Vai al contenuto
The Corkscrew

Il vento e le vetture di Formula 1

Messaggi raccomandati

Buongiorno.

 

Volevo chiedervi quanto influisce il vento su una vettura di formula 1.

Considerando che le F1 sono vetture molto leggere e che sono piene di appendici aereodinamiche sono portato a pensare che lo sentano parecchio. Inoltre la loro aderenza in curva dipende in gran parte dall'aria. Però è anche vero che sono molto basse e non forse al livello del terreno il vento si fa sentire meno.

Queste sono tutte mie supposizioni, la tecnica e la fisica che cosa dicono?

Modificato da The Corkscrew

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Una f1 è un aereo al contrario. Stesse leggi fisiche ma sfruttate al contrario.

Anzichè usata per decollare, si sfrutta l'aria per premere la macchina meglio sul terreno.

 

Detto questo il vento influisce sì e anche di molto. Roba anche di decimi al giro, se c'è contro o a favore in rettilineo.

In curva una folata può dare disturbo di carico come nel guidare con le gomme usurate anche se son nuove. Parliamo di cose che possono richiedere una piccola correzione al volante o di sterzare un po' di più.

 

Ma finisce lì. La vicenda del vento di Alonso è una presa in giro in cui hanno creduto solo pochi ingenui (non credendoci nessuno, disse lo stesso Alonso, che lo sterzo era bloccato, tanto per inventare una scusa ulteriore ma meno ridicola...)

Il fascicolo clinico è attualmente non visionabile e top secret. Come quello su Fatima al Vaticano.

Anche perchè Barcellona è sempre stata ventosa e nessuno è finito all'ospedale per questo.

 

Quindi vento importante sì, ma non letale...

 

 

Modificato da Pneumatico Usurato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno.

 

Volevo chiedervi quanto influisce il vento su una vettura di formula 1.

Considerando che le F1 sono vetture molto leggere e che sono piene di appendici aereodinamiche sono portato a pensare che lo sentano parecchio. Inoltre la loro aderenza in curva dipende in gran parte dall'aria. Però è anche vero che sono molto basse e non forse al livello del terreno il vento si fa sentire meno.

Queste sono tutte mie supposizioni, la tecnica e la fisica che cosa dicono?

 

https://www.amazon.co.uk/Race-Car-Aerodynamics-Designing-Technical/dp/0837601428

 

Questo libro ha molte risposte alle tue domande, tra cui una sezione dedicata all'effetto del vento. La risposta alla tua domanda è più complicata di quello che sembra, ovviamente.

Innanzitutto, come ha scritto Pneumatico, va visto se il vento è longitudinale o trasversale. In caso di vento trasversale, conta molto capire la posizione del centro di pressione rispetto al baricentro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per venti deboli, influisce ma per venti medio forti, la macchina diventa a volte inguidabile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×