Vai al contenuto
sundance76

Nigel Mansell

Messaggi raccomandati

io penso che nigel e' un caso atipico della f.1,un fuoriclasse il cui talento ci ha messo molto prima di venire fuori.non e' vero che sia esploso solo con la williams,in realta' gia' nel 1984 con lotus comincio' a venire fuori facendo a volte la prima fila in qualifica,e riuscendo a stare spesso nelle posizioni di testa come a monaco dallas estoril brasile,tutte gare in cui si cominciava a intravedere che mansell potesse finalmente uscire dal ruolo di gregario.la sua progressione e' continuata nel 1985 al fianco di rosberg e soprattutto nel 1986 l'anno in cui solo la sfortuna lo ha privato del mondiale,secondo me meritato contro prost e piquet.

 

comunque mansell e' stato un grande in tutti i sensi e ha dato quello che i tifosi chiedono dalla f.1.forse e' stato l'ultimo cavaliere del rischio anche se senna non scherzava di certo.se c'era prendersi un rischio mansell lo prendeva 9 volte su 10,senna 4 su 10,prost quasi mai.e forse senna era piu' lucido nell'assumersi il rischio di una manovra,mansell piu' generoso e basta.forse e' per questo che mansell ha fatto i sorpassi piu' spettaccolari dell'epoca unite alle pazzie piu' grandi dell'epoca

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

senna 4 su 10

 

Beh, io direi che se ne prendeva un po' di pi? (magari anche 6 o 7), altrimenti non avrebbe fatto errori come Monza '88, Interlagos '90 o le qualifiche di Mexico '91.

Certamente meno di Mansell, questo ? indubbio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

una gara, o meglio un particolare che tengo sempre in memoria e che purtroppo non trovo in video ? come girasse a Mexico 91, non so cosa gli capit? ma dovette rincorrere Patrese (che vinse davanti a lui) inanellando giri record addirittura inferiori a quelli della qualifica, percorreva le curve in sequenza con due gomme sull'erba, roba da matti o meglio roba da Mansell.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh, io direi che se ne prendeva un po' di pi? (magari anche 6 o 7), altrimenti non avrebbe fatto errori come Monza '88, Interlagos '90 o le qualifiche di Mexico '91.

Certamente meno di Mansell, questo ? indubbio.

 

quelli di senna erano piu' rischi ragionati,significa che quando decideva di pendersi un rischio era comunque per raggiungere un obbiettivo ben preciso e quindi preventivava un margine di errore per ottenere pero' un risultato.

 

mansell rischiava semplicemente per generosita',per volere annichilire gli avversari e divertire il pubblico,anche quando non ce n'era bisogno.

 

mentre senna rischi inutili non ne ha mai presi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

una gara, o meglio un particolare che tengo sempre in memoria e che purtroppo non trovo in video ? come girasse a Mexico 91, non so cosa gli capit? ma dovette rincorrere Patrese (che vinse davanti a lui) inanellando giri record addirittura inferiori a quelli della qualifica, percorreva le curve in sequenza con due gomme sull'erba, roba da matti o meglio roba da Mansell.

 

strana gara ancora mi chiedo come sia arrivato ad accumulare 25 secondi di distacco per poi impazzire e recuperare come una furia 1,5 secondi al giro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' vero, Mexico '91 fu una gara eccezionale, tutti diedero spettacolo, duelli con sorpassi e controsorpassi sin dai primi giri, Alesi che scatta da quarto a secondo, Senna che lo sorpassa, Alesi lo risorpassa e va persino a tentare il sorpasso su Mansell ma Nigel chiude e Alesi va in testacoda precipitando in nona posizione ma poi rimonta fino al quarto posto fino alla rottura della frizione, mentre nel frattempo Patrese è già rinvenuto e ha sorpassato sia Senna che Alesi e addirittura attacca e supera anche Mansell portandosi in testa, una gara entusiasmante che finirà proprio col duello tra i due della Williams.

Modificato da sundance76

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

una gara, o meglio un particolare che tengo sempre in memoria e che purtroppo non trovo in video è come girasse a Mexico 91, non so cosa gli capitò ma dovette rincorrere Patrese (che vinse davanti a lui) inanellando giri record addirittura inferiori a quelli della qualifica, percorreva le curve in sequenza con due gomme sull'erba, roba da matti o meglio roba da Mansell.

 

Uno dei GP più belli di quella stagione.

Mansell fu costretto a rallentare perchè per un certo periodo della gara ebbe problemi di temperatura del motore.

Modificato da gio66

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Uno dei GP pi? belli di quella stagione.

Mansell fu costretto a rallentare perch? per un certo periodo della gara ebbe problemi di temperatura del motore.

 

si ora ricordo era il periodo in cui poltronieri e zermiani cercavano di indagare in diretta le possibili cause di questi rallentamenti,come senna in brasile quando non cambiava piu'

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Uno dei GP pi? belli di quella stagione.

Mansell fu costretto a rallentare perch? per un certo periodo della gara ebbe problemi di temperatura del motore.

 

gi?, il problema poi per? si ? risolto dato che stacc? Senna (che quando la macchina dell'inglese ebbe i problemi di surriscaldamento lo stava attaccando) e quasi raggiunse Patrese

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gi?, il problema poi per? si ? risolto dato che stacc? Senna (che quando la macchina dell'inglese ebbe i problemi di surriscaldamento lo stava attaccando) e quasi raggiunse Patrese

 

una stagione formibadile,il duello mansell e senna era molto piu' avvincente di quello con prost.peccato che la williams sul piu' bello si sia rotta a spa per un cavetto del cambio e abbiano fatto quel pasticcio a estoril altrimenti avremmo visto un duello fino all'ultima gara

 

altra gara fenomenale di mansell fu barcellona e come dimenticarsi a monza quando sorpasso' senna col v12 honda?senza dimenticare il duello che i due fecero in qualifica per aggiudicarsi la pole memorabile...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gi?, il problema poi per? si ? risolto dato che stacc? Senna (che quando la macchina dell'inglese ebbe i problemi di surriscaldamento lo stava attaccando) e quasi raggiunse Patrese

 

una stagione formibadile,il duello mansell e senna era molto piu' avvincente di quello con prost.peccato che la williams sul piu' bello si sia rotta a spa per un cavetto del cambio e abbiano fatto quel pasticcio a estoril altrimenti avremmo visto un duello fino all'ultima gara

 

altra gara fenomenale di mansell fu barcellona e come dimenticarsi a monza quando sorpasso' senna col v12 honda?senza dimenticare il duello che i due fecero in qualifica per aggiudicarsi la pole memorabile...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mexico '91, quando ogni motore aveva ancora la sua "voce", quando un V12 "cantava" diversamente da un'altro V12...

 

 

Che brutta cosa la globalizzazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

una stagione formibadile,il duello mansell e senna era molto piu' avvincente di quello con prost.peccato che la williams sul piu' bello si sia rotta a spa per un cavetto del cambio e abbiano fatto quel pasticcio a estoril altrimenti avremmo visto un duello fino all'ultima gara

 

altra gara fenomenale di mansell fu barcellona e come dimenticarsi a monza quando sorpasso' senna col v12 honda?senza dimenticare il duello che i due fecero in qualifica per aggiudicarsi la pole memorabile...

 

i riassunti ufficiali FIA delle grandi gare di Monza e Barcellona

 

Monza

http://www.youtube.com/watch?v=RSy5sFy-pCk

 

Barcellona

http://www.youtube.com/watch?v=b8BWpRuAMa0

 

l'utente che ha postato questi video ha anche quasi tutti i riassunti ufficiali FIA dall'85 al '92, gliene mancano giusto alcuni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mexico '91, quando ogni motore aveva ancora la sua "voce", quando un V12 "cantava" diversamente da un'altro V12...

 

 

Che brutta cosa la globalizzazione.

 

non so quanto costasse all'epoca una stagione con esattezza,pero' so per certo che tarquini porto' alla fondmetal 5 miliardi,una cifra che copriva circa 1/3 del budget totale.

 

forse i team dovrebbero capire che diminuire i costi dipenderebbe a volte da un sano buonsenso piu' che dai regolmenti.dudot ad esempio diceva sempre che la renault certi progetti non poteva affrontarli per non poterne giustificare i costi,e che comunque i loro investimenti dovevano avere dei precisi riscontri sulle auto di serie,sia tecnologimente che commercialmente.mi sembra che questa ragionevolezza sia andata persa con gli anni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

i riassunti ufficiali FIA delle grandi gare di Monza e Barcellona

 

Monza

http://www.youtube.com/watch?v=RSy5sFy-pCk

 

Barcellona

http://www.youtube.com/watch?v=b8BWpRuAMa0

 

l'utente che ha postato questi video ha anche quasi tutti i riassunti ufficiali FIA dall'85 al '92, gliene mancano giusto alcuni

 

bisogna ricordare la sfida senna mansell in qualifica a monza,giocata tutta l'ora di prove sul filo dei millesimi roba da thriller.la sfida tra i due prosegui in gara con una continua lotta dell'inglese sulla scia del brasiliano,giocata sul filo dei centesimi e di continue staccate al limite.

alla fine mansell ebbe quello spunto decisivo dopo lesmo e prese la scia decisiva.anche perche' senna dopo 30 giri per tenere mansell dietro aveva portato le gomme al limite

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non so quanto costasse all'epoca una stagione con esattezza,pero' so per certo che tarquini porto' alla fondmetal 5 miliardi,una cifra che copriva circa 1/3 del budget totale.

 

Nel 1992-93, quando la Enervit sponsorizzava la Benetton, un dirigente dell'Enervit mi parl? di un budget complessivo pari a circa 400 miliardi di lire per il team di Briatore. Ricordo che in quegli anni si diceva che i piloti paganti portavano ai piccoli team (Minardi e simili) circa un miliardo a gara.

 

forse i team dovrebbero capire che diminuire i costi dipenderebbe a volte da un sano buonsenso piu' che dai regolmenti.dudot ad esempio diceva sempre che la renault certi progetti non poteva affrontarli per non poterne giustificare i costi,e che comunque i loro investimenti dovevano avere dei precisi riscontri sulle auto di serie,sia tecnologimente che commercialmente.mi sembra che questa ragionevolezza sia andata persa con gli anni

 

La Renault, in passato, ? stata coerente con questa filosofia anche perch? ? ancora un'azienda a partecipazione statale (circa il 15%) e proprio per questo credo che non tarder? molto ad abbandonare la F1.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nel 1992-93, quando la Enervit sponsorizzava la Benetton, un dirigente dell'Enervit mi parl? di un budget complessivo pari a circa 400 miliardi di lire per il team di Briatore. Ricordo che in quegli anni si diceva che i piloti paganti portavano ai piccoli team (Minardi e simili) circa un miliardo a gara.

 

 

 

La Renault, in passato, ? stata coerente con questa filosofia anche perch? ? ancora un'azienda a partecipazione statale (circa il 15%) e proprio per questo credo che non tarder? molto ad abbandonare la F1.

 

 

400 miliardi per benetton?eppure guarda che ad inizio 95' la benetton dichiaro' uffcialmente un budget di 100 milardi di cui 1/5 avrebbero coperto l'ingaggio di schumacher

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

400 miliardi per benetton?

 

E' quanto mi disse il signor Nannini della Also Enervit che veniva spesso in officina da noi. Sgranai gli occhi anch'io quando me lo disse.

Se poi fosse vero non lo posso sapere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' quanto mi disse il signor Nannini della Also Enervit che veniva spesso in officina da noi. Sgranai gli occhi anch'io quando me lo disse.

Se poi fosse vero non lo posso sapere.

 

si non lo metto in dubbio,pero' ero convinto che nel 92 93 le cifre fossero molto piu' basse.mi ricordo che alla presentazione della benetton 95' si parlo di budget ufficiale di 100 miliardi

 

perche' 400 miliardi nel 92' sarebbe una cifra come quelle di oggi...oppure i budget ufficiali sono sottodimensionati pernon far capire quanto denaro gira in realta' in f.1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×