Vai al contenuto


Foto

Wec 2013


  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 56 risposte

#21 foxfox

foxfox

    Nuovo Arrivato

  • Members
  • Stella
  • 23 Messaggi:
  • ?Preferenze
    Pilota:Jochen Rindt
  • Team:March
  • Circuito:Spa

Inviato 03 May 2013 - 20:08

Qualifiche WEC a Spa
Dominio Audi in LMP1 con Belicchi settimo
nella Lmp2 Pecom racing miglior crono e Liuzzi con Lotus settimo
nella GT ancora Aston Martin la pi? veloce, secondi Fisichella e Bruni.
Inizio gara sabato ore 14,30

1 1 Audi Sport Team
2 3 Audi Sport Team
3 2 Audi Sport Team
4 7 Toyota Racing
5 8 Toyota Racing
6 12 Rebellion Racing
7 13 Rebellion Racing
8 21 Strakka Racing
9 49 Pecom Racing
10?38 Jota
11 24 OAK Racing
12 35 OAK Racing
13 25 Delta-ADR
14 26 G-Drive Racing
15 31 Lotus
16 32 Lotus
17 45 OAK Racing
18 98 Aston Martin Racing
19 51 AF Corse
20 71 AF Corse
21 97 Aston Martin Racing
22 99 Aston Martin Racing
23 91 Porsche AG Team Manthey
24 92 Porsche AG Team Manthey
25 95 Aston Martin Racing
26 81 8 Star Motorsports
27 96 Aston Martin Racing
28 50 Larbre Competition
29 88 Proton Competition
30 61 AF Corse
31 76 Imsa Performance Matmut
32 57 Krohn Racing
33 54 AF Corse
  • 0

#22 The King of Spa

The King of Spa

    Membro Master

  • Members
  • StellaStellaStellaStella
  • 27,838 Messaggi:
  • Gender:
  • ?Preferenze
    Pilota:Van-Oco-Sir
  • Team:McLaren
  • Circuito:Targa Florio

Inviato 04 May 2013 - 13:15

Live qua
http://live.fiawec.com/
  • 0

#23 Mistral

Mistral

    Membro Junior

  • Members
  • StellaStella
  • 1,768 Messaggi:
  • Gender:

Inviato 04 May 2013 - 13:27

Giro di formazione e si parte!

Immagine inviata
  • 0

#24 The King of Spa

The King of Spa

    Membro Master

  • Members
  • StellaStellaStellaStella
  • 27,838 Messaggi:
  • Gender:
  • ?Preferenze
    Pilota:Van-Oco-Sir
  • Team:McLaren
  • Circuito:Targa Florio

Inviato 04 May 2013 - 14:31

Botto di Pizzonia all'Eau Rouge, sembra a causa di qualche cedimento.
  • 0

#25 The King of Spa

The King of Spa

    Membro Master

  • Members
  • StellaStellaStellaStella
  • 27,838 Messaggi:
  • Gender:
  • ?Preferenze
    Pilota:Van-Oco-Sir
  • Team:McLaren
  • Circuito:Targa Florio

Inviato 04 May 2013 - 15:33

Gran gara di LaPierre.

Modificata da The King of Spa, 04 May 2013 - 15:34.

  • 0

#26 The King of Spa

The King of Spa

    Membro Master

  • Members
  • StellaStellaStellaStella
  • 27,838 Messaggi:
  • Gender:
  • ?Preferenze
    Pilota:Van-Oco-Sir
  • Team:McLaren
  • Circuito:Targa Florio

Inviato 04 May 2013 - 17:38

L'Audi ha ammesso di avere gli scarichi soffianti


Da tempo nell'ambiente del Mondiale Endurance FIA si vociferava riguardo alla soluzione degli scarichi adottati dall'Audi sulla nuova R18 e-tron quattro, che si diceva fosse simile al concetto utilizzato nelle stagioni più recenti in Formula 1, con i gas di scarico che venivano soffiati nel diffusore posteriore per aumentare il carico aerodinamico.

Ebbene, oggi è arrivata la conferma ufficiale da parte della Casa di Ingolstadt, con Christopher Reinke che ha spiegato che effettivamente ora gli scarichi sfogano nella parte inferiore della vettura per ragioni di tipo aerodinamico.

"Ci sembrava il modo migliore di posizionarli. La filosofia è esattamente la stessa della Formula 1 e abbiamo fatto degli sviluppi in questa area per utilizzare i gas di scarico per scopi aerodinamici. Ovviamente è una soluzione che si è rivelata efficiente sulla nostra vettura, altrimenti non l'avremmo utilizzata" ha spiegato.

La cosa curiosa è che anche dalla Toyota hanno detto di aver provato una soluzione simile nel corso dell'inverno, ma di non averne tratto particolare beneficio e di aver deciso per questo di accantonarla e non inserirla sulla versione 2013 della TS030 Hybrid.
  • 0

#27 Guest_Rhobar_III_*

Guest_Rhobar_III_*
  • Guests

Inviato 05 May 2013 - 00:00

Adesso capisco perché l'Audi va così forte e la Toyota invece è diventata di colpo inoffensiva.

Penso che la decisione di rinunciare agli scarichi soffianti sia stata scellerata, prevedo un triste monologo tra un mese a Le Mans.

Bisogna solo sperare che l'anno prossimo la Porsche faccia una macchina all'altezza, ma la cosa triste è che Porsche e Audi sono in pratica della stessa famiglia.
Non vedo costruttori concorrenti in grado di batterli, come fece la Peugeot.
  • 0

#28 foxfox

foxfox

    Nuovo Arrivato

  • Members
  • Stella
  • 23 Messaggi:
  • ?Preferenze
    Pilota:Jochen Rindt
  • Team:March
  • Circuito:Spa

Inviato 05 May 2013 - 12:50

Dominio Audi a Spa, Toyota in difficolt?.
Vince la n1, modelllo 2013 della r18', in rimonta.
La n2, mod. 2012 ? seconda, la n3, modello alta velocit? per LeMans, terza.
Quarta la Toyota n8 mod. 2012' ritirata per noie al Kers la n7 , pi? aggiornata.
Pecom prima in LMP2. Lotus molto dietro.
Risveglio Ferrari in classe GT
Ordine d'arrivo:
Pos Cl Drivers Team/Car Time/Gap
1. P1 Lotterer/Treluyer/Fassler Audi 6h00m55.971s
2. P1 Kristensen/Duval/McNish Audi + 1m05.815s
3. P1 Di Grassi/Gene/Jarvis Audi + 1m54.992s
4. P1 Davidson/Buemi/Sarrazin Toyota + 1 lap
5. P1 Prost/Jani/Heidfeld Rebellion Lola-Toyota + 3 laps
6. P1 Belicchi/Beche/Cheng Rebellion Lola-Toyota + 3 laps
7. P1 Leventis/Watts/Kane Strakka HPD + 7 laps
8. P2 Perez Companc/Minassian/Kaffer Pecom ORECA-Nissan + 11 laps
9. P2 Pla/Heinemeier Hansson/Brundle OAK Morgan-Nissan + 11 laps
10. P2 Dolan/Turvey/Luhr Jota Zytek-Nissan + 11 laps
11. P2 Baguette/Gonzalez/Plowman OAK Morgan-Nissan + 12 laps
12. P2 Rusinov/Martin/Conway Delta-ADR ORECA-Nissan + 16 laps
13. P2 Nicolet/Merlin OAK Morgan-Nissan + 16 laps
14. P2 Holzer/Kraihamer/Charouz Lotus + 16 laps
15. GTE P Bruni/Fisichella AF Ferrari + 19 laps
16. GTE P Senna/Makowiecki/Bell Aston Martin + 19 laps
17. GTE P Kobayashi/Vilander AF Ferrari + 19 laps
18. GTE P Turner/Mucke/Dumbreck Aston Martin + 20 laps
19. GTE P Lieb/Lietz/Dumas Manthey Porsche + 20 laps
20. GTE P Dalla Lana/Lamy/Stanaway Aston Martin + 21 laps
21. GTE A Potolicchio/Aguas/Malucelli 8Star Ferrari + 21 laps
22. GTE A Nygaard/Poulsen/Simonsen Aston Martin + 22 laps
23. GTE A Bornhauser/Canal/Rees Larbre Corvette + 23 laps
24. P2 Weeda/Liuzzi/Rossiter Lotus + 24 laps
25. GTE A Goethe/Hall/Campbell-Walter Aston Martin + 24 laps
26. GTE A Ried/Roda/Ruberti Proton Porsche + 25 laps
27. GTE A Narac/Vernay Imsa Porsche + 25 laps
28. GTE A Krohn/Jonsson/Mediani Krohn Ferrari + 26 laps
29. P2 Fatien/Giroix/Ihara Gulf Lola-Nissan + 28 laps
30. GTE A Mallegol/Bachelier/Blank AF Ferrari + 30 laps
31. GTE A Gerber/Griffin/Cioci AF Ferrari + 43 laps

Retirements:
GTE P Bergmeister/Pilet/Bernhard Manthey Porsche 123 laps
P1 Wurz/Lapierre/Nakajima Toyota 99 laps
P2 Graves/Pizzonia/Walker Delta-ADR ORECA-Nissan 25 laps

  • 0

#29 The King of Spa

The King of Spa

    Membro Master

  • Members
  • StellaStellaStellaStella
  • 27,838 Messaggi:
  • Gender:
  • ?Preferenze
    Pilota:Van-Oco-Sir
  • Team:McLaren
  • Circuito:Targa Florio

Inviato 05 May 2013 - 18:17

Il "suono" dell'Audi è fantastico. (2'40")

Modificata da The King of Spa, 05 May 2013 - 18:17.

  • 0

#30 S. Bellof

S. Bellof

    Membro Master

  • Members
  • StellaStellaStellaStella
  • 7,566 Messaggi:
  • Gender:
  • ?Preferenze
    Pilota:Bellof
  • Team:Tyrrell
  • Circuito:Nordschleife

Inviato 05 May 2013 - 19:47

Mi piace sempre di pi?, ? un suono unico. Da menzionare il sorpasso di Lotterer su Duval, molto simile a quello di Hakkinen su Schumi (anche se all'uscita dell'Eau Rouge invece che sul Kemmel).
  • 0

#31 Guest_Rhobar_III_*

Guest_Rhobar_III_*
  • Guests

Inviato 05 May 2013 - 23:44

Per quanto "bello" possa essere il suono di un Diesel, ammetto che non è male.
Però preferivo quello della 908 HDI.
  • 0

#32 sterla

sterla

    Membro Master

  • Members
  • StellaStellaStellaStella
  • 8,159 Messaggi:
  • Gender:
  • ?Preferenze
    Pilota:Canato Can
  • Team:Mercedes
  • Circuito:Barcelona 1000km

Inviato 06 May 2013 - 15:28

Adesso capisco perché l'Audi va così forte e la Toyota invece è diventata di colpo inoffensiva.

Penso che la decisione di rinunciare agli scarichi soffianti sia stata scellerata, prevedo un triste monologo tra un mese a Le Mans.

Bisogna solo sperare che l'anno prossimo la Porsche faccia una macchina all'altezza, ma la cosa triste è che Porsche e Audi sono in pratica della stessa famiglia.
Non vedo costruttori concorrenti in grado di batterli, come fece la Peugeot.


ma quando entrerà la porsche l'audi rimarrà?
  • 0

#33 Mistral

Mistral

    Membro Junior

  • Members
  • StellaStella
  • 1,768 Messaggi:
  • Gender:

Inviato 07 May 2013 - 22:07

ma quando entrerà la porsche l'audi rimarrà?


Si
  • 0

#34 foxfox

foxfox

    Nuovo Arrivato

  • Members
  • Stella
  • 23 Messaggi:
  • ?Preferenze
    Pilota:Jochen Rindt
  • Team:March
  • Circuito:Spa

Inviato 08 May 2013 - 20:38

La debacle di Spa ha demoralizzato gli animi nella squadra corse Toyota, che ora guarda con timore verso la 24 Ore di Le Mans, fiore all'occhiello del Mondiale Endurance e gara che da sola vale una stagione.
Pascal Vasselon, Direttore Tecnico dell'equipe, che chiede urgentemente una revisione del Balance of Performance in tempo per la maratona della Sarthe, altrimenti per le TS030 Hybrid non ci sar? scampo.
"Non siamo contenti della situazione e con non lo siamo perch? non possiamo lottare. Per come stanno le cose al momento, le nostre speranze per Le Mans sono molto, molto ridotte." ha detto l'esperto tecnico francese. "Riteniamo sia necessaria una evoluzione del BoP. Il sistema per cambiarlo esiste, ? in sviluppo e vedremo che cosa porter?. Non sottostimiamo le difficolt? per FIA ed ACO per farlo, ma crediamo che vogliano farlo bene.
Secondo Vasselon al momento i motori turbodiesel delle Audi R18 e-tron quattro hanno circa 70/80 cavalli in pi? dei benzina aspirati Toyota.
Lo sports manager di ACO Vincent Beaumesnil ha confermato che al momento il BoP sta venendo valutato: "Il processo ? in corso; noi studiamo costantemente tutti i dati. Non posso dire di pi?, se non che la stessa cosa sta avvenendo per tutte le classi."
Ovviamente l'opinione ? diametralmente opposta a Ingolstadt, come ha dichiarato il boss di Audi Sport Wolfgang Ullrich, secondo cui ci sono troppi pochi dati per poter mettere mano al regolamento: "Come pu? qualcuno presentarsi alla prima gara senza la macchina nuova, poi schierarla alla seconda e fare solo met? gara e gi? chiedere una modifica del BoP? La nuova Toyota, che era alla sua prima corsa, era almeno allo stesso piano della nostra vettura per Le Mans."
Secondo Vasselon l'errore ? stato ridurre del 3% la dimensione dell'air restrictor, lasciando per? inalterata la dimensione del serbatoio: "Quello che ? stato sbagliato lo scorso anno ? stato concentrarsi solo sulla potenza e non sul carburante. Se lasciamo libero uno dei due aspetti, il diesel pu? sopperire. Lo scorso anno erano in grado di fare tre giri in pi? di noi, quest'anno fanno due giri in meno: parliamo di un incremento del consumo del 20%!"
Infine Vasselon ci tiene a sottolineare che se la Toyota ? parsa pi? competitiva il giorno della gara, rispetto alle prove, ? stato non per un suo effettivo miglioramento delle prestazioni, quanto di un auto-limitarsi della casa degli anelli: "Se siamo apparsi meglio in gara dipende tutto dai loro settaggi del motore"
Alla domanda se ritenesse che quindi Audi stesse correndo con meno potenza, non ha avuto dubbi: "Si, esatto, ? la conclusione pi? ovvia."

  • 0

#35 Guest_Rhobar_III_*

Guest_Rhobar_III_*
  • Guests

Inviato 08 May 2013 - 23:59

Bella roba: l'Audi ha evoluto meglio la sua macchina, e ora alla Toyota fanno i piangina e invocano il Balance of Performance per giustificare il loro progetto cannato.

In Audi hanno creduto (e bene) all'idea egli scarichi soffianti imperante in F1.
Il guadagno in prestazioni si è visto notevolmente.

In Toyota hanno apertamente dichiarato che hanno abbandonato il concetto perchè sulla loro macchina "non funzionava".

Questo non è demerito dell'Audi.
E' un demerito della Toyota.
Il BoP è un pretesto e non deve essere accolto.

Che si adeguino alla Toyota, ma ormai mi pare tardi.
Peggio per loro.
  • 0

#36 sterla

sterla

    Membro Master

  • Members
  • StellaStellaStellaStella
  • 8,159 Messaggi:
  • Gender:
  • ?Preferenze
    Pilota:Canato Can
  • Team:Mercedes
  • Circuito:Barcelona 1000km

Inviato 09 May 2013 - 19:06

volevo chiedere, essendo le mans una pista velocissima, non è che questa mancanza si faccia sentire meno rispetto a spa che ha molti curvoni, non che le mans non ne abbia nè...
  • 0

#37 The King of Spa

The King of Spa

    Membro Master

  • Members
  • StellaStellaStellaStella
  • 27,838 Messaggi:
  • Gender:
  • ?Preferenze
    Pilota:Van-Oco-Sir
  • Team:McLaren
  • Circuito:Targa Florio

Inviato 09 May 2013 - 22:31

Audi r18 Hybrid blown diffuser

Immagine inviata
  • 0

#38 The King of Spa

The King of Spa

    Membro Master

  • Members
  • StellaStellaStellaStella
  • 27,838 Messaggi:
  • Gender:
  • ?Preferenze
    Pilota:Van-Oco-Sir
  • Team:McLaren
  • Circuito:Targa Florio

Inviato 10 May 2013 - 11:48

Sito interessante

http://www.mulsannescorner.com/
  • 0

#39 The King of Spa

The King of Spa

    Membro Master

  • Members
  • StellaStellaStellaStella
  • 27,838 Messaggi:
  • Gender:
  • ?Preferenze
    Pilota:Van-Oco-Sir
  • Team:McLaren
  • Circuito:Targa Florio

Inviato 23 May 2013 - 12:00

adcFIB0a.jpeg
 


  • 0

#40 The King of Spa

The King of Spa

    Membro Master

  • Members
  • StellaStellaStellaStella
  • 27,838 Messaggi:
  • Gender:
  • ?Preferenze
    Pilota:Van-Oco-Sir
  • Team:McLaren
  • Circuito:Targa Florio

Inviato 17 June 2013 - 14:04

Le Mans 2013: alla scoperta dei favoriti

 

 

17 giugno 2013 – Andiamo a scoprire chi potrebbe dire la sua nella prossima 24 ore di Le Mans alla luce dei test pre-gara e dei risultati delle prime due gare del FIA WEC.

Siamo finalmente entrati nella magica settimana che porta alla 24 ore di Le Mans, gara ormai diventata una grande classica del motorsport capace di attirare l’attenzione di tutto il globo. La classica francese che scatterà sabato 22 alle ore 15.00 vedrà molti favoriti al via nelle varie classi. Tra le lmp1 la battaglia sembra essere esclusivamente una questione Audi-Toyota, mentre nella lmp2 difficile è fare una previsione. Ta le GT soffre invece la Ferrari mentre l’Aston Martin potrebbe fare man bassa.

LMP1: nella classe top dei prototipi che corrono per l’assoluto l’Audi ha fermamente dichiarato di andare alla caccia della dodicesima vittoria a Le Mans. Con quale equipaggio intenda però farlo è inutile anche solo pensarci. La condotta aggressiva della casa dei quattro anelli è nota a tutti, come successe l’anno passato quando le tre audi facevano gara a sé eppure cadevano in incidenti banali o peggio ancora quando nelle bagarre iniziali forzavano oltre il dovuto (si ricordi l’incidente di Allan McNish nel 2011, ndr). Tom Kristensen vorrebbe andare alla caccia di un altro successo a Le Mans, McNish permettendo, mentre l’equipaggio campione in carica (Treluyer/Fassler/Lotterer) vorrebbe ribaltare la situazione che li vede secondi in classifica dietro ai veterani (una vittoria a testa per entrambi gli equipaggi tra silverstone eSpa, ndr). Si è un po’ nascosta la Toyota la quale ha anche frenato sulle possibilità di vittoria a Le Mans, ma la casa nipponica fu in grado di balzare al comando già nella scorsa edizione dove aveva appena fatto debuttare in gara la vettura. Per bilanciare le prestazioni gli organizzatori hanno concesso alla Toyota un serbatoio più capiente di tre litri, che unitamente ai minori consumi del prototipo nipponico, dovrebbe aiutarlo nella battaglia contro l’Audi. La battaglia tra i team privati sarà quasi certamente territorio del team Rebellion, molto più in palla con le sue due vetture del team Strakka.

LMP2: nella “GP2 dell’endurance” (anche se l’appellativo non calza a pennello visto che sono sì team privati, ma con vetture diverse al via) la battaglia sarà quanto mai aperta ed emozionante. 24 le vetture che scenderanno in pista, con un ampia partecipazione anche di quegli equipaggi solitamente al via della sola Le Mans Series. Davvero incerto il pronostico della vigilia date le tante vetture al via e le prestazioni livellate.

GTePro/GTeAM: nelle due categorie riservate alle GT la differenza di prestazioni tra le Ferrari 458 e le Aston Martin Vantage è apparsa evidente pur nella non lineare giornata di test del 9 giugno. Le vetture inglesi hanno dominato entrambe le classi, con la Ferrari in seria difficoltà dopo l’annunciata differenza di dieci litri di capienza del serbatoio a favore delle Aston. Finora il confronto si è risolto in parità, con l’Aston vincente a nell’apertura di Silverstone e la Ferrari davanti a Spa. Nei test di Le Mans però, tra le Aston e le Ferrari ci si sono messe le nuove Viper, le Porsche e le Corvette.


  • 0




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi