Vai al contenuto
Froome

F1 2017

Messaggi raccomandati

Io lo disattiverei l'ingegnere in qualifica. Anche se non so se sia possibile farlo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A vedere @ema00 girare mi è venuto duro (alla nostra età ci si accontenta di poco).

 

Domande:

 

Con cosa giocate? Playstation, PC o altro? Usate periferiche (volanti, ecc...) o andate di joypad? :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A vedere @ema00 girare mi è venuto duro (alla nostra età ci si accontenta di poco).

 

Domande:

 

Con cosa giocate? Playstation, PC o altro? Usate periferiche (volanti, ecc...) o andate di joypad? :)

Io ps4 più volante (logitech driving force gt)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

"Crazie racazzi" (cit.) per le risposte. :)

 

In effetti avevo capito dal video (mi pare ci sia scritto da qualche parte) che @ema00 andava di Ps4, e ho immaginato anche che usasse un volante, data la precisione e la fluidità di guida, non certo ottenibili con un joypad.

 

Chiedevo perchè il gioco mi sembra piuttosto accattivante e con una buona profondità di realismo, in parziale controtendenza dunque con l´idea che su console ci siano solo noiosi arcade.

 

E visto che sto pensando a qualcosa che finalmente sostituisca la mia Ps2 anno 2001, ecco che...;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

 

E visto che sto pensando a qualcosa che finalmente sostituisca la mia Ps2 anno 2001, ecco che... ;)

una bella foto di Hamilton

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non é propriamente sim, e nemmeno arcade, sicuramente molto migliorato dai primi.

 

Ad oggi uso il joystick della XBox 360 per giocare, ma io sono rimasto a Grand Prix 4 :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sicuramente il gioco è modellabile sulle varie esigenze, si va dalle impostazioni in cui controlli solo sterzo e acceleratore (frena da solo) a quelle in cui controlli tutto senza TC, ABS e antibloccaggio (con cui corro io)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho visto che hanno fatto un mini campionato di 3 gare, con finale oggi ad Abu Dhabi. Fichissimo!!! :yeah: Ha vinto un 20enne inglese.

Ho visto un video di un cicciobomba che ha duellato per la vittoria finale tagliando una curva :asd: beccandosi una penalità, e poi ha agitato il ditino stile Vettel. Si prendeva sul serio. :lol2:

Ma per me mangia troppe merendine :rotfl: :rotfl: :rotfl:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non saprei nel complesso. Non mi è dispiacuto (tifavo per Harry Jacks, che ha partecipato anche a The World's Fastest Gamer, competizione organizzata da McLaren, arrivato nei primi 6), ma non saprei quanto possa effettivamente diventare una realtà. Buono comunque che ci sia aperti anche alla F1 virtuale, ci sono molti ragazzi molto bravi che meritavano dell'esposizione. Il ragazzo che è apparso al banco analisi, Matt Gallagher, ha fatto lo YouTuber F1 per vari anni e oggi è presentatore di WTF1, uno dei canali più seguiti su YT ad oggi. Avendolo seguito da un po' di anni, son contento che ci sia riuscito :up:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sarebbe carina l'implementazione del supporto VR al campionato e-sport... da possessore di due visore posso garantirvi che l'esperienza di guida è notevolmente più vicina alla realtà, tanto che fattori come nausea e stanchezza si fanno sentire e non poco (fattore soggettivo)... molte manovre in VR sono decisamente più difficili e certi azzardi che si prendono grazie alla stabilità di visuale del monitor non si possono attuare nella realtà virtuale....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sarebbe carina l'implementazione del supporto VR al campionato e-sport... da possessore di due visore posso garantirvi che l'esperienza di guida è notevolmente più vicina alla realtà, tanto che fattori come nausea e stanchezza si fanno sentire e non poco (fattore soggettivo)... molte manovre in VR sono decisamente più difficili e certi azzardi che si prendono grazie alla stabilità di visuale del monitor non si possono attuare nella realtà virtuale....

 

non possono farlo, perchè non tutti hanno un vr,

 

il VR sony ha venduto poco meno di due milioni di pezzi in tutto il mondo su una fetta di mercato di 68 milioni. percentuale troppo bassa. per renderlo obbligatorio.

 

poi c'è la variabile nausea da contare. per es a me da fastidio e mi viene da vomitare, dopo due minuti. su gt sport. se si vogliono una bella visuale non serve il vr, basta giocare su pc, e su triplo monitor.

 

se vuoi il fattore stanchezza, basta fare le gare al 100%, e ti assicuro se si usa un volante con un ritorno di forza decente, alla ti stanca.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Magari istituendo una e-F1 academy con postazioni dotate di tale tecnologia...lo so parlo di risorse che attualmente non ci sono come numeri, ma un'eventuale evoluzione potrebbe portare a numeri migliori... ad ogni modo come hai detto tu la nausea è soggettiva, a me personalmente non prende quasi mai... però la stanchezza e l'errore, oltre alla naturalezza della guida sono decisamente una spanna sopra

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cari ragazzi cosa dire, questo gioco, F1 2017, è il miglior titolo di F1 dai tempi di Grand Prix 4.

 

Realismo, profondità, IA , coinvolgimento e qualità. Ecco le componenti chiave di questo gioco. A tutti quelli che dicono che è un arcadozzo, fa schifo, è facile,

non ci vuole niente a guidare le macchine, sfido a giocarci al 100 % di difficoltà e senza aiuti alla guida con il bagnato a Monaco. Questo gioco è veramente

appassionante. Poi la cosa bella è che potete regolare l'IA in percentuale.

 

Per il resto, ogni gara è emozionante ed è molto importante saper azzeccare le strategie.

 

Carriera bellissima e profonda, con la possibilità di sviluppare diverse tipologie di pezzi divisi in più aree (motore, trasmissione, sospensioni, aerodinamica, chassis e via dicendo). Che dire, per me è l'erede di Grand Prix 4 ma potenziato e modernizzato.

Modificato da Paolo1986

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Navigazione Recente   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.



×