Vai al contenuto
Beyond

MotoGP 2018

Messaggi raccomandati

2 hours ago, Ruberekus said:

gara che è l'emblema del finale di carriera di Rossi, per stare davanti al nuovo fenomeno si è steso

 

praticamente come vettel in germania

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche il secondo posto di Rins, dovrebbe è un segnale di "Va fora di bal"

Adesso, Massimo ha scritto:

Anche il secondo posto di Rins, è un segnale di "Va fora di bal"

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vince Bagnaia il titolo ma su Sky il concetto che deve passare in pompa magna è che si tratta della vittoria del team che sponsorizzano e soprattutto di Rossi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, mp4/18 ha scritto:

Vince Bagnaia il titolo ma su Sky il concetto che deve passare in pompa magna è che si tratta della vittoria del team che sponsorizzano e soprattutto di Rossi

Per questo motivo ho annullato Sky !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Avesse vinto un altro Mondiale il 46 sarebbe già andato via.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comunque Marquez dovrà per forza di cose cambiare casacca prima o poi. Potrebbe succedere a fine della prossima stagione, dopo aver battuto Lorenzo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ha il contratto con Honda fino al 2020.

Giusto per raggiungere il 46 nei mondiali, sempre che vi riesca.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
37 minuti fa, lucaf2000 ha scritto:

Ha il contratto con Honda fino al 2020.

Giusto per raggiungere il 46 nei mondiali, sempre che vi riesca.

 

Non vedo cosa possa fermarlo, a meno di infortuni o regole del cazo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se non si stufa o si fa male oppure arriva uno più forte (il fratello di Rossi), la vedo dura fermarlo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Purtroppo la carriera di Rossi è finita nel 2015, quando si giocò il mondiale con Marquez e finì come tutti sappiamo.

Ormai il suo fisico non ce la fa più,  la testa invece è  ancora al top, ma in motogp contro tutti questi nuovi fenomeni c'è bisogno di entrambe le cose per poter vincere un mondiale.

La gara di ieri ha sancito che se vuole vincere delle gare oramai deve andare oltre il 110% di se stesso e questo vuol dire stendersi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comunque tanto di cappello se a 40  anni è ancora a giocarsela con i migliori. Ieri Marquez ha dovuto dare il 110% per raggiungerlo, rischiando di cadere un paio di volte. È chiaro che non ha più lo smalto di un tempo, ma se la moto è a posto può dire ancora qualcosa.

Peccato per quello che è successo ieri, sarebbero state scintille sul finale.

1 ora fa, The-Flying-Finn ha scritto:

Se non si stufa o si fa male oppure arriva uno più forte (il fratello di Rossi), la vedo dura fermarlo.

 

All'orizzonte non si vede ancora nessuno che riesca a fermare Marc, giusto lui stesso o la Honda posso impedirgli di vincere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Rio Nero ha scritto:

 Ormai il suo fisico non ce la fa più

 

La gara di ieri ha dimostrato l'esatto contrario, non è caduto perché era stanco ma perché ha dovuto forzare con gomme finite, poteva succedere anche a Marquez. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bhe rio non parlerei proprio di fisico... soprattutto dopo la gara di ieri nella pista più lunga faticosa e cada del campionato. La gara che più mette a prova il fisico. 15 giri sullo stesso tempo, sempre in testa. 

Era al limite, così come Marquez. Non si tratta di pressione o altro. Marquez nel 2015 cadde una decina di volte in gara quando era secondo per dire. Quando devi vincere e sei al limite basta un pelo, la caduta di Rossi poi avviene nel punto più lento del circuito e del Mondiale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

Comunque tanto di cappello se a 40  anni è ancora a giocarsela con i migliori. Ieri Marquez ha dovuto dare il 110% per raggiungerlo, rischiando di cadere un paio di volte. È chiaro che non ha più lo smalto di un tempo, ma se la moto è a posto può dire ancora qualcosa.

Peccato per quello che è successo ieri, sarebbero state scintille sul finale.

 

All'orizzonte non si vede ancora nessuno che riesca a fermare Marc, giusto lui stesso o la Honda posso impedirgli di vincere.

 

Terrei d'occhio Mir, ma non ne vedo nessun altro francamente....

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Rio Nero ha scritto:

Purtroppo la carriera di Rossi è finita nel 2015, quando si giocò il mondiale con Marquez e finì come tutti sappiamo.

Ormai il suo fisico non ce la fa più,  la testa invece è  ancora al top, ma in motogp contro tutti questi nuovi fenomeni c'è bisogno di entrambe le cose per poter vincere un mondiale.

La gara di ieri ha sancito che se vuole vincere delle gare oramai deve andare oltre il 110% di se stesso e questo vuol dire stendersi.

 

Anche a Le Mans nel 2017 era successa la stessa cosa. Non riesce a fare il plus che dava una volta. E' normale, ma non una giustificazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, lucaf2000 ha scritto:

 

Terrei d'occhio Mir, ma non ne vedo nessun altro francamente....

 

Mir veramente un gran prospetto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, F.126ck ha scritto:

 

La gara di ieri ha dimostrato l'esatto contrario, non è caduto perché era stanco ma perché ha dovuto forzare con gomme finite, poteva succedere anche a Marquez. 

Lo sappiamo tutti che quando mancano 4/5  giri le gomme sono sulle tele. Bridgestone incluse

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, VincenzoIceman ha scritto:

Mir veramente un gran prospetto...

 

Quest'anno non fa molta fede, da subito aveva deciso il grande salto, ma sono convinto che di talento ne abbia...

Davvero a parte lui non riesco a vedere nessuno, Morbidelli quest'anno non mi ha impressionato proprio per niente, forse Bagnaia potrebbe essere meglio visto che è più giovane, vediamo...

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Massimo ha scritto:

Lo sappiamo tutti che quando mancano 4/5  giri le gomme sono sulle tele. Bridgestone incluse

 

Veramente le Bridgestone non finivano mica tanto, stampavano temponi negli ultimi giri, bei tempi (più o meno)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, lucaf2000 ha scritto:

 

Quest'anno non fa molta fede, da subito aveva deciso il grande salto, ma sono convinto che di talento ne abbia...

Davvero a parte lui non riesco a vedere nessuno, Morbidelli quest'anno non mi ha impressionato proprio per niente, forse Bagnaia potrebbe essere meglio visto che è più giovane, vediamo...

 

Morbidelli aveva una Honda abbastanza poco aggiornata, secondo me ha faticato tanto anche per quello... Però anche secondo me non siamo davanti a un fenomeno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×