Vai al contenuto
AVVISO: Aggiornamento Forum in corso Leggi di più... ×
F.126ck

24 ore di Le Mans 2014

Messaggi raccomandati

24 Ore di Le Mans, la gara più attesa

 

Il 14 e 15 giugno si corre il terzo e il più atteso round del FIA World Endurance Championship, la leggendaria 24 Ore di Le Mans.

 

 

Torna la leggenda:dal 1923, anno della prima 24 Ore, solo eventi straordinari, come la Seconda Guerra Mondiale e i tumulti parigini del '68, costrinsero l'organizzazione a cancellare quella che indubbiamente è la gara di endurance più emozionante e blasonata del mondo, che si corre su un tracciato misto che comprende parte del circuito Bugatti (dove si corre il Motomondiale) e normali strade cittadine per una lunghezza di circa 13 chilometri, da percorrere ossessivamente per le famose 24 ore.

 

 

Tutte le grandi Case hanno corso qui: Bentley, che dominò le prime edizioni, Ferrari, vittoriosa con Luigi Chinetti nel '49, Porsche, detentrice del record di vittorie, Audi, Aston Martin, Alfa Romeo, BMW, Bugatti e tutti gli altri grandi marchi europei hanno gareggiato qui, fino al debutto delle giapponesi, con Mazda vincitrice nel '91 e Nissan e Toyota agguerrite e decise a conquistare il trofeo 2014, ora nelle mani di Audi, che l'anno scorso salì sul gradino più alto del podio con il tris di piloti Duval, Kristensen (9 vittorie in carriera, record assoluto) e McNish al volante della R18 e-tron quattro.

 

 

Queste le categorie in gara: LM GTE Am Category, riservata ai non professionisti, LM GTE Pro Category dove corrono le auto di serie, LM P2 Category, per semi-prototipi e infine la più attesa, la LM P1 Category, banco di prova per le auto del futuro e terreno di sfida privilegiato per le supercar come Audi R18 e-tron quattro, Nissan Zeod RC, Toyota TS 040 Hybrid e Porsche 919 Hybrid.

 

 

Se le gesta di piloti come Jacky Ickx e Graham Hill sono entrate nella storia, la 24Ore deve la sua fama anche a nomi come Steve McQueen, che nel '70 vi ambientò il suo celebre docufilm a bordo di una Porsche 917, Paul Newman partecipò all'edizione del '79 sempre su Porsche, una 935, con la quale arrivò secondo: quest'anno sarà l'attore Patrick Dempsey (nella gallery), star di Grey's Anatomy e già veterano della gara, a proseguire la straordinaria partecipazione di gentlemen racer che da sempre contribuiscono ad alimentare la leggenda di Le Mans, ogni anno seguita da centinaia di migliaia di spettatori. L'appuntamento è per il 14 giugno, con il warm up delle 9 di mattina, seguito alle ore 15.00, come vuole alla tradizione, dalla partenza del "long long day" così tanto atteso.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma la nissan è totalmente elettrica? se si è interessante vedere quanto durano le batterie visto quelle attuali per ora ci fai si e no 50 km nelle auto supersportive (mclaren f1 e porsche 918)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma la nissan è totalmente elettrica? se si è interessante vedere quanto durano le batterie visto quelle attuali per ora ci fai si e no 50 km nelle auto supersportive (mclaren f1 e porsche 918)

La Nissan zeod, in modalità totalmente elettrica, farà solo un giro ogni stint

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il punto è lo stesso in cui c'era stato l'incidente di Gene sulla Peugeot nel 2008 e probabilmente anche la dinamica è stata simile, sovrasterzo, macchina che si gira e decolla

Bp3Q926IgAEzgUp.jpg

 

At 17h05 today, Wednesday 11 June, the No.1 Audi R18 e-tron quattro left the track at high speed at the Porsche Curves, at Marshals Post No.131. The incident occurred during the free practice session for the 82nd edition of the 24 Hours of Le Mans, while the car was being driven by Loic Duval.

Conscious, the driver was taken into the care of the ACO’s Medical Services who were immediately on the scene, extracted from the car to an ambulance and then immediately transported to the Le Mans Centre Hospitalier where he will undergo further examination.

His condition is reported as encouraging.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Duval sta bene. Era cosciente e parlava con McNish. Cellula di sicurezza Audi favolosa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gran botto dell'Audi, meccanici a tempo di record dovrebbero averla già rimessa a posto!

 

 

Credo ci sia poco da rimettere a posto, il telaio si sarà rotto sicuramete. Avranno assemblato un'altra auto, magari era già pronta in caso di emergenza.

 

Ma Duval corre?

 

Sapete se si può seguire in Tv?

 

No, Duval non correrà, al suo posto arriverà Marc Gene.

In TV ci sarà la 24 ore integrale, potrai seguirla su Eurosport 1 e 2 ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Credo ci sia poco da rimettere a posto, il telaio si sarà rotto sicuramete. Avranno assemblato un'altra auto, magari era già pronta in caso di emergenza.

 

 

stanotte hanno assemblato un'auto partendo da un nuovo telaio

 

1402572129.jpg

 

intanto, mentre l'audi è stata riparata, l'aston martin #99 è stata ritirata (telaio danneggiato nell'incidente di ieri sera)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Navigazione Recente   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.



×