Vai al contenuto
Vota ai Quarti del Premio Bannato 2018 Leggi di più... ×
John Portuguese

Chi e' stato il miglior pilota su pista bagnata?

  

40 utenti hanno votato

  1. 1. Chi ? stato il miglior pilota su pista bagnata?

    • Senna
      19
    • Schumacher
      15
    • Vettel
      1
    • Alonso
      1
    • Stewart
      0
    • Moss
      0
    • Ascari
      0
    • Fangio
      0
    • Clark
      0
    • Button
      0
    • Hamilton
      1
    • Altro
      3


Messaggi raccomandati

La scelta non è affatto semplice...

Allora, rivelo di aver votato Schumacher, ma Senna era in realtà alla pari o quasi alla pari con il Tedesco.

Senna era fortissimo sul bagnato, ma altri piloti come Mansell od Alesi potevano essergli non dico alla pari , ma comunque abbastanza vicini. insomma era fortissimo ,ma c'era spazio anche per gli altri.

Schumacher invece nonostante ci fosse Alesi, anche lui certamente formidabile sulla pioggia, riusciva a dominare con margine notevole.

 

Comunque nel sondaggio avrebbe dovuto starci anche Alesi ,che almeno sul bagnato, non temeva il confronto con nessuno, Alonso e Vettel nonostante i loro titoli, sono nella guida sul bagnato abbastanza inferiori ai tre piloti già citati.

 

Quindi la mia personale classifica sarebbe :

 

1 Michael Schumacher

2 Ayrton Senna

3 Jean Alesi

4 Nigel Mansell

5 Fernando Alonso

 

Inoltre negli anni 90 , c'erano anche altri piloti abbastanza bravi e competitivi sulla pioggia anche se non al livello di quelli già citati , tra essi Rubens Barrichello ed Heinz Harald Frentzen.

Gli altri piloti non posso considerarli, alcuni di loro hanno corso in una Formula 1 decisamente troppo diversa da quella moderna

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

be',una classifica mi sento di farla sui piloti degli ultimi 25,30 anni, ovvero quelli che ho visto correre o che sento più vicini nel tempo. Al primo posto ci metto senna e Schumacher, perché indipendentemente da imprese come Donington 93 o spagna 96 avevano in più rispetto ad altri (tipo alesi o Mansell) la capacita di dominare interamente un gran premio in condizioni proibitive. alesi ti emozionava coi sorpassi, tipo Suzuka 1995 ma non te lo teneva quel ritmo per 2 ore, vuoi per una macchina imperfetta o per eccessi suoi non dava la sensazione di avere tutto sotto controllo come senna e Schumacher. quindi lo metto al terzo posto(dopo 2 piloti con dieci titoli non mi sembra poco!!!).purtroppo nel panorama attuale non e' che veda dei "maghi"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Allora quando hanno corso quest'anno a Sepang forse non eri in casa...

e quando nel 2007 a parità di vettura le prendeva da un debuttante sul bagnato non fà testo?

 

 

 

e quando il debuttante si insabbiò nel diluvio del Nurburgring, recuperato solo dalla gru (:asd:) e Alonso vinse la gara superando Massa fa testo?

E quando il debuttante distrusse le gomme in Cina e si insabbiò in pit lane neanche? :asd:

Fa testo solo l'errore di Alonso al fuji?

 

A parte questa polemica, i piloti più forti che ho visto con la acqua sono senza dubbio Senna e M. Schumacher. Di quelli attuali per me il migliore è Hamilton, errori del 2007 a parte che ho elencato c'è il gp del Fuji, vinto in modo fantastico, nel 2008 i gp di Montecarlo e Silverstone. Nel 2010 Spa.

Vettel pure è uno che non scherza col bagnato, e anche Alonso va piuttosto bene, è vero che nel 2006 aveva le Michelin in Ungheria, ma le avevano pure Button, Raikkonen e tanti altri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sondaggio farlocco. Bannerei tutti coloro che vi hanno partecipato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Schumy è stato l'unico che ho potuto vedere nel corso di tanti GP sul bagnato... Il mio voto va a lui, anche in una formula dove le vetture erano molto meno complesse da un punto di vista aerodinamico

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate ma manca Verstappen! Dopo Brasile 2016 mi sembra il minimo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi non vorrei dire... ma manca Gilles.

 

Non sono tanti quelli che possono dire di essere arrivati terzi con una macchina turbo (contro gli aspirati) sul bagnato e senza alettone anteriore...

 

Senza contare che, a parte quella, ha vinto tutte le gare sul bagnato a cui ha partecipato in F1

 

villeneuve-montreal-1981-3e-aileron-1370

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

Modificato da andycott

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E con questo, direi che possiamo chiudere 'sto topic. Io lo vidi a Montecarlo nel 1980 (il finale fu bagnato, su slick): so di cosa parlo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi non vorrei dire... ma manca Gilles.

 

Non sono tanti quelli che possono dire di essere arrivati terzi con una macchina turbo (contro gli aspirati) sul bagnato e senza alettone anteriore...

 

Senza contare che, a parte quella, ha vinto tutte le gare sul bagnato a cui ha partecipato in F1

 

villeneuve-montreal-1981-3e-aileron-1370

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

 

E poi ci tocca sentir parlare di Rainmaster e Lewgend...

 

Ma andate a cagare va...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

da amante di gilles, venga a fare podio senza ala in questa f1...

in questa f1 dove devi essere perfetto, lui a volte pasticcione ce lo vedrei...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se Alonso,Vettel e Button sono nella lista dei maghi della pioggia,allora ci metterei con forza anche Jean Alesi.

Per me sul bagnato Senna e Schumacher erano alla pari,poi come terzo assoluto ci vedo proprio "Giovannino d' Avignone"...

 

Secondo me, tutta questa magia di Alesi sul bagnato non l'ho vista. Dico una sola cosa: quante gare ha vinto Alesi in carriera? Quante sul bagnato? Ecco, ci siamo capiti. Sarà stato bravo ma sicuramente non tra i migliori.

 

Il sondaggio è un po' sbagliato perchè delle gare dell'era preTV non sappiamo esattamente come fossero andate. So di quella volta che Stewart vinse nel 1968 tra pioggia, nebbia e neve a l 'ring ma nulla di visibile. Anche di Fangio c'è stata qualche gara memorabile ma traccia non rimane.

 

Di Villeneuve che ha vinto tutte le gare bagnate a cui ha partecipato non ho traccia:

 

1) Canada 1978: asciutto (era freddo con neve congelata a bordo pista ma la pista era asciutta)

2) Sudafrica 1979: qui pioveva veramente.

3) Long Beach 1979: il Sole spaccava le pietre.

4) Watkins Glen 1979: asciutto se la memoria non mi tradisce

5) Monaco 1981: anche qui Sole.

6) Jarama: Sole e secco.

 

Non ricordo esattamente quante gare bagnate ci siano state in quei pochi anni ma in Austria 1978 non ha vinto, nel finale di Monaco 1980 nemmeno, in Canada 1981 nemmeno come detto sopra, Monza 1981 niente, Suafrica 1981 no (ma in questo caso non ci ha corso), Watkins Glen 1980 niente, Digione 1981 no, Imola 1981 no (pioveva?). Se avete altri esempi.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:asd: Bella la ownata a tutti su Villeneuve. Ci voleva. :yes:

 

Piccolo neo: Watkings Glen si asciugò, ma era "piuttosto" bagnato.

 

 

open-uri20121022-10869-1vvlbew.jpg

 

Il piccolo canadese era però veramente abile su pista bagnata, soprattutto con le slick (rispetto agli altri piloti). Con gomme scolpite contava, come oggi, anche la vettura (ovviamente).

 

A Montecarlo nel 1980, in queste condizioni (nel finale), mi impressionò. Con la 312 T5.

Modificato da crucco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Se Alonso,Vettel e Button sono nella lista dei maghi della pioggia,allora ci metterei con forza anche Jean Alesi.

Per me sul bagnato Senna e Schumacher erano alla pari,poi come terzo assoluto ci vedo proprio "Giovannino d' Avignone"...

 

Secondo me, tutta questa magia di Alesi sul bagnato non l'ho vista. Dico una sola cosa: quante gare ha vinto Alesi in carriera? Quante sul bagnato? Ecco, ci siamo capiti. Sarà stato bravo ma sicuramente non tra i migliori.

 

Il sondaggio è un po' sbagliato perchè delle gare dell'era preTV non sappiamo esattamente come fossero andate. So di quella volta che Stewart vinse nel 1968 tra pioggia, nebbia e neve a l 'ring ma nulla di visibile. Anche di Fangio c'è stata qualche gara memorabile ma traccia non rimane.

 

Di Villeneuve che ha vinto tutte le gare bagnate a cui ha partecipato non ho traccia:

 

1) Canada 1978: asciutto (era freddo con neve congelata a bordo pista ma la pista era asciutta)

2) Sudafrica 1979: qui pioveva veramente.

3) Long Beach 1979: il Sole spaccava le pietre.

4) Watkins Glen 1979: asciutto se la memoria non mi tradisce

5) Monaco 1981: anche qui Sole.

6) Jarama: Sole e secco.

 

Non ricordo esattamente quante gare bagnate ci siano state in quei pochi anni ma in Austria 1978 non ha vinto, nel finale di Monaco 1980 nemmeno, in Canada 1981 nemmeno come detto sopra, Monza 1981 niente, Suafrica 1981 no (ma in questo caso non ci ha corso), Watkins Glen 1980 niente, Digione 1981 no, Imola 1981 no (pioveva?). Se avete altri esempi.

 

 

 

 

Non si quanto sia affidabile ma qui c'è il meteo per ogni GP:

 

http://it.f1-facts.com/statistiche/tempo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poco affidabile. Davano pioggia a Long Beach.

 

Quella del Glen mi era sfuggita.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×