Jump to content

ClaudioMuse

S.O.P.F.
  • Content Count

    14,408
  • Spam

    6,861 
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    124

Posts posted by ClaudioMuse


  1. 14 minutes ago, Rhobar_III said:

    Perché evidentemente questa soluzione era più pratica, meno costosa, più efficiente e considerata all'epoca come la migliore possibile per una demolizione controllata per colossi di 400 metri di altezza.

     

    Quindi un sistema mai usato prima (e dopo) è più pratico, meno costoso, più efficiente e migliore rispetto all'esplosivo usato ovunque nel mondo da decenni?


  2. 8 hours ago, Rhobar_III said:

     

     

    L'autore russo dà una spiegazione anche a queste domande.

     

    Secondo la sua versione, le legislazioni americane degli anni '60 e '70 non permettevano la costruzione di grattacieli se i costruttori non fornivano in anticipo uno schema soddisfacente per la loro demolizione futura, sia che fosse avvenuto per obsolescenza o in caso di emergenza.

     

    Nel quartiere di Manhattan poi, così stretto e densamente popolato di costruzioni, era essenziale fornire un sistema di demolizione sicura per delle strutture che sarebbero state gigantesche.

     

    È per questo motivo che, secondo le sue informazioni, le torri nacquero già con il sistema incorporato per la loro possibile demolizione controllata.

     

    Aggiunge che sul sito di ground zero lavorarono persone di una società specializzata per le demolizioni controllate.

     

    Sì ma non risponde alla mia domanda:

    Perché usare bombe atomiche quando qualsiasi edificio viene abbattuto con esplosivi convenzionali?


  3. 2 minutes ago, ForzaFerrari88 said:

     

    Solito. Devono strizzare l'occhio ai no-vax e no-greenpass che stanno andando tutti da giorgetta

     

    Chiaro, ma intendevo perché una persona dovrebbe volersi curare a casa e non in ospedale?

×