Vai al contenuto
Froome

Monoposto F1

Messaggi raccomandati

Mi permetto di aprire una nuova discussione.

Le monoposto da F1 sono pensate per frenare col piede destro o sinistro?

 

Poi... La frizione è semplicemente una leva sul volante, vero?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Frenano penso tutti col sinistro, anche se barrichello per esempio frenava ancora col destro, almeno fino ai suoi primi anni in ferrari se non sbaglio. Così come forse pure alesi. La frizione ha 2 leve, anche se basta premerne una, sotto quella del cambio, e serve solo per le partenze da fermo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dal 2016 si usa una sola leva della frizione in partenza. Fino al 2015 due. Credo sia proprio acceleratore destro e freno sinistro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il freno sinistro si usa da oltre vent'anni. Solo pochi piloti erano rimasti fedeli al freno destro pur con due soli pedali nell'abitacolo. Mi ricordo Barrichello e Alesi. Il mancato adeguamento alla guida moderna si pagava in termini di tempo (poco) al giro. L'ultima monoposto a tre pedali tradizionali (acceleratore, freno e frizione) fu la Forti del 1995. L'ultima in assoluto con tre pedali fu la McLaren del 1998 che in Australia corse con un freno di stazionamento che serviva sia da antipattinamento posteriore che da quattro ruote sterzante. Fu vietato dopo un reclamo della Ferrari in Brasile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quindi prima di andare a Monza a guidare la Arrows devo acquisire sensibilità di frenata col piede sinistro? :asd: Non è affatto facile, non so se voi abbiate già provato in macchina (se non l'avete fatto controllate di non aver nessuno dietro prima di provare :asd: )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho provato e ho letteralmente inchiodato per strada. Ero da solo, ovvio :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

 

I kart non hanno aerodinamica, non è minimamente divertente guidarli :(

 

 

Ecco, hai appena scritto (tecnicamente e semanticamente) una caxxata. Succede anche ai grandissimi. :)

 

Hamilton-LH_Lonato20101.jpg

Modificato da Asturias

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

 

 

I kart non hanno aerodinamica, non è minimamente divertente guidarli :(

 

 

Ecco, hai appena scritto (tecnicamente e semanticamente) una caxxata. Succede anche ai grandissimi. :)

 

Hamilton-LH_Lonato20101.jpg

 

 

Hai talmente ragione che è un peccato censurare il termine "cazzata".

 

P.S. - vi siete mai inchiodati alle prime esperienze con freno/frizione di un'auto con cambio automatico (:asd:) ?

Modificato da crucco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mio fratello mi ha quasi fatto volare fuori dall'auto :asd:, per quello bisognerebbe imparare a frenare col sinistro :sisi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma basta usare un simulatore con volante e pedali senza spendere una madonna per esercitarsi :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la differenza tra i freni delle auto da città e di quelli da corsa è che i primi sono molti leggeri (anche per le donne), appena sfiori di un millimetro, chiudono subito, e mentre i secondi richiedono molta più pressione e sono regolabili, tarabili etc.. etc... Sono proprio due cose diverse.

 

In ogni caso volendo andare a provare una delle Arrows in pista io mi preoccuperei molto più del dosaggio dell'acceleratore in uscita dalle curve, nel valutare gli spazi di frenata dopo un rettilineo, che di essere terrorizzati a frenare col sinistro.

Con un qualsiasi simulatore viene spontaneo dopo nemmeno 5 minuti, come dice Sterla, senza spendere chissacchè.

Modificato da Pneumatico Usurato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho provato in inverno su una pista kart sotto la pioggia... Quelle cose sono inguidabili

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Froome, il tuo italiano è interessante. PSS!

(non sto scherzando)

 

@ Pneumatico: io sarei preoccupato da molte cose, se dovessi provare una F1...

 

Tornando sulla frenata col piede sinistro: per quanto mi riguarda, trovo strano che con i kart (parlo di quelli a noleggio, non da competizione, non ne ho mai provato uno) mi abituo in relativamente poco tempo (1-2 giri di pista, al massimo) a frenare col piede sinistro, mentre le poche volte che ho guidato un'auto con cambio automatico ho preferito lasciar perdere e continuare ad utilizzare il piede destro... probabilmente è l'esigenza di non dovere inchiodare e la sensibilità del pedale che rendono la cosa diversa e più complicata che in pista. Mah?!

 

A dire il vero, su strada, anche con il cambio manuale (vado talmente piano che) non freno quasi mai...

 

Il_mio_piede_sinistro.png

 

cappello1.jpg

 

Modificato da crucco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Navigazione Recente   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.



×