Vai al contenuto


Foto

Aerodinamica, telaio, grip meccanico


  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 6 risposte

#1 maxilrosso

maxilrosso

    Un giorno(quasi)tutti voi ferraristi tiferete per Max Verstappen

  • Members
  • StellaStellaStellaStella
  • 11,196 Messaggi:
  • Gender:
  • ?Preferenze
    Pilota:Schumacher (Max)
  • Team:Ferrari
  • Circuito:Monza

Inviato 22 July 2016 - 14:07

Vorrei capire bene le differenze tra le tre... a volte si sente una macchina forte di telaio, oppure di aerodinamica,ma non riesco a capire bene.


Una cosa banale che puó venirmi in mente è:
Grip meccanico: l'aderenza che le gomme riescono ad avere sull'asfalto
Aerodinamica: il rapporto tra deportanza e fastidio all'avanzamento


Qualcuno riesce a spiegarmi le tre cose ?

grazie
  • 0

#2 chatruc

chatruc

    "The Intimidator" #3 ******* Dale Earnhardt

  • Members
  • StellaStellaStellaStella
  • 8,594 Messaggi:
  • Gender:
  • ?Preferenze
    Pilota:Roberto Moreno
  • Team:Ferrari
  • Circuito:Rafaela

Inviato 22 July 2016 - 19:46

Se vai forte a Monaco, hai un buon telaio perchè è una pista tutta trazione e freni. Il motore conta nulla perchè di potenza ne serve poca, l'aerodinamica neanche perchè si va piano.

 

Se vai forte a Barcellona, significa che hai una buona aerodinamica perchè pur con un rettilineo lungo, puoi fare a meno del motore.

 

In Canada invece, ti serve telaio e motore, aerodinamica no perchè le curve sono lente.


  • 0

#3 Pneumatico Usurato

Pneumatico Usurato

    Neumaticos Usados

  • Members
  • StellaStellaStella
  • 4,160 Messaggi:
  • Gender:
  • ?Preferenze
    Pilota:Monica Roccaforte
  • Team:Silvia Saint
  • Circuito:Gianna Michaels

Inviato 23 July 2016 - 08:57

quello che so io:

 

Grip meccanico = [gomme + sospensioni + differenziale]

 

Carico Aerodinamico = ali, alette, alettoni, deviatori; di ogni tipo; ma soprattutto anche l'intera carrozzeria del corpo vettura, se ben fatta.

 

Telaio= in F1 questa parola non si riferisce solo alla prestazione del telaio in sè, cioè della struttura portante in termini di rigidezza in rapporto al peso (quindi meno materiale e più peso risparmiato), o della risposta in torsione (più si torce sotto sforzo e peggio è) come vale per il rally, nascar ed altro...

...ma si riferisce praticamente anche alla disposizione "del tutto", quindi alla buona parte del "progetto" perché visto che gli spazi sono gestiti millimetricamente un buon telaio è quello che è studiato per avere ingombri minimi, che magari permettono di costruire un corpo vettura che generi carico già da solo (vedi sopra), è studiato in modo da avere una disposizione delle masse interne tali da avere centro di massa nel punto ideale (macchina equilibrata), è concepito per essere resistente ai crash test usando meno quantità di materiale possibile (risparmio peso) e implicito in tutto ciò ci deve essere che la disposizione di queste cose permetta o faciliti un ottimo raffreddamento passivo di tutto, sfruttando l'aria esterna mentre si viaggia. Il telaio di F1 deve tenere tutti questi aspetti strettamente uniti tra di loro.

 

Detto in sintesi il telaio è sia il punto di partenza che il punto di arrivo di un progetto di questo tipo. Di cui lo sviluppo immagino sia non affatto facile, passando da problematiche legate al continuo "effetto Tetris" di dover piazzare tutto in poco spazio, a problematiche di iterazione continua di questioni legate a problem solving da mani nei capelli. La cosa buona è che oggi (anzi da qualche anno) ci sono programmi che ottimizzano la disposizione del materiale, qualsiasi sia la forma. Ma come detto sopra, la forma deve innanzitutto essere buona...

 

Nella parola "telaio", ci si nasconde un processo che è tipo un quadro di Escher. :asd:


Modificata da Pneumatico Usurato, 23 July 2016 - 09:06.

  • 0

#4 maxilrosso

maxilrosso

    Un giorno(quasi)tutti voi ferraristi tiferete per Max Verstappen

  • Members
  • StellaStellaStellaStella
  • 11,196 Messaggi:
  • Gender:
  • ?Preferenze
    Pilota:Schumacher (Max)
  • Team:Ferrari
  • Circuito:Monza

Inviato 23 July 2016 - 11:32



quello che so io:

 

Grip meccanico = [gomme + sospensioni + differenziale]

 

Carico Aerodinamico = ali, alette, alettoni, deviatori; di ogni tipo; ma soprattutto anche l'intera carrozzeria del corpo vettura, se ben fatta.

 

Telaio= in F1 questa parola non si riferisce solo alla prestazione del telaio in sè, cioè della struttura portante in termini di rigidezza in rapporto al peso (quindi meno materiale e più peso risparmiato), o della risposta in torsione (più si torce sotto sforzo e peggio è) come vale per il rally, nascar ed altro...

...ma si riferisce praticamente anche alla disposizione "del tutto", quindi alla buona parte del "progetto" perché visto che gli spazi sono gestiti millimetricamente un buon telaio è quello che è studiato per avere ingombri minimi, che magari permettono di costruire un corpo vettura che generi carico già da solo (vedi sopra), è studiato in modo da avere una disposizione delle masse interne tali da avere centro di massa nel punto ideale (macchina equilibrata), è concepito per essere resistente ai crash test usando meno quantità di materiale possibile (risparmio peso) e implicito in tutto ciò ci deve essere che la disposizione di queste cose permetta o faciliti un ottimo raffreddamento passivo di tutto, sfruttando l'aria esterna mentre si viaggia. Il telaio di F1 deve tenere tutti questi aspetti strettamente uniti tra di loro.

 

Detto in sintesi il telaio è sia il punto di partenza che il punto di arrivo di un progetto di questo tipo. Di cui lo sviluppo immagino sia non affatto facile, passando da problematiche legate al continuo "effetto Tetris" di dover piazzare tutto in poco spazio, a problematiche di iterazione continua di questioni legate a problem solving da mani nei capelli. La cosa buona è che oggi (anzi da qualche anno) ci sono programmi che ottimizzano la disposizione del materiale, qualsiasi sia la forma. Ma come detto sopra, la forma deve innanzitutto essere buona...

 

Nella parola "telaio", ci si nasconde un processo che è tipo un quadro di Escher. :asd:

grazie... era quello che chiedevo.

 

Mi sai spiegare anche cos'è il differenziale nel grip meccanico?


  • 0

#5 Pneumatico Usurato

Pneumatico Usurato

    Neumaticos Usados

  • Members
  • StellaStellaStella
  • 4,160 Messaggi:
  • Gender:
  • ?Preferenze
    Pilota:Monica Roccaforte
  • Team:Silvia Saint
  • Circuito:Gianna Michaels

Inviato 23 July 2016 - 11:49

praticamente serve a smistare "ciò che esce dal motore" (coppia) in maniera ottimale tra ruota destra e sinistra.

In pratica quando giri c'è una ruota che gira in un modo e una in un altro per avere una curva pennellata in maniera ottimale.

A seconda del tipo di differenziale, cambia il modo in cui viene esplicata questa necessità.

 

Più è semplice il differenziale (quelli che montano sulle auto comuni) e peggio è. Più è sofisticato (quelli a controllo elettronico che si trovano sulle supercar di lusso) e meglio è per la trazione.

 

In F1 non è semplice come quello di una Panda, ma non è nemmeno "ben dotato" come quelli delle macchine costose, dove (oggi) l'elettronica, controllo trazione e tanta altra roba (che non agisce solo sul differenziale eh), è sempre lì che "ti salva" pure se prendi male una curva. (cose che in F1 non ci sono però)

 

Un tempo guidare una Ferrari stradale era mica cosa facile... oggi ci riesce una ragazza al primo giro. Ma se preme il pulsantino degli aiuti su off magari finisce fuori alla prima curva :asd:


Modificata da Pneumatico Usurato, 23 July 2016 - 11:53.

  • 0

#6 maxilrosso

maxilrosso

    Un giorno(quasi)tutti voi ferraristi tiferete per Max Verstappen

  • Members
  • StellaStellaStellaStella
  • 11,196 Messaggi:
  • Gender:
  • ?Preferenze
    Pilota:Schumacher (Max)
  • Team:Ferrari
  • Circuito:Monza

Inviato 23 July 2016 - 15:34

Grazie :dirol:


  • 0

#7 Antonio91

Antonio91

    Membro Junior

  • Members
  • StellaStella
  • 759 Messaggi:
  • Gender:
  • ?Preferenze
    Pilota:Kimi - Michael - Seb
  • Team:Scuderia Ferrari
  • Circuito:Monza- Vallelunga

Inviato 25 July 2016 - 18:20

Molto semplice. Tutto ciò che non ha la Ferrari di oggi
  • 0




Leggono questa discussione 1 utenti

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi