Vai al contenuto
AVVISO: Aggiornamento Forum in corso Leggi di più... ×
Baboden

Miglior non vincitore e peggior vincitore

Messaggi raccomandati

Chi è stato secondo voi il miglior pilota in F1 a non avere mai avuto la soddisfazione di vincere un Mondiale?quale è stato invece il peggiore ad essere riuscito a mettere il suo nome nell'albo d'oro?

 

Il primo quesito forse andrebbe completato con la precisazione escluso Stirling Moss, che con le sue 16 gare vinte e i suoi quattro secondi posti è storicamente l'eterno secondo per antonomasia.

Rimangono così Jacques Ickx, Ronnie Peterson, Gilles Villeneuve, Riccardo Pratese e il mio pallino personale Montoya.

 

Scegliere invece il peggiore o il meno bravo tra i vincitori è più difficile, provo con due nomi che per me sono Keke Rosberg e Jacques Villeneuve.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io cito 2 piloti nominati dal grande Baboden:

 

miglior non vincitore: Gilles Villeneuve

peggior vincitore: Keke Rosberg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

di padre in figlio, a keke succederà nico... una famiglia di campioni inutili :asd:

 

il miglior non vincitore probabilmente stirling moss, ma anche gilles

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comunque il miglior non vincitore in assoluto, anche più di Stirling Moss è stato - prima di vincere il titolo :asd: - Nigel Mansell.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

secondo me il campionato 82 è meritato, correva con una williams aspirata, era difficile vincere le gare e non è colpa sua se le renault spaccavano di continuo e le ferrari si sono autoeliminate

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per me Villeneuve figlio gode di insufficienza di prove. Ha vinto una 500 miglia e un mondiale Cart al secondo anno.

In f1 primo anno buonissimo considerata la zero esperienza (pur con una macchina fortissima) e nel 97 ha vinto e non credo che tutti i piloti avrebbero resistito a quel Schumacher con una Ferrari inferiore ma non un catorcio di certo.

Poi il resto è andata come andata e non si può dire molto e per quanto possibile sprazzi di talento me li ricordo eccome.

Per me è più scarso Hill per come ha trattato una Williams da mondiale nel 94-95 . Prima con Prost ha fatto vedere qualcosa ma aveva una nave spaziale e un compagno in pensionamento iridato.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

secondo me il campionato 82 è meritato, correva con una williams aspirata, era difficile vincere le gare e non è colpa sua se le renault spaccavano di continuo e le ferrari si sono autoeliminate

 

Non gli si può imputare nulla per quella stagione. Il mio giudizio si basa sul fatto che vinse solo per i motivi che hai citato tu:

 

- la Williams FW08 fu l'apice dell'evoluzione delle wing cars ed era indistruttibile, poteva fare ciò che voleva

- le Renault erano troppo fragili

- le Ferrari vissero un'annata tragica

 

Una costellazione incredibile, irripetibile. Se si pensa che pure Tambay, che sostituì (non subito) Villeneuve ebbe la possibilità di lottare per il titolo.

 

Altrimenti Rosberg non avrebbe mai vinto un titolo in vita sua. Non significa che non fosse un ottimo pilota. Ma solo questo.

Modificato da crucco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Migliori talenti non titolati, in ordine sparso, Ronnie, Gilles e Juan Pablo.

 

Peggiori talenti titolati Damon, Keke e.....boooom....Hunt

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

James Hunt non l'avevo pensato ma ci potrebbe effettivamente stare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Migliori talenti non titolati, in ordine sparso, Ronnie, Gilles e Juan Pablo.

 

Peggiori talenti titolati Damon, Keke e.....boooom....Hunt

 

sono opinioni personali ma non credo montoya meritasse un titolo, se lo avesse vinto sarebbe stato migliore di gente come nico, keke e damon, ma non penso che sia uno "scandalo" che non lo abbia vinto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

James Hunt non l'avevo pensato ma ci potrebbe effettivamente stare.

 

Perchè nessuno nomina Scheckter?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

 

sono opinioni personali ma non credo montoya meritasse un titolo, se lo avesse vinto sarebbe stato migliore di gente come nico, keke e damon, ma non penso che sia uno "scandalo" che non lo abbia vinto.

 

 

Certamente sono opinioni e vanno prese come tali.

La mia è che di talenti come Montoya non ne arrivano tutti gli anni in F1, anzi.

Per il tipo di pilota che era (ed è) ci avrebbe fatto divertire, e si sarebbe divertito, molto di piu se fosse arrivato in F1 10 o 20 anni prima.

Poi ha avuto la sfortuna di trovare la Ferrari schiacciasassi, ma non è il solo, ovviamente, penso a Kimi. Loro due, con Schumacher, erano il meglio della prima metà degli anni 2000. Alonso è uscito dopo.

Personalmente se devo pensare ad un pilota con i numeri per essere campione del mondo e non ce l'ha fatta negli ultimi 20 anni mi viene solo Montoya.

 

 

Si crucco, anche Scheckter non era tra i migliori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me, tra quelli che avrebbero meritato di più, oltre a Stirling Moss ci sono anche Peterson e Reutemann. Su Gilles non mi pronuncio, in quanto è circondato da un alone di leggenda (anche personale: mio padre lo adorava e io, da bambino, avevo in camera il suo poster) che mi rende difficile valutare la sua carriera con obiettività.

 

Sul peggiore titolato... Mah, forse Damon Hill o Jacques Villeneuve, per quanto ritenga che nessuno dei due fosse un "fermo". Se li si considera relativamente "scarsi" (fra obbligatorie virgolette), secondo me è anche perché in quegli stessi anni c'era uno Schumacher all'apice che, guidando una Ferrari non irresistibile, faceva vedere meraviglie su meraviglie, e credo che nessuno (ma proprio nessuno) abbia dubbi su chi fosse il più forte in pista.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Jacques ha fatto anche delle scelte assai discutibili, tipo la BAR. Avesse scelto di andare in McLaren magari avremmo visto altro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io giuro che non capisco come si possa mettere JV se guardiamo i risultati. Due soli anni con una macchina da podi e vittorie e ha fatto secondo e campione del mondo.

E successivamente sul podio ci andò anche con la Bar che fece crescere non poco rispetto alla partenza...

Sarà una moda recente...ai tempi non si parlava certo di uno scarsone o un fermo...anzi.

Suo padre con tutto il bene del mondo, se non fosse stato su una Ferrari, non sarebbe così leggendario e scommetto che la sua "follia" sarebbe stata motivo di critica e non di ammirazione.

Hunt era forte eh...ma che scherziamo?!Fu sfortunato ad avere certe macchine...

 

 

Modificato da biuspeed

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Navigazione Recente   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.



×