Vai al contenuto
Ferrarista

Daniel Ricciardo

Messaggi raccomandati

o forse si rompeva di fare tutti gli eventi PR della RB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me Ricciardo farà la fine di Berger alla Mclaren nelle stagioni 89-90.

 

E' una mia sensazione,ma secondo me assomiglierà molto la sua stagione a quelle di Gherard con Ayrton in Mclaren.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me Ricciardo farà la fine di Berger alla Mclaren nelle stagioni 89-90.

 

E' una mia sensazione,ma secondo me assomiglierà molto la sua stagione a quelle di Gherard con Ayrton in Mclaren.

 

Se mai 1990-91. Comunque il concetto è chiaro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Visitatore Rhobar_III

 

Io spero per lui che la Red Bull non perda la competitività proprio l'anno prossimo.

 

Sarebbe un peccato che non possa esprimersi per farci capire il suo reale valore.

 

Ma che bbbiinghia di speranza è? In Red Bull hanno l'auto migliore del lotto da 15 anni, minacciano di essere al top per altri dieci, hanno il pilota più forte al mondo (o uno dei primi due), hanno il progettista più geniale...e tu mi dici che per vedere se Ricciardo ha piede, ci tocca sperare che non perdano competitività? Che cavolo, per il bene della F1 e dello spettacolo, io spero proprio il contrario! :lol2:

 

 

Eh ma non hai colto quello che intendevo dire.

 

Per lui sarebbe un peccato se arrivasse alla Red Bull, che ad oggi è la vettura di riferimento da 4 anni, e proprio in quel momento quella squadra smettesse di vincere.

Questo intendevo dire.

 

Perchè a quel punto non saremmo in grado di capire se è un pilota in grado di lottare per il podio e per le vittorie.

 

Un po' come sta succedendo con Perez alla Mclaren quest'anno: macchina fantastica fino all'anno scorso, mediocre oggi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

 

Eh ma non hai colto quello che intendevo dire.

 

Per lui sarebbe un peccato se arrivasse alla Red Bull, che ad oggi è la vettura di riferimento da 4 anni, e proprio in quel momento quella squadra smettesse di vincere.

Questo intendevo dire.

 

Perchè a quel punto non saremmo in grado di capire se è un pilota in grado di lottare per il podio e per le vittorie.

 

Un po' come sta succedendo con Perez alla Mclaren quest'anno: macchina fantastica fino all'anno scorso, mediocre oggi.

 

 

Naturalmente il mio era un intervento ironico non sul tuo pensiero, ci mancherebbe, quanto piuttosto sull'idea di "speranza" legata a che la Red Bull dall'anno prossimo non si metta ad andare piano.

 

Ora però siccome ho una totale adorazione per te in quanto interlocutore, specie perchè rispondi sempre a tutti su ogni singola questione, mi faccio serio e spero di stimolare così un'ulteriore tua riflessione. Dunque, sempre nel mio precedente intervento, ho parlato anche di "spettacolo" e "bene della F1". Dunque, dev'essere chiaro a questo punto che proprio per il bene della F1 in quanto sport, sono io il primo ad auspicare che TUTTI i piloti del circus, che fino a prova contraria e salvo qualche eccezione rappresentano il meglio della guida in monoposto sul pianeta, possano esprimere le proprie qualità al meglio, senza patire insufficienze di macchina e squadra. Daniel in questo senso "parte bene": è giovane, anche discretamente veloce pur se non mi pare un animale da pista del livello di un Hamilton per fare un esempio, e mette il sedere sull'auto che comunque, come tendenza generale delle ultime stagioni, ha espresso il valore migliore (poi su motivi e fattori determinanti, possiamo discutere fino a domani). Detto questo, è chiaro che ogni stagione può essere diversa dall'altra, e che soprattutto l'anno prossimo vi saranno tali e tanti cambiamenti regolamentari da un punto di vista tecnico, che i valori potrebbero pure rimescolarsi. Basti citare il caso F2004-F2005 che a me "brucia" ancora oggi (ovviamente, parliamo anche in quel caso di motivi diversi) o delle due stagioni 2008-2009, Brawn Gp ecc. Chissà, magari l'anno prossimo potremmo pure trovarci con una Force India che azzecca la macchina della vita, e tanti saluti a Vettel, Ricciardo e compagnia: ci credo poco, ma non è impossibile. Chiarito tutto ciò, io credo però che il buon Daniel, più che preoccuparsi del fatto di essere "teoricamente" una seconda scelta, dovrà fare i conti con l'idea di avere in squadra un cannibale come Vettel, che è a ragion veduta padrone del team e di tutto il cucuzzaro. Ci vuole pelo, testa e "huevos grande" per mettersi al tavolo con quello lì, e non sono sicurissimo che Ricciardo possa reggere iun impatto di questo tipo. Mi piace molto il suo atteggiamenteo: solare, sorridente, sempre positivo e mai brontolone, entusiasta...insomma, il pilota dei sogni. Non conosciamo (anzi, non conosco io) le sue doti di sviluppatore e tecnico, ma dubito tutto sommato che si debba occupare di quello. Dovrà guidare, e anche forte. Perchè comunque, proprio perchè sulla tuta ora hai scritto Red Bull (quella vera), aumentano pressioni e aspettative. Vedremo dai...anche se così, a naso (e io ne ho parecchio te l'assicuro) mi pare un "Barrichello 2.0": carico di speranze e sogni e desideri, in un paio di stagioni è stato messo a posto da quell'altro. C'è in effetti una possibile ancora di salvezza: ovvero, se Ricciardo dimostra ciò che ancora ha tenuto in tasca (perchè parliamoci chiaro: gente come Vettel, dimostrava anche con Bmw al debutto e Toro Rosso), quando Vettel andrà via (SE andrà via) magari potrà pensare di divenire lui prima guida...ma è un augurio affettuoso che gli faccio, nulla più.

 

Chiedo scusa se mi sono supercazzolato, spero che il mio pensiero risulti chiaro.

Modificato da Asturias

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ricciardo mi è simpatico, però non ha dimostrato guizzi da campione, a me sembra un pilota normalissimo. Nemmeno nei test ha ottenuto chissà quali risultati. Vergne, quatto quatto, in due stagioni di convivenza sta facendo meglio.

Gli auguro comunque di sbocciare e di fare bene.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si vede che Raikkonen chiedeva uno sproposito.

Mah, secondo me ha sbagliato, doveva andare di corsa dalle lattine

 

Lo penso anche io. Ma anche la Red Bull si è indebolita secondo me facendo questa scelta, alla fine Webber con tutti i suoi limiti portava un numero di punti consistente, non saprei dire se Ricciardo potrà fare altrettanto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cosa ha Ricciardo più di Alguersuari non l'ho mai capito, è un pilota di buon livello, controi Vettel può solo perderci. E' evidente che Webber ha dovuto lasciare per i contrasti con Helmut Marko oramai sfociati da tempo in una chiusura reciproca dei rapporti

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Visitatore Rhobar_III

@Asturias

 

Sicuramente, nonostante la macchina di cui disporrà la Red Bull, Ricciardo se la dovrà vedere con Vettel.

Il che non sarà certo facile e anzi, potrebbe complicargli ulteriormente le cose in senso di "pressione" a cui sarà sottoposto nel team.

 

Il confronto con Button-Perez è evidente in tal senso: il giovane arriva in un top team, al fianco di un campione del mondo.

In pista lotta con il coltello tra i denti contro il suo compagno di box, come si è visto alcune volte.

Ma il confronto per lui è duro: Button è un osso veramente duro, la sua esperienza e la sua continuità lo stanno mettendo in riga, e Perez ne sta uscendo come un pilota soltanto focoso ma poco redditizio.

 

Per Ricciardo si vedrà, ma per giudicarlo a certi livelli, obiettivamente (per dirla alla Vandone, che usa sempre questo termine) ha bisogno di una Red Bull competitiva almeno quanto quella degli ultimi 4 anni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cosa ha Ricciardo più di Alguersuari non l'ho mai capito, è un pilota di buon livello, controi Vettel può solo perderci. E' evidente che Webber ha dovuto lasciare per i contrasti con Helmut Marko oramai sfociati da tempo in una chiusura reciproca dei rapporti

 

 

Ricciardo sorride di più rispetto ad Alguersuari. Inoltre lo spagnolo bloccò Vettel nelle prove del venerdi in Corea del Sud, con grande disappunto del signor Marko.

Modificato da crucco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cosa ha Ricciardo più di Alguersuari non l'ho mai capito, è un pilota di buon livello, controi Vettel può solo perderci. E' evidente che Webber ha dovuto lasciare per i contrasti con Helmut Marko oramai sfociati da tempo in una chiusura reciproca dei rapporti

 

 

...ecco quel che vuol dire " trovarsi al posto giusto al momento giusto"... 2 piloti più o meno di pari valore con due destini così diversi: uno difficilmente potrà riavere un sedile in f1 e l'altro guiderà una macchina probabilmente da titolo...

Anche se sinceramente Ricciardo mi ha convinto un pò di più rispetto ad Alguersuari. a me quest'ultimo non mi è mai piaciuto granchè

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Di nuovo butta via un'ottima qualifica, questa volta addirittura ritirandosi. Spero che siano limiti di gioventù, perchè a mio avviso un Vergne si sarebbe meritato molto di più il posto in RB.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Visitatore Rhobar_III

Ancora una volta è stato autore di una pessima partenza.

 

In questo è identico a Webber.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

"Di nuovo" "ancora una volta" mah, a me non sembra che Ricciardo faccia cosi tanti errori...

Modificato da Il Ferrarista

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

neanche a me, tra l'altro qua la tr non andava, era chiaramente fuori dai punti oggi con entrambi i piloti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nelle ultimi 5-6 gare ha abbinato qualifiche monstre (che gli sono valse il posto in RB) a gare un po' incolore. Ripeto...magari maturerà col tempo, ma per ora non mi convince al 100%.

Modificato da Ferrarista

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Visitatore Rhobar_III

"Di nuovo" "ancora una volta" mah, a me non sembra che Ricciardo faccia cosi tanti errori...

 

Negli ultimi 2 anni ha fatto diverse partenze lente alla Webber.

Oggi è l'ennesimo caso.

 

Poi è chiaro che la Toro Rosso di oggi era una vettura mediocre, superiore forse solo alla Williams.

Però se bruci le partenze come ha fatto lui oggi, vanifichi i buoni risultati della qualifica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×