Jump to content

Max Payne

Premium
  • Content Count

    2,075
  • Spam

  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

Max Payne last won the day on July 31 2016

Max Payne had the most liked content!

Community Reputation

82 Studente

About Max Payne

  • Rank
    Membro Senior
  • Birthday 01/05/1989

Info Profilo

  • Posizione
    Bologna - Porretta Terme
  • Interessi
    Bielle, manovelle ed affini.
  • Professione
    Dottore in ingegneria meccanica

Preferiti

  • Pilota Preferito
    -
  • Team Preferito
    McLaren
  • Circuito preferito
    Imola,Spa

Contatti e Social

  • Instagram
    giulioberna@hotmail.it

Recent Profile Visitors

637 profile views
  1. Niente male! Se hai un po’ di margine per un po’ di crop sui bordi ti vien fuori un bel quadretto. Io non sono molto forte con il panning, ne ammazzo parecchie (poi dover far le foto da seduto in tribuna cercando di schivare le teste degli altri aumenta il coefficiente di difficoltà). Ci vuol pratica per acquisire il movimento, e io faccio prevalentemente street photography e naturalistici, non proprio lo stesso modo di fotografare. Sto un po’ rimpiangendo di non poter essere andato il venerdì, alla fine ho visto la maggior parte delle sessioni dal pentaprisma piuttosto che ad occhio nudo, inclusa la qualifica. Il venerdì avrei avuto ancor più tempo per scattare le F1 dato che ci sono i long run di solito. Verso le 16 circa col cambiamento della luce ambiente la palette di colori è molto bella, infatti alcune delle foto che ho fatto durante la F2 sono più belle per via delle ombre lunghe. La F1 sul tardo pomeriggio mi sarebbe piaciuta, per fare qualche controluce estremo stile Darren Heath..
  2. Papaya e Gazzetta (e poi mi taccio, promesso)
  3. Ho seguito FP3 e qualifiche. Hamilton ha passeggiato fino a Q3, dal vivo la superiorità tecnica del mezzo che guida rispetto agli altri è ancora più evidente. Leclerc ben oltre le potenzialità del mezzo che guida, Vettel direi al di sotto. Bella livrea Ferrari, specie con i riflessi del sole. La soluzione tecnica più azzeccata dell’anno per loro. Dal vivo l’auto più riconoscibile e al tempo stesso bella a vedersi è quella dei bibitari, a malincuore. La Mecca si fa fotografare bene, come qualcuno ha detto prima di me. Tribuna ancora mezza vuota, tempo di attesa per “calippo e na bira” al baracchino dietro l tribuna zero secondi. Sull’organizzazione poco da dire, ho parcheggiato la moto dentro il circuito a 2 minuti a piedi dalla tribuna. Uno show molto plug and play, e meno male visto l’affluenza. Sono stato a vedere 4 volte la motogp qui, dal punto di vista del suono la massima categoria fa più o meno lo stesso rumore della F1, tappi mai usati. Un po’ una sorpresa più che una delusione, non avevo ancora visto un gran premio dell’era turbo e rispetto ai v8 aspirati c’è agio ad assistere senza cuffie.. Alla fine sono venuto senza tele, perciò D7100 e fermaporta Sigma. Posterò qualche foto al rientro, ora tocca alla F2
  4. In effetti bisogna essere skillati, purtroppo posso permettermi tele solo per la pellicola visti i costi di tele FF in digitale, ho una OM1 Olympus e scatto solo in BN perché sviluppo in casa.
  5. Domani fp3 e qualifiche, vivendo a un’ora dai cancelli non potevo evitare.. Tribuna Materassi, spero di riuscire a fare qualche scatto decente col tele
  6. Il ragazzo si sta temprando a modo.. Una stagione dura così capita a tutti, anche ai campioni. Oggi l’ha infilata lui nel muro ma credo che con questo nobile gesto ci abbia risparmiato ulteriori umiliazioni. Ai piloti si può rimproverare poco e nulla, ci sta sottolineare l’errore ma meglio non infierire su una situazione già delicata.
  7. Eh ma ora tocca ad Elkann, se non vuole farlo di persona che deleghi qualcuno per farlo, nomini un amministratore, un DS con le palle e riorganizzi questa squadra come ha fatto McLaren con Brown e Seidl, con meno risorse e da garagisti. L’idea strutturale di Marchionne é fallita miseramente e non perché non c’è più lui a tuonare dall’alto. Se è vero, ed è vero, che il mercato e il valore del brand Ferrari non risentsono dei risultati in F1, non vedo perché rimanerci ancora con questi risultati degni da Manor. É da autolesionisti. Devono risolvere questa situazione, per la storia, il marchio, la faccia, la dignità.
  8. Le gomme di Kimi hanno ceduto alla fine, dopo il sorpasso subito da Ocon è stato impossibile tenere dietro gli altri. Faceva poca differenza, prima del caos era 12esimo senza speranza di prendere le AT, tenendosi dietro le Williams e i motorizzati Ferrari. Più di così.. La velocitá della macchina è questa, il Vecchio ci mette del suo. Non poteva tenere dietro a Monza Renault, McLaren, Bottas... Mancavano troppi giri, e non siamo a Monaco.
  9. Disorganizzazione orizzontale. Nessuno vuol partecipare alla gara del capro espiatorio, sono saltate teste per molto meno in passato (Costa a Barcellona, ad esempio) senza aver reali benefici nel seguito. Però dopo una Monza così, qualcuno deve farsi sentire. Con una disorganizzazione orizzontale così, sono responsabili tutti e nessuno. Mi spiace per chi lavora in pista, piloti inclusi, costretti a collezionare figure di m***a in mondovisione ogni weekend a causa dell’incompetenza di chi non si vede.
×