Jump to content

Hunaudieres

S.O.P.F.
  • Content Count

    23,571
  • Spam

    3,198 
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    16

Everything posted by Hunaudieres

  1. l'Ascari esiste dal 1972, lievemente modificata nel '74 negli anni '30 c'era una chicane, ma molto differente da quella dell'immagine
  2. qualche giorno fa giravo per la rete cercando qualche link che parlasse della storia della F.1 sotto l'aspetto tecnico e mi sono imbattuto in questo link. purtroppo mancano le ultime due parti, per? ? davvero bello, complimenti all'autore!!!! P.S.: sto ancora alla ricerca di informazioni tecniche, se qualcuno mi volesse aiutare...
  3. il Cosworth DFV ? stato il motore pi? usato, il pi? longevo e pi? vincente della F.1. Poi c'era il 12 cilindri Boxer della Ferrari negli anni '70
  4. Allard J2X pi? o meno la stessa idea. Bel disegno!
  5. comunque nessuno ha citato una F.1 pre-aerodinamica, alcune secondo me davvero stupende l'Alfa Romeo 159 la Ferrari 156 anche la 246 Dino, la 158 e la 512 la Lotus 25 per non citare le BRM
  6. Hunaudieres

    Eghbal Hamidi

    posso solo dirti che Murray ha lasciato la McLaren i primi di Febbraio e si cimenter? al progetto di una City-car Di Barnard ho trovato questo: "Barnard decided to try his hand at motorcycle racing and at the start of 2003 became technical director of Kenny Roberts's MotoGP team."
  7. Un'auto sfortunata, ma che ha fatto scuola.
  8. con le monoposto attuali sarebbe ancora attuabile, o non converrebbe pi??
  9. dipende dai periodi, ora ho la fissa per quella che vedi nella mia firma, ma generalmente tutte quelle di Gordon Murray sono belle.
  10. visto che di parla di dispositivi aerodinamici qualcuno sa dirmi perch? negli anni '70 (e non solo) c'era chi testava alettoni posteriori cos? bassi questa qui sotto ? una Pilette PWT 94C Formula 3 del 1994
  11. se fossi in te, io non prenderei la cosa in modo cos? superficiale: le superfici alari generano s? carico aerodinamico, ma non sono solo le ali a generarlo, anche il telaio genera carico (cosa molto pi? curata forse ai tempi delle Wing-Car che oggi). Tanto per entrare le particolare della discussione: i progettisti "scavano" le pance dele monoposto per creare quel piano orizzonatale, quel piano genera una differenza di pressione fra il flusso che passa sopra il piano e quello che passa sotto che origina l'effetto risucchio che d? aderenza. Fino al 2004 questo piano arrivava fino alla ruota posteriore perch? in quel modo i due flussi rimanevano sempre separati genenrando pi? carico. Con il "buco" imposto dalla FIA l'effetto Venturi che si genera nella parte posteriore-inferiore della monoposto si ? molto ridotto.
  12. Clay_Regazzoni_1968_Formula_3_Monaco ma lo dici pure, dovresti allegarla cambaindogli nome se no tutti vanno a vedere! 109624[/snapback] io speravo nella buonafede degli utenti, ma vedo che non mi posso fidare... Comunque Clay in quella occasione ha avuto una Fortuna enorme, purtroppo la Fortuna voleva avere il resto...
  13. Foto Ditemi protagonista, anno, luogo e categoria di questa foto incredibile. non fate i furbi che guardate il link, eh!
  14. Grazie mille!!!!! ? vero, Chapman era davvero un genio!!!!!
  15. un paio di immagini Qualcuno capisce il giapponese????
  16. mi ero dimenticato di esprimere le mie perplessit? riguardo ala soluzione Renault: i tecnici Renault dicono che con quella soluzione si hanno tutti i vantaggi della doppia chiglia (cio? la pulizia del flusso, che nelle monoposto a chiglia unica ? distorbato dal bulbo centrale), secondo me ? una cavolata perch? alla fin fine la V si trova proprio ne mezzo del flusso, al massimo ottenfono un flusso pulito in mezzo alla V, ma come canale mi sembra molto pi? piccolo di quello generato da una doppia chiglia.
  17. Hunaudieres

    Pit Stop

    Voglio approfondire la discussione nata fra saber111 e SirVanhan in un'altro thread. Secondo voi, con l'eliminazione del cambio gomme, che strategie di gara adotteranno le scuderie? Considerando che cambio gomme o no, il tempo che, fino al 2004, i piloti impiegavano per entrare ed uscire dai box era unicamente determinato dalla quantit? di benzina imbarcata, credo che adottare le stesse strategie 2004 non portino alcun vantaggio, anche se bisogna quantificare il vantaggio sul giro di una vettura scarica su una carica di benzina. Probabilmente si andr? verso la strategia di 1 sosta (immaginate 20 auto che entrano ai box nell'arco di 2/3 giri ) Infine un mio quesito: se invece del cambio gomme, venissero eliminati i rifornimenti, pesate si vedrebebro meno soste? Si rivederebbero gare come si facevano una volta ()?
  18. Gi? lo aveva scritto in un altro numero di Autopsrint e lo ha scritto anche in quest'ultimo. "In termini di aerodinamica, la FIA ha deciso di ridurre i carichi per avere vetture meno sensibili alle condizioni aerodinamiche ambientali dettate, ad esempio, dalle scie o da situazioni di vento laterale; ci? per lasciare di pi? all'abilit? del pilota la gestione dell'aderenza. In effetti, riducendo tendenzialmente il carico a zero, la possibilit? di derapare e di acquistare angoli di assetto elevati risulta sempre pi? facile. In poche parole, si vuole in queso modo facilitare i sorpassi su ogni circuito, veloce e lento" Qualcuno mi saprebbe dare una spiegazione tecnico-scientifica di queste affermazioni, ho capito che la nuova aerodinamica metter? nelle mani del pilota gran parte del compito di gestire l'aderenza (e magari vedremo chi ? davvero pilota), ma perch? una monoposto con quell'aerodinamica sarebbe meno critica nelle scie?
  19. Il nostro Max Papis avr? per suocero nientedimeno che Emerson Fitipaldi!!!!!! Ok, ora bastonatemi!!!!
  20. nisba, non c'entra nulla la foto, e vero che correranno insieme alla 24 ore di Daytona, ma c'? anche altro, che esula (miii che parola!!!) dal mondo delle corse.
  21. nemmeno. Lascia perdere quella pippa di Christian concentrati su "Emmo" e Max
  22. Papis=Fittipaldi???? Oppure Papis ? la traduzione italiana di Fittipaldi, o viceversa??? No, ritenta!!!
  23. Ora provo a farne uno io Cosa lega questi tre uomini???
×