Vai al contenuto
Massimo

Team Repsol HRC con Stoner e Marquez: nel 2019

Messaggi raccomandati

 Ammazzerebbero il campionato per manifesta superiorità?  Se Casey si preparasse fisicamente ,. secondo me, si

 

flat-track-1.gif

 

DXQoQuW.gif

Modificato da Massimo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diciamo che forse il mondiale sarebbe più combattuto. Ma io non sono un fan di Stoner e credo che vincerebbe Marquez tranquillamente. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io credo che con queste gomme non ce la farebbe l'australiano. Ripeto, uno come lui che va alla morte ogni giro, dopo 6 o 7 passaggi a ogni gara avrebbe un calo dello pneumatico e scivolerebbe indietro.

A volte io mi chiedo cosa potrebbe fare Gilles Villeneuve con le attuali monoposto di F1, ma mi rendo conto che cose del tipo "farsi 30 giri senza alettone anteriore e chiudere comunque terzo" sono follia pura. Non farebbe due curve in croce. Penso che per Stoner e le attuali MotoGP la questione sia simile...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Edit: sbagliato topic, che babbo :rotfl:

Modificato da PheelD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Credo che mettere Stoner adesso sulla Honda vorrebbe dire una vittoria facile di Marquez...

Se poi parliamo di ipotetici 2013 e 2014 senza il suo ritiro è ben altro discorso... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Stoner non sa una fava sulla gestione di queste moto con queste gomme in gara... sfatiamo sto mito o parliamone con dati di fatto in mano... potrebbe fare la fine di uno Schumi in ritorno con la Mercedes

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

State facendo troppi calcoli, questo è un topic per sognare, i calcoli sono ot :D

 

Anche Marquez è uno che "violenta" parecchio la moto e tutti questi problemi di gomme non glieli vedo.

 

Se ci fossero ancora le care vecchie Bridgestone Marc correrebbe da solo come Rossi ai vecchi tempi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
22 minuti fa, F.126ck ha scritto:

State facendo troppi calcoli, questo è un topic per sognare, i calcoli sono ot :D

 

Anche Marquez è uno che "violenta" parecchio la moto e tutti questi problemi di gomme non glieli vedo.

 

Se ci fossero ancora le care vecchie Bridgestone Marc correrebbe da solo come Rossi ai vecchi tempi.

Per me Marc sa castrarsi(diciamo così) a inizio gara, tenendo un passo non troppo elevato per non finire sulle uova. Alla fine "capisce" quante ne ha e vede se tentare il tutto per tutto è portare a casa la vittoria o tenersi il secondo o terzo posto.

Resta il fatto che Stoner, col giusto allenamento, potrebbe capire le gomme al meglio. Aggiungo anche che, lo diceva l'ex capomeccanico di Stoner(prima) e Marquez(poi), Marc è uno che sa giocare sporco, che la staccata alla morte te la tira, Casey non è tipo così è forse alla lunga questo favorirebbe lo spagnolo. Resta il fatto che quei 2, assieme a Rossi, Pedrosa, Lorenzo e l'ultimo Dovizioso, sono i migliori che abbia visto correre. Grandissimo rispetto per entrambi(e per tutti gli altri), anche se non li tifo.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Chi testò a fondo la Rcv  nel 2014 , anno dei record di Marc Marquez?

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dice bene il collega  F.126ck.: un thread per sognare.

Ma Casey non ha troppe ragnatele...questo video ne è la conferma...basterebbe lo stop invernale per prepararsi e  presentarsi in griglia.

 

Quando passò alla MotoGP con Cecchinello, fece la pole alla prima gara nel deserto

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il sogno sarebbe stato averli assieme nel 2013. Ora il buon Casey si prenderebbe le mezze piste.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un 20% me lo lascio come "se ci fosse stato Stoner" poi, siam qua a divertirci 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, M.SchumyTheBest ha scritto:

Il sogno sarebbe stato averli assieme nel 2013. Ora il buon Casey si prenderebbe le mezze piste.

 

Esatto.

Sicuramente è l'unico che sarebbe stato in grado di impensierire Marquez in questi anni.. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono il primo a sostenere che non dovrebbe più rientrare.

Apro thread come questi per verificare il valore e l'interessamento che ancora riscuote.

 

Rientrando farebbe la fine di The Fast, rovinandosi il "curriculum"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Stoner è ancora ricordato e verrà ricordato ancora a lungo, su questo non mi preoccuperei.

Lo scaldabagno rosso ha ottenuto una lunga sequenza di successi solo ed esclusivamente grazie a lui. Tolto Stoner, dal 2007 al 2010, la Ducati avrebbe ottenuto 2 vittorie e una manciata di podi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per questo motivo verrà ricordato come Schwantz e funamboli vari.

IE' nel poker tra quelli che hanno vinto nella classe regina con due marchi diversi.

 

Questo non sminuisce gli altri, ma fa piacere entrare nella ristretta compagnia di Agostini, Lawson e Rossi.

 

Modificato da Massimo
Aggiunto ri a stretta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi permetto di fare un'osservazione che anche il capomeccanico di Stoner fa nel video dello speciale di DopoGP dedicato all'australiano: nel 2007 Ducati aveva lavorato comunque molto bene sul motore(erano arrivati gli 800), tanto che consumavano molto meno di Honda e Yamaha(parole sue). La Ducati 2007 credo non fosse così scarsa. Quella 09-10 invece credo andasse malissimo, uniamoci uno Stoner non nel suo periodo migliore(ricordate cosa accadde nel 2009?), ecco i "magri" risultati(che comunque restano migliori di quelli di Rossi sulla medesima moto). Inoltre lo stesso capomeccanico ammette che nel 2006, al primo test con la Rossa, fece malaccio. Dal test dopo l'australiano iniziò a cambiare stile di guida e andò fortissimo sino a Valencia 2010...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Però Capirossi, che era tutt'altro che scarso, vinse una sola gara (anche grazie al flag to flag) e fece altri 3 miseri podi. Senza Stoner si sarebbe parlato ancora di una buona moto, ma lontana dal vertice. Per non parlare del 2008, se era per Marco Melandri si sarebbe parlato di stagione fallimentare.

Ultimo il 2010, la moto era di una difficoltà estrema, ma vinse comunque 3 gare e la lasciò con la pole di valencia e il secondo posto in gara. Rossi prese la stessa moto 2 giorni dopo e non ci cavò un ragno dal buco.

Modificato da Aviatore_Gilles

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vero anche questo, ma io non intendevo dire che Stoner ha vinto con una moto che dava 8 decimi alle altre. Dico solo che non aveva un cesso a due ruote.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×