Jump to content

Raphael

Legends
  • Content Count

    607
  • Spam

  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Everything posted by Raphael

  1. Ferrari: velocissime, sono riusciti a sfruttare al massimo l'aerodinamica (unico campo di sviluppo permesso dalla federazione) in una pista levigata come un biliardo. Avrei preferito una vittoria di Massa, pi? veloce e pi? avanti in classifica, ma se avessero fatto passare dietro Raikkonen chiss? quante lagne dai "puristi" dello sport...show (e delle scommesse...). McLaren: sempre ad alto livello, il futuro campione del mondo Hamilton sempre a podio (non scende pi?!) ed alonso sfortunato, ma senza quei 500 giri motore in meno le cose sarebbero potute andare diversamente, la prossima gara probabilmente tutto torner? come prima.
  2. Scusa che c'? che non va? Siamo in pole e l'altra macchina ? terza, ora vorrai farmi credere che andiamo come in Canada o Indy? I tempi della Ferrari sulla distanza, con l'asciutto, sono ottimi, certamente migliori della mclaren. Raikkonen ha pi? benzina di tutti, come sempre, come al solito, come da copione... grazie al muretto Per carit?, sempre meglio che in passato, ma non vi ? quella superiorit? fatta intravedere venerd? e praticamente quasi promessa nelle dichiarazioni. Comunque io sono convinto che la macchina sia effettivamente superiore alla McLaren ma che i piloti non sono all'altezza di Hamilton ed alonso. Raikkonen ? forse con molta benzina ma uno MS dei tempi migliori dava nelle stesse condizioni almeno 2 decimi a Massa, questo Raikkonen ? un grande bluff e la Ferrari con questi piloti il mondiale lo pu? solo sognare o far immaginare con i temponi del venerd?. Bye.
  3. Posso dire un bel "lo avevo detto"! Mi riferisco ai temponi fatti il venerdi dalla Ferrari, evidentemente per dare seguito alle dichiarazioni del team sui mirabolanti miglioramenti, invece eccoci qui con Raikkonen sempre dietro come nella sua usuale mediocrit? ed Massa per pochi millesimi in pole probabilmente con uno sputo di carburante nei serbatoi. Meno male che alonso ha avuto problemi altrimenti .......
  4. Beh! dopo che quelli della Ferrari ci hanno rotto i marroni con annunci di miracolosi e spaventosi miglioramenti il minimo che potesero fare ? di spararsi dei giri super veloci alle prime prove libere, giusto per far vedere che non dicono fesserie. In qualifica ritorneranno nei ranghi con giustificazioni di rito.
  5. Rifilare quel cesso di Raikkonen alla Ferrari ? stata la pi? abile mossa che la McLaren abbia potuto fare per vincere indisturbata il mondiale. Complimenti alla McLaren ha fregato la Ferrari (ed i suoi sostenitori) alla grande.
  6. Le prime tre caratteristiche sono errate, un 12 non ? ne pi? pesante ne pi? ingombrante ne meno elastico. Sono le leggende (insieme a tante altre cretinate) che mettono in giro i giornalisti in TV e riviste. Concordo in pratica su tutto il resto. Stai parlando con un laureato in ingegneria meccanica , penso ne sappia qualcosina pi? di te Beh! Da quello che scrive non si direbbe proprio (anche se sono specializzato in elettronica e progetto nel campo elettrico). Posso avere dubbi sul peso ed ingombro, che se sono maggiori lo sono di poco, ma se sostiene che sia anche poco elastico credo che abbia ancora da studiare un p?. Bye.
  7. Le prime tre caratteristiche sono errate, un 12 non ? ne pi? pesante ne pi? ingombrante ne meno elastico. Sono le leggende (insieme a tante altre cretinate) che mettono in giro i giornalisti in TV e riviste. Concordo in pratica su tutto il resto.
  8. Chi fa la pole vince, ma ? ovvio, con i motori con numero di cilindri fisso, alesaggio fisso, corsa fissa, interasse dei cilindri fisso, altezza albero motore fisso, numero di valvole fisso, fasatura fissa, angolo dei cilindri fisso, materiali imposti dalla federazione, centralina della federazione e limitatore di giri a 19.000 giri I MOTORI SONO FATTI CON LO STAMPINO, ci si gioca tutto con l'aerodinamica cos'altro pu? provare una scuderia? Anche perche i pneumatici sono unici ed il telaio non fa pi? una gran differenza con l'avvento del carbonio. I motori sono tutti uguali, inutile andare a cercare quale ? il pi? potente, la differenza oggi si traduce in una manciata di pochi cavalli, l'unica differenza pu? farla il carburante. Oggi abbiamo un unico team che si serve da due costruttori differenti, caso unico nella storia della F1 credo, parlo della Red Bull, alias Toro Rosso che corrono con Renault e Ferrari. Ecclestone e Mosley hanno ridotto la F1 in una categoria di monomarca inferiore persino ad una categoria nazionale come la F. Indy. Non riesco pi? a fare valutazioni tecniche semplicemente perch? la tecnica in F1 ? stata quasi abolita, ? rimasta solo in aerodinamica con un proliferare di alette e alucce per tutta la monoposto. La tecnologia? Non se ne parla neppure, la federazione a redatto un manuale di costruzione e lo ha chiamato regolamento. Non mi appassiona pi? questa pagliacciata buona per i ragazzini e...... spettatori. Buono divertimento signori, start your engines! Bye.
  9. McLaren: superba specialmente i suoi piloti Ferrari: una CACATA PUZZOLENTE, specialmente i suoi piloti con Massa inguardabile e Raikkonen con una strategia da suicidio. Col sistema di punteggio possiamo dire che il mondiale ormai ? gi? un affare tra i piloti McLaren, la Ferrari d'ora in poi potr? solo giocare alla F1, la storia del 2007 la far? McLaren.
  10. Raphael

    Fia buffona.

    Mi spieghi come fa un doppiato ad essere il primo? Se ? primo non ? doppiato e se non ? doppiato pu? superare la Safety Car e riaccodarsi. Se il primo entra ai box e il doppiato si ritrova primo questi potrebbe riaccodarsi, facendo si che la prima monoposto dietro la SC sia effettivamente sempre il primo in classifica, sarebbe stata sufficiente questa semplice singola regola per evitare il doppiato in testa (che poi, perch? ? un problema non si sa) senza semafori rossi o verdi in ingresso ed uscita, senza sorpassi di massa comandati . Troppo semplice per la federazione o pi? verosimilmente il motivo delle regole attuali ? un'altra, cio? fare Show. Mi ripeto, sono convinto che oggi, e ancor pi? nel futuro, la F1 sta allo Sport Automobilistico come il wrestling sta al catch (o al pugilato se preferite). Se a voi la cosa non interessa (del resto vedo molti estimatori del wrestling) a me invece dispiace moltissimo. Bye.
  11. Raphael

    Fia buffona.

    Beh, alonso a tagliare le chicane ? bravo ed ha molta esperienza, inoltre da tempo ha l'esclusiva di tale manovra tant'? che non ? punibile. Ho sentito che tra non mollto Mosley & C. al fine di sensibilizzare i giovani alla guida dell'auto istaureranno nei circuiti gli incroci regolati da semafori, se il pilota becca il rosso deve fermarsi, immagina che spettacolo, la gara in ogni momento pu? riservare stravolgimenti di classifica e sorprese, altro che safety car, questa sar? una F1 da sballo! Bye.
  12. Raphael

    Motori Turbo Honda

    Mah! Non mi sembra che oggi siano in un pianeta diverso dagli altri, anzi tra Honda e Toyota non so chi mi fa pi? pena. Sicuramente la Ferrari spinse per l'abolizione del turbocompressore, troppi vantaggi per chi come Honda aveva i mezzi ed i soldi per il loro sviluppo, non credo che AS o Ferrari avessero interesse particolare nel nascondere il lavoro Honda dato che suoi risultati non derivavano da conoscenze o abilit? particolari ma dai loro infiniti mezzi economici, appunto. Probabilmente fu la stessa Honda che non pubblicizz? l'impegno profuso nei turbocompressori per far credere che fosse frutto di genialit? nipponica pura, forse, boh! io parlavo della tecnologia in generale non specificatamente di F1... Tanto per fare un esempio la in Giappone si progettano i Maglev qui in Italia le F.S sono indebitate di miliardi e certe tratte fan paura, per non parlare delle carrozze... Beh, hai ragione, ma in tal caso io pi? che di tecnologia parlerei di politica, del resto mi sembra ridicolo paragonare sul piano politico una Nazione (con n maiuscola) come il Giappone con una repubblica delle banane come l'italia (con i minuscola). sicuramente ? vero, sta tutto anche nella mentalit?, cmq guarda nel tuo salotto, pi? della met? delle apparecchiature elettroniche TV/HiFi, probabilmente sar? di marca giapponese Appunto....
  13. E mentre noi sognamo e fantastichiamo il buon Mosley annuncia motori 2200 6 cilindri limitati a 10.000 giri(....!) con un sistema di overboost a tempo limitato (come nel triciclo elettrico del mio nipotino) con il famoso quanto nebuloso e sicuramente iperegolamentato sistema di recupero di energia e le 4 ruote motrici (alla faccia del risparmio). Insomma ora che la F1 ? divenuta ufficialmente uno Show (da fare anche in notturna per fare concorrenza al cinema) non ? pi? lo Sport e l'impegno di tecnici e progettisti a disegnare le monoposto ma un burocrate affarista impegnato a spillare quanti pi? soldi possibile dal pubblico, televisioni, sponsor, ecc. La cosa pi? divertente ? che non mancher? "l'appassionato" di F1 che plauder? alle dichiarazioni di Mosley.
  14. Non ? detto. Lasciare liberi gli ingegneri non vuol dire ritrovarsi con monoposto missile con potenze mostruose ed incollate al suolo, come ho gi? detto basterebbero due semplicissime regoline per evitare tutto ci? senza ricorrere a regolamenti simili a manuali di costruzione suddiviso in 12 volumi di 5000 pagine, quali? 1^ - peso MASSIMO al via della monoposto comprensivo di carburante (pilota escluso) 2^ - divieto di rifornimento in corsa Pi? ovviamente altri piccoli regolamenti come per esempio limiti dimensionali della monoposto e quelli inerenti la sicurezza. In tal modo, col carburante di fatto limitato, si limita la potenza ed il carico aerodinamico (inoltre se si eliminasse l'estrattore posteriore il carico aerodinamico in questo caso sarebbe molto limitato). Purtroppo come gi? evidenziato da me e da altri nel forum, tale libert? progettuale rischierebbe di vanificare gli investimenti di un grosso costruttore quando nel caso in cui a qualche "artigiano" verrebbe una bella genialata, quindi.... tutti col quasi-monomarca (e limitatore di giri). Eppure a pensarci bene questi rischi servirebbero proprio ad indurre i grandi costruttori a spendere meno ed a spremersi di pi? le meningi. Ci vorrebbe una dirigenza con pi? palle e meno yacht da mantenere.... Bye.
  15. Motori solo V8 a 2400 cc? Elettronica zero assoluto? E questo sarebbe per te poche restrizioni???? Beh! se confrontato ad oggi con i motori congelati e limitatore di giri (puah!) sarebbe una F1 decente ma sarebbe ancora lontana dalla F1 vera.
  16. Raphael

    Motori Turbo Honda

    Mah! Non mi sembra che oggi siano in un pianeta diverso dagli altri, anzi tra Honda e Toyota non so chi mi fa pi? pena. Sicuramente la Ferrari spinse per l'abolizione del turbocompressore, troppi vantaggi per chi come Honda aveva i mezzi ed i soldi per il loro sviluppo, non credo che AS o Ferrari avessero interesse particolare nel nascondere il lavoro Honda dato che suoi risultati non derivavano da conoscenze o abilit? particolari ma dai loro infiniti mezzi economici, appunto. Probabilmente fu la stessa Honda che non pubblicizz? l'impegno profuso nei turbocompressori per far credere che fosse frutto di genialit? nipponica pura, forse, boh! io parlavo della tecnologia in generale non specificatamente di F1... Tanto per fare un esempio la in Giappone si progettano i Maglev qui in Italia le F.S sono indebitate di miliardi e certe tratte fan paura, per non parlare delle carrozze... Beh, hai ragione, ma in tal caso io pi? che di tecnologia parlerei di politica, del resto mi sembra ridicolo paragonare sul piano politico una Nazione (con n maiuscola) come il Giappone con una repubblica delle banane come l'italia (con i minuscola).
  17. Raphael

    Motori Turbo Honda

    Mah! Non mi sembra che oggi siano in un pianeta diverso dagli altri, anzi tra Honda e Toyota non so chi mi fa pi? pena. Sicuramente la Ferrari spinse per l'abolizione del turbocompressore, troppi vantaggi per chi come Honda aveva i mezzi ed i soldi per il loro sviluppo, non credo che AS o Ferrari avessero interesse particolare nel nascondere il lavoro Honda dato che suoi risultati non derivavano da conoscenze o abilit? particolari ma dai loro infiniti mezzi economici, appunto. Probabilmente fu la stessa Honda che non pubblicizz? l'impegno profuso nei turbocompressori per far credere che fosse frutto di genialit? nipponica pura, forse, boh!
  18. Tutte caratteristiche che sarebbero permesse da turbocompressori a geometria variabile. Veramente i motori dell' 89 erano aspirati Tromboncini ad altezza variabile? :-)
  19. Tutte caratteristiche che sarebbero permesse da turbocompressori a geometria variabile.
  20. Raphael

    Motori Turbo Honda

    A quanto ne so il vantaggio del Honda turbo era dovuto non solo alla migliore qualit? del turbo, cosa che fece irritare Enzo Ferrari in quanto non poteva fare molto per rimediare e per tale motivo si sentiva troppo "dipendente" dai fornitori del turbocompressore, ma soprattutto dal fatto che i turbo della Honda erano a geometria variabile, tale caratteristica fu probabilmente possibile grazie alla particolare costruzione delle turbine, mentre quelle della Ferrari troppo spesso si scioglievano sotto l'azione dei gas di scarico del motore Ferrari. Ripeto, questo ? quello che so, ma non ne sono affatto sicuro.
  21. Valutate una categoria solo dallo spettacolo che offre? Ha dunque ragione Mosley nel aver voluto trasformare la F1 in una baracconata da circo. La SBK, con meno o pi? spettacolo della MotoGP non importa, a livello agonistico ? inferiore alla MotoGP per un motivo semplice, in MotoGP le regole sono uguali per tutti e permettono ad ogni ingegnere, tecnico, meccanico e ad ogni scuole ingegneristica di esprimersi al loro meglio potendo optare per motori a 2 (in teoria) 3 4 5 6 etc. cilindri configurati in linea, a V, W, boxer etc. (peccato che non permettano il 2 tempi). In SBK le moto derivate dalla serie sono le 4 cilindri, le 2 cilindri per permettergli di stare dietro alle 4 non sfruttano il loro minore consumo di carburante come sarebbe logico ma sono pi? libere nella preparazione con possibilit? pi? ampie di elettronica anche nel controllo di trazione, peccato che tale sistema sia poco "matematico" per valutare una reale equazione di equivaenza (sicuramente meno della cilindrata a 750 cc per le 4 cilindri che non dava alito, per chi ne capisce, a dubbi in merito), peccato inoltre che le case delle 4 cilindri semplicemnte abbiano messo in commercio delle 1000 4 cilindri gi?.... preparate per la SBK, e ci? si evince dai rapporti alesaggio/corsa pi? spinti e dai 180 e passa cavalli che tali moto di serie ormai vantano. Insomma in MotoGP esiste competizione motoristica, in SBK..... boh!
  22. I pneumatici e anche il carburante valgono da soli come e pi? della monoposto e del pilota, una buona innovazione o una trovata geniale in questi settori renderebbe inutile qualsiasi sviluppo del resto della monoposto. L'unica soluzione che permetterebbe una competizione in questi settori senza svilire gli altri (pilota compreso) sarebbe quella di liberalizzare la fornitura dei pneumatici e carburanti. Qualcuno dice che sarebbe impossibile progettare motori e monoposto per tutti i fornitori di pneumatici e carburante, io dico che si pu? fare, magari scendendo a compromessi, sarebbe un ulteriore sfida ingegneristica sia da parte dei costruttori che da parte dei gommisti e petrolieri. Detto ci? aggiungo che pur di non vedere monoposto che vincono sempre o che perdono sempre grazie solo ai pneumatici e/o al carburante preferisco sicuramente rinunciare alla competizione in questi settori ed utilizzare il fornitore unico. Bye
  23. I maggiori consumi non sono dovuti per questo motivo ma per le maggiori dissipazioni meccaniche. Il funzionamento a giri costanti unito ad una ottimizazione del rendimento per tali giri abbassa i consumi specifici.
  24. Il CVT ? un cambio che apprezzo moltissimo. E' vero, assorbe pi? potenza di uno tradizionale ma permettendo il funzionamento del motore praticamente a giri costanti, quindi a quelli di maggiore potenza e ottimizzato nel rendimento, rende l'accelerazione da motore elettrico (quindi alta), io ho guidato una Panda Selecta 1000 cc con CVT, mi sembrava in accelerazione di avere un 1400-1600 cc, anche se in velocit? max si perdeva qualcosina (in pianura) . Nei veicoli di serie se ben utilizzata non penalizza pi? di tanto neanche i consumi. Mi rammarico che non si utilizzi nei veicoli di serie la possibilita di una gestione a giri costanti impostabili da guidatore, sarebbe un cambio sportivo fantastico, probabilmente farebbe sparire i cambi tradizionali con perdite nelle casse dei costruttori. Probabilmente il cambio sviluppato dalla Williams era configurato in questo modo e avrebbe dato un notevole vantaggio al punto che tutti si sarebbero adeguati e che nelle auto di serie sarebbero sempre pi? richiesti mandando in pensione il cambio manuale ed automatico tradizionale con gran disappunto dei costruttori come precedentemente detto. Probabilmente impostando il regolamento sul peso massimo e sui consumi il cambio CVT avrebbe meno vantaggi, ma questa ? un'altra storia.
  25. "Per il 2011 la Federazione spera di imporre un nuovo motore che dovra' durare quattro weekend di gara, eventualmente caratterizzato da turbo ad alta efficienza, limiti sul carburante, iniezione diretta ed utilizzo di biocarburanti. La FIA sta inoltre valutando la possibilita' di liberalizzare del tutto gli aiuti alla guida." Sar? malato, ma quando leggo notizie sulle decisioni della federazione mi sento sempre male. Noto come si tenda sempre pi? a omologare tutto ci? che riguarda la monoposto, impongono il turbo e le sue specifiche, impongono l'iniezione diretta, impongono la tipologia del carburante, insomma un piccolo team con pochi soldi o fa le cose come vogliono loro o resta a casa, evviva il contenimento dei costi! Inoltre liberalizzano gli aiuti alla guida, probabilmente sar? una interpretrazione del giornalista ma dire che si liberalizzano gli aiuti alla guida ? cosa diversa di dire che si liberalizza l'elettronica, in quanto nel secondo caso posso imporre (in tal caso in senso positivo) che le ruote ed il cambio debbano essere "mosse" senza l'interposizione di automatismi e sistemi di variazione indipendenti dal pilota. Liberalizzando gli aiuti alla guida si rischia veramente di vedere le monoposto pilotate dai box! Ma sono sicuro che la federazione ha gi? in mente quale elettronica.... imporre ai team, certificata, omologata e sigillata, e ovviamente i piccoli team (ammesso che esistano ancora) o la comprano o ..... la comprano. Bye.
×