Vai al contenuto
AVVISO: Aggiornamento Forum in corso Leggi di più... ×
effe

Lauda in ospedale per operazione ai polmoni

Messaggi raccomandati

Trapianto di polmone, condizioni critiche.

Speriamo bene.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Avevo scritto su notizievarie, riporto anche qui

 

https://www.corriere.it/sport/formula-1/notizie/f1-preoccupazione-lauda-trapianto-polmone-l-ex-pilota-ferrari-f0ac4d50-9680-11e8-8193-b4632fd4d653.shtml

 

 

Certo è un duro, speriamo ce la faccia.

FORZA NIKI

 

 

Difficile non pensare che ci sia un collegamento con l'incidente del 76, nonostante sia uno tosto e non lo abbia mai fatto trasparire le conseguenze a lungo termine devono essere state parecchie severe...

Modificato da Leno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ne ha passate tante, in conssguenza del tragico incidente al Nürburgring. Speriamo ci sorprenda ancora.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

le parole dell'ospedale non parlano di situazione critica, anzi dicono che l'operazione ha avuto successo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Da quello che ho letto, operazione andata bene ma comunque condizioni critiche.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Credo che un trapianto di polmoni sia "situazione critica" anche se a buon fine, specie a 69 anni. Vediamo come evolve la situazione.

 

 

Basta che non mandino preti a trovarlo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Parlano di situazione grave, certo un'operazione del genere in un quasi settantenne non è certo una passeggiata a prescindere, poi bisognerà valutare cosa l'ha resa necessaria.

 

Il prete comunque l'ultima volta gli ha portato bene...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sti ca**i, avevo letto che era stato ricoverato per una banale influenza, ma che era già guarito. Ora si parla addirittura di trapianto di polmone, speriamo si riprenda.

Ha già subito due trapianti di reni, ha la scorza dura il nonnetto. Forza Niki.

Modificato da Aviatore_Gilles

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma cos'è sto periodo nero!

Prima Marchionne e poi Lauda!

Spero che Niki si riprenda 👍👍

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quanti organi si è fatto trapiantare dopo l'incidente ? due reni (dal fratello e dalla moglie), ora i polmoni

Modificato da Ruberekus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Personaggio tostissimo, oltre che un gran bel pezzo di storia della F1 e della Ferrari. Speriamo che tutto vada al meglio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lauda è un guerriero, ce la farà

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cavolo! ma cosi all'improvviso? ma Domenica non era tranquillo al gran premio?

 

ho letto di là.

 

 

FORZA NIKI!!

Modificato da F.126ck

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non si capisce. Prima leggo di condizioni gravi, poi intervento concluso con successo, poi che sarebbe in fase di recupero...bah...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io credo che, considerando:

 

- la storia del paziente e conseguenze dell'incidente del 1976 (fumo e vapori respirati durante i drammatici istanti del rogo, che hanno causato gravissimi danni all'apparato respiratorio)

- i già due trapianti di rene subiti

- l'età (69 anni)

 

di conseguenza: l'intervento di trapianto è riuscito, ma - anche per la delicatezza della situazione sopradescritta e degli organi trapiantati - non credo che i medici possano evitare di descrivere il momento attuale come "critico".

Modificato da crucco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

69 anni, mica 89. Credo che i problemi nel suo caso siano altri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Forza niki. Il migliore del clan grigio.

Ggr

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

69 anni, mica 89. Credo che i problemi nel suo caso siano altri.

 

Nel suo caso anche l'età. Altrettanto grave il fatto che abbia già subito due trapianti renali. Non credo di poter essere molto fiducioso, sinceramente.

 

https://www.nanopress.it/salute/2018/02/22/trapianto-di-polmone-sopravvivenza-aspettativa-di-vita-e-possibili-complicanze/200772/

 

 

Un passo dell'articolo:

 

 

TRAPIANTO DI POLMONE: INDICAZIONI ALL’INTERVENTO

 

Per il trapianto di polmone, le indicazioni all’intervento sono principalmente le seguenti:

- Malattie Croniche Ostruttive, quali PBCO, enfisema con o senza deficit alfa – 1 antitripsina;

- Fibrosi polmonare primitiva e secondaria Sarcoidosi;

- Bronchiectasie;

- Fibrosi cistica;

- Ipertensione polmonare primaria e secondaria;

- Patologie rare quali Linfangioleiomatosi e Istiocitosi X.

Inoltre devono sussistere i seguenti parametri:

- Nessuna alternativa terapeutica;

- Stabilità sociale e psichiatrica;

- Età inferiore ai 60-65 anni;

- Scarsa qualità di vita, forte motivazione.

Trapianto di polmone: controindicazioni all’intervento

 

Per il trapianto di polmone esistono anche numerose controindicazioni. Ve ne sono alcune assolute, che escludono in maniera totale la possibilità di essere sottoposti all’operazione:

- Abuso di droghe;

- Fumatori;

- Mancata osservanza al piano terapeutico;

- Insufficienza di altri organi per esempio fegato, reni (per trapianto di polmone singolo);

- Infezioni sistemiche non gestite;

- Neoplasie (con recidive inferiori ai 2 anni);

- Obesità morbosa;

- Malattia coronarica o riduzione della funzionalità del ventricolo sinistro.

Poi si annoverano diverse controindicazioni relative:

- Colonizzazione da B. cepacia senza una terapia antibiotica;

- Diverticolosi;

- Età superiore ai 60 anni;

- Obesità (IMC>27 Kg/m2);

- Ventilazione assistita con sedazione;

- Scarsa funzionalità muscolare;

- Ritrapianto;

- Grave osteoporosi con fratture multiple della colonna vertebrale;

- Malattie sistemiche.

Modificato da crucco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Navigazione Recente   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.



×