Jump to content

MagicSenna

Premium
  • Content Count

    14,376
  • Spam

    3,563 
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    5

Everything posted by MagicSenna

  1. Ieri 1 ora prima che venisse buio, con 25 minuti di salita all'7-8% . Sta già cominciando a fare buio prestissimo PD.
  2. tra l'altro bastano pochissimi minuti al massimo per rovinarsi tutta l'uscita. Mai fare le megasfuriate.
  3. Il numero massimo di battiti è fisiologico, non indica nulla di per sè. Ci sono atleti che a parità di età hanno anche 30 battiti massimi di differenza ( 205 vs 175 ). Comunque 195 a 35 sono davvero tanti. Io al massimo ho visto 186, ma già a 180 faccio una fatica bestiale a starci.
  4. Non credo sia un problema, però è totalmente inutile. O almeno, se uno vuole fare ste cose senza morire ogni volta deve allenarsi coi fuorisoglia. Ma non vedo a cosa possano servire se uno non fa gare o tratti impossibili di salita, dove fuorigiri vai per forza. Ieri 4 ore con salita da quasi 1000 metri, caldo assurdo nella prima parte ( a 850 metri faceva già freschino ), nuvole di mosche fameliche e una crisi nera che ho patito credo altre 2-3 volte. Infatti mi sono fermato un paio di volte a riprendermi un attimo. I battiti non volevano saperne di salire ( 162-163 invece che andare a 168-170, sintomo di stanchezza). Ero cotto eppure in settimana avevo fatto solo 1 ora.
  5. Mi è successo una cosa del genere in un gran giro fatto ad agosto, 90 km con +1400 ( dopo circa 8 mesi che non facevo un giro con tanto dislivello). Arrivato alla fine di una discesa ho fatto 2 conti e veniva fuori che sarei tornato a un "checkpoint" all'incirca dopo 4 ore. Ho tirato come un mulo nel vallonato/discesa fino a casa, sensazioni tipo fare 10 km al 10% medio, sofferenza inaudita. Alla fine sono arrivato con 3.59.20. Fatica molto più fastidiosa di quando poi ho fatto il mio personale con 130 km e +2000.
  6. Popolazione di cui Incidenza Periodo totale Stranieri stranieri su residente pop. residente 1985 163.287 591 0,4 ….. 1990 166.688 1.314 0,8 ….. 1995 167.991 3.019 1,8 1996 168.892 3.767 2,2 1997 169.927 4.865 2,9 1998 171.135 6.175 3,6 1999 172.473 7.424 4,3 2000 174.513 9.213 5,3 2001 176.023 10.527 6,0 2002 177.643 12.015 6,8 2003 178.023 13.127 7,4 2004 180.674 16.373 9,1 2005 183.823 19.771 10,8 2006 185.660 22.308 12,0 2007 185.603 23.658 12,7 2008 185.091 24.153 13,0 2009 186.798 26.317 14,1 2010 188.011 28.402 15,1 2011 188.579 30.186 16,0 2012 190.992 33.158 17,4 2013 191.424 34.225 17,9 2014 191.002 34.171 17,9 2015 191.150 34.794 18,2 2016 192.469 36.400 18,9 2017 193.325 38.199 19,8 Percentuali che aumenteranno almeno linearmente, visto che la popolazione anziana è praticamente tutta italiana mentre le nuove nascite sono 50% italiane o straniere ( per non dire che il sorpasso c'è già stato). E non sono contati i clandestini, che sono parecchi. Tu ( inteso come soggetti politici ) non puoi andare a dire alla popolazione che il problema è ingigantito o che si fanno infinocchiare dalle trasmissioni tv. Il rischio, come poi avvenuto, è che poi anche il più tranquillo dei cittadini, per rabbia, va a votare per personaggi discutibili. E c'è quasi da ringraziare che, per ora, si affidino a scurreggie come Salvini. Non vorrei che cominciasse una deriva ancora più buia. La colpa più grande di chi ha dormito finora è stata questa.
  7. Va trovato anche chi te lo monta senza rompere le palle che non l'hai preso ( telaio e/o gruppo ) da lui
  8. il carro posteriore deve avere il supporto per la pinza freno. davanti forse basterebbe cambiare la forcella con una compatibile. E' vero che il gruppo può essere trasferito ma bisogna anche andare a vedere quanto viene il solo kit telaio, di solito sono antieconomici rispetto all
  9. Gruppo+ freni a disco + piega mi sa che si sfora i 3000 € ( specialmente se uno compra e si fa montare la roba in negozio ), non so quanto valga la pena su una bici che comunque ha de degli anni.
  10. Hai idea, prima o poi, di puntare ( o ripuntare ) ai 100 km in meno di 3 ore ? Sono 33.33 di media, è un bell'andare.
  11. Ieri ho rimesso il cardio dopo parecchio tempo. 100 minuti esatti sopra i 160 battiti in un giro da 4 ore, 1100 di dislivello.
  12. In realtà c'è chi riporta che sarà tenuta l'ora legale e chi riporta che sarà abolita. Sarebbe troppo bello avere 1 ora di luce in più in inverno.
  13. https://www.quotidiano.net/esteri/ora-legale-1.4121434 Juncker: "Aboliamo il cambio ora legale/ora solare"ma una giusta questi, mai ?
  14. finalmente una settimana decente, 170 km e +2000.
  15. Che taglia la maglia Castelli ? a me sta stretta qualsiasi taglia di quella marca.
  16. è il modo odierno e malato di considerare le cose. Ovviamente questa mentalità attecchisce di più tra quelli che la cosa più sportiva che hanno fatto è alzarsi dal divano per andare a prendere il successivo pacco di patatine. Apparte la questione champions, anche in campionato non è detto che rifaranno i punti che hanno fatto quest'anno. La gente non vuole capire che non è come una gara dei 100 metri dove uno fa la sua prova ebbasta, ci sono mille variabili e soprattutto gli avversari.
  17. Spero di cavarmela con una dozzina di giorni di stop totale, come l'ultima estrazione di aprile. Saranno 9 mesi che non faccio un giro da più di 1000 di dislivello, nel 2017 a pari periodo mi sa che erano almeno 20. Penso che in agosto farò giri turistici/esplorativi e poco dislivello, senza strafare, in questo modo puoi stare fuori anche 7-8 ore senza morire.
  18. li sto estraendo, uno per volta ogni tot mesi.
  19. Denti del giudizio in posizioni assurde.
  20. Con tutti quei km nelle gambe bastano poche salite per abituarsi anche lì. Io stavo cominciando a ingranare, devo fare almeno altri 15 giorni di riposo forzato. Spero almeno in agosto di piazzare 4-5 uscite megalunghe ma tranquille.
  21. Non è detto, in basa alla FC max si stabiliscono gli altri parametri. Sicuramente nelle uscite con salita si lavora di più e ci si stanca anche meno, soprattutto mentalmente. Sono andato a ripescare un giro dell'anno scorso ( ora forse farei giusto la metà ) con 90 km e +2100 : 1 ora e 40 sotto 152 46 minuti tra 152 e 159 battiti 58 minuti tra 160 e 165 51 minuti tra 166 e 169 46 minuti tra 170 e 173 4 minuti sopra 174 battiti massimi mai rilevati scientificamente, il massimo che ho visto è stato 186, ma già vedere i 180 per me è dura. Vuol dire che ero a tavoletta, ma evidentemente senza strafare perchè sennò avrei ceduto molto prima. Ovviamente bisogna aumentare gradualmente i tempi al medio e i tempi alla soglia. Purtroppo o uno è davvero buono o sennò serve la continuità di fare un 10-15 belle uscite che ti preparano a grossi giri, e non è facile trovare 3 mesi senza intoppi. Poi io sono uno di quelli che va a sensazione, aborro tabelle e company, ho rimesso il cardio da 5-6 uscite dopo 6-7 mesi. Mi serve soprattutto per vedere se ho stanchezza accumulata ( i battiti salgono con fatica ).
  22. Non è il riscaldamento, capita spesso anche a me. A volte parto con sensazioni da spaccare il mondo e dopo 2 giri di pedale mi accorgo di essere completamente bollito, altre volte mi sento uno straccio sin dal mattino e poi viene fuori un'uscita clamorosa. E' una cosa che ho sentito dire anche ai professionisti: se parti e ti senti troppo bene occhio che sei vuoto
  23. New Record! 10 volte il PASSO GAVIA in 22 ore e 3 minuti, 322 km 13.000 mt dislivello Complimenti Elena Novikova
×