Jump to content

Leaderboard


Popular Content

Showing most liked content since 03/17/2019 in all areas

  1. 13 likes
    sono abbastanza sconvolto, ci eravamo visti qualche volta di persona e tutti qui sapevano quanto mi piacesse non posso fare a meno di chiedermi se avremmo potuto/dovuto fare qualcosa per lui, dire una parola in più per salvarlo, anche se probabilmente so già la risposta non mi piace dire queste cose ma l'unica cosa che posso fare è sperare che abbia in qualche modo trovato la pace che qui ha sempre, invano, cercato.
  2. 10 likes
    E' con profondo dolore che annuncio che Andrea, ovvero l'utente @spamilrosso, precedentemente noto come maxilrosso, ci ha lasciato pochi giorni fa in tragiche circostanze. Alcuni di noi lo hanno incontrato in questi anni e hanno potuto conoscere davvero un bravo ragazzo. Vi prego di essere rispettosi e comprendere il momento particolare che la nostra comunità oggi affronta. Ci mancherà per la sua umanità, la schiettezza e la sua passione per le statistiche più strampalate. Ciao Andrea.
  3. 9 likes
    Solo tristezza per questa perdita,non l ho mal conosciuto ma un annetto fa avevamo parlato in privato, mi aveva confidato alcuni problemi e io i miei, un bravo ragazzo, un vuoto per questo forum, luogo di ritrovo online dove si scherzava sempre, spero di averlo fatto sorridere spesso, mi spiace tanto. Chiudo dicendo che tutti noi affrontiamo problemi di vario genere, ricordiamoci di sentirci liberi di confidarci con chi crediamo possa darci una mano, senza vergogna. Ciao Max e grazie di tutto .
  4. 8 likes
    Non sapevo neanche il suo nome, non avevo mai parlato con lui in privato, ma la notizia non è meno sconvolgente. Ciao Andrea.
  5. 7 likes
    oh ma almeno essere contenti per una prima fila Ferrari no eh la rossa non si merita certi tifosi
  6. 6 likes
  7. 6 likes
    Avevo scambiato qualche messaggio con Andrea fuori dal forum e spesso sul forum ci punzecchiavamo per le nostro opinioni differenti. Ho scoperto tutto stamattina, sono senza parole e davvero dispiaciuto che un ragazzo giovane come lui abbia compiuto un gesto così estremo. Perdere una persona che pur non conoscendo nella vita reale, ma che comunque nella quotidianità forumistica leggevi sempre fa parecchio riflettere sul senso della vita... Riposa in pace caro Andrea.
  8. 6 likes
    Non dovrebbero essere mai accadere queste cose.. Mi mancherà scherzare/spammare sul foro con lui
  9. 6 likes
    Sono affranto e mi mancano le parole. La vita ci mette sempre a dura prova, non esistono parole per poter colmare un dolore e un vuoto così grande, mi dispiace tanto e sono vicino ai famigliari. Quando una persona ci lascia, un pezzo del nostro cuore ne va via con lei. Possa il suo ricordo colmare questo vuoto. So che le parole non servono in momenti come questi, e che il dolore è enorme. Non ci sono parole o gesti che possono colmare il vuoto, ma il mio cuore è con lui. Non so se potevamo fare qualcosa o meno, è difficile dirlo e purtroppo non lo sapremo mai. Che possa riposare in pace. Il suo ricordo vivrà con noi.
  10. 6 likes
  11. 6 likes
    non sono d'accordo, ham in 10 anni di carriera ha dimostrato di fare cose spaziali sul bagnato, sta di diritto con schumi e senna. anche perchè non è che per forza dobbiamo aspettarci barcellona o donington, i tempi sono diversi
  12. 6 likes
    Nuovo sponsor per vettel: Mission spinnow
  13. 5 likes
    notizia sconvolgente troppo giovane, spero per lui di trovare la pace che qui tra noi, visto il gesto, non ha trovato.. riposa in pace
  14. 5 likes
    Non essendo, purtroppo, di grande presenza qui, non l'ho mai conosciuto a fondo, in effetti però ricordo di un suo periodo di assenza, preceduto da un suo topic un po' allarmante. Volevo però in ogni caso unirmi a voi. Ciao Andrea.
  15. 5 likes
    Che la terra gli sia lieve.
  16. 5 likes
  17. 5 likes
    Sì, sì sono delusissimo anch'io. Il sorpasso ci poteva stare, alla fine contro il drs aperto si può fare poco, però il testacoda è da sgagnarsi i c...osiddetti. Questi errori non sono accettabili. Però sento gente che parla di campione sopravvalutato, titoli di cartone ecc... Oh ma questo ha fatto pole e vittoria a Monza con la Toro Rosso! Ma chi ha mai più vinto una gara con un auto di seconda fascia? E' vero anche che aveva Webbo come compagno di team e che qualche volta le ha prese ma ci sono stati GP dove gli dava i secondi. Lo stesso col vecchio Raikk, il bilancio è di netto predominio. Probabilmente vive un periodo di incertezza, però anche in Bahrein ha fatto vedere cose da campione: il monogiro in qualifica (dove si sarebbe qualificato Lic?),la partenza a fionda e l'attacco vincente su Lewis.
  18. 4 likes
    È la parabola del ragazzo a descrivere la sua forza. Ogni categoria in cui ha corso ha visto una sua vittoria o, nel caso della F3 Europea, vari successi singoli. È stato anche un percorso molto più costruito, in senso totalmente positivo, rispetto a un Verstappen. Ha corso tutte e due le categorie propedeutiche alla F1 vincendole (vittoria della GP3 e dominio totale della F2) come pilota all'interno della FDA, quindi monitorandone attentamente tutte le prestazioni, i comportamenti in pista e fuori. L'anno in Sauber, molto vicina a Ferrari, ha invece testato l'impatto con la F1, un mondo totalmente diverso in tutto e per tutto. Test superato alla grande e promozione in Ferrari. In Ferrari, il team più importante di tutti per storia, per successi e anche per pressioni che arrivano dal solo esserne pilota. Tutto questo dovrebbe far intuire cosa Ferrari si aspetti da lui se non ora, nell'immediato futuro. Il primo lampo in Bahrain, dove alla seconda gara in rosso avrebbe fatto hat-trick. Seconda gara. Vi ricordo, e non perché ne sono tifoso, che ha sostituito un pilota come Räikkönen, magari non vincente come ha saputo essere nel passato, ma pur sempre Campione del Mondo, veloce e sicuramente capace di garantire podi e punti, oltre a un peso specifico dietro le quinte (setup, ecc...) mica da ridere. Piccola provocazione: in Ferrari, secondo me, anche se di una virgola probabilmente, avrebbero più soddisfazione a tornare alla vittoria finale con un pilota costruito in casa. E ora il mio desiderio (e pensiero personale): diventerà il più forte di tutti.
  19. 4 likes
    Beccatevi questa...reietti
  20. 4 likes
    Che Giovinazzi stia facendo peggio è una tua opinione. Tu ricordo che in primis è fermo da 2 anni, mentre Leclerc è venuto su diretto da F2. Ti assicuro che comunque questo fa tanto, soprattutto durante la gara. Leclerc nei primi gp dell’anno scorso se non ti ricordi continuava a fare errori, spesso era in testacoda ed era più lento di Ericsson, Antonio si confronta con Raikkonen. Non proprio due piloti della stessa pasta. Quando nel 2017 è stato sbattuto in macchina senza preavviso, senza provare, senza aver mai vostro il tracciato e le gomme, stava facendo q2 in Australia e ha fatto un errore stupido, in condizioni difficilissime sull’umido. Da lì avete iniziato a chiamarlo crashinazzi o cose del genere. Pero Grosjean che sbatte da solo sotto SC, lui si che è un pilota degno di restare in F1. Giovinazzi ad oggi non è entrato in q3 in Australia per sfortuna e ha perso la q2 Per millesimi in Bahrain. In gara sta sicuramente andando conservativo per togliersi la nomea che gli avete dato di sfasciamacchine. Ha una stagione per riscattarsi, non deve dimostrare tutto oggi. Voi fareste bene ad essere meno critici con lui, perché fatto fuori lui, il prossimo italiano che ha più speranza di entrare in F1 ha 12 anni ed è nell’academy Mercedes. Quindi come minimo se ne riparla nel 2025. Sempre che non si perda per strada prima. No, Ghiotto anche se dovesse vincere la f2 (dopo una gara vi vedo già tutti esaltati) non ha la minima possibilità di entrare. Tenetevi stretto Giovinazzi, Marchionne credeva moltissimo in lui e Marchionne non era il primo pirla che passa per strada.
  21. 4 likes
  22. 4 likes
    Dai Rio piantala di dare la colpa ad Arrivabene. Anche se non ci sono stati ordini precisi, ti pare che un pilota con ancora una flebile speranza di lottare per il mondiale debba andare a provare la staccata alla prima curva SUL SUO COMPAGNO DI SQUADRA? In 57 giri di gara avrebbero trovato il modo di farlo passare, e lo sapeva anche Vettel, ma non esiste che la posizione venga ceduta in partenza, dove in un secondo ci sono 15 piloti e se sbagli qualcosa perdi almeno un paio di posizioni, a Monza poi, che se rallenti un attimo ti uccellano in 32. Non c’era bisogno di un ordine per usare il buon senso. Uno che poi dichiara “non mi sono nemmeno preoccupato di Hamilton, io ho provato a prendere la posizione a Kimi” aveva proprio la vena chiusa. Multi 21 Docet. La colpa la si poteva dare ad Arrivabene se, dopo una gara lineare, avesse vinto Kimi con Vettel e Hamilton a completare il podio, ma visto che Vettel ha deciso di fare il tour panoramico della roggia, la colpa è solo sua.
  23. 4 likes
    Si riferiva agli pneomatici
  24. 4 likes
    Vettel era sotto minaccia da parte di Leclerc non perché fosse lento di suo ma perché aveva avuto stategia da dilettanti + problema al motore, in tutto il weekend fino ad allora era stato davanti Vettel; congelare le posizioni in una simile situazione è esattamente quello che Binotto intendeva quando ha parlato di gerarchie e non è in contraddizione con la frase "saranno liberi di correre", perché liberi di correre lo sono stati finché fattori esterni non hanno messo Vettel in uno svantaggio tecnico, dal quale la Ferrari lo ha tutelato criticare la Ferrari per questo per me è da mona, me lo posso aspettare da quelli a cui ormai in F1 è rimasto solo di smerdare la Ferrari a ogni cagata, ma non da giornalisti (anche se qui effettivamente sopravvaluto la loro competenza e buona fede) né tantomeno da altri ferraristi, visto che in questo momento dovremmo preoccuparci di ben altro che della gestione piloti.
  25. 4 likes
    Momento più drammatico della giornata è il TR di Vettel "perché andiamo così piano" e Vanzini che aggiunge "se lo sta chiedendo l'Italia intera".
This leaderboard is set to Rome/GMT+02:00


×