Vai al contenuto
[LIVE] Stasera h21 Sorteggio Quarti Premio Bannato 2018 Leggi di più... ×
Massimo

MotoGP: qual è stata la miglior stagione di Rossi?

Messaggi raccomandati

A rigor di logica, pure il sorpasso di Zanna su Herta era irregolare e infatti io mi aspettavo la penalizzazione, che poi non è arrivata solo perchè tali manovre sono spettacolari. Ma la verità è che se non tagliava la pista, non lo superava.

 

Infatti l'ho citato...

 

a parziale discolpa bisogna dire che :

1. era l'ultimo giro, in motogp erano a metà gara

2. Zanardi era più veloce di Herta e non riusciva a passare; nel secondo caso Rossi era quello più lento che cercava in ogni modo di non far passare l'avversario.

 

 

C'è differenza IMHO. Nel nostro sport andrebbe privilegiato chi va forte non chi fa lo stopper perchè va piano.

 

 

 

 

Un altro errore storico: il sorpasso di Rossi appare, visto solo per quella inquadratura, il degno epilogo di una gara in cui Rossi si libera finalmente al Cavatappi di un avversario a lungo inseguito e che poi s'invola verso la meritata vittoria. Nella realtà è successo l'esatto contrario... potere dei Med(i)a

Modificato da andycott

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quasi tutte le manovre di Rossi nei corpo a corpo sono scorrette.

Rossi è fatto così.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quasi tutte le manovre di Rossi nei corpo a corpo sono scorrette.

Rossi è fatto così.

Secondo me no.

 

Oggi prevedo abbondante neve rossa per essermi schierato come difensore del Vale :blink:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Hai ragione rio.

Come la staccata all'esterno su Lorenzo con gamba tirata dentro, o quello all'ultima curva il giro dopo. Sorpassi vergognosi per manifesta superiorità del migliore di sempre.



Potrebbe insegnare a Marquez come sorpassare all'ultima curva dell'ultimo giro senza farsi fare il solito incrocio dal Dovizioso di turno :hihi:

Modificato da VincenzoIceman

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rossi deve solo ritirarsi secondo me.

Marquez non gli potrebbe insegnare nulla solo perché oramai è vecchio.

È giusto che gestisca il suo team.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche sta regola qua di sigillare i motori mi pare una cagata

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho visto per decina di volte le prime 3 file dello schieramento ma non sono riuscito a vedere Rossi.

Ma dov'è? 🤣😂🤣😂🤣😂🤣😂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per me la migliore stagione di Vale resta il 2015. Quella macchia a Sepang non può oscurare quanto fatto nel resto delle gare. Aveva quasi 40 anni e si è giocato il titolo(perso poi perchè ha perso le staffe con uno dei peggiori Marquez che io abbia mai visto, fu quantomeno scorretto in quella occasione anche il fenomeno #93) con uno che ne aveva una decina di meno. Fu grandissimo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Oggi Rossi che ha fatto?

È arrivato quinto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Qualche stagione fa, non ricordo con precisione, corse alla grande. I tempi dove giocava con i vari avversari (di dubbio livello) fino ai -5 giri al termine, per me non erano stagioni da urlo. Tranne che, ovviamente, per i numeri/record che si è costruito. Appena è spuntato qualcuno di più tosto, di colpo, ha smesso di sembrare un fenomeno assoluto. Rimane uno dei più grandi, ma se avesse sempre corso contro piloti come Stoner, Lorenzo e Marquez, avrebbe ben altri numeri. Bravo lui, per carità.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
23 ore fa, The-Flying-Finn ha scritto:

Qualche stagione fa, non ricordo con precisione, corse alla grande. I tempi dove giocava con i vari avversari (di dubbio livello) fino ai -5 giri al termine, per me non erano stagioni da urlo. Tranne che, ovviamente, per i numeri/record che si è costruito. Appena è spuntato qualcuno di più tosto, di colpo, ha smesso di sembrare un fenomeno assoluto. Rimane uno dei più grandi, ma se avesse sempre corso contro piloti come Stoner, Lorenzo e Marquez, avrebbe ben altri numeri. Bravo lui, per carità.

 

 

 

Infatti le stagione più belle sono state il 2008, 2007 e 2015.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un'altra sua buona stagione fu il 2007 a mio avviso. Vero che chiuse solo terzo, ma fece alcune ottime prestazioni con una moto che, a mio avviso, non era così superiore, anzi, alla Ducati(che comunque era guidata da un fenomeno).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A me sta piacendo molto in questa del 2018.

Con gare sofferte e figure barbare.

Spero continui così anche nel 2019.

🤣😂👍👏👏👏👏

 

Modificato da Rio Nero

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A me hanno fatto venire molti dubbi quelle 2 stagioni in Ducati.

Stoner con quella moto vinceva delle gare, lui non c'è mai riuscito, per me restano comunque una macchia nella sua carriera.

Che rimane grandissima per carità, ma quei 2 anni io non li dimentico.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
19 minuti fa, lucaf2000 ha scritto:

A me hanno fatto venire molti dubbi quelle 2 stagioni in Ducati.

Stoner con quella moto vinceva delle gare, lui non c'è mai riuscito, per me restano comunque una macchia nella sua carriera.

Che rimane grandissima per carità, ma quei 2 anni io non li dimentico.

 

Che non sia un alieno(per me non lo è dal 2010) è chiaro.

Per me ha pagato troppo i problemi fisici del 2010 e anche l'aver visto morire un grande amico in pista(Sepang 2011), quello per me mentalmente lo blocca e non poco.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Infatti io sostengo che la fine della carriera di Rossi sia iniziata con l'infortunio alla spalla. Dopo quel fatto ha vinto 10 gare, prima 105.

 

Non avremo mai la conferma ma anche senza l'infortunio alla gamba, quel mondiale forse andava a Lorenzo che era davanti.ù

 

In Ducati ha perso troppo tempo e al suo rientro in Yamaha è passato da essere un pilota esperto a un pilota veterano. Si è trovato Marquez tra i piedi. Credo che oggi, anche con la Ducati, farebbe meglio e vincerebbe qualche gara ma non il titolo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×