Jump to content

Wexx

Members
  • Content Count

    1,123
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1 Matricola

About Wexx

  • Rank
    Membro Junior

Info Profilo

  • Posizione
    Bologna

Contatti e Social

  • Website URL
    http://
  1. Uno dei migliori mondiali della vita non solo per Alonso comunque, ma anche per Hamilton. A parte le prime due gare, in cui sembrava quello dell'anno scorso, è stato fantastico sempre. Poteva essere il suo anno, la macchina c'era, in teoria.
  2. Alonso può essere contento del suo secondo posto, così la Ferrari. Hanno ottenuto il massimo, e anche di più. Vettel è troppo forte per regalare un mondiale.
  3. Wexx

    Un saluto a Michael Schumacher

    A me scoccia ancora che abbia deciso di mollare e che non abbia tentato in un'altra squadra. Con la macchina giusta è ancora un pilota che può vincere le gare, anche se chiaramente non è al livello dei top4 complessivamente.
  4. Ok, io casco dalle nuvole. Qualcuno mi spiega 'sta storia della scissione? E' il sequel del ban di Gio dopo le polemiche nel topic su Bruno Senna?
  5. Wexx

    Fernando Alonso lascia la F1

    Non mi stupirebbe un finale con Vettel che rompe, Webber vince, le due Mclaren subito dietro e Alonso che ottiene un misero quarto posto (ovviamente regalato da Massa che aveva il ritmo per vincere, LOL). Mondiale perso da Alonso per un punto e Vettel che esulta estrendo a mani nude l'alternatore distrutto dalla sua RedBull
  6. Certo che, ripensandoci, il primo podio di Vettel, Hamilton e Alonso insieme suggellato da quei cappelli orribili....
  7. Questa gara solleva due interrogativi: - E' così terribile il DRS? Se c'è stata incertezza, se c'è stato un motivo per non spegnere la TV è stato perché Hamilton, sotto il secondo, poteva aprire l'aletta magica. Nella medesima situazione qualche anno fa avremmo saputo tutti che non ci sarebbe stato nessun sorpasso e amen. E' così ingiusto? Il 99% dei sorpassi avviene in condizioni di vantaggio tecnico di chi insegue. Aggiungiamoci che il DRS limita, e imho non a caso, lo strapotere della downforce sulla velocità pura, dando una chance ai "bombardoni" di mettersi dietro le macchine di Newey, almeno qualche volta. E' un minimo ribilanciamento, non è un caso che, toppando, la Mercedes abbia puntato tutto su quello. Se hai un gran motore magari puoi ancora dire la tua. Insomma, non ho visto il sorpasso di Hamilton come un "fake", sinceramente, anche se senza DRS non l'avremmo mai visto. Ed ero il primo a schifare il DRS asimmetrico, sia chiaro, però mi rendo conto che ha i suoi pro e la sua logica. - Da quando la Ferrari di Alonso monta componenti diverse da quella di Massa quest'ultimo va spesso più dello spagnolo. Non credo che Alonso abbia disimparato, anche se probabilmente è vero che Felipe ha ritrovato fiducia e velocità, ma credo che la Ferrari le stia provando tutte facendo un buco nell'acqua dopo l'altro. Quest'anno chi deve davvero mordersi le mani è la McLaren, che senza sfighe e cappelle assortite aveva in Hamilton un potenziale vincitore finale, mentre la Ferrari mi sembra che, considerando quello che esce da Maranello, sia, tra muretto e Alonso, quella che ha massimizzato di più i materiali. I rimpianti quest'anno sono tutti di Hamilton, non certo di Alonso. Complessivamente, la McLaren è stata più o meno forte come la RBR quest'anno, e con un Hamilton così potevano davvero vincere il titolo.
  8. Non voglio dire che sia una cosa splendida, ma all'intenro di uno sport così regolamentato. per me legale = morale. Sennò non se ne esce, poi ben vengano le rettifiche al regolamento, ci mancherebbe. Il problema è che l'Italia e gli italiani hanno già i loro bei problemi di reputazione appena varcano il confine, la Ferrari stessa idem da Todt a oggi. Questo mondiale è bell'e perso, così oltre al danno anche la beffa di rendersi ridicoli (Alonso è un pessimo perdente, gran pilota ma non sa perdere, la Ferrari non ha stile, non ci sa fare, risulta goffa rispetto agli avversari). Ripeto: sono convinto che in F1 barino tutti, chi più chi meno, non è quello. La Ferrari qui non bara, fa ridere. Per me è peggio, Vettel e Alonso non sono a un punto di distacco, la RedBull va il doppio... fanno solo una figuraccia e rinfarzano gli stereotipi sull'Italia...
  9. Se è regolare è anche morale per me, facciano pure. Il punto è che è PATETICO, si fanno ridere dietro worldwide una gara sì e l'altra pure, non hanno un minimo senso della reputazione o almeno dell'immagine?
  10. La Ferrari si copre di ridicolo per nulla, come al solito.
  11. Wexx

    MotoGP 2012

    Semplicemente, sarei stato curioso di vedere quali sarebbero state le reazioni se Stoner avesse fatto il weekend di Pedrosa.
  12. Wexx

    MotoGP 2012

    Secondo me le due rimonte non sono paragonabili, anche se non c'è dubbio che si tratti di due grandi imprese. Marquez ha superato in pista piloti con gomme rain su pista bagnata, Pedrosa ha superato piloti con gomme rain (finite) su pista asciutta. Rimane la gran rimonta su Lorenzo, ma c'è anche stato un grosso errore di Dani che aveva fatto sì che Lorenzo avesse 4,5 secondi di vantaggio quando si è steso (per colpa non interamente sua). Lorenzo era più lento, ma non credo sinceramente che Pedrosa avrebbe colmato facilmente quel gap. Marquez partiva 33esimo, alla fine del primo giro era 11esimo dopo una partenza monstre e sorpassi sul bagnato semplicemente incredibili. Quante volte sarà successo nella storia? Poi ha rimontato facendo praticamente un GPV al giro, fino a riprendere il primo e superarlo a due giri dalla fine. Quello che ha fatto Maquez sembra veramente la gara al "facile" di un videogame, è completamente marziano, bastava vedere come guidava. Ok, in Moto2 non c'è certo un altro Lorenzo in circolazione, ma Pedrosa non ha effettivamente superato Lorenzo, anzi ha fatto un erroraccio mentre chiudeva il gap e ha beneficiato della caduta di Lorenzo per vincere. Secondo me il 10 e Lode va a Marquez e il 10 a Pedrosa. Detto ciò, Pedrosa ha seppellito Stoner in una delle piste predilette dell'australiano in condizioni miste. Non male.
  13. Wexx

    MotoGP 2012

    Ieri Marquez è partito ultimo, ha superato tutti e ha vinto. Senza cambi di moto, safety car o niente. Si può fare di più in una gara su pista? Penso sinceramente che sia una delle più grandi imprese che si siano mai viste nel motorsport, almeno negli ultimi 30 anni. Per me, per il prossimo anno, il dubbio è solo vedere se vincerà subito il titolo o avrà bisogno di un anno di adattamento. Diciamo che scommetterei già sul mondiale del 2014.
  14. Wexx

    MotoGP 2012

    Grazie Dio per avermi fatto svegliare e guardare la Moto2.
×