Vai al contenuto
joseki

F1 2013 [Codemasters]

Messaggi raccomandati

Il fatto è che in certi casi la cpu non cerca di evitare il contatto come nella realtà, i flashback non li voglio usare, quindi sarebbe ottimo una via di mezzo tra quello predefinito e quello eccessivo che ho provato...insomma una toccatina leggera dietro per me non deve provocare grossi danni al muso altrimenti è un calvario spesso.

Comunque sulle classic ho provato un campionato custom delle anni 90, la ferrari 92 è giustamente sempre nelle retrovie, così come la williams 99 (Prost un po' meno), la ferrari 96 (che ho scelto) è a metà classifica con qualche acuto grazie a schumacher ed è abbastanza un bidone come guidabilità, svettano la williams 96 e quella 92 (che ho provato ed è bellissima) Meno male che anche con pochi circuiti hanno pensato di includere brands hatch che si conferma una goduria come sempre.



Ah ho testato brevemente la Lotus 86 e devo dire che senza aiuti è un bel mostro da tenere in pista...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Dai una cosa gliela devo a sto gioco (forse).

Ho messo la mod per avere i danni realistici e alla prima gara al 50% in Australia ci son stati 12 ritiri e UNA SC uscita non per colpa mia ma per un incidente tra cpu alla prima curva ( si avete letto bene :asd: )

 

Ok forse 12 ritiri son troppi (nessuno per colpa mia) ma comunque in Australia si sa come è :asd: vedremo le prossime gare più normali che succede con questa mod. Anche nel 2012 in Australia avevo molti più ritiri rispetto alla media

Il problema delle mod danni è che a loro volta non sono realistiche, sul 2012 ne ho messa una (leggendo commenti di goduria) peccato che a me non vada bene finire contro un cartellone pubblicitario (di quelli fatti di aria proprio) e perdere una ruota. Senza contare i danni sul IA che mi consentivano anche con gare schifose di scalare posizioni per i ritiri assurdi. Insomma hanno fatto delle mod con la fisica di tanti anni fa, perchè ora è difficile perdere una ruota rispetto al passato, ci vogliono scontri più forti. Ah mi è capitato anche in Australia con il palettino interno alla cichane nell'ultimo settore, partita una ruota e tutto il musetto :blink: meglio i danni farlocchi codemasters tra le due.

Di f1 2013 sto provando solo le classic, non male anche se certi piloti mi fanno ridere (a discapito di nomi importanti che hanno corso per quei team) e soprattutto certe macchine con una scelta così ristretta le avrei scambiate con altre. La mancanza Mclaren è intollerabile, Senna pure (anche se la storia della licenza è un problema ho già ovviato) e in generale io fossi negli sviluppatori punterei in futuro a coprire i 70' e avere più marche invece che più modelli per marca. Un bel classic 80' con Renault,Lotus,Mclaren,Ferrari e Brabham sarebbe ottimo. La williams 99 perchè l'hanno messa?La ferrari 96 era un carrettone nonostante la sua valenza storica come prima macchina rossa del tedesco. Avrei decisamente messo la f190 a prescindere.

Ho fatto qualche partenza anche con quelle odierne e l'IA mi sembra ancora avere problemi nel non urtarti.

 

 

dipende quale mod scarichi, e chi l'ha fatto, visto se si vuole (chi lo programma) lo fa per tutte le vetture, poi sta al autore a settare con vari test cosa mettere, io per modificare quello ho scaricato ci ho messo una mattinata. perchè bastava sfiorare un cartello per disintegrare la macchina. nel 2013 è possibile anche danneggiare l'alettone posteriore ma è solo grafico, e se entri ai box non te lo cambiano. non so se era possibile anche nei altri, questa è la prova i danni sono limitati dalla fia, e non per volere di codemasters.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il fatto è che in certi casi la cpu non cerca di evitare il contatto come nella realtà, i flashback non li voglio usare, quindi sarebbe ottimo una via di mezzo tra quello predefinito e quello eccessivo che ho provato...insomma una toccatina leggera dietro per me non deve provocare grossi danni al muso altrimenti è un calvario spesso.

Comunque sulle classic ho provato un campionato custom delle anni 90, la ferrari 92 è giustamente sempre nelle retrovie, così come la williams 99 (Prost un po' meno), la ferrari 96 (che ho scelto) è a metà classifica con qualche acuto grazie a schumacher ed è abbastanza un bidone come guidabilità, svettano la williams 96 e quella 92 (che ho provato ed è bellissima) Meno male che anche con pochi circuiti hanno pensato di includere brands hatch che si conferma una goduria come sempre.

 

Ah ho testato brevemente la Lotus 86 e devo dire che senza aiuti è un bel mostro da tenere in pista...

 

far evitare le vetture in pista ferme, è la variante più difficile da fare perchè dovresti fare un codice per ogni situazione, infatti le vetture ti evitano solo se arrivano dopo e tu sei fermo, l'unico ha tentato di fare qualcosa del genere è crammond in gp3 ma in certe situazioni le vetture non ti evitavano, lo stesso, per lavorarci su in modo decente dovrebbero fermarsi.

 

per le prestazioni delle classic l'hanno settate in base alle vittorie ottenute, io avrei pensato invece a silverstone vecchio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per quanto riguarda Brands Hatch so che (almeno su Twitter) si è scatenata la corsa per fare un tempo sotto il minuto, ovviamente con le vetture attuali. Deve essere parecchio divertente da guidare, anche perchè ho visto video in cui il gas era sempre aperto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comunque, salvo qualche eccezione, i circuiti degli ultimi anni a me fanno schifo anche nei videogiochi. La Corea, l'India e Austin sono una cosa tanto brutta da guidare secondo me. Al top per me sempre Monza, Spa e Brasile. Non mi dispiacciono neanche Barcellona e Melbourne.



Ah ovviamente anche Suzuka al top.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

a me austin non mi dispiace sopratutto farlo su moto gp 13, a me piace pure montreal barcellona spa monza suzuka interlagos melbourne la malesia il nurburing e la turchia. non mi piace per niente il nuovo silverstone, digerivo poco gia la versione 2010, il vero silverstone secondo me è quello dei anni 90.

 

odio i vari barehin quatar cina india korea abudabi singapore valencia non mi piacerà il circuito russo l'attuale hockeneim

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi piacerebbe sapere perchè in sbk 2001 il pilota correva a prendersi la moto e su moto gp 13 siamo ancora all'effetto "apparizione miracolosa in sella" nonostante non sia un titolo arcade puro visto che poi ci hanno inserito anche possibilità più simulative, per quanto rimangano dei difetti cronici.



Per non parlare del fatto che, nel 2013, io darei per scontato (attivando i danni) di vedere una moto distrutta in caso di incidenti grossi, non un po' di rosso nel disegnetto della moto e poi la scritta che ti dice moto danneggiata.Follia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi piacerebbe sapere perchè in sbk 2001 il pilota correva a prendersi la moto e su moto gp 13 siamo ancora all'effetto "apparizione miracolosa in sella" nonostante non sia un titolo arcade puro visto che poi ci hanno inserito anche possibilità più simulative, per quanto rimangano dei difetti cronici.

 

Per non parlare del fatto che, nel 2013, io darei per scontato (attivando i danni) di vedere una moto distrutta in caso di incidenti grossi, non un po' di rosso nel disegnetto della moto e poi la scritta che ti dice moto danneggiata.Follia.

 

Che gran videogioco quello.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi piacerebbe sapere perchè in sbk 2001 il pilota correva a prendersi la moto e su moto gp 13 siamo ancora all'effetto "apparizione miracolosa in sella" nonostante non sia un titolo arcade puro visto che poi ci hanno inserito anche possibilità più simulative, per quanto rimangano dei difetti cronici.

 

Per non parlare del fatto che, nel 2013, io darei per scontato (attivando i danni) di vedere una moto distrutta in caso di incidenti grossi, non un po' di rosso nel disegnetto della moto e poi la scritta che ti dice moto danneggiata.Follia.

 

per i danni la dorna come la fia in f1 impone non ci siano danni visivi alle moto, quindi non ci saranno mai carene volare via ecc ecc

 

per quanto l'uomo rincorre la moto se ci fai caso c'era anche sulla serie superbike, ma la millestone ha preso in gestione il gioco da capcom a lavori gia iniziati e si è concentrata di più in altri aspetti da migliorare rispetto la versione 12 fatto da un altro team.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora io vorrei che qualcuno facesse un gioco di moto da corsa fatto bene senza licenza, non me ne frega nulla, preferisco che siano curati aspetti fondamentali della simulazione rispetto ad avere un gioco a tratti di fantascienza ma con i piloti licenziati. E perchè non fanno un gioco di f1 (magari sempre codemaster) dedicato solo al passato?Sarebbe il massimo...anche se commercialmente andrebbe a danneggiare quello della stagione annuale...non accadrà mai.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

perchè le licenze per i videogiochi sono dal 1994 in avanti non retroattive per l'intera stagione, i producer possono trattare con la fia o chi ne detiene i diritti per le auto singole o intera stagione dal 1994 in avanti, prima del 1994 direttamente con i team, e attualmente i team possono rilasciare le licenze sono quelli attivi, williams ferrari mclaren lotus.

 

si ma senza licenza dorna o fia non hai accesso neanche ai circuiti del mondiale, non si hanno dati accesso alle moto per elaborare la fisica del prodotto, almeno che non ci si basa ai prodotti di serie, o moto totalmente inventate.

Modificato da ducati999

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono una mafia queste licenze...come sempre. Nelle moto è scandalosa la mancanza di progresso simulativo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la moto è molto difficile simularla a differenza delle macchine, millestone capcom o altri. per ottenere una simulazione vera ha un solo metodo, sborsare milioni di euro per una moto gp o superbike partecipare al campionato riempire la moto di sensori fregarsene dei risultati e ottnere dati utili sul comportamento reale del veicolo perchè a differenza della macchina la moto è molto sensibile anche dalla struttura fisica del pilota. e facendo un gioco al anno è praticamente impossibile perchè i dati ottenuti metti nel 2013 nel 2014 non è detto vadano bene. senza poi parlare della totale assenza di controller per le moto, ps i manubri sarebbero inutili. mentre per la macchina il volante è un ottima variante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Infatti mi ricordo che per sbk 2001 avevano piazzato sensori su tutto il pilota, la moto non ricordo, le cadute erano rese molto bene per essere nel 2001. Io credo si possa fare meglio di così anche senza spendere cifre folli, secondo me preferiscono mantenere quest stile un po' ibrido per andare in contro a tutti. Poi a volte bastano alcuni particolari per migliorare il prodotto anche senza raggiungere la perfezione. Per dirne una potevano anche tenere l'opzione infortunio pilota come sull'ultimo sbk a cui avevo giocato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la moto no. gli unici giochi hanno usato questa tecnologia è crammond con la arrows per creare gp3 e gli autori di gran turismo nelle prove libere della 24 ore di le mans in lmp2 nel team ha fatto correre quello del gt accademy.

 

la millestone per moto gp13 ha usato dei sensori di piega, ma da ferma ma serviva più per la postura del pilota in piega.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Navigazione Recente   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.



×