Vai al contenuto
ArturoM

La Pirelli ha scelto...

Messaggi raccomandati

Non hanno voluto rischiare.

Probabilmente, a potenza aumentata, ci si aspettava un maggior consumo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

le gomme che si usuravano velocemente erano state fatte su richiesta della federazione per lo spettacolo. Il vero errore l'hanno compiuto nel 2013 quando le gomme scoppiavano. Adesso secondo me stanno esagerando dall'altra parte. Sono praticamente delle bridgestone del 2010.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ora per la Cina ci saranno le soft e le medie, come in Australia, ma con un asfalto più abrasivo probabilmente. Vedremo cosa succederà per quanto concerne prestazioni e consumo....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comunque hanno fatto passi da gigante, vi ricordate le gomme che si sfaldavano? :asd:

 

Basta abolire il monopolio e queste ritornano, a forza di cercare la prestazione.

 

 

 

 

 

Io sarei favorevole, naturalmente ed eliminerei il DRS. Ma i gommisti ed i teams dovrebbero essere "responsabili". Ma con le supermulte che immagino la federazione ben volentieri darebbe, forse si potrebbe fare...

 

La F1 deve essere una competizione, anche fra gomme differenti.

Modificato da crucco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il problema è che la competizione tra gomme è talmente determinante che diventa anche quasi l'unica competizione in ballo. Ed investire 400 milioni di euro per poi trovarsi sulle gomme inferiori non credo sia gradevole.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il problema è che la competizione tra gomme è talmente determinante che diventa anche quasi l'unica competizione in ballo. Ed investire 400 milioni di euro per poi trovarsi sulle gomme inferiori non credo sia gradevole.

Infatti il monopolio fu accolto come una manna dal cielo al tempo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Neanche ai gommisti farebbe piacere investire tanto per poi ritrovarsi in uno stato d'inferiorità rispetto alla concorrenza. E lo stesso vale per il motore: quest'anno la Red Bull si lamenta, anche a ragione probabilmente, del Renault ma i Francesi non stanno certo facendo i salti di gioia per questa pubblicità negativa.

 

Allargando il discorso questo può valere per qualsiasi componente della vettura che sia acquistato da terzi (sospensioni, freni, etc.). Ricordate quando la Ferrari nel 1985 cambiò le turbine a metà stagione?

 

Tornando alle gomme fino ai primi anni '90 ci sono sempre stati più fornitori e, anche con maggior libertà, alcuni prevalevano su certe caratteristiche e viceversa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vedo che le medium a parte particolari casi sono molto presenti. E' un caso che Ferrari abbia lavorato molto spesso con queste gomme? Siamo alla seconda gara, ma su queste il livello di prestazione è molto alto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi aspetto che la Pirelli porti gomme adatte alla Ferrari da qui a fine stagione, sarebbe il minimo dopo lo scandalo del 2013. Non dico che ci debbano un mondiale (che Vettel-Red Bull avrebbero forse vinto lo stesso), ma qualche vittoria sicuramente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comunque hanno fatto passi da gigante, vi ricordate le gomme che si sfaldavano? :asd:

 

è dall'anno scorso che ormai questo non succede più. Evidentemente si sono stancati di fare figure di m***a per colpa delle richieste assurde di Bernie...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi aspetto che la Pirelli porti gomme adatte alla Ferrari da qui a fine stagione, sarebbe il minimo dopo lo scandalo del 2013.

chi vive aspettando muore cag...:asd: Modificato da Ruberekus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bisogna accettare il rischio....non si può avere 100% sicurezza....boh

:asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il regolamento gomme attuale è per "risparmiare", con alcuni accorgimenti per le TV: più pit stop "obbligatori" con gomme marchiate e uguali per tutti

 

Se liberalizzassero il mercato dei gommisti, sul serio, cioè i team acquistano le gomme che vogliono e le usano quanto e come vogliono, i costi lieviterebbero anche per i piccoli team che come sappiamo restano in F1 per miracoli vari...

 

solito discorso, se liberalizzi tutto in F1 restano 3/4 grandi case che appena non hanno risultati chiudono tutto e salutano il carrozzone.

 

Modificato da JLP

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sull'abrasivo e caldo asfalto del montmeló la Pirelli porta le stesse gomme della Malesia, hard riga arancione e medium riga bianca.

La Ferrari potrebbe ripetere il colpaccio??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sull'abrasivo e caldo asfalto del montmeló la Pirelli porta le stesse gomme della Malesia, hard riga arancione e medium riga bianca.

La Ferrari potrebbe ripetere il colpaccio??

ecco una buona notizia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi danno l'impressione che per non avere i problemi di gomme della Malesia hanno calato un po il ritmo di gara... Però potrei sbagliarmi..???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

C'è da dire che le modifiche aerodinamiche portate in Cina hanno funzionato in pieno, migliorando lo sfruttamento ed il consumo delle gomme.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×