Vai al contenuto


Foto

Stoffel Vandoorne


  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 508 risposte

#501 ilmonaco

ilmonaco

    Membro Senior

  • Members
  • StellaStellaStella
  • 2,227 Messaggi:
  • ?Preferenze
    Pilota:hakkinen
  • Team:williams
  • Circuito:spa

Inviato 09 July 2018 - 14:40

Ah ok. Quindi la tua ipotesi è che con Alonso il team diventa troppo alonsocentrico?
Temo che Vandoorne nelle ultime gare si sia perso completamente. Questa è la sua seconda stagione e mi sarebbe piaciuto vedere una crescita. Quasi quasi stava andando meglio l'anno scorso. Sono d'accordo che non si possa giudicare un pilota per una sola stagione per valutarlo nel confronto con il compagno. Kimi nel 2014 e 2015 ha fatto vedere una velocità diversa rispetto a quella attuale. Credo che questo valga per molti piloti
  • 0

#502 The King of Spa

The King of Spa

    Membro Master

  • Members
  • StellaStellaStellaStella
  • 29,318 Messaggi:
  • Gender:
  • ?Preferenze
    Pilota:Van-Oco-Sir
  • Team:McLaren-Williams
  • Circuito:Targa Florio

Inviato 09 July 2018 - 14:53

Ah ok. Quindi la tua ipotesi è che con Alonso il team diventa troppo alonsocentrico?
Temo che Vandoorne nelle ultime gare si sia perso completamente. Questa è la sua seconda stagione e mi sarebbe piaciuto vedere una crescita. Quasi quasi stava andando meglio l'anno scorso. Sono d'accordo che non si possa giudicare un pilota per una sola stagione per valutarlo nel confronto con il compagno. Kimi nel 2014 e 2015 ha fatto vedere una velocità diversa rispetto a quella attuale. Credo che questo valga per molti piloti

 

storicamente alonso ha catalizzato su di se tutte le attenzioni, è un pregio perchè è un pilota di valore, ma anche un limite perchè praticamente chi lo affianca tira fuori risultati imbarazzanti che non avrebbero modo di esistere a meno di essere palmer.


  • 0

#503 effe

effe

    Ezechiele 25 17

  • Members
  • StellaStellaStellaStella
  • 8,533 Messaggi:
  • Gender:
  • ?Preferenze
    Pilota:Effernando
  • Team:Kazuya e Lei Wulong
  • Circuito:Casa-Lavoro

Inviato 09 July 2018 - 15:28

Io direi che invece faremmo meglio a smettere di dare troppo peso a quello che i piloti hanno fatto prima della f1, perché sono risultati che valgono poco e nulla nella maggior parte dei casi.
Wehrlein bruciato, Giovinazzi bruciato, Vandoorne bruciato.
Leclerc sembra essere una felice mosca bianca, vedremo.
  • 0

#504 lucaf2000

lucaf2000

    Team Vodafone McLaren

  • Members
  • StellaStellaStellaStella
  • 23,741 Messaggi:
  • Gender:
  • ?Preferenze
    Pilota:Ayrton Senna
  • Team:McLaren

Inviato 09 July 2018 - 15:47

Io direi che invece faremmo meglio a smettere di dare troppo peso a quello che i piloti hanno fatto prima della f1, perché sono risultati che valgono poco e nulla nella maggior parte dei casi.
Wehrlein bruciato, Giovinazzi bruciato, Vandoorne bruciato.
Leclerc sembra essere una felice mosca bianca, vedremo.

 

 

Mah, dipende non è proprio così.

Guarda anche Hamilton e Senna, cioè non sarei così drastico.


  • 0

#505 ilmonaco

ilmonaco

    Membro Senior

  • Members
  • StellaStellaStella
  • 2,227 Messaggi:
  • ?Preferenze
    Pilota:hakkinen
  • Team:williams
  • Circuito:spa

Inviato 09 July 2018 - 15:50

E' possibile che attualmente le categorie inferiori non sono veramente formative per arrivare in f1. Probabilmente uno che va forte con una f2 non è detto possa andare forte anche con una f1. Magari in passato la tecnica era più simile.

Che le categorie inferiori (escluso lecrec) stiano sfornando poco mi pare un dato di fatto


  • 0

#506 joseki

joseki

    Membro Master

  • Members
  • StellaStellaStellaStella
  • 12,919 Messaggi:
  • Gender:
  • ?Preferenze
    Pilota:Alonso
  • Team:Alonso F1 Team
  • Circuito:Suzuka

Inviato 09 July 2018 - 15:59

Vandoorne secondo me soffre molto psicologicamente al momento.

 

Lui va in fabbrica spesso, prova al simulatore ogni tracciato, ha riunioni settimanali con gli ingegneri.

Alonso invece ha un doppio programma F1/WEC, in fabbrica per motivi di tempo ci va raramente, alcune piste al simulatore neanche le ha mai provate (Paul Ricard), in F1 fa test aerodinamici per il team... Arriva in Q1 e gli da 2 decimi.

 

Secondo me psicologicamente è una mazzata pesante.


  • 0

#507 lucaf2000

lucaf2000

    Team Vodafone McLaren

  • Members
  • StellaStellaStellaStella
  • 23,741 Messaggi:
  • Gender:
  • ?Preferenze
    Pilota:Ayrton Senna
  • Team:McLaren

Inviato 09 July 2018 - 16:58

Non sarebbe il primo che sembra un fenomeno nelle categorie inferiori e poi delude in F1....

 


  • 0

#508 The King of Spa

The King of Spa

    Membro Master

  • Members
  • StellaStellaStellaStella
  • 29,318 Messaggi:
  • Gender:
  • ?Preferenze
    Pilota:Van-Oco-Sir
  • Team:McLaren-Williams
  • Circuito:Targa Florio

Inviato 09 July 2018 - 17:25

Vandoorne secondo me soffre molto psicologicamente al momento.

 

Lui va in fabbrica spesso, prova al simulatore ogni tracciato, ha riunioni settimanali con gli ingegneri.

Alonso invece ha un doppio programma F1/WEC, in fabbrica per motivi di tempo ci va raramente, alcune piste al simulatore neanche le ha mai provate (Paul Ricard), in F1 fa test aerodinamici per il team... Arriva in Q1 e gli da 2 decimi.

 

Secondo me psicologicamente è una mazzata pesante.

 

Probabile, si deve solo sperare che l'anno prossimo possa confrontarsi in un team psicologicamente meno pressante, anche perchè in queste condizioni il prossimo della lista a bruciare sarà Norris, se non le stia già soffrendo adesso.

Con Alonso è inutile affiancargli piloti di presunto talento, va bene anche un Piquet jr.


Modificata da The King of Spa, 09 July 2018 - 17:26.

  • 0

#509 effe

effe

    Ezechiele 25 17

  • Members
  • StellaStellaStellaStella
  • 8,533 Messaggi:
  • Gender:
  • ?Preferenze
    Pilota:Effernando
  • Team:Kazuya e Lei Wulong
  • Circuito:Casa-Lavoro

Inviato 09 July 2018 - 18:25

Con Hamilton sarebbe lo stesso film.
Bottas ogni tanto mette insieme qualche bella prestazione, ma non era piu un giovane senza esperienza quando è arrivato a confrontarsi con Hamilton.
I giovanissimi, penso a leclerc, li puoi mettere in un team sotto i riflettori con un compagno impegnativo solo se pensi di trattarlo come e meglio del caposquadra, e deve essere un fenomeno anche nei fatti, non solo sulla carta.
In quel caso ti ritrovi un Hamilton.
Altrimenti li bruci e basta
  • 0




Leggono questa discussione 1 utenti

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi