Vai al contenuto
[LIVE] Stasera h21 Sorteggio Quarti Premio Bannato 2018 Leggi di più... ×
Trailblazer

il Massa 2006 - Ungheria 2009...

Messaggi raccomandati

ham merito' la penalita' al via per me.

massa allo stesso modo scago' alla chicane e prese penalita'.

penso siano state uguali perche' entrambe volontarie diciamo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mah, Hamilton sbagliò la frenata spiattellando pure le gomme e portando fuori traiettoria anche Kimi pur non toccandolo, non mi sembra proprio una cosa premeditata, Massa invece cannò la frenata e poi vistosi superato pensò bene di speronare l'avversario in modo decisamente plateale, non penso si possano mettere sullo stesso piano, tra l'altro hanno avuto effetti sulla gara decisamente diversi, Massa in pratica fece fuori l'avversario, buttandolo in fondo allo schieramento e danneggiandogli la vettura.

La decisione di equipararle mi è sempre sembrata sin troppo salomonica, del resto dopo Spa si era capito che la federazione puntava a tenere aperto il campionato sino in fondo e quindi ad aiutare quando possibile il ferrarista che era visto come il contendente più debole per il titolo. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mah, più episodio di gara. Lo avesse buttato fuori proprio con un contatto avrei visto una penalità molto più giustificata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Leno ha scritto:

Mah, Hamilton sbagliò la frenata spiattellando pure le gomme e portando fuori traiettoria anche Kimi pur non toccandolo, non mi sembra proprio una cosa premeditata, Massa invece cannò la frenata e poi vistosi superato pensò bene di speronare l'avversario in modo decisamente plateale, non penso si possano mettere sullo stesso piano, tra l'altro hanno avuto effetti sulla gara decisamente diversi, Massa in pratica fece fuori l'avversario, buttandolo in fondo allo schieramento e danneggiandogli la vettura.

La decisione di equipararle mi è sempre sembrata sin troppo salomonica, del resto dopo Spa si era capito che la federazione puntava a tenere aperto il campionato sino in fondo e quindi ad aiutare quando possibile il ferrarista che era visto come il contendente più debole per il titolo. 

 

volontario e premeditato mica sono sinonimi, kimi supero' ham al via il quale provo' una staccata impossibile (tra l'altro insieme al suo fido bottas ops kova) e butto' fuori kimi, la cui gara da meta' schieramento fu compromessa. per me ci sta penalizzare perche' e' un'azione sconsiderata e volontaria in un momento critico del campionato.

massa sbaglio' senza appello e prese giustamente sanzione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Leno ha scritto:

Splendidi i festeggiamenti dei meccanici Ferrari, questi non me li ricordavo :asd:

 

Dopo la porcata in partenza ci stanno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 21/11/2018 Alle 10:24, Leno ha scritto:

Nel 2008 ebbe un paio di sfighe ma ebbe anche dei gran regali tipo Spa e Giappone e a conti fatti il titolo lo perse con una serie di ca**ate evitabilissime e di gare incolori, quindi principalmente per causa sua.

Visto che stiamo parlando nulla più che di un buon pilota, inferiore e di un bel po' sia a Button che a Rosberg che ho visto qui citati come termine di paragone e più a  livello di un Webber, direi che è cosa buona e giusta che non possa fregiarsi di un titolo mondiale.

Certo che guardando quello che ha combinato un quattro volte campione del mondo come Vettel quest'anno in condizioni più o meno analoghe -anche se bisogna dire che l'Hamilton di 10 anni fa era avversario molto meno ostico di quello attuale- qualche dubbio ti viene...

 

Concordo con te. E' vero che con qualche episodio a sfavore (Interlagos e Singapore) poteva vincere, ma è vero che a Spa lui fu beneficiato. Ma soprattutto in altre gare fece cagate. Come Alonso nel 2010: pesa la strategia di Abu Dabhi ma pure l'incidente in prova a Monaco.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 21/11/2018 Alle 10:24, Leno ha scritto:

Nel 2008 ebbe un paio di sfighe ma ebbe anche dei gran regali tipo Spa e Giappone e a conti fatti il titolo lo perse con una serie di ca**ate evitabilissime e di gare incolori, quindi principalmente per causa sua.

Visto che stiamo parlando nulla più che di un buon pilota, inferiore e di un bel po' sia a Button che a Rosberg che ho visto qui citati come termine di paragone e più a  livello di un Webber, direi che è cosa buona e giusta che non possa fregiarsi di un titolo mondiale.

Certo che guardando quello che ha combinato un quattro volte campione del mondo come Vettel quest'anno in condizioni più o meno analoghe -anche se bisogna dire che l'Hamilton di 10 anni fa era avversario molto meno ostico di quello attuale- qualche dubbio ti viene...

 

Presente! Ho detto che il MIGLIOR Massa era più o meno alla pari con Button e un pò al di sotto di Rosberg. Non parlo certo del Massa della prima metà del 2012 ad esempio.

In ogni caso avrebbe meritato tutta la vita più lui 1 titolo mondiale, piuttosto che qualcun altro 5

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il ‎23‎/‎11‎/‎2018 Alle 12:25, chatruc ha scritto:

 

Concordo con te. E' vero che con qualche episodio a sfavore (Interlagos e Singapore) poteva vincere, ma è vero che a Spa lui fu beneficiato. Ma soprattutto in altre gare fece cagate. Come Alonso nel 2010: pesa la strategia di Abu Dabhi ma pure l'incidente in prova a Monaco.

 

Però Alonso nel corso del campionato fece molto di più la differenza rispetto a quel Massa, nel 2008 la Ferrari era comunque la macchina migliore, cosa che non si può dire di quella del 2010 guidata dallo spagnolo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Basta! Siamo arrivati al punto di paragonare Alonso e Massa?!? Ma non si può...

IMPARATE A IMPARARE!!!I

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quello di spa 2008 non lo reputo un regalo...  doveva restituire il vantaggio e con esso la posizione. Hamilton lo cedette si ma gradatamente per potersi ributtare alla source incrociando la traiettoria. Fu una manovra che non si sposa con lo spirito della regola che vuole che si restituisca la posizione in modo netto, senza riservarsi possibilità di riattaccare immediatamente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 1/12/2018 Alle 18:57, Trailblazer ha scritto:

quello di spa 2008 non lo reputo un regalo...  doveva restituire il vantaggio e con esso la posizione. Hamilton lo cedette si ma gradatamente per potersi ributtare alla source incrociando la traiettoria. Fu una manovra che non si sposa con lo spirito della regola che vuole che si restituisca la posizione in modo netto, senza riservarsi possibilità di riattaccare immediatamente.

 

Questo è verissimo, infatti nessuno contestò l'accaduto.

 

Ma Hamilton fu penalizzato a vantaggio di Massa che era mezzo minuto dietro, mentre il diretto svantaggiato dalla manovra era Raikkonen, finito a muro.

 

Per questi casi sarebbe da introdurre una regola del Turismo Carretera in cui in caso di vantaggio su un diretto rivale, la penalità di tempo è proporzionale e non fissa.

 

Esempio: se un pilota butta fuori un altro in modo deliberato, non gli danno solo lo stop and go, ma a fine gara viene classificato dietro al diretto rivale. In questo caso, con Kimi in gara Hamilton sarebbe risultato secondo, ma con Kimi fuori primo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si sta prima a riversare una camionata di sabbia in quella Chicane che ormai quella pista fa ridere ma chevvelodicoafare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, chatruc ha scritto:

 

Questo è verissimo, infatti nessuno contestò l'accaduto.

 

Ma Hamilton fu penalizzato a vantaggio di Massa che era mezzo minuto dietro, mentre il diretto svantaggiato dalla manovra era Raikkonen, finito a muro.

 

 

che nessuno abbia contestato non mi pare proprio anzi, come vedi ancora oggi e' pieno di gente (ovviamente moltissimi suoi tifosi in particolare) che ritengono la penalita' immeritata o addirittura inventata.

In ogni caso il fatto che massa abbia tratto vantaggio e' una indiretta conseguenza della penalita', il fatto che fosse a 30s dai primi due e' irrilevante, non e' che se fosse stato subito dietro la cosa sarebbe piu' accettabile. fu fortunato nelle circostanze (oggi avrebbero dato la solita penalita' di 5s forse o simile) ma il guadagno di quella gara fu in ogni caso limitato a pochi punti, molto di piu' fu il danno delle due vittorie limpide perse a budapest e singapore invece

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per "nessuno" intendevo nessuno dei protagonisti. Nel circus tutti compresero la decisione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 3/12/2018 Alle 10:59, Beyond ha scritto:

 

che nessuno abbia contestato non mi pare proprio anzi, come vedi ancora oggi e' pieno di gente (ovviamente moltissimi suoi tifosi in particolare) che ritengono la penalita' immeritata o addirittura inventata.

In ogni caso il fatto che massa abbia tratto vantaggio e' una indiretta conseguenza della penalita', il fatto che fosse a 30s dai primi due e' irrilevante, non e' che se fosse stato subito dietro la cosa sarebbe piu' accettabile. fu fortunato nelle circostanze (oggi avrebbero dato la solita penalita' di 5s forse o simile) ma il guadagno di quella gara fu in ogni caso limitato a pochi punti, molto di piu' fu il danno delle due vittorie limpide perse a budapest e singapore invece

 

E la cosa bella è che probabilmente è l'unico episodio "dubbio" in "sfavore" di Hamilton nei suoi 12 anni di carriera :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ricordo in Malesia un non contatto con Alonso in cui venne penalizzato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 3/12/2018 Alle 08:59, chatruc ha scritto:

Ma Hamilton fu penalizzato a vantaggio di Massa che era mezzo minuto dietro, mentre il diretto svantaggiato dalla manovra era Raikkonen, finito a muro.

 

 

:up: 

 

pure dietro a heidfeld che mi pare fece un bel recupero.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A me sembrò più colpa di Alonso, a dire il vero... centimetri, come nel caso della partenza di Suzuka 2012.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, crucco ha scritto:

A me sembrò più colpa di Alonso, a dire il vero... centimetri, come nel caso della partenza di Suzuka 2012.

 

Infatti furono penalizzati entrambi: Alonso per il contatto e Hamilton per i ripetuti cambi di traiettoria :asd:

https://it.motorsport.com/f1/news/formula-1-malesia-venti-secondi-di-penalizzazione-per-alonso-e-hamilton/574520/

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×