Vai al contenuto
KimiSanton

La papayissima McLaren MCL33

Messaggi raccomandati

E' ovvio che ci vorranno anni, poi a prescindere sono una realtà diversa dalla Williams per tutta una serie di motivi...

Io comunque mi sarei tenuto Honda $$$

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dennis è stato fatto fuori, e direi anche con le cattive, lui non avrebbe mollato.

C'è da dire che in questo ha avuto una fortuna sfacciata, non potevano scegliere momento migliore (gli altribper lui) per segarlo.

È come se al comandante del Titanic avessero detto "tu vai a casa" 5 minuti prima di partire.

Sulle sorti della squadra non sarebbe cambiato nulla, non c'è nulla che avrebbe potuto fare per cambiare le cose, ma si è evitato tutta lammerda e l'umiliazione dibquesti ultimi anni del team.

Ma di piu, puo millantare che con lui sarebbe andata diversamente, mentendo sapendo di mentire.

È andata di gran lusso al.vecchio Ron

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quella del Titanic non è soltanto una disgrazia, hanno voluto strafare e credo che anche in Mclaren ci siano delle responsabilità, credo che con Dennis sarebbe stato diverso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tanto per parlare due minuti, credo proprio di no, nel senso che l'accordo con Honda lo aveva chiuso Dennis, Honda ha fallito miseramente e la f1 è diventata dipendente al 100% da una motorizzazione ufficiale che funzioni.

Cosa avrebbe potuto fare?

La disgrazia McLaren parte dal divorzio con Mercedes, e c'era Dennis ed era comunque inevitabile, diventa insanabile.con la formula motore elettrico e finisce con Honda che, anche oggi dopo 4 anni cambia 5 motori per macchina in 9 gare quando dovrebbe farne 21 con 3.

Dennis poteva giusto metterci la.faccia, come ha fatto all'inizio del.disastro Honda, ma non sarebbe cambiato nulla

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Può essere come dici, io credo che in Mclaren stia succedendo un po' quello che è successo in Ferrari dopo la morte del vecchio, finita in mano a gente che pensa più ai soldi che alla passione e che ha portato ad una confusione tecnica durata anni. Ma è solo una mia sensazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tanto per parlare due minuti, credo proprio di no, nel senso che l'accordo con Honda lo aveva chiuso Dennis, Honda ha fallito miseramente e la f1 è diventata dipendente al 100% da una motorizzazione ufficiale che funzioni.

Cosa avrebbe potuto fare?

La disgrazia McLaren parte dal divorzio con Mercedes, e c'era Dennis ed era comunque inevitabile, diventa insanabile.con la formula motore elettrico e finisce con Honda che, anche oggi dopo 4 anni cambia 5 motori per macchina in 9 gare quando dovrebbe farne 21 con 3.

Dennis poteva giusto metterci la.faccia, come ha fatto all'inizio del.disastro Honda, ma non sarebbe cambiato nulla

 

Spy story 2......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Hanno avuto in mano il motore Mercedes per un anno.

Non sono riusciti a spoilerare ad Honda neanche come metterlo in moto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si sa come sono questi giapponesi... copiare sarebbe stato disonorevole

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quando tornerà Kimi McLaren si risolleverà alla grande. Come per miracolo. Se lui non va in pensione prima.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quando tornerà Kimi McLaren si risolleverà alla grande. Come per miracolo. Se lui non va in pensione prima.

 

:zizi:

uno che ha avuto la capacità di fare andare bene anche un grosjean ha delle doti indiscutibili.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma poi siamo sicuri che 'sto Brown sappia il fatto suo ? per esempio su autosprint leggo che nel paddock lo considerano un parvenue e perfino nel team stesso alcuni lo mettono in dubbio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per me non sembrano parole campate in aria... effettivamente negli anni la crescita della McLaren è stata pari a 0 e anche prima di queste PU le cose non andavano benissimo... il solo fatto di dire che riuscirà a riprendersi è una gran cosa... io sarei molto più lapidario dicendo che oramai è un team in caduta libera e senza il cambio sulle PU delle 2021 seguirà la fine della williams se non l'uscita dal circus, cosa che gli auguro caldamente per preservare la memoria storica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Brown gestisce però la parte "mediatica" e di sponsorizzazione di McLaren. Qualcosa da questo punto di vista ha fatto. Il lavoro più difficile è dentro in fabbrica e secondo me dovrebbe esserci un'altra personalità a guidare questo cambiamento definito "necessario".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma poi siamo sicuri che 'sto Brown sappia il fatto suo ? per esempio su autosprint leggo che nel paddock lo considerano un parvenue e perfino nel team stesso alcuni lo mettono in dubbio

 

In quello che ha fatto prima di diventare CEO di McLaren Racing 4 mesi fa è obiettivamente molto bravo. Pubbliche relazioni, far girare i soldi, sponsorizzazioni.

 

Sa gestire un team di corse visto che il suo United Autosports è in grande crescita negli ultimi anni, ma guidare una struttura complessa come un team F1 è un'altra storia, quello è da vedere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

queste foto fanno capire quanto fanno cagare le vetture odierne, in quanti lo hanno portato quel trofeo lì.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pesando 50 kg credo usino spesso qualche carrello per spostarlo in giro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×