Jump to content

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation on 09/11/2020 in all areas

  1. 5 points
    @Beyond e @Ruberekus comunque grazie davvero. Dopo mesi di lockdown, quarantene, dubbi, nervosismi, eventi annullati, eventi a porte chiuse...vedervi li in tribuna, con le dirette, i commenti, beh un pochino di normalità l'avete portata in questo periodo negativo. Un grazie di cuore.
  2. 4 points
    Edicolanti, tabaccai, commessi dei supermercati hanno lavorato durante il primo lockdown mandati totalmente allo sbaraglio, non c'erano regole, non si trovavano mascherine, ma lavoravano, a 20 anni ed a 70, prendendosi tutti i rischi del caso in un momento ben peggiore di questo. Direi che se un insegnate non vuole fare il suo lavoro è libero di licenziarsi.
  3. 2 points
    Innanzitutto grazie per la domanda. Poi: Quindi: di interessante essendo un GP inedito Lewis può migliorare il record di pole e vittorie per GP differente, per circuto differente. Poi avendo appaiato Schumacher con il numero di GP a punti Lewis può diventare recordman assoluto, lo stesso vale per il record appaiato di GP consecutivamente classificato. Ora che l'abbiamo tirata prepariamoci al peggio....
  4. 2 points
    Il sangue sparso dei cuori e dei fegati ferraristi
  5. 2 points
    Dai alla fine sono contento che rimanga sebbino ❤️ L'anno prossimo sportellate con Fernando su Alpine 💦💦
  6. 1 point
    Io, capolavoro di serie...
  7. 1 point
  8. 1 point
    mclaren toglie il pene? a me questa pista ricorda L'UNGheria
  9. 1 point
    E le similitudini non si fermano qui
  10. 1 point
    Perché come diceva l'ing Mazzola, non serve a niente anticipare di anni la nascita di una monoposto, se non hai le idee da mettere in campo. Si deve provare, fino all'ultimo, a capire come far funzionare una monoposto o, almeno, capire cosa non ha funzionato, perché altrimenti rifai lo stesso errore anche nelle monoposto successive. Inoltre diceva che comportamenti di questo tipo denotano una mentalità perdente. Mercedes spinge forte sugli sviluppi anche in uno stato di supremazia, così mantiene il vantaggio sulla concorrenza e studia continuamente nuove soluzioni per il futuro. Se bastasse parcheggiare gli sviluppi e concentrarsi solo per il futuro, squadre come McLaren, Haas, Alpha Tauri, dovrebbero essere anni luce davanti alla concorrenza, invece bene o male sono li. McLaren è cresciuta piano piano, perché tutto quello che studia durante l'anno, idee buone o meno buone, servono per lo sviluppo della stagione successiva. Comunque prima di Gennaio 2021 non puoi lavorare sulla monoposto 2022, bisogna usare il 2021 come laboratorio. Se restiamo immobili anche il prossimo anno, il 2022 sarà comunque un disastro.
  11. 1 point
    via che domenica festeggiate la 90 di Lewis
  12. 1 point
    L'ho partorita stamattina sul cesso leggendo quello che veniva scritto qualche pagina fa su questo topic sulla SF71h Chi è serafin?
  13. 1 point
    Ma quello nel posto del passeggero è Gasly? Che giovani che siete, beati voi
  14. 1 point
    Numero di gare vinte travestito da vucumprà in pigiama
  15. 1 point
    Non me ne voglia Perez ma sono contento per l'Aston Martin che Vettel guidi per loro. Fin ora quando si è trovato in un ambiente dove si sente al centro del progetto ha sempre fatto benissimo. Durante la sua carriera ha preso delle belle pettinate da compagni più giovani ( da Ricciardo le ha prese di brutto, da Leclerc meno, quest'anno non lo considero) però sono convinto che quando tutto gli gira bene sia imbattibile. Stagioni come il 2011, 2013, 2015 e 2017 sono veramente di altissimo livello. Vettel per me è un campionissimo, però è vulnerabile sia mentalmente (quando non si sente al sicuro) che tecnicamente (quando le sue macchine hanno poco carico, specie dietro). A seconda del periodo in cui si trova può essere un Schumacher o un Magnussen. Sarà la sua ultima occasione, spero che faccia bene. Fare ancora almeno una pole gli farebbe bene. Non dico vincere una gara perché è alquanto utopistico ma una partenza al palo magari la potrebbe prendere.
  16. 1 point
    Anche perché lui ha ancora un piede discreto e la Aston non è male, se qualcuno può piazzare zampate serie senza bandiere rosse di mezzo tra i due, quello è Seb. E le zampate fanno parlare tanto sia del pilota sia della squadra...
  17. 1 point
    Up @Illy ma quindi questo 126? Migliorato tanto?
  18. 1 point
    Ecco i precedenti della F1 al Mugello. AL tempo ci correva la F2 (1977). con tanto di intervista alla mamma di Patrese. Ecco come era la pista nel 1985 Ec
  19. 1 point
    Prost globalmente meglio di Alesi si, ma Alesi non tifava Ferrari, l'amava. Da qui la famosa citazione di @Asturias Beh Alesi sulla pioggia sapeva farci. Non a livello Senna, ma andava benissimo...
  20. 1 point
    Oggi Hamilton si lamenta che l'AMG da 1000cv va troppo lenta..
  21. 1 point
    Alla veneranda età di 82 anni ci ha lasciati La splendida Diana Rigg. Addio Miss Emma Peel.
  22. 1 point
    Vai a fare in culo! co****e! Io mi sono fatto il culo per 40 anni in fabbrica!
  23. 1 point
    Una notizia sconvolgente ed inaspettata. Credevo che si ritirasse onestamente. Invece mi hanno fatto questo regalo, un grande regalo. Spero che la Racing Point o Astin Martin, nel 2021, si veloce almeno quanto questa per vedere come Vettel la guida, sarebbe una goduria immensa. Sebastian quando ha la monoposto vincente o da prime posizioni è un cannibale. Grazie Aston Martin per averlo preso.
  24. 1 point
    Quindi l'annuncio del Dovi in yamaha avverrà domani giusto?
  25. 1 point
    Ho lavorato (tra le altre cose) come professore di Meccanica in una scuola superiore, e ti assicuro che lo stipendio è assolutamente adeguato alle ore di lavoro. Ovvio che leggere 1100€ al mese spaventa, ma questo è lo stipendio per 18 (DICIOTTO) ore a settimana. Tanti arrivano, fanno 2-3 ore di lezione e alle 11 sono già fuori dalla scuola, avendo la possibilità di fare un secondo lavoro nel pomeriggio. Di solito l'obiezione che si fa è sulle attività collaterali (scrutini, consigli ecc), ma ti assicuro che portano via molto meno tempo di quanto si possa credere. Le ferie sulla carta ne hanno tante quante un dipendente normale (5 settimane l'anno), perché d'estate sarebbero ipoteticamente richiamabili in servizio in qualsiasi momento al di fuori delle 2-3 settimane concordate di ferie, nella realtà il 15 giugno (dopo gli scrutini) si volatilizzano fino ai primi di settembre con l'inizio dei corsi di recupero. Beninteso, sono assolutamente d'accordo che sia una figura chiave per la società, ma d'altro canto il ruolo si presta bene come terreno fertile per "fancazzisti". Ci sono fior fiore di insegnanti con la passione per quello che fanno e il desiderio di trasmettere quanto più possibile agli studenti, ma la struttura per com'è implica che sia la volontà e la passione del singolo a portare avanti un insegnamento di qualità, altrimenti le zone d'ombra dove posizionarsi e cazzeggiare a vita ci sono e sono anche ben allettanti. Al di là di ciò, come ci sono stati infermieri e medici in prima linea, e consapevoli che è un servizio pubblico di importanza vitale per il paese, non vedo perché dovrebbero tirarsi indietro. Sono altre sì convinto che quelli che non vogliono ricominciare (non sono tutti per fortuna) non abbiano tanto paura del virus, quanto abbiano scovato un possibile mezzo "all'italiana" per fare il meno possibile. Il tutto IMHO.
This leaderboard is set to Rome/GMT+01:00


×