Vai al contenuto
maxilrosso

motogp ... cambio gomme

Messaggi raccomandati

Pensiamo ad una gara con degrado elevato, una di quelle in cui i piloti mettono la più dura davanti e dietro.

Il degrado non permette di spingere tutto il tempo ed i piloti devono stare attenti a non rimanere senza gomma alla fine.

 

Pensate se uno montasse gomma morbida davanti e dietro e spingesse come un maiale per metà gara circa. Accumulerebbe un discreto vantaggio. Ecco, ora box e nuove morbide davanti e dietro... siamo sicuri che non riuscirebbe a riprendere i primi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

morbide davanti e morbide dietro i primi li riprende. ma essendo iannone deve fare sorpassi e non andatura normale quindi dovrà forzare molto in frenata e in accellerazione la gomma si consumerà di più rispetto a chi gira con i stessi tempi ma non è in lotta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dubito che in quaranta minuti di gara puoi avere il tempo di guadagnare 30 secondi, oltre tutto per fare tutti giri da qualifica (senza considerare i sorpassi) rischi di stenderti a ogni giro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poi il cambio gomme non è così immediato come sulle autovetture. A meno che si faccia cambio moto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eccomi... chi ha visto l'ultima gara?

 

Era un esempio ideale per quello che intendo. Cioè una gara in cui (forse) conviene cambiare gomme senza cambiarne la tipologia (asciutto-bagnato).

 

Le gomme migliori erano H-H (altrimenti cru non avrebbe vinto)

 

 

Avete visto quanto è stato il guadagno nei primi giri di chi aveva S-S rispetto a rossi che aveva S-H ?

 

 

 

Ritengo che la strategia vincente sarebbe potuta essere S-S con cambio gomme a metà gara per rimettere S-S

 

 

 

Sbaglio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

no perchè con il cambio gomme avresti perso tempo e chi era con le hard non si è fermato arrivavi dietro lo stesso.

 

l'unica strategia giusta erano le hard, hanno sbagliato i piloti con le soft a tirare troppo al inizio.

 

perchè la gomma da bagnato anche se ce l'acqua lavora a temperature molto piu basse e si surriscalda lo stesso. dovevano partire tranquilli al inizio e fare tutta la gara costante. come ha fatto marquez. non ha rovinato le gomme.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

wait

 

quanto perdi con l cambio moto? io sostengo che recuperi i secondi persi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

più o meno dai 20 ai 30 secondi dipende quanto è lunga la pitlane, quindi un distacco troppo ampio. anche perhcè la pista si stava asciugando. quindi avrebbero avuto un alto consumo, e il recupero si sarebbe complicato.

Modificato da ducati999

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non sono completamente d'accordo. Nei primi 11 giri Iannone ha guadagnato 8 secondi su rossi.

se consideri che

- Iannone stava "gestendo le gomme" per farci non 11 ma 22 giri, altrimenti spingeva parecchio di più

- Quegli 8 secondi li ha guadagnati su un rossi con gomme "fresche", cioè usate da 0 a 11 giri; nella seconda metà di gara avrebbe avuto un confronto con un rossi con gomme usate da 12-22 giri

 

25 secondi potevano essere recuperati

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non è detto li avrebbe recuperati. anche perchè la gomma hard da dura non era prestazionale a inizio gara, invece lo era alla fine. chi era con le hard non era in difficoltà con le gomme. quindi non avrebbero recuperato.

 

anche perché iannone è andato in crisi con le gomme verso il 13simo giro,

Modificato da ducati999

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

no perchè nella seconda parte di gara la pista era molto piu asciutta rispetto alla prima, dove iannone guadagnava. e il consumo della gomma da bagnato era accellerato. quindi se prima ha fatto 13 giri nella seconda parte ne faceva la metà.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma la domanda è...perchè?Sono così belle senza...e in più un cambio gomme è sempre pericoloso rispetto alle macchine.

Non voglio vedere casini ai box e piloti che si fanno male per mandare subtio in temperatura le gomme con moto più e meno performanti anche nel fare questo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma la domanda è...perchè?Sono così belle senza...e in più un cambio gomme è sempre pericoloso rispetto alle macchine.

Non voglio vedere casini ai box e piloti che si fanno male per mandare subtio in temperatura le gomme con moto più e meno performanti anche nel fare questo.

 

Non ho detto che le gare sarebbero più belle... ho detto solo che a volte potrebbe essere la strategia vincente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se vedevi la pista asciugarsi mettevi le intermedie

 

le intermedie chi l'ha montate non funzionavano. le attuale intermedie funzionano solo se la pista è umida. se gia ce un po di asciutto si sbricionano di piu di quelle di bagnato,

 

nel motmonidale non sono gomme specifiche come in f1

 

ma la intermedia è una soft con battistrada intagliato. ma se non ce dell'acqua a raffreddarle si distruggono

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×