Jump to content

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 09/23/2019 in all areas

  1. 15 points
    Spero vivamente che la Mercedes torni a dominare e a togliere argomenti, sta diventando tutto veramente pesante ed illeggibile. Prima di sparare teorie strampalate con convinzione, pensateci. Comunque: - c'è stato un briefing pre-gara per cercare di definire il da farsi in partenza e come gestire la gara una volta passata curva 2. Impressione mia, già esplicitata: in curva 2, le Ferrari sarebbero dovute essere 1-2, a prescindere dall'ordine. Era probabile che Vettel passasse Leclerc proprio per la conformazione della pista. Una volta passato il momento, le posizioni sarebbero dovute tornare come "da qualifica" con Leclerc davanti e Vettel dietro. Questo sulla carta. - La partenza va effettivamente come preventivato. Ferrari 1-2 con Vettel davanti grazie a quel poco di scia preso e all'interno lasciato da Leclerc, il quale non ha accennato minimamente ad una difesa. Ora: chiedere ad un pilota di alzare il piede in rettilineo perché tanto Hamilton si trovava dietro è veramente, perdonatemi, idiota. Per prima cosa giudicare in auto quanto lontano fosse Lewis, in partenza, non penso fosse tra i primi pensieri. Secondo, non è stato chiesto dal team, giustamente. - Ferrari non può chiedere al secondo giro, con tutti ancora vicini e quindi passibili di attacco, di scambiare. Uno scambio del genere comporta, solitamente, una perdita di 1s, 1.5s sul proprio ritmo. Fai questa cosa immediatamente e se sbagli qualcosa Hamilton è pronto ad azzannare. Io condivido il team radio di Vettel dove richiede qualche giro, al fine di staccare il più possibile Hamilton. - Leclerc è meglio se non parli in radio e il team non riesce a farlo star zitto. Seppur non focosamente, ha reiterato sarcasticamente il fatto che non si concretizzasse lo scambio. Il tutto mentre non riusciva a star attaccato al tedesco. - Vettel ha fatto l'unica cosa che poteva fare: spingere il più possibile per aprire il gap. Un martello in quei giri su Soft. Leclerc sprofonda a 4s con Hamilton che rimane ad un gap minore. Appunto per questo ritmo migliore, io personalmente avrei cancellato i piani di scambio e mi sarei focalizzato su Vettel in testa, perché PALESEMENTE più veloce oggi, almeno nel primo stint. - La situazione di Singapore e quella di oggi non sono minimamente comparabili. Vettel si ferma prima per evitare l'undercut di Verstappen e per provare ad attaccare Hamilton. Non era nei piani riuscire a prendere la P1, solo una combinazione di fattori (gran outlap, Soft di Leclerc che non han garantito performance anche dopo un ritmo da turista) lo ha portato in testa. Qui l'undercut di Leclerc è studiato dal team alla perfezione, l'intenzione è quella di realizzare il famoso scambio ai box e Vettel rientra esattamente nel giro in cui la sicurezza che lui esca dietro, come avviene. - Vettel NON poteva riportare la vettura ai box. Il problema si presenta già nell'outlap (Vettel comunica la mancanza di MGU-K al box) e Adami gli ordina di spegnere la vettura tra curva 14 e curva 15. Come spiegato meglio nell'articolo qui sotto, la centralina dell'ERS è saltata, lasciando quindi la vettura in stato di possibile mancanza di isolamento. La decisione di fermarsi il prima possibile è quindi estremamente giusta. Anche per questo i commissari non intervengono immediatamente, ed essendoci una vettura ferma in una via di fuga non ampissima, la VSC è giustificata, ancor di più quando i commissari entrano in pista per effettivamente rimuovere la vettura. https://it.motorsport.com/f1/news/f1-vettel-non-ha-fatto-il-furbo-la-sf90-non-era-isolata/4550277/ - Mercedes ha avuto si la fortuna del problema a Vettel e relativa VSC, ma il fatto di essere sulle Medium ha garantito loro la possibilità di poter sfruttare la situazione. Quindi bravi loro ad aver provato quella strategia, consci di poter far poco in pista. - mi ha infine lasciato perplesso la decisione di non fermare immediatamente Leclerc per le Soft. Hanno perso la posizione su Bottas (magari sarebbe successo anche il giro prima, questo onestamente non lo so) e il non passarlo immediatamente ha garantito ad Hamilton di scappar via, prendendosi la gara. - sul resto molto bene le McLaren, hanno mi pare sfondato quota 100 punti. Bella gara di Albon, convincente quinto. Magnussen tira fuori anche lui il coniglio dal cilindro e prende punti con la Haas. Alfa Romeo disastrose, prima partenza anticipata di Raikkonen, poi Giovinazzi che si trova in mezzo al sandwich tra Grosjean e Ricciardo, poi pit comici. Strano il problema alle Williams, il fatto che si sia ritirato anche Kubica mi lascia pensare che il rischio di rottura anche per il polacco fosse elevato. Kvyat molto sfortunato invece, non gliene è andata dritta una.
  2. 10 points
    Ecco che arriva la VERITA'. Dopo il il mio intervento, il topic è chiuso. Posso aggiungere poco perchè KimiSanton (che è figlio di Kimi Raikkonen e Santon quello dell'Inter), mi ha rubato i miei appunti. 1) Gara positiva per la Ferrari: ha dimostrato di andare forte su ogni tipo di pista. ha dimostrato di poter sviluppare la macchina durante la stagione. Con questi presupposti, seriamente, il mondiale 2020 potrebbe essere suo. Infatti temevo che tutti si concentrassero sul 2021 e che nel 2020 si sarebbe mantenuta la situazione di Budapest e invece potrebbe esserrci una bella lotta. 2) Gara negativa per la Ferrari: nella F1 da circa 25 anni a questa parte, l'affidabilità è fondamentale, quindi ci sarà da lavorare tanto. 3) Sfortuna: se una macchina si rompe, si tratta di ingegneria, non di fortuna. Quando io progetto qualcosa e poi si rompe, pensate che vado dal capo e dico "si è trattato di sfortuna"? 4) Hamilton: non ha fortuna, ha martellato e quindi ha approfittato di una situazione a suo favore, come Vettel in Australia 2018. Anche quella era una gara da doppietta Mercedes ma tra errore di Bottas e VSC al momento giusto, ha vinto Vettel. 5) Mercedes: pur con la Ferrari davanti, era pur sempre lì, quindi ci vuole poco a ribaltare la situazione. Indice di quanto competitiva sia la F1 e di quanto si cagggghino addosso Audi, Toyota, BMW e altri sedicenti marchi grandi che vogliono correre da soli oppure dove la tecnologia non conta un cazzzzzzo. 6) VSC: la logica sarebbe che non uscisse, visto che Vettel si era fermato vicino al punto di entrata commisssari, ma poichè le bandiere gialle non vengono rispettate da circa trent'anni, ci vuole la VSC. Molti di quelli che si lamentano delle VSC inutili sono gli stessi che hanno urlato allo scandalo quando è morto Bianchi. In F1 è stata addottata la strategia che la IndyCar ha introdotto sin dagli anni '90. Per qualsiasi vettura dentro i guardrail, entra la pace car, in F1 la VSC. 7) Leclerc: dovrebbe essere richiamato all'ordine. Dopo la mancata scia di Monza (dopo essere stato aiutato a Spa), dopo le lamentele di Singapore, ora ci vuole l'ultimatum. Nella mia squadra non voglio primedonne, non voglio gente che si lamenta e soprattutto che lava i panni sporchi in pubblico.
  3. 8 points
    A proposito di labiali, ne è stato tradotto uno relativo al dopo gara, con Binotto che ha preso in disparte Leclerc, per calmarlo e gli ha detto: « Figlio, tu sei sempre con me e tutto ciò che è mio è tuo; ma bisognava far festa e rallegrarsi, perché questo tuo fratello era morto ed è tornato in vita, era perduto ed è stato ritrovato. »
  4. 7 points
    Scusate ma abbiamo fatto doppietta, come non accadeva da 2 anni, in questa stagione è un autentico miracolo. Perché siete ancora qua a perdervi dietro le ca**ate? ma chissenfrega chi ha vinto, Seb ha fatto una bella gara, ha avuto l'occasione di passare davanti, con un outlap tirato alla morte. E' finito in testa ed ha gestito senza problemi il gruppo, considerando le continue SC. Io sono contento, se vinceva Leclerc ero contento uguale, porca t***a abbiamo fatto doppietta, DOPPIETTA. A volte penso che meritiamo di mangiare m***a e vedere i crucchi dominare. Se anche quando facciamo 1-2 sappiamo comunque rompere le balle, non ci meritiamo nulla.
  5. 6 points
    Hamilton finito.... Ieri ha smollato 6 decimi a Bottas sul suo circuito. Oggi ha fatto il giro più veloce Nel secondo stint era più veloce di Leclerc, e probabilmente anche di Vettel. Oggi non avrebbe vinto, ma con una gara normale nel finale sarebbe arrivato nello scarico delle rosse, mettendoci molto del suo. Diamo pure del finito a qualcun altro, che questo è ancora il migliore
  6. 6 points
  7. 6 points
    la cosa veramente incredibile di queste gare, è che le abbiamo vinte non contando su una netta supremazia tecnica (se avevano un certo margine in qualifica, in gara eravamo al più alla pari della Mercedes) , ma facendo tutto perfetto dal punto di vista della gestione ai box, strategie e piloti, dimostrando un cinismo che era sempre mancato negli ultimi due anni e con il quale avremmo certamente portato più avanti la lotta ai titoli paradossalmente l'anno scorso abbiamo perso delle gare in cui avevamo più vantaggio sulla Mercedes di quanto ne avesse la 90 in queste 3 gare
  8. 5 points
    Poteva almeno telefonarle visto che con la radio sembra molto a suo agio
  9. 5 points
    AHAHAHAHA PURE CON UNA MACCHINA INFERIORE DAVANTI A VETTEL
  10. 4 points
    Sarebbe anche giusto riconoscere che la fortuna se l'è andata a cercare, con un ottimo ritmo nel primo stint e un ottimo ritmo nel secondo stint, e che l'overcut prevede proprio lo sperare nella "fortuna". Ma noto che qua molto spesso si parla di ladrate e di sculate, forse si merita di perdere anche per questo.
  11. 4 points
    Questa frase "lo lascio passare se si avvicina " mi ha fatto godere e non poco. Ad ogni giro accumilava decimi e distanziava sempre più Leclerc. Grande Sebastian, oggi sei stato immenso
  12. 4 points
    Lasciare fuori Vettel non era una mossa così stupida, se fosse arrivata una SC (non a causa sua) avrebbe vinto lui anzichè le mer*edes. Senza SC avremmo vinto con Leclerc. Comunque siete di una tristezza infinita a beccarvi per l'uno o l'altro, smettetela di dire di essere ferraristi allora e passatemi un po' di vaselina, che le mer*edes ce lo stanno mettendo in quel posto.
  13. 4 points
    io infatti non scherzo macchina di gran lunga migliore è la Mercedes di inizio anno, da cui beccavamo 1s al giro in gara questa è una macchina che ha vinto per un capello a Spa e Monza e che ha sfruttato il blackout tecnico della Mercedes a Singapore dove è impossibile sorpassare vediamo domani come si comporta in gara su un circuito vero semmai quello che si può dire con un relativo grado di sicurezza è che ormai è la macchina migliore in qualifica, cosa che però non ne fa la macchina migliore tout court, visto che, come insegna il nostro amico @lucaf2000, i punti si fanno la domenica.
  14. 4 points
    Devo dire che sono stato piacevolmente sorpreso anche da Binotto in queste ultime gare. Sembrava che all'inizio (soprattutto nelle interviste) fosse un gattino spelacchiato in balia degli eventi, in realtà lo sto rivalutando. Sembra avere idee ben chiare e soprattutto un polso che non pensavo avesse. Il "punto" sul team radio a fine gara di Leclerc in mondovisione lascia poco all'immaginazione. Chissà se con un po' di stabilità non si riesca a tornare ad avere potere dentro e fuori dal team.
  15. 4 points
    È curioso però come i giudizi siano fortemente influenzati dal risultato finale, il sorpasso su gasly è stato un rischio inutile, una foratura e avreste parlato di pilota bollito, da cacciare etc. La verità è che ieri ha fatto una grande gara ma non eccezionale, si è ritrovato primo perché la strategia di avere pista libera gli ha consentito di fare un giro record prima del cambio gomme, ha guidato benissimo ma ha avuto anche fortuna e in qualifica è stato battuto ancora una volta dal compagno.
  16. 4 points
    mi piacerebbe vincere a Suzuka, la pista più bella del mondo dove non vinciamo da una vita.
  17. 3 points
    Vanzini fa schifo. Ha fatto il Salvini di turno. Prima dice che lo hanno accusato di rompere le palle e di poter sfiga con il predestinato, quindi chiede a Leclerc se tale nome gli da fastidio. Leclerc dice di no, anzi che gli piace. Quindi questo pirla ora si sente libero (e orgoglioso) di chiamarlo così per sempre. Aggiungiamoci che il sito ufficiale della F1 ha ritwittato l'urlo finale della gara di Monza per sottolineare la passione ferrarista degli italiani (basterebbe postare un video delle libere del GP del Kurdistan per avere lo stesso commento da parte di Vanzini) e lui si gonfia ancora il petto. Un giornalista che vuole diventare protagonista degli eventi che racconta, è un giornalista patetico.
  18. 3 points
    Più che parlare di culo sottolinerei il fatto che è stata la Ferrari la causa del proprio male, prima con la strategia farlocca e poi con il guasto a Vettel che, di fatto, ha messo fuori gioco anche Leclerc. La vittoria è arrivata a Ham un po' per caso, però lui ha tenuto un ottimo ritmo, ha dato le piste a Bottas e ha sfruttato le mancanze altrui. Direi che oggi non ha rubato niente.
  19. 3 points
    La decisione coraggiosa è tenere Vettel non cacciarlo. Vettel quando è in giornata è ancora tra i migliori in circolazione. Gli ultimi due weekend lo dimostrano. Non è inferiore a Leclerc, ha tanto ancora da dare e se ritrova una stabilità psicologia può insegnare tanto anche a Charles. "Tu stai li buono, sarai il principe di Monaco ma per ora il Re sono ancora io". La decisione coraggiosa è non piegarsi ai capricci di Leclerc o alle prepotenze di Vettel. Se Marchionne fosse ancora vivo, il telefono di entrambi i piloti avrebbe squillato al primo secondo libero da tutti gli obblighi istituzionali e la lavata di capo sarebbe stata epocale. Per Binotto pure. Serve una squadra forte, capace di dare gli ordini ai piloti quando serve e lasciarli liberi quando è possibile. Oggi era possibile lasciarli liberi, hanno incasinato tutto passando ancora una volta per peracottari. Quando si vince, come settimana scorsa, si passa anche dalla parte della ragione, quando si perde si fa una figura da cioccolatai.
  20. 3 points
    Prima volta da 15 anni a questa parte che gli aggiornamenti a metà stagione funzionano. E infatti ormai non servono più
  21. 3 points
  22. 3 points
    mah, i ladri io vorrei batterli in modo pulito
  23. 3 points
    potevi aggiungerci qualche altro rafforzativo in più
  24. 3 points
    Da Francia (o austria) in poi qualcosa è cambiato. Speriamo sia di buon auspicio per l'anno prossimo. Dispiace constatare, ammesso che non si sia vinto per demeriti altrui, che la prima parte di stagione sia stata piena di errori e non si sia massimizzato nonostante i problemi. Se non si fosse buttato via l'impossibile si sarebbe potuto ancora sognare in un finale almeno combattuto, invece, anche facendo 1-2 per le restanti gare il campionato è chiuso a meno di improbabili suicidi sportivi grigi. .
  25. 3 points
    Quelli che non si lamentano e accettano le scelte del team sono i piloti-maggiordomo come Bottas, Barrichello o Massa. I campioni, o quelli che aspirano a essere tali, quando gli scippano la vittoria non mandano giù la cosa con un sorriso. La Ferrari deve solo decidere se vuole un pilota del primo o secondo tipo.
This leaderboard is set to Rome/GMT+02:00


×