Jump to content

The Corkscrew

Members
  • Content Count

    786
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Posts posted by The Corkscrew


  1. Per i miei ricordi personali, mi manca Citt? del Messico. Era una pista bellissima, sia per la mitica Peraltada, sia per la parte centrale guidatissima, sia per il lungo rettilineo con la frenata secca alla prima curva.

     

    Mi mancher? molto il Montreal. Era un luogo cos? particolare... La pista era pericolosa e non molto tecnina tutto sommato, ma era un appuntamente immancabile.

     

    Ovviamente non posso sopportare la distruzione di Hockenheim. Tilke dovrebbe essere appeso a un palo per quello che ha fatto.

     


  2. No.

     

    Cos? a memoria ricordo 2 casi, entrambi capitati a Irvine in Ferrari: Monaco '96 e Interlagos '97. In quest'ultima occasione Eddie comment?: "On the grid we were unable to adjust my belts properly as the straps were too short. The pain was so bad that I had to come in to have them adjusted by having one side undone and the other done up. I had a cutting pain all through the race, especially under braking when it felt as though my leg was being cut off."

    Me lo ricordo. Gridava e si lamentava come una donnetta, che poi era ci? che aveva rischiato di diventare.

     


  3. Io, quando in quell'anno o due che la BAR/Honda era andata forte e Button faceva podi a ripetizione, mi ero fatto l'idea che fosse uno dei migliori sulla piazza. Non so bene perch?, devo dire. Forse perch? con un mezzo comunque dalle prestazioni medie, stava sempre l? in mezzo e condiceva le gare con una grande autorevolezza e senza sbavature. Vei due anni passati la macchina era un tale rottame che nessuno, nemmeno Schumacher, sarebbe riuscito a farla andare. Si facevano mettere sotto dalla Super Aguri!

    Ora che il mezzo c'?, anche il pilota si vede. Si merita questi successi. Mi dispiace un po' per il campionato, che tra due o tre gare sar? finito.


  4. Mah...Le Brawn sembrano ancora irraggiungibili (almeno...quella di Button) soprattutto se la Toyota fa le strategie con la calcolatrice dei Puffi. Fare quello stint lunghissimo a met? gara con le gomme dure non ? stata una buona idea.

    Vettel oltre ad essere velocissimo ? anche concreto, a differenza di Webber che si vede una volta s? e tre no. Ci sono in giro molti piloti pi? meritevoli di lui di stare in F1.

    Decorosa la McLaren, cos? come tutto sommato la Ferrari. Il contatto al via mi sembra causato pi? da Barrichello che allarga piuttosto che dai due ferrarristi. Massa ha dovuto andare contro a Raikkonen perch? Barrichello non gli ha lasciato altre possibilit?. Poi Massa ? sparito per problemi vari. Raikkonen ha fatto un po' quello che ha potuto (ha fatto persino un giro in testa se non sbaglio! Miracolo!). Al secondo pit stop ci hanno messo due ore a mettergli l'anteriore sinistra e cos? Glock ? passato. Per fortuna c'? il kers. Ma si tratta della differenza tra un sesto e settimo posto... una cosa un po' triste.

    La Renault sembra in difficolt?, ma mai quanto la BMW, la cui caratteristica ormai da anni ? quella di fermare completamente lo sviluppo della macchina mentre gli altri vanno avanti...


  5. Secondo me il risultato ? giusto. Nel complesso Hamilton si merita il titolo pi? di Massa. Non se lo merita in senso assoluto e al 100 per 100. Oggi stava per subire un'altra beffa, ma sarebbe stata ancora una volta tutta colpa sua. La strizza con cui ha affrontato questo GP non ? da campione. Troppo rischioso navigare tra quarto e quinto posto per tutta la gara, troppa paura nel superare Fisichella, troppa poca grinta nel lottare con Vettel alla fine.

    Veramente, oggi la beffa ci stava. Ma avrebbe premiato troppo Massa che ha fatto un sacco di gare in cui non ? mai esistito.

    I veri campioni di quest'anno sono Vettel, Alonso e Kubica.


  6. Non invidio i Ferraristi. Come regalare un mondiale pur avendo la macchina migliore. Oggi si son viste una serie di vaccate terribili. Il semaforo ai box che causa solo danni, il solito trenino con le due vetture al rifornimento, strategie opinabili, totale incapacit? di reagire agli imprevisti, piloti che spariscono alla prima difficolt?.

    Sono contento perch? il GP ? stato divertente e si sono visti tanti outsider davanti.

    Il circuito non mi dispiace affatto, contro le previsioni si ? trovata una frenata in cui fare dei sorpassi.

    Contento per Alonso che ? sempre l?. Anche io ho pensato che l'incidente di Piquet sia stato non del tutto casuale...

×