Jump to content

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation on 01/03/2020 in all areas

  1. 2 points
    @lucaf2000 e @ClaudioMuse Vi rispondo subito. Ha fatto pena, logico è partito indietro ( non per colpa sua ma di Leclerc), e stava spingendo al massimo per recuperare, in quel frangente (prima che si girasse) era il più veloce in pista!!! Ha sbagliato il senso di marcia? logico, la troppa foga nel recuperare lo ha fatto fare l'errore. Se Vettel fosse partito davanti, salutava la compagnia e lo vedevano direttamente al traguardo. Ma voi parlate solo guardando i risultati della gare e non la gara stessa con la sua dinamica e sfaccettatura!
  2. 2 points
    auguri schumi, sempre nel nostro cuore
  3. 1 point
  4. 1 point
    Un po'di figa non manca mai, ma Tata Steel è organizzatore e offre centinaia di posti a bangla ciccioni che non hanno idea di cosa stanno facendo e muoiono dopo 5km. In pratica tutta la parte destra del percorso è inutilizzabile. Inoltre, solo la parte finale è davvero scenica, I primi 15km sono tutti in una zona industriale, ma l'ingresso nello stadio vale da solo tutto lo sforzo Se dovessi rifarlo, opterei per berlino, che ha un percorso davvero figo. Peccato però la facciano a Marzo, mese in cui non sono mai ben allenato.
  5. 1 point
  6. 1 point
    Title: sospensioni piezoelettriche Torno sulle sospensioni piezoelettriche-magnetiche. Ovviamente sono pensate per vetture che oggi sono di segmento elevato, ma non e' detto che in futuro la tecnologia non possa renderle disponibili a medio prezzo anche per vetture di fascia madio-bassa, magari come optional, almeno inizialmente. 1) Un sensore piezoelettrico (che si piega e piegandosi produce una minima corrente dell'ordine di qualche decina di millivolt) segue il terreno. 2) La tensione prodotta viene amplificata da un circuito di amplificazione nell'ordine delle 1.000 volte. 3) La tensione cosi' amplificata viene utilizzata viene mandata a un solenoide che avvolge un magnete permanente e la variazione di flusso di campo magnetico produce un sostanzioso campo elettrico (amplificazione di altre 100 volte), campo elettrico finale che viene mandato a un attuatore che ovviamente imposta l'azione per quello che deve fare seguendo il terreno. Vantaggi: perfetto movimento nel seguire le ondulazioni del terreno. Svantaggi: Se la sospensione, che e' a tutti gli effetti attiva, non realizza l'amplificazione del segnale e l'attuazione dell'attuatore in tempi ristrettissimi (fate i conti: dell'ordine dei decimi di millesimi di secondo a 130Km/h), non riesce a seguire il profilo del terreno al centimetro. Opinioni in merito sono gradite. Regards, The frog Giuro di averla trovata in un altro forum ancora
  7. 1 point
  8. 1 point
    Guarda che più di un utente ha vinto senza fare nessuna trama del genere
  9. 1 point
    Beh, intanto oggi ha fatto uccidere un importante generale iraniano
  10. 1 point
    A Monza Vettel aveva la vittoria in pugno, peccato aver sbagliato senso di marcia
  11. 1 point
  12. 1 point
    Ciao Isoks. Benvenuto! Hai poi risposto a tale utente Rio Nero? —- A proposito @Rio Nero: credo che prima o poi ti regalerò un dizionario. Per sul serio... (che ti sia iscritto) so che (non) lo fai apposta
  13. 1 point
    Esatto, purtroppo me ne sono accorto tardi.
  14. 1 point
    M5S sempre più ridicolo con questa storia di Paragone. Dibattista rivela la sua reale natura e fa capire che il m5s non è niente altro che una lega sotto mentite spoglie.
  15. 1 point
    Per me non ha sbagliato niente, nel PB tutto è lecito, basta che non sei un mod
  16. 1 point
    Hai sbagliato, ma non pensarci. Capita. C‘è di peggio (e lo sai anche tu). Hai ancora tempo per vincere il torneo. Ma la tua partecipazione al forum e ciò che fai per questa comunità mi sembrano azioni indiscutibili, indiscusse e valide, nonché giustamente apprezzate. Bene così.
  17. 1 point
    Voto PheelD perché ha riesumato cadaveri che manco Orochimaru con l'Edo Tensei avrebbe saputo fare!
  18. 1 point
    Wow, cagata pre-doccia notevole. Sa un po’ da squaraus, ottimo direi.
  19. 1 point
    Abbiamo visto Lotus Renault (con Lotus sponsor del team) e Team Lotus, alla fine non sarebbe nemmeno una situazione nuova.
  20. 1 point
    a breve le classifiche aggiornate
  21. 1 point
    La B195 era una buona vettura, era da mondiale solo perché la guidava Schumi. Ma rivedendo le vecchie gare era tutt'altro che una vettura facile. La B196 era la naturale evoluzione. Era un pochino più complicata, anche per via del cambio a 7 rapporti introdotto in quella stagione. Fu sviluppata seguendo la via delle precedenti, quindi chiaro piloti come Alesi e Berger non si trovassero a loro agio. Eppure rischiarono di vincere 2 gare, quasi 3. Alesi si ritirò a montecarlo quando era in testa, Berger si ritirò ad Hockenheim a pochi giri dalla fine, quando ormai aveva vinto e Alesi si giocò la vittoria con Schumi a Monza, segno che la vettura non era così male. Se Schumacher, con la F310, che era una bagnarola con le ruote, vinse 3 gare, penso sia lecito ipotizzare che con la B196, sgrezzata anche secondo le sue indicazioni (Alesi e Berger non erano certo delle cime nella messa a punto), forse avrebbe vinto il mondiale. La B197 era anch'essa una buona vettura, forse pure in quell'annata si sarebbe giocato il primo posto. Il tedesco era semplicemente una bestia in quegli anni.
  22. 1 point
    bel discorso , tanto sarai comunque qui a rosicare assieme a noi
  23. 1 point
  24. 1 point
    Io mi sono trovato obbligato a cambiare auto meno di un anno fa, altrimenti avrei fatto lo stesso. La mia speranza, però, è che da qua a 10 anni (quando immagino di cambiare auto la prossima volta) emerga qualche tecnologia alternativa anche all'elettrico, perché si tratta , come detto, di una tecnologia piena di lati oscuri. Non ho mai ben capito, ad esempio, il motivo per cui sia fallito il progetto delle auto ad idrogeno (anche se pure quel progetto aveva dei lati oscui per quanto riguarda l'energia necessaria a stoccare il carburante). In più le auto elettriche stanno facendo sorgere un problema nuovo: quello dell'approvvigionamento di litio. Il litio è un minerale che si trova in abbondanza in pochi posti al mondo ed al momento la sua estrazione è quasi totalmente controllata da aziende colluse coi governi dei paesi in cui si trovano le miniere. In più è decisamente comprovato che le batterie al litio abbiano degli enormi limiti dovuti al degrado progressivo. Insomma, finché non si troveranno metodi alternativi sia di produzione che di stoccaggio dell'energia elettrica, saremo ancora ben lontani dall'aver trovato una soluzione al problema . Ora come ora non comprerei mai un'auto elettrica (non comprerei un'auto in generale vista anche la psicosi sulle auto tradizionali) in attesa di prossimi sviluppi.
  25. 1 point
    Quando buona parte delle auto saranno elettriche il consumo di energia elettrica per la ricarica delle batterie sarà abnorme, e per ovvie ragioni, notturno. 3 kW per 10 milioni di veicoli in ricarica fanno 30 GW. Adesso di notte il consumo scende sotto i 30, vuol dire in pratica raddoppiarlo. 30 Gigawatt sono più di 10 centrali Federico II di Brindisi. Vuol dire aprire nuovi impianti e far lavorare maggiormente gli esistenti, che spesso restano spenti per manutenzione/ costi eccessivi. Auguri a voler sopperire con le sole rinnovabili.
This leaderboard is set to Rome/GMT+02:00


×