Jump to content

ButtonForEver

Members
  • Content Count

    2,663
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

Everything posted by ButtonForEver

  1. ButtonForEver

    Mercato piloti stagione 2015

    Come volevasi dimostrare... Avendo poi un contratto in essere, se proprio accetterà altri impegni lo farà in date che non lo intopperanno con la F.1.
  2. ButtonForEver

    Mercato piloti stagione 2015

    Addirittura sembra che il padre di Magnussen, si stia impegnando da qualche settimana per trovare un posto al figlio, sempre nel WEC, qualora sia obbligato a lasciare libero il posto in McLaren, anche in caso venga tenuto come 3° pilota, potrebbe comunque correre nel campionato endurance. Anche perché Magnussen ha lasciato intendere che se viene lasciato alla porta quest'anno, sarà quasi sicuramente costretto a scegliere un'altra categoria, e il padre essendo stato impegnato anche quest'anno nel WEC, seppur con una scuderia non al top, potrebbe lasciargli degli spiragli.. Insomma, nel WEC si stanno dando da fare...
  3. ButtonForEver

    Mercato piloti stagione 2015

    La Porsche dopo l'offerta proposta a Button, ha contattato anche Hulkenberg, secondo la Bild. A lui avrebbero proposto di correre la 24h di Le Mans, in modo che possa comunque correre anche in F.1. Nell'idea della Porsche, ci sarebbe quella di schierare 3 piloti solo per Le Mans (Button-Hulkenberg-Webber), e confermarne due per tutte le altre gare. Tutto da vedere se riusciranno a convincere qualcuno. Un po' come ha fatto l'Audi con Genè quest'anno..
  4. ButtonForEver

    Jenson Button

    Questo è un punto di vista che condivido. Io penso che non ci sia nessuna fretta di buttare nella mischia Magnussen, specie se i risultati sono questi. Io dico, la Honda nel 2016 dovrà per forza concedere il motore ad un'altra squadra, e allora perché non parcheggiarci Magnussen per un paio d'anni? Ne va del suo e del tuo bene (di team). Forse è una visione un po' semplicistica, forse c'è molto altro sotto, magari Magnussen non lo confermano proprio e esce dalla F.1, chissà, però mi sembra intelligente continuare con la migliore Line-Up possibile e contemporaneamente non bruciare i giovani. Per quanto non mi piacesse Perez, ho trovato abbastanza assurdo mandarlo via per fare entrare uno ancora più giovane...quando poi di fatto ha ottenuto una percentuale di punti molto simile. Ma tu che ne sai che ha imposto Alonso? Se a quanto dicono non ha firmato neanche nessun contratto con la McLaren? Ad oggi i fatti sono abbastanza semplici (se verranno confermati, perché oramai nessuno sa niente), Dennis è l'ago della bilancia, l'ultima parola sembra ancora spettare a lui, questo indipendentemente da Button o Magnussen, anche perché se avessero la certezza di Alonso, perché non annunciare pure chi rimane? Non lo fanno, perché ancora non possono pronunciarsi e anche perché probabilmente non c'è ancora un'idea sul cosa fare. Che Alonso forte dell'insistenza Honda, possa venire accontentato anche su altre richieste oltre ai soldi, non ci sarebbe niente di strano, anche se ripeto, secondo me, non ne ha bisogno e la McLaren non glielo lascerebbe fare e forse neanche la Honda.
  5. ButtonForEver

    Jenson Button

    Ma io dico, ma come fai a dire una roba del genere....ok che ti piace Hamilton, ma a tutto c'è un limite... Button nel 2009 non fece sicuramente una delle sue migliori annate (per me nel 2011 e nel 2004 ad esempio è stato molto più concreto, nonostante non avesse una macchina vincente), ma fu senza ombra di dubbio il migliore, vinse il mondiale strameritatamente, senza neanche un errore e potendosi permettere di correre in riserva per la seconda metà della stagione. Poi se a qualcuno rode, peggio per lui, ma non mi può raccontare ste favole, ancora a 5 anni di distanza. Di fatto, ha surclassato la concorrenza e la Brawn nella seconda metà non era più la migliore macchina del lotto. La rimonta che Button fece in Brasile, rimontando dalla 14esima posizione alla 5°, è valso il biglietto a tutta la gente che andò fra gli spalti in Brasile. Barrichello non ha mai avuto problemi con la vettura, partiva soltanto da schifo e non concretizzava, ma lui per quanto bistrattato si è dimostrato un ottimo scudiero sia per Button che per Schumacher, che poi forse non si meritava un missile per così tanti anni può essere vero, ma è inutile che per provare a screditare Button, si dica che Barrichello era una sega e allora perché Button gli concesse due vittorie quell'anno fece chissà quale grave errore. Tu ti stai arrampicando agli specchi e basta. I fatti parlano chiaro e danno ragione a me e a chi la pensa come me. Button in 15 anni ha avuto soltanto una volta la macchina per vincere, ed ha vinto, e quando aveva una macchina forte, ma non la migliore è riuscito comunque a portarsi a casa una buona percentuale delle gare in stagione. Io poi me ne rendo conto che ai fan di Hamilton ancora brucia la sconfitta e mi rendo conto che non ci siano appigli, ma ora sta correndo in un'altra scuderia, corre senza avversari e vincerà il Mondiale, goditi l'attualità invece di provare a parlare del passato in modo errato. Purtroppo poi per alcune persone, è meglio il pilota brusco e che fa errori, ad uno che porta sempre a casa i risultati senza fare casini e con una pulizia di guida disarmante. Uno può avere da criticare, ci sono molte cose sulle quali discutere e sulle quali aprire sicuramente dei dibattiti, ma non si può mettere in discussione il valore conclamato di un pilota che ha dimostrato ampiamente di essere se non il più completo, il 2° più completo. Button si è dimostrato al top e competitivo in 3 ere (forse anche 4) di F.1 diverse, chi può dire di aver fatto questo a parte lui? Alonso forse ma mi sa di no, Schumacher, poi? Nessuno. Il vostro caro amico Hamilton, si proprio lui, ha detto: "Sarei onorato di poter avere una carriera come la sua, ha da insegnare a tutti". Ora o questi piloti sono tutti degli imbecilli, prima Alonso che dice: "Sarebbe temibile come partner, come nessun altro", poi Hamilton che dice sta frase (tra l'altro è di pochi mesi fa, detta proprio a Sky, la trovi facilmente), oppure evidentemente loro ne sanno un po' più che di qualche utente su un forum per poter giudicare. E ripeto, e non ci voglio tornare mai più sopra, che rimanga o meno in F.1, se si deve trollare, ok, io vi lascio dire cosa volete, tanto come vedi ignoro i troll, però se vogliamo parlare seriamente, non accetto minimamente che si possa mettere in discussione, ancora una volta ciò che ha fatto sto pilota. Uno poi mi può dire: "Ma secondo me, non lo batte Alonso.." ok, oppure mi può dire: "Per me Vettel è meglio", quello che volete, sono opinioni, ma ora che mi si stia qui addirittura a dire che non ha battuto Hamilton, che Magnussen è più veloce, che Barrichello aveva la macchina settata male o che Fisichella l'ha asfaltato, ma per favore! Scherzi a parte, è un programma che non va più in onda da un bel po', arrivi in ritardo. Con questo, io quando c'è da riconoscere una cosa, per quanto sia di parte lo faccio, ma storpiare la realtà dei fatti non mi sta bene. E pretendo assolutamente, che in caso Button lasci la F.1 venga celebrato per quel che è, già di per se sarebbe uno scandalo se fosse costretto a lasciare, anzi già lo è che non abbia una macchina per vincere, figuriamoci se deve lasciare per "causa di forza maggiore". Un pilota come lui, dovrebbe essere lui a decidere se chiudere con la F.1 o meno, non terzi. Comunque, bisogna anche dire che sia McLaren che Honda, si sono dette d'accordo nel confermare Button, quindi evidentemente anche loro non si sono fumati il cervello, purtroppo come ho sempre detto, c'è il discorso money, il discorso età e il discorso "andrà bene ad Alonso?". Questi quesiti purtroppo, realisticamente parlando, vanno posti. Ma ripeto, io se va a correre e vincere altrove, non mi dispiace assolutamente, anzi, specie se la McLaren non da garanzie di nessun tipo. Non sarebbe la forma, quanto il modo, a farmi girare le scatole.
  6. ButtonForEver

    Jenson Button

    Questo in condizioni "normali" come nella McLaren 2007 dove i 2 compagni sono in lotta l'uno contro l'altro alla pari. Sia chiaro, non considero Button un brocco, in uno scontro alla pari con Alonso se perde, perderebbe di poco, ma la cosa che mi dispiace è che possa subire le "clausole contrattuali" che sicuramente lo spagnolo si porterà dietro, e quindi vedere un divario ben più ampio tra i 2 pur senza meritarlo. Spero di sbagliarmi. Ma io penso più che altro che se Alonso mette una clausola sia quella di non far proprio rimanere Button. Io questa paura ce l'ho, e lo dissi subito, ripeto, Alonso stesso disse anni fa che Button come compagno di squadra era quello più da temere, se la pensa così ed ha voce in capitolo, è chiaro che punta a far rimanere Magnussen. Per me Button in griglia è l'unico che può giocarsela con Alonso, sono piloti troppo simili, se la giocherebbero sia in qualifica (dove entrambi hanno il loro punto debole) e in gara (dove hanno il punto di forza). Dal punto di vista di Button, vedevo più dura la sfida con Hamilton, seppur ritenga Alonso nettamente migliore di Hamilton, Hamilton ha caratteristiche opposte a Button, stili di guida completamente diversi, e una cosa che non conosci chiaramente ti mette maggiore timore..però conoscendo le qualità di Button, sapevo che alla fine l'avrebbe spuntata e così è successo. Sul tuo discorso, credo che Alonso più che porre delle clausole in carriera, abbia aspettato di vedere come andava la stagione se poteva battere il compagno o meno e nei casi in cui non ci riusciva, lamentarsi appunto, come già ha fatto. Poi in Ferrari gliel'hanno fatto fare, in McLaren no. Io penso che se qualcuno vuole bene allo sport, non ci penserebbe due secondi a far correre Button e Alonso insieme e alla pari, se poi appunto vogliono rendere la vita facile ad Alonso, fanno bene a confermare Magnussen, però dico anche un'altra cosa... Che senso ha tenere un giovane se non gli permetti di crescere? Tra l'altro Magnussen stesso giustamente ha capito che sarebbe meglio che se deve rimanere in McLaren, rimanga Button come suo compagno, per il semplice fatto che Button non è uno che ti blocca, è molto amichevole, fa squadra, che poi quando si abbassa la visiera non faccia sconti mi sembra ovvio, ed è anche normale che pensi per se, però nello sviluppo della monoposto e nelle relazioni umane, è di aiuto per un giovane. Alonso non credo... Se Hamilton non fosse stato pronto mentalmente e più che altro caratterialmente, Alonso lo avrebbe distrutto. Con Button non ci sono giochetti che tengono, Alonso lo sa, se JB rimane o la giocano alla pari oppure lo rimettono alla porta, anche con uno stipendio ultramilionario... Comunque io voglio confidare nella buona fede di Alonso, voglio sperare che sia ben disposto a giocarsela con Button, per il bene dello sport, è vero che vuole vincere, però io credo che accetterebbe la McLaren anche per una sfida personale, quindi non vedo perché non metterci un altro po' di pepe...
  7. ButtonForEver

    Jenson Button

    Tu asfaltato non sai minimamente cosa significhi, è evidente. Button ha asfaltato Magnussen, FIsichella ha battuto Button, è ben diverso.. Io ho parlato del 2001 perché è l'ultimo confronto che Button ha perso (stagione comunque molto convulsa, visto che la Benetton lasciava a piedi sia lui che Fisichella continuamente...), l'altro con Ralf Schumacher (dove comunque si difese alla grande considerato fosse un Rookie), le prime due stagioni di F.1 tra l'altro, tutte gli altri scontri sono stati vinti da JB nettamente o con scarti minimi, ma comunque vinti. Non parlavo di stagioni singole, vincere 15 stagioni di fila contro il compagno sarebbe impossibile per chiunque. Complessivamente: Trulli, Villenueve, Sato, Barrichello, Hamilton, Perez e Magnussen hanno fatto tutti meno punti di JB. Non mi sembra poco o no? Ci sono tanti nomi diversi, tanti piloti con caratteristiche completamente opposte. Se dovesse confrontarsi con Alonso e uscirne vincitore, aldilà della mia felicità, non ci troverei niente di anomalo. Alonso non ha battuto Hamilton che a sua volta è stato battuto da Button, quindi. Considerato comunque che Alonso è senza ombra di dubbio la figura massima da sfidare oggi come oggi, per questo penso che se anche ne venisse fuori uno scontro equilibrato potrei ritenermi soddisfatto. Questo però con un auto competitiva, con un auto mediocre, mi rifiuterei anche solo di assistere all'ennesima stagione in cui non può giocarsela con i top team. E' per questo che io spero che in caso sia F.1 che sia con un auto forte, poi del compagno di squadra sinceramente, a me, frega meno di zero. Se si deve arrancare ancora come negli ultimi 2 anni, ben venga qualsiasi altra categoria, ma senza neanche pensarci.
  8. ButtonForEver

    Jenson Button

    Ma per favore... In ogni gara sul giro singolo Button ha avuto un netto dominio, inutile parlare delle qualifiche, è una roba inutile, che non ti porta punti e non è neanche un metro di giudizio valido per poter dire chi è più veloce, se un pilota si concentra sull'assetto da gara, senza stracciare le gomme è anche normale che sacrifichi un poco la prestazione sul giro singolo, specie se guida un carretto come questo. Ma poi sto discorso delle qualifiche è di un patetico allucinante, ma possibile che si guardi alle qualifiche quando un pilota (senza problemi) era già oltre i 110 punti e l'altro a malapena è a 50? Possibile parlare delle qualifiche (tra l'altro c'è una sostanziale parità, quindi non c'è stato paragone? ma in quale mondo?) quando in gara uno bastona l'altro, una volta e l'altra pure? In gara sarebbero tipo 14-2 (praticamente il risultato più netto fra tutti i compagni di squadra in F.1) senza il problema avuto a Singapore. Dobbiamo risalire all'anno 2001 per vedere Button perdere un confronto in squadra (per pochi punti tra l'altro), che era un ragazzino.. Le chiacchiere stanno a zero. Trovate un compagno di squadra che batte JB, e ne riparliamo. A me piacerebbe il confronto con Alonso con una macchina forte, così ne azzittisce un altro bel po' di gente, a cui non è bastata la smerdata con Hamilton..mi sa che ne devono prendere un'altra. Alonso che, tra parentesi, neanche 3 anni fa, disse che se c'era qualcuno che temeva di tutti i piloti F.1 come compagno di squadra era Button, che ha le sue stesse caratteristiche. A me sinceramente che qualcuno dopo 15 anni di F.1, continui a sottovalutare questo campione, mi ha abbastanza rotto il ca##o, a me la gente che pensa in modo curioso mi da abbastanza fastidio, ma chi mi rimane veramente indigesto è chi nega i fatti. I troll li lascio trollare, tanto sono sempre i soliti, ma se volete fare un discorso serio, non potete uscirvene con frasi del genere. Poi lo so, uno tifa un pilota avversario allora fa di tutto per screditare gli altri, è una vecchia storia... Comunque Button non è un'alternativa a nessuno, se lo forzano fuori dalla F.1, è uno scandalo, perché negli ultimi anni non si è mai visto un campione forzato ad andarsene dalla F.1 con così poca riconoscenza. Io posso capire che ci siano pochissime squadre (e quelle che ci sono hanno politiche ferree sul loro sviluppo) che possono pagare uno stipendio del genere a JB, specie ora che sono tutti o quasi in crisi, posso anche capire che l'età può essere un'impedimento visto da esterno (perché uno che conosce bene i fatti, JB lo prende, perché sa che potrebbe correre al top per almeno altri 3-4 anni, e voglio tenermi stretto, un pilota così eccellente dal punto di vista fisico, 40 anni potrebbero non essere pesantissimi nel motorsport). Lui giustamente sta facendo le sue valutazioni, la McLaren non ha ancora deciso il da farsi, perché altrimenti lo avrebbe annunciato, e secondo molti le possibilità che Magnussen venga retrocesso a terzo pilota ci sono, eccome, ma altrettanto giustamente siccome non rimarrà mai nel circus con un ruolo marginale (grazie a Honda e McLaren questo è comunque capitato...nonostante i preannunci delle varie stagioni fossero diversi...), sta valutando posti pesanti in altre categorie. Per quanto mi riguarda, F1, WEC, NASCAR, IndyCar, DTM e tutto quello che volete voi...non mi cambia niente. Ben vengano proposte esterne se garantiscono risultati migliori e chance maggiori di vittoria.
  9. ButtonForEver

    Mercato piloti stagione 2015

    Intanto il fenomeno del web torna a colpire.. PitLaneTalk @pitlanetalk One thing holding the deal up is the shareholder activity at McLaren - Ron Dennis wants to ensure he stays at the helm of the team. #F1 PitLaneTalk @pitlanetalk Alonso's signing is merely a formality though as the details of the contract have been agreed on already. #F1 PitLaneTalk @pitlanetalk But there's likely no signature from Alonso on the papers at the moment. Having an agreement and having a contract are different things. #F1 PitLaneTalk @pitlanetalk Which once again reiterates that fact that Alonso likely agreed with Honda, rather than McLaren. #F1 #Formula1 PitLaneTalk @pitlanetalk · According to James Allen, Alonso already agreed on a deal with senior Honda management around the time of the Japanese GP. #F1 #Formula1 Questo è veramente un genio. Sono mesi che dice che Alonso ha già firmato con la McLaren, e ora dice non solo che non c'è un contratto, ma se c'è un accordo verbale, c'è con la Honda e non con la McLaren... Che praticamente significa meno di zero.
  10. ButtonForEver

    Mercato piloti stagione 2015

    Honda e McLaren secondo le ultime da Omnicorse, comunque sarebbero d'accordo nell'iniziare questo nuovo corso con Button - Alonso, visto che svilupperebbero la Power Unit nel modo migliore. Magnussen verrebbe relegato al ruolo di terzo pilota.
  11. ButtonForEver

    Jenson Button

    E' senza dubbio in crescita e sono convinto che nel giro di qualche anno avrà un certo peso, non dico pari alla F.1 ma ci andrà vicino. Però appunto secondo me ci sono cose da modificare. Chiaramente nell'ipotesi che Button corra lì, di spettatori ne guadagnerebbero parecchi, me compreso. Ma è tutto da vedere, Button può tranquillamente vincere il Mondiale se gli viene data una macchina vincente in F.1 e come lo può fare in F.1, lo può fare nel campionato Endurance. Anche perché alla sua età contano 3 cose: talento, voglia e resistenza fisica, è ancora al top in tutte 3, quindi il peso dell'età di fatto è un quesito inutile da porsi. La mia idea è che forse accettare adesso un'altra categoria potrebbe prolungargli di molto la carriera, perché riparte prima con una nuova avventura. In caso si facesse 2-3 anni ancora di F.1 (praticamente uno o al massimo due nuovi contratti), finirebbe tutto lì. Poi se ti specializzi in altre categorie, vinci gare, mondiali ecc... Insomma è tutta un'altra storia...anche il tuo curriculum acquisisce tutt'altro peso.
  12. ButtonForEver

    Jenson Button

    Si vabbè, ma già la F.1 fa dormire, ti immagini correre 12 ore... E' sadismo e basta. E poi odio che un pilota debba correre con altri, i meriti e i demeriti così vengono sempre suddivisi e in sport motoristici per me è assurdo. Vince e perde uno, singolarmente, non 2 o 3 piloti...
  13. ButtonForEver

    Jenson Button

    E' un paragone che non ci sta granché. La SuperSport è una serie che fa da anni (anzi da quando è nata) come trampolino alla SuperBike, è un po' come la GP2 per la F.1. Il Campionato Endurance è sicuramente di maggiore livello rispetto alla GP2, neanche ci dobbiamo discutere, anzi è proprio un'altra costola del Motorsport. Purtroppo dopo la F.1 c'è il vuoto e siccome Button vuole correre e lo vuole fare per vincere e sicuramente ad un certo prezzo, se smette di correre in F.1 accetterà sicuramente un'altra categoria che aggraderà tutte le sue pretese. Il campionato Endurance è in crescita, a me come regole e tipologia non piace per niente, ma c'è chi non la pensa come me. Ad oggi è quello che da maggiori garanzie ai piloti di F.1 E' un campionato che non si discosta troppo dalla F.1, ci sono stipendi importanti e la concorrenza piano piano sta aumentando, che poi a livello di visibilità ci corra come tra il giorno e la notte è evidente, ma lui sa se vale la pena valutare o meno. Se la Honda deve recitare un ruolo di comprimaria nei prossimi anni, preferirei vederlo con un ruolo da protagonista altrove, poco ma sicuro. Anche perché la mia paura era relativa ad un ritiro definitivo, ma siccome questo oramai è stato scongiurato, ben vengano nuove avventure se non deve rimanere o se deve rimanere con un cesso d'auto per il 3° anno di fila..
  14. ButtonForEver

    Jenson Button

    Secondo la BBC, sapendo che la McLaren ancora non ha deciso quale sarà la loro Line-Up, Porsche e un altro team (fra Audi e Toyota, ancora non dimostrato) avrebbero formulato a Button offerte pluriennali con contratti molto pesanti per correre nel campionato mondiale di endurance. Avrebbe già incontrato la Porsche che economicamente parlando è quella che ha offerto anche di più, questo secondo la BBC. Button in ogni caso vorrebbe grosse garanzie, anche in altre categorie e la Porsche non mi sembra che stia facendo chissà cosa...
  15. ButtonForEver

    Mercato piloti stagione 2015

    Massa no, ma con Perez forse sì...
  16. ButtonForEver

    Mercato piloti stagione 2015

    E raggiungerebbe il suo amico Dominicali... Comunque io Alonso in altre categorie non ce lo vedo, neanche per il futuro.
  17. ButtonForEver

    Mercato piloti stagione 2015

    Intanto Domenicali ha accettato la proposta dell'Audi in WEC per il prossimo anno.
  18. ButtonForEver

    Mercato piloti stagione 2015

    E non è poco eh... Sicuramente Horner ci sa fare, ma bisogna considerare che stanno perdendo gradualmente tutti i pezzi. Ricciardo - Kvyat poi bella coppia...boh...sono due piloti che di fatto devono ancora dimostrare tutto, Ricciardo è alla prima annata veramente ben corsa e con un top team, ma bisogna vedere se si conferma.
  19. ButtonForEver

    Mercato piloti stagione 2015

    McLaren line-up will be announced before end of season, says Boullier McLaren boss Eric Boullier says that the team is still on course to announce its drivers for 2015 before the end of this season. Meanwhile Jenson Button and Kevin Magnussen remain in limbo until that decision is confirmed. “I hope to sort out our decision and driver line-up before the end of the season,” said Boullier. “It’s true that it takes a bit more time than maybe we would have let’s say dealt with, but it’s still on course to be announced and sealed before the end of the season.” Meanwhile Boullier accepts that life is difficult for the current drivers, and especially Button. “I understand obviously that he may not feel comfortable, and obviously he’s concerned about his future. I’m in charge of McLaren Racing and we have to build the best for the team. Drivers are obviously very important in the discussion, and Jenson is more than considered to stay with us for the long term. But we are still investigating what we want to do with our driver line-up, once we have all the data in our hands.” Boullier says the decision is not affected by recent good results from Jenson: “We know the value of Jenson, and we know he is a World Champion class driver, and he has been a World Champion already, so we don’t need him to deliver an extra job on track to let’s say save his job.” http://adamcooperf1.com/2014/10/14/mclaren-line-up-will-be-announced-before-end-of-season-says-boullier/ Questo lo trovo abbastanza interessante, ma non mi dice niente di nuovo..sapevamo che la McLaren non avesse ancora deciso niente, sicuramente fa piacere che ci diranno la loro scelta prima della fine della Stagione, altrimenti non avrebbe senso. Dichiarazioni che trovano conferma anche nelle parole di Button che dice anche che sarebbe dispiaciuto per Magnussen, conscio che non potrebbe trovare altra sistemazione. Sicuramente la cosa migliore che si legge è che Boullier accosta la parola "long-term" a Button, che è sicuramente la migliore, che potrebbe significare anche che in caso di firma sarà un pluriennale e quindi un progetto a lungo termine.
  20. ButtonForEver

    Mercato piloti stagione 2015

    Se Alonso rimane in Ferrari, giuro che mi faccio una risata che non finisce più. Da una vicenda del genere ne uscirebbero tutti male comunque.
  21. ButtonForEver

    Mercato piloti stagione 2015

    Se vogliono trovare un accordo, o fanno 2+1 o niente. Evidentemente Alonso ha paura di rimanere tagliato fuori, qualora rifiutasse.
  22. ButtonForEver

    Mercato piloti stagione 2015

    Oddio, aldilà della impossibilità di vedere dei team del genere...per ovvi motivi... Le scuderie con 3 piloti pare che possano prendere una discreta accelerata nei prossimi giorni, quindi tanto boiata non la vedrei... Io sentivo che Ecclestone starebbe spingendo molto per avere almeno 2-3 squadre con 3 piloti, perché con i praticamente sicuri ritiri di Marussia e Caterham e le difficoltà gravi di Sauber e forse Force India, lo schieramento si ridurrebbe sicuramente almeno a 18 vetture, ed Ecclestone non vorrebbe incorrere nel pagamento della tassa/multa prevista qualora accada questa riduzione. E' vero che i tempi sono ristretti (neanche più di tanto poi...), ma se vogliono almeno i 3-4 top team, 3 vetture ce la fanno di sicuro a portarle.. Ipoteticamente: Vettel - Raikkonen - Rigon Button - Alonso - Magnussen Ricciardo - Kvyat - Vergne per dirne una... La Mercedes di 3 macchine non se ne fa niente...
  23. ButtonForEver

    Mercato piloti stagione 2015

    Intanto il nostro amico PitLane qualcosa, entra di diritto tra i più grandi cazzari... Dopo aver detto che Allievi è una persona molto attendibile e competente, decade qualsiasi cosa... Inizierei a rimettere in dubbio praticamente tutto... Se le fonti sono queste, andiamo bene...
  24. ButtonForEver

    Mercato piloti stagione 2015

    But Fernando is not the only problem within Ferrari drivers. Patience with Kimi Räikkönen is very close to reaching filled. Not so much by their numbers in track, where Fernando seems increasingly get more lap time, as other issues. It was reported a painful episode in flight that took him from Tokyo to Moscow and which coincided with people from other teams and journalists. The Finn seems to come directly from a party and went on board the aircraft, with little voices and behavior according to a Scuderia. The event took very ill because the family of Ferrari came completely crushed by the state of Jules Bianchi, who had been left in Yokkaichi entered. It would be an unexpected bomb that hit Ferrari drivers change from one year to another, but does not lack desire Mattiacci now. http://www.marca.com/2014/10/13/motor/formula1/1413194223.html Ve l'ho tradotto in inglese, perché in Italiano è assurdo e dovrei correggerlo tutto, in ogni caso, viene messa in grossa discussione la posizione di Raikkonen, non tanto per i risultati che non sono mai arrivati quanto per l'atteggiamento, pare che Raikkonen dopo l'incidente di Bianchi, dove tutti ovviamente erano scossi, sembrava essere tornato da un party ed è chiaro che nessuno nell'ambiente l'ha presa bene...
  25. ButtonForEver

    2014.16 | Gran Premio di Russia - Sochi [Gara - Commenti]

    Non è il thread delle pagelle, ma questa chicca qui merita spazio: Non so come si fa a scrivere uno sbadiglio, ma è esattamente la sintesi del Gp che è andato in scena in Russia. La corsa è finita dopo un rettilineo, quando l’unico che poteva animarla in qualche modo ha deciso che doveva far diventare le sue Pirelli di forma quadrata. Al di la di questo, viene da chiedersi come sia possibile che il sig Tilke sia riuscito a mettere il peggio dei tracciati di Valencia, Abu Dhabi, Singapore in una sola pista, quella di Sochi. Come gli è saltato in mente di mettere la linea del traguardo a 20 metri dall’ultima curva, con un rettilineo lungo un mese fino alla prima curva a disposizione. Senza contare che tale distanza dalla partenza alla prima curva distrugge tutta la fatica fatta per partire primo se il secondo prende la scia a passa senza problemi. Ma sopratutto come si fa a dire che non c’era spazio per fare di meglio se dall’alto c’erano tante di quelle zone da parcheggio da poterci mettere tutte le auto dei supermercati italiani! Lewis Hamilton 9 Fa una ottima qualifica, e ringrazia con gran cuore il compagno che si auto elimina da solo. Passeggia, fin troppo e troppo facilmente verso la vittoria. Fernando Alonso 8 Il primo dei non motorizzati Mercedes, giusto per consentire di rosicare per non avere lo stesso motore dei migliori. Giusto per avere la solita pacca sulla spalla che fa capire che è sprecato il suo talento con un mezzo infelice. Il problema è che non si vede la fine del tunnel e di questo passo anche il 2015 potrebbe vedere un calvario ben peggiore di questo. Sebastian Vettel 8 Una qualifica sottotono anche se giustificata da una Redbull lenta. In gara ha fatto tutto il possibile per sfruttare al meglio la sua macchina e il consumo delle Pirelli molto basso. Recupera posizioni, ma non è sufficiente a metterlo come primo non mot0rizzato Mercedes. Kevin Magnussen 7 Parte un po più indietro ma in gara si rende conto che ha un motore che spinge e lo fa quando è necessario per mettersi alle spalle quelli più lenti. Ha più o meno gli stessi tempi del compagno. Una buona gara poteva anche commettere qualche errore che l’avrebbe compromessa invece ha gestito al meglio la sua McLaren Nico Rosberg 6 Alle telecamere mentre il giornalista cercato di minimizzare il suo errore alla prima curva, non ha usato mezzi termini per definire quella frenata come un errore colossale da principiante. Apprezziamo la sincerità, ma siamo sicuri che più di tutti lo accetta il compagno di squadra. Valtteri Bottas 6 Buona qualifica, buona partenza, poi non ha fatto altro che amministrare una vettura veloce sul dritto e un consumo gomme inesistente per volontà Pirelli. Almeno poteva svegliarsi quando gli è arrivato dietro Rosberg, nessuno prendeva che vendeva cara la pelle con il coltello tra i denti, ma manco non accorgersi di quando passa davanti. Jenson Button 6 Volevamo dare un po di più ad un pilota che meriterebbe per esperienza e tattica. Solo che sta volta non è farina del suo sacco. La power unit Mercedes andava talmente forte da mitigare anche tutti i difetti della McLaren. Praticamente tra lui e il giovane compagno non c’è stata gran differenza, ha fatto tutto il motore alle loro spalle. Daniel Ricciardo 6 Non ha potuto fare gran che con una Redbull che con il motore Renault non ne voleva sapere di andare. Per uno che ha velleità mondiali però rinunciare per principio alla possibilità di lotta con la Ferrari di Alonso non fa bene. E’ vero che questa F1 è poca cosa, ma non è possibile che il pilota non può in nessun modo arginare il mezzo meccanico l’avversario in rosso partendo da più dietro è arrivato davanti con un mezzo peggiore. Kimi Raikkonen 6 A fine gara ha detto che la macchina non aveva particolari difetti, era solo inspiegabilmente lenta. Rimasto intruppato alla prima curva la sua gara è finta in quel momento. Senza possibilità di sorpasso per un motore in affanno non ha potuto fare altro che conservare la posizione di partenza che di questi tempi è già tanto. Sergio Perez 6 Un altra gara molto consistente da parte del Messicano. Ma si è avuta la sensazione che ha perso un attimo il treno dei motorizzati Mercedes che sono andati tutti molto forte. Invece arrivare nella zona punti ha solo ridotto i danni prendendo comunque un punto che muove la classifica. Jean Eric Vernge 6 Si è dannato l’anima ancora una volta, la Toro Rosso si è dimostrata molto lenta in gara all’opposto che in qualifica, ma a differenza del giovane e più considerato compagno è riuscito in qualche modo ad arginare il problema per limitare i danni, anche se il risultato non è stato comunque all’altezza. Daniil Kyviat 5 Per come si era messa in qualifica doveva fare un garone, invece appena il mezzo meccanico è venuto meno è uscito qualche limite di adattamento del pilota che non è riuscito a tenere il passo per stare nemmeno nella zona punti. Mercedes 10 Il primo titolo mondiale della storia della casa tedesca, dopo anni di calvario finalmente il frutto di tanta fatica. Sarebbe stato meglio se non ci fossero state mille polemiche su questa formula 1, noiosa e con un mare di difetti. McLaren Mercedes 7 La dimostrazione che se si fossero impegnati un po di più per fare un telaio quanto meno decente, con questa power unit potevano stare li a lottare se non con i primi almeno per un posto di rincalzo nel mondiale costruttori. Una negligenza assurda per il blasone del team. Redbull Renault 6 Non si poteva fare di meglio. Nella pista che sembra più di tutte fare a meno del carico aerodinamico i bibitari si sono dovuti difendere al massimo. Già avere due macchine nei primi 10 è sembrata una buona impresa Williams Mercedes 6 Io carico aerodinamico non serve su questo tracciato. Bastava solo mettere nelle stesse condizioni due macchine e si poteva fare un bottino più pieno. La lotta per il terzo posto nel mondiale necessita di un minimo sforzo con questa motorizzazione sulla macchina Ferrari 6 La macchina non ha difetto apparente, non sottosterza, non sovrasterza, ma comunque è lenta. Un paradosso allucinante che mette a nudo la situazione di quest’anno in modo imbarazzante. Force India Mercedes 6 Non sono riusciti a sfruttare al massimo il migliore motore che c’è una mancanza grave in uno dei Gp dove si doveva capitalizzare meglio e di più le potenzialità del propulsore. Toro Rosso Renault 5 Andare forte in qualifica per una squadra che deve fare della concretezza in gara la sua arma migliore non ha senso. Essere nei primi dieci al sabato non serve bisogna stare nei primi dieci la domenica un dettaglio fondamentale per un piccolo team come quello italiano. Volevo segnalare sto fenomeno... Credo di non aver letto così tante ca**ate neanche da Allievi...stendiamo un velo pietoso poi sull'italiano e sui nomi sbagliati...
×