Vai al contenuto
AVVISO: Aggiornamento Forum in corso Leggi di più... ×
chiodo

Gp 4 mix di domande

Messaggi raccomandati

Come ho scritto nella presentazione, da poco ho ripreso a seguire la formula 1 e, ovviamente, dopo un pò mi è venuta voglia di provare qualche simulatore. Dopo aver provato svariate rom di giochi a cui giocavo da ragazzetto, più che simulazione sono giochini con le macchine, informandomi un pò sono giunto a GP4 che, stando a quello che si legge su internet, nonostante sia datato offre molto di più dei simulatori della codemaster.

Dopo essermi preso qualche giorno per riuscire a tenere la macchina in pista, (uno un pad per xbox) scaricare gli aggiornamenti (gioco con la gpxpatch è quella corretta no?) e leggermi un pò i tutorial ho voluto provare a smanettare coi settaggi, qui iniziano i dubbi...

Non riesco a capire se sono io in errore o se sia il gioco in se a essere molto fumo e poco arrosto.

 

Iniziando dalle cose proprio basilari.

Le ruote: ci sono 5 tipi gomme per le varie situazioni meteo e strategie di gara, fin qua tutto facile..

Facendo varie prove ho notato che le gomme soft e quelle hard danno prestazioni identiche, anzi in alcuni casi le dure si deteriorano prima.. a questo punto, vorrei capire, le gomme dure, da quel che so io, dal momento che vanno a temperatura ideale più lentamente dovrebbero avere una durata maggiore a discapito delle prestazioni a breve termine, è corretto?

Se avete presente la gpxpatch, tra le nuove info, in basso è presente il consumo gomme e quello delle piastre, facendo una prova a monza, stesso carico di carburante, stesso assetto, 6 giri ma prima con gomme morbide e poi dure ho notato che il consumo gomme era maggiore nelle dure.. è un bug, non ho capito nulla io o che altro?

 

Discorso simile per le gomme da pioggia, si slitta un poco ma è possibile che si raggiungano le stesse velocità (350km/h) di una gara in asciutto?

 

Al traguardo, in diverse situazioni, con diverse gomme si ottengono tempi diversi anche se a livello di guida non ho visto grandi cambiamenti.. anzi a volte mi sembra di guidare con una prestazione uguale ma arrivare 3 o 4 secondi dopo solo perchè piove quando magari ho tenuto la stessa media di km/h di una gara su asciutto.

 

Per il momento è tutto, qui, vi ringrazio già da ora per le risposte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dunque...per quanto riguarda il confronto tra gomme dure e morbide da asciutto, confesso di non aver mai girato con gomme dure :wacko: dal momento che io faccio gare brevi (20% della distanza). Ma quando piove le differenze tra le varie mescole ci sono eccome! Ti assicuro che col bagnato non ho mai toccato le stesse velocità che sull'asciutto, sia perchè giro più carico di ali, sia per la minore aderenza in uscita dalle curve. Io stesso alle volte ho l'impressione di andare forte ma poi il cronometro non è d'accordo...e viceversa! E questo in ogni condizione.

In particolare se sei a inizio carriera, è molto difficile essere costanti con la guida, la costanza la apprendi con l'esperienza e la pratica.

Gli assetti li fai tu? Magari con le impostazioni base di setup e giocando al livello principiante non cambia molto tra bagnato e asciutto :huh: .

Ti consiglio di usare anche la telemetria per confrontare i giri percorsi con gomme diverse: guarda la velocità dell'auto, ecc, e poi per capire se il tuo stile di guida è uniforme confronta i punti di frenata e quanto apri l'acceleratore :) Magari scoprirai cose che non ti saresti mai aspettato ;) . Ad esempio io a Monaco, passando dalla tastiera ai pedali, ho scoperto che perdevo in accelerazione in uscita dal portier...perchè schiacciavo molto poco!

 

Poi è anche vero che GP4 ha un sacco di bugs :incazzato: (come del resto molti altri giochi...). Gpx patch ottimo! :up:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che dirti, per quel che riguarda le gomme dure, dopo aver fatto qualche prova, ho constatato che effettivamente il consumo è leggermente superiore a quello delle morbide.

Ovviamente, come dicevi tu, non avendo uno stile di guida particolarmente uniforme e pulito può essere che i risultati siano leggermente falsati però diciamo che in linea di massima, stando ai valori della gpx, le dure si consumano più velocemente. Sarebbe da capire se a pari valore di degrado le dure danno meno problemi in termini di aderenza e prestazioni, se hai tempo e voglia fai una prova, poi nel caso confrontiamo i risultati.

Riguardo le prestazioni sul bagnato sono piuttsto confuso, giusto l'altro giorno a monza sotto un diluvio torrenziale avevo visto la mia minardi arrivare alla prima curva lanciata a 360km/h e ovviamente ho sgranato gli occhi :wacko: Oggi invece facendo varie prove devo dire che effettivamente in termini di velocità pura c'è un calo di 5-20 km/h a seconda dei vari tratti di pista. Uso sempre i settaggi di default, sicuramente se aumentassi il carico areodinamico sono sicuro che il calo sarebbe ancora più evidente.

I settaggi che uso, per ora, sono ancora quelli di default, ho provato qualche esperimento ma sono risultati piuttosto scadenti :lol2: comunque gioco a livello professionista con marce automatiche e trazione assistita.

La telemetria mi crea qualche problema, i colori di confronto sono gli stessi! Ci esco scemo per capire quale è uno e qual'è l'altro.. non c'è un modo per differenziarli?

Ho anche un altro paio di curiosità che spero tu possa aiutarmi a risolvere.

Quando parte la gara le auto controllate dall'ia sono estremamente lente, tendono a seguire il tracciato ideale e ovviamente il gruppo di centro si incolonna, io cerco sempre di impormi il minor numero di sorpassi possibile durante il primo giro (tagliando all'esterno passare da 22° a 10° è un attimo) però mi chiedevo se in giro ci fosse una mod o simili per migliorare questa pecca nella IA.

Nel pannello dei settaggi auto c'è la voce "verifica vettura" dove puoi controllare l'usura delle gomme e del fondo piatto, dal momento che con la gpxpatch questi dati sono sullo schermo, posso tralasciare questa schermata? Ha qualche altra funzione?

In modalità prove c'è un modo per cambiare il meteo? se per esempio volessi disputare una sessione di prove sul bagnato, da dove posso impostarlo?

Nei settaggi prima della gara si può decidere il carico di benzina o l'unico modo per intervenire è scegliere il numero di soste ai box? Se ho ben capito, esempio, facendo 2 soste, la prima al 20° giro e la seconda al 40° parto con carburante per 20 giri, mi fermo, me ne caricano per altri 20 e alla seconda mi caricano per 18, corretto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

1 la ia non si può modificare

2 aumenta la difficoltà

3 il bug delle gomme ce l'hai solo se usi la versione craccata

4 il meteo lo puoi impostare nei menù

5 il carico di benzina va in base ai giri ma puoi anche modificarli in corsa prima della sosta. comunque se la sosta è al 20simo giro se non usi file fisica modificati che ne alterano il consumo reale la macchina ha sempre il carico di benzina per fare i giri prefissati più due tre di riserva una volta fermato però puoi caricare quanta benzina vuoi

6 la velocità hai indicato vuol dire hai modificato le perfomance e la fisica in modo irregolare perchè il gioco originale i 360 non si fanno neanche in scia tantomeno una minardi visto la velocità massima era tarata sui 340 per i top team

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per le gomme, appena ho modo di fare una prova comparativa tra dure e morbide, ti dirò. :)

 

La telemetria si può differenziare eccome con i colori! Per ciascun colore puoi scegliere la voce da analizzare, devi andare dove c'è la freccia. Giri diversi si possono comparare, il colore è lo stesso ma uno ha la linea piena e l'altro tratteggiata. Se zoomi e metti la mappa del circuito riesco a capire meglio. ;)

 

Per quanto riguarda l'IA scarsa alla partenza non ti so dire, lo spazio per passare si trova sempre, ma devi essere bravo cmq a controllare i nervi e non farti prendere dalla foga.

 

Per controllare l'usura delle gomme è indifferente vedere il dato fornito dalla gpx patch o il menù verifica vettura, dove però puoi anche vedere il numero di giri fatti (che leggi anche nel display...quindi è la stessa cosa).

 

Se vuoi una sessione tutta bagnata devi togliere la spinta da meteo realistico e mettere 100% come probabilità di pioggia...vedrai il diluvio! Vale anche per i test :D

 

Il carburante lo puoi scegliere prima di partire, dal meno "ultime modifiche", a meno che non prevedi una gara senza soste (la quantità non è in litri ma in giri...e spesso si consuma più del previsto, tanto è vero che ti carica sempre 2 giri in più...). In una gara a 2 soste puoi anche decidere di partire con più benzina, ad esempio 40% anzichè 33% (che sarebbe un terzo di gara) e per la seconda sosta 75% anzichè 66%...e durante la stessa sosta puoi decidere se mettere più o meno benzina di quanto stabilito alla partenza. :P Cioè, prima di partire, stabilisci il numero di soste e scorri le frecce per decidere quanta benzina prevedi di imbarcare ad ogni sosta. La mescola di gomme da asciutto...è quella che usi il sabato in qualifica.

 

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille ad entrambi, dal momento che avete risposto entrambi alle stesse domande condenso tutto in una sola risposta.

1 la ia non si può modificare

2 aumenta la difficoltà

3 il bug delle gomme ce l'hai solo se usi la versione craccata

4 il meteo lo puoi impostare nei menù

5 il carico di benzina va in base ai giri ma puoi anche modificarli in corsa prima della sosta. comunque se la sosta è al 20simo giro se non usi file fisica modificati che ne alterano il consumo reale la macchina ha sempre il carico di benzina per fare i giri prefissati più due tre di riserva una volta fermato però puoi caricare quanta benzina vuoi

6 la velocità hai indicato vuol dire hai modificato le perfomance e la fisica in modo irregolare perchè il gioco originale i 360 non si fanno neanche in scia tantomeno una minardi visto la velocità massima era tarata sui 340 per i top team

1 e 2 Ci farò il callo, per il momento a livello asso non riesco a correre, mi danno mediamente mezzo secondo a giro :D

3 Si, ho scaricato il gioco da grandprix.org, l'ho cercato ma purtroppo è fuori distribuzione, sul sito atari non si trova, su steam e altri nemmeno, l'unica sarebbe rivolgersi all'usato. Dal momento che il gioco (senza video e altri contenuti speciali) è scaricabile gratuitamente (già in verione 1.2) dal principale sito della serie Gp e i diritti atari sono decaduti(teoricamente ora li detiene solo Geoff Crammond's e gli altri programmatori) mi sembra un pò una situazione "terra di nessuno" altrimenti sarebbero già partite denunce su denunce.

Venendo alla risposta vera e proprio, di preciso questo bug cosa comporta? e nel caso, come si risolve?

4 me ne sono accorto giusto prima, mea culpa, domanda scema.

6 no appunto, non ho toccato nessun file.. faceva piuttosto strano anche a me, infatti reinstallando e riprovando non sono riuscito ad andare oltre i 435km/h (sempre con la minardi)

Modificato da chiodo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

no i diritti li detiene la atari che non è decaduta esiste ancora, e i suoi diritti di produzione scadono nel 2032. (sempre se non fallisce prima) erano gp1 e gp2 quelli dove crammond ne deteneva i diritti. crammond ha mantenuto solo l'utilizzo del codice d'origine e motore grafico di gp4 ma andando in pensione non lo utilizzerà per altri progetti.

 

ps se usi la gpx patch in automatico installa una fisica diversa da quella originale dove le velocità di punta sono più alte e c'è più grip. in media quella fisica con l'assetto base giri dai 3 ai 4 secondi più veloce rispetto a quella standart.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Navigazione Recente   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.



×