Vai al contenuto
[LIVE] Stasera h21 Sorteggio Quarti Premio Bannato 2018 Leggi di più... ×
Massimo

MotoGP: qual è stata la miglior stagione di Rossi?

Messaggi raccomandati

Ho evitato le stagioni precedenti per non creare disordine: 2002/ 2015 è sufficiente

 

Secondo me è stata la 2004, Yamaha inferiore alle Rcv che bastonava regolarmebte, e stilettata a mamma Honda che ha la ferita ancora aperta per l'onta subita

 

19630Rossi46web.jpg

Modificato da Massimo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

2004 in primis ma anche le ultime due recenti (2014 e prima parte 2015) sono di ottima qualità.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

2004 in primis ma anche le ultime due recenti (2014 e prima parte 2015) sono di ottima qualità.

 

Il 2015 è iniziato in discesa, però aspetto Filippo per tirare le conclusioni

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

2004 senza dubbio anche per me, a fine anno probabilmente aggiungerò anche il 2015

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

2004, ha dato il meglio di se con una moto inferiore ed ha vinto! Li si è notato veramente il manico rispetto agli altri. Io comunque ci metterei anche il 2015, dove sta dimostrando che è ancora fortissimo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La miglior stagione sarà quella del suo ritiro agonistico.

Speriamo venga presto :clapping::lol2:

 

Sicuramente il 2007 quando le prese sonoramente da Stoner, e gli esaltanti 2011 e 2012 quando sulla Ducati fece vedere al mondo la sua enorme classe 😂😂😂

Modificato da Rio Nero

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La miglior stagione sarà quella del suo ritiro agonistico.

Speriamo venga presto :clapping::lol2:

 

Sicuramente il 2007 quando le prese sonoramente da Stoner, e gli esaltanti 2011 e 2012 quando sulla Ducati fece vedere al mondo la sua enorme classe 😂😂😂

 

Questo non è il forum adatto a queste risposte ;)

 

Modificato da Massimo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un campione è campione nella buona e nella cattiva sorte 😆

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un campione è campione nella buona e nella cattiva sorte 😆

 

Ti riferisci al Patrono di Borgo Panigale?

 

Colui che rimarrà nella storia per essere stato l'unico a vincere il mondiale con una DESMO16?

 

Ti allego un link in MP ;)

 

Modificato da Massimo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dai evitiamo provocazioni

 

Abbiamo scoperto che vale insultare i piloti in qualsiasi modo ormai...tranquillo :yes:

 

Per tornare in topic: il diretto interessato ha detto 2001(no motogp) e 2004 se non sbaglio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il mio è sarcasmo e no un insulto...

Basta consultare un dizionario per capire la differenza tra le due cose, comunque per me Rossi è stato un grande pilota fino al 2010, dal 2011 ad oggi è l'ombra di se stesso, a quando il ritiro?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se quello del 2014 (davanti a Lorenzo) e del 2015 (pari punti a metà campionato in testa) è un'ombra, deve essere proprio forte quest'ombra. La persona può risultare antipatica, e questo lo potrei capire, la parte sportiva un pò meno giudicata, perché oggettivamente eccellente. Questo vale anche per l'altro tuo odiato, il signor Fernando Alonso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un campione è campione nella buona e nella cattiva sorte 😆

 

Ad esempio un campione è uno che non molla anche se passano degli anni senza vincere un mondiale, arrivano fenomeni giovani, cambia il modo di guidare. Due anni disastrosi con la Ducati, uno dei tuoi migliori amici che ti finisce con la testa sotto la ruota e muore in pista. Rossi è ancora in cima a giocarsela con i suoi anni sul groppone quando potrebbe godersi i suoi soldi, nessun rischio ed essere comunque ancora uno dei più forti della storia. Questo è un campione!

Anche Pedrosa è un campione per quanto mi riguarda, prima di tutto nella vita, per quello che è riuscito a raggiungere nonostante avesse dei limiti insormontabili apparentemente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un campione che non molla nonostante passino gli anni...

 

2015-max-biaggi-aprilia-misano.jpg

 

 

 

Esatto e ci aggiungerei in tema ritorni anche il grande Troy Bayliss!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Un campione che non molla nonostante passino gli anni...

 

2015-max-biaggi-aprilia-misano.jpg

 

 

 

Esatto e ci aggiungerei in tema ritorni anche il grande Troy Bayliss!

 

 

E' tornato per sostituire " il solito Giugliano " ma non ha brillato, contrariamente al

 

" Quella bandiera non si vedeva" 1998

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Resto sconcertato su come Biaggi e Motosprint continuino a dire (vedi ultimo numero) che quella "bandiera non si vedeva". In ogni caso, la gialla c'era e Biaggi e Barros si sono superati. Cosa doveva fare il direttore di corsa? perdonarli perchè i sorpassi gli hanno fatto senza rischi? c'era lo stop and go e Barros si è fermato, Biaggi no. Era logico squalificarlo e avrebbero potuto anche sospenderlo per una gara per non essersi fermato dopo la squalifica (in altri sport, Mansell perse una gara per quello, Schumacher anche due).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×