Vai al contenuto
konradkid

Le nostre carriere a GP2/3/4...

Messaggi raccomandati

le auto bianche su gp4 si hanno solamente se non si è caricato le texture ad alta risoluzione e se la si sta usando, il file no va mai rinominato, non è rinominandolo risolvi il problema perchè il gioco non va a leggere la scrittura del nome del file ma quello al interno. quindi il file va aperto con il programma con cui si fanno i telai e da li rinominato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Iniziata una gara all'ANS Renault Complex (circuito creato da utenti), 75 giri, completati 40. Sono in testa con Raikkonen, ma dietro non mollano :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Iniziata una gara all'ANS Renault Complex (circuito creato da utenti), 75 giri, completati 40. Sono in testa con Raikkonen, ma dietro non mollano :)

 

Eeeh? Come fai a scrivere mentre disputi una gara? :o

 

In bocca al lupo cmq! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aaah, credevo!!! :D A me darebbe fastidio persino parlare con una persona, mentre sono concentrato.

 

Beh, e poi com'è finita la gara? :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ecco la quarta e ultima parte del racconto del mondiale GP2 livello Asso.

 

GARA 13 – PORTOGALLO: Decido di usare l’assetto vecchio, nella speranza di essere competitivo, poi in realtà lo modifico leggermente. Ritrovo quasi subito le prestazioni del campionato scorso, e durante le prove abbatto il vecchio record di 0”1. Dopo la prima giornata sono 4° ma Fisichella è 10°, perciò sono contento e mi illudo che il mio avversario sia andato in crisi…amara illusione, perché già il sabato mattina va fortissimo, e io dico: “questo ci frega la pole”, utilizzando il plurale considerando la Ferrari, visto che Barrichello è in pole provvisoria. Morale: termino 5° pur limando di pochi millesimi il tempo del venerdì. Il mio tempo è 1’21”505, contro 1’20”119 di Fisico. Ho l’affanno, le cose si mettono male, avrei bisogno di un turnover tra gli avversari, invece proprio adesso, al livello asso, c’è un duello, Fisichella non va quasi mai in crisi. Rimpiango ancora di più il fatto di non aver vinto a Monza. Ora mi potrebbe costare caro e rischio di vedere il mio vantaggio (15 punti) ulteriormente ridotto.

Ma il giorno della gara dimentico l’affanno, Fisichella parte male e io invece benissimo saltando subito una Williams e perfino lo stesso Fisichella! Momento di eccitazione, esclamo a voce alta: “L’ho superato, l’ho superato!” :super: Dopo la prima curva sono terzo, dietro Barrichello e Ralf, che supero alla curva 3, in pratica la prima staccata del circuito. Con Fisichella, va a finire che ci scambiamo le posizioni come in Belgio… No, non ci pensiamo, la gara è ancora lunga, non devo lasciar scappare Barrichello…infatti lo supero al tornante, ci tocchiamo perfino e purtroppo lui va fuori e perde varie posizioni, quando invece mi farebbe comodo se fosse dietro di me, per togliere più punti a Fisichella. Dietro ho Ralf Schumacher e poi Fisichella; li controllo agevolmente, segno pure il giro più veloce (ma poi sarà battuto da Fisichella e, all’ultimo giro, da Barrichello) e guadagno 1”8. Sono relativamente tranquillo, ma al terzultimo giro Fisichella si sveglia: scavalca Ralf Schumacher, ce l’ho a 1”4 a 2 giri dal termine, poi a 0”4 a un giro dalla fine…mammamia, sta girando di gran carriera! Ma lo controllo senza problemi (pur temendo una beffa tipo quella spagnola…) e vinco alla grande.

Una gara praticamente perfetta da parte mia, senza alcun errore, grintosa ma saggia, e soprattutto, sono stato fiducioso nelle mie potenzialità. Guidando così, dimostro di meritare davvero il titolo mondiale, nonostante un avversario così accanito come Fisichella…anzi, così l’eventuale vittoria assumerebbe un valore enorme, proprio per la bravura dei rivali. Comunque non mi sarei aspettato di vincere all’Estoril, e poi in maniera così limpida, con quella posizione di partenza, poi…la peggior griglia della stagione! Tutto ciò, unito alla situazione di classifica, rende questo GP uno dei più belli, finora, della mia “carriera”.

Classifica: 1°Schumacher 94p; 2°Fisichella 75p; 3°Ralf 54p; 4°Button 53p; 5°Barrichello 35p. Quindi +19 a 3 gare dal termine; come dire: se a Jerez riesco a tenermi dietro Fisichella, sarò già campione!!! Cosa fattibile anche con due secondi posti nelle prossime 3 gare!

 

GARA 14 – EUROPA (Jerez de la Frontera): Scelgo lo stesso assetto dello scorso campionato, mettendo solo una sesta marcia leggermente più lunga. Miglioro il mio record personale e guadagno il 3° posto in qualifica con 1’23”049: in pole (con 1’22”746), tanto per cambiare, c’è Fisichella. So che la partenza sarà rischiosa, ma dal 3° posto non è vietato vincere.

Gara: faccio una partenza perfetta, partendo praticamente in 2° marcia e riesco subito a sopravanzare Button che era secondo, e alla prima curva supero anche Fisichella balzando in testa. Lui però mi sta sempre appiccicato, a 2-3 decimi di distacco: Quasi ad ogni giro cerca di infilarsi alla Dry-Sack ma io lì stacco troppo forte e questo annulla ogni sua velleità di sorpasso :D . Ma lui ormai non ha niente da perdere e forse tenterà assalti continui ad ogni curva, anche nei posti più improbabili. Devo tenere duro. Al 2°giro facciamo entrambi il giro più veloce, differente di pochi millesimi. Al 3°giro si infila addirittura alla chicane, mi trovo per un istante 2°, ma riesco a resistergli. A poche curve dalla fine sembra di avere un buon distacco, ma non mi fido perché so che nell’ultimo settore lui è più veloce di me, contrariamente alla parte centrale. Infatti finta un attacco all’ultimissima curva, io mi sposto all’interno, e vinco corsa e titolo :7salterelli: . Con 2 gare d’anticipo. E proprio sulla pista di Jerez in cui sì, ho vinto al livello principiante, ma la Ferrari vera nel ’97… :incazzato: Classifica: 1°Schumacher 104p; 2°Fisichella 81p;3°Button 57p; 4°Ralf 56p; 5°Barrichello 38p

Ora si va in Giappone, la pista che mi ha dato il titolo lo scorso campionato (ma era al livello pro).

 

GARA 15 – GIAPPONE: Ecco una delle mie piste preferite, e anche una delle più tecniche e difficili del mondiale, una pista che mi sta pure simpatica per via di alcuni bei ricordi… Ma è l’attualità che conta: archiviata la lotta iridata, col mio sospirato trionfo, le ultime due gare saranno solo un pro-forma, ma “come tutti i grandi campioni” (ma và là :asd: ) ho sempre voglia di vincere, anzi adesso viene meglio, senza le pressioni della lotta al titolo. E così centro la prima pole position stagionale! Finalmente, dopo averla mancata per un soffio a Monza, in Ungheria e a Montecarlo, stavolta faccio centro con un record straordinario, un giro mozzafiato: 1’36”696! Secondo è Ralf con 1’36”902, terzo Fisico con 1’37”244. Bel colpo!

In partenza mi supera Ralf, ma io lo risupero alla prima curva. C’è un elastico, a momenti si avvicina pericolosamente avvantaggiandosi della scia, a volte lo stacco io. Purtroppo mi ruba il giro più veloce di pochi millesimi. Ma l’importante è vincere. Nelle ultime curve si fa pericolosamente sotto, all’ultimo giro alla chicane mi tampona pure, ma io controllo sui freni ed evito miracolosamente la sabbia, riprendo la traiettoria, lui un po’sbilanciato riparte incollato a me, e vinco…dopo aver tremato, e proprio all’ultima curva, ed è stato quello l’unico momento di reale paura in tutta la gara. Per il resto freddezza, da campione :rotfl: , anche alla partenza (temuta), a coronare un campionato fantastico :yeah: . Vantaggio sul 2°: ben 31 punti!!! Fisichella infatti è giunto appena quinto, a 3”2 da me. Anche il mondiale costruttori è della Ferrari.

 

GARA 16 – AUSTRALIA: E’ proprio una festa finale, la mia voglia di vincere non si placa. Qui sono sempre partito in pole e ho sempre vinto, so che posso centrare la pole anche al livello asso, ed è l’obiettivo principale, più ancora della vittoria, visto che di pole ne ho conquistate una sola finora, in questa stagione… Le libere le faccio col vecchio assetto e carico di benzina. Mi sembra troppo dondolone e così lo irrigidisco un po’, ma la macchina non sta in pista: modifica subito bocciata. Poco male, perché col vecchio assetto e con la macchina leggera straccio subito il record della pista, che resterà quello assoluto 1’15”411!

Nelle qualifiche faccio 1’15”687 nella prima giornata, 1’15”556 nella seconda, basta per la pole? Certo, anche perché gli avversari, con mia grande sorpresa, sono lontanissimi: ho ben 7 decimi sul secondo!!! La stagione che ho iniziato in affanno la chiudo non solo trionfando, ma addirittura dominando! 2° pole stagionale (e consecutiva).. Nel warm-up, con gomme usurate di 8 giri (0,9-0,7 mm), registro un 1’16”190 da qualifica! Il secondo segna 1’17”527… Per la gara sono molto fiducioso, visti i tempi e dal momento che avrò gomme nuove.

Partenza: tanto per cambiare parto male, e anche alla prima curva, resto 2°, superato da Button. Ma al primo giro, al tornante, mi infilo all’interno anche se sono distante, approfittando di un suo eccessivo (a mio parere…) rallentamento. Piccola ruotata e via, passo in testa. Prima guadagno 1”, poi mi prende 0”1 e me lo trovo a 0”9, poi per qualche mia sbavatura di troppo si avvicina a 0”2. Ma la mia guida pulita e costante lo ricaccia indietro: 1”, poi 1”2, 1”5 i progressivi distacchi giro dopo giro. Vado sempre sull’1’17”, con un’incredibile costanza! Peccato che il giro più veloce non sia mio…A tre giri dal termine Button si riavvicina a 1”2 per via delle bandiere gialle (ritiro di una Simtek) che mi distraggono leggermente al tornante. All’ultimo giro (unico in 1’18”) si riavvicina a 0”2 ma ormai ho vinto. Ottava vittoria stagionale!

I tempi dei miei giri dal 2° in poi: 1’17”552, 1’17”354, 1’17”674, 1’17”778, 1’17”491, 1’17”334, 1’17”845, 1’17”970, infine 1’18”499.

Classifica: 1°Schumacher 124p, 2°Fisichella 87 (mai un mio diretto avversario aveva preso tanti punti prima d’ora, segno della grande resistenza che ho incontrato, e sconfitto, in questo campionato). Costruttori 1°Ferrari 169, 2°Williams 130.

Bilancio stagionale: 8 vittorie (di cui 4 nelle ultime 4 gare), 2 pole position (le ultime 2 gare), 2 giri più veloci (nelle vittoriose gare di Monaco e Silverstone), 16 podi (6 secondi posti, 2 terzi posti), Campionato del Mondo Piloti e Costruttori.

Fine del racconto di un campionato glorioso. Spero di avervi appassionato.

 

Prossimamente racconterò il passaggio a GP4, a volante e pedaliera, e i mondiali disputati lì, soprattutto l’ultimo (finora), al livello “Asso”.

Un piccolo anticipo: un GP di Francia vinto il giorno di capodanno 2005, dopo aver bevuto lo spumante…la prima e unica vittoria in stato di ebbrezza XD! :sisi042: :drinks:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aaah, credevo!!! :D A me darebbe fastidio persino parlare con una persona, mentre sono concentrato.

 

Beh, e poi com'è finita la gara? :rolleyes:

 

Vinta! Anche se è stata una gara ad eliminazione, pensa che dopo di me (Raikkonen) sono arrivati M.Schumacher, Button e Heidfeld :asd: Solo 13 vetture al traguardo, fuori Montoya, le due McLaren e Barrichello tra i più importanti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Vinta! Anche se è stata una gara ad eliminazione, pensa che dopo di me (Raikkonen) sono arrivati M.Schumacher, Button e Heidfeld :asd: Solo 13 vetture al traguardo, fuori Montoya, le due McLaren e Barrichello tra i più importanti

 

Beh, i miei complimenti! :auguri:

 

Strano così tanti ritiri... :lol2:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh, i miei complimenti! :auguri:

 

Strano così tanti ritiri... :lol2:

 

A due o tre ho contribuito attivamente :ph34r:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A due o tre ho contribuito attivamente :ph34r:

 

 

Ah, ecco :asd: , mi sembrava strano :asd: .

 

E qual'è stata la dinamica? Soprattutto, come hai fatto a mantenere integra l'auto? :dance:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gp4 se non si cambia il coefficiente di danni tratti il gp4 tweaker, puoi tamponare o stringere vetture al muro senza la tua auto subisce danni. specialmente se lo fai con le ruote visto non è previsto il danno alle sospensioni causa contatto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

 

Ah, ecco :asd: , mi sembrava strano :asd: .

 

E qual'è stata la dinamica? Soprattutto, come hai fatto a mantenere integra l'auto? :dance:

 

Del tipo, staccata un pò brusca per sorpassare, contatto con le ruote, io vado, l'altra parte per le terre contro il muretto :asd: Ho fatto un'altra gara sullo stesso circuito con Verstappen, venti giri alla fine, terza posizione, prendo un pò male una curva e centro una vettura che non so per quale motivo era rimasta a bordo pista, sicuramente già ritirata. Sta di fatto che la mia vettura ormai andata torna in pista proprio nel momento in cui passa Alonso, che non può fare altro che centrarmi :asd: Insomma, faccio sempre casini :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gp4 se non si cambia il coefficiente di danni tratti il gp4 tweaker, puoi tamponare o stringere vetture al muro senza la tua auto subisce danni. specialmente se lo fai con le ruote visto non è previsto il danno alle sospensioni causa contatto.

Del tipo, staccata un pò brusca per sorpassare, contatto con le ruote, io vado, l'altra parte per le terre contro il muretto :asd: Ho fatto un'altra gara sullo stesso circuito con Verstappen, venti giri alla fine, terza posizione, prendo un pò male una curva e centro una vettura che non so per quale motivo era rimasta a bordo pista, sicuramente già ritirata. Sta di fatto che la mia vettura ormai andata torna in pista proprio nel momento in cui passa Alonso, che non può fare altro che centrarmi :asd: Insomma, faccio sempre casini :asd:

Ahahah, fantastico!!! :caldo:

 

Ma sapete, io lo facevo a GP2 :asd: , ma a GP4 ho trovato assai più fragile la vettura nei tamponamenti, mentre incrociare le ruote è rischioso, fa spesso volare. :dott?:

Ci vuole precisione anche negli incidenti, beccare il ruota contro ruota :asd:

Modificato da konradkid

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Cmq per le auto bianche, il problema l'avevo avuto anch'io montando il mod 1997 e provando il mod 1991; potrebbe essere un problema di nome del file delle textures: deve essere identico a quello originale. Oppure perchè certi carset hanno solo auto ad alta risoluzione e magari nel gioco hai scelto la risoluzione bassa...io una volta ho risolto facendo credere al gioco che quelle tex fossero a bassa risoluzione. Mi pare che avessi cambiato un'estensione...o forse ho modificato _hq in _lq nel nome (l'ho fatto 4 anni fa...dovrei rileggermi le guide che avevo scaricato al tempo).

Devi aprire il file cars.wad (è come un zip, con altri files dentro) con wadupdater e controllare i nomi dei files delle textures <_<

 

 

 

 

Una parentesi tra una cronaca e l'altra. Precisando quel che avevo scritto qui sopra. Ho spulciato tra le mie note tecniche e ho letto che quando ho provato il mod 1991 faceva le auto bianche. Andando per tentativi, avevo risolto il problema con questo trucchetto: rinominando le textures, precisamente levando il prefisso “hi_”! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh.. complimenti x il tuo mondiale :).. poi volevo ringraziare tutti x le informazioni su gp4 e un ultima domanda x konrakid... dove devo rinominare le texture?? XD XD XD.. grazie a tutti e complimenti konrakid :bravo: :bravo: :bravo: :bravo: :bravo::f2003:

Modificato da Senna is simply the best

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per i complimenti :D

Le textures le avevo rinominate scompattando il file cars.wad con wadupdater e poi ricreando il file wad dopo la modifica. ;) A me aveva risolto. Allo stesso modo avevo importato le gomme goodyear al posto delle michelin per simulare il mondiale 1997 (ancora non fatto).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non facevi prima a mettere i dettagli al massimo?

 

Sai che ci o provato tante volte a mettere le texture al massimo???dopo iniziavo la gara e le auto erano colorate.. poi quando uscivo dal gioco mi diceva di salvare io sbarravo il si uscivo e quando dovevo riaccenderlo lo facevo partire dalla GpxPatch... ma era come se il gioco non salvasse... ce io x esempio usavo Grosjean e correvo il gp d'Italia con texture al massimo... poi uscivo salvavo ma quando riaccendevo tra i piloti selezionati nn era segnato Grosjean ma Vettel (il n. 1) ed il circuito nn era Monza ma Melbourne... e i dettagli erano bassi quindi di nuovo auto bianche... il poche parole il gioco nn salva <_< ... sai il perchè? :unsure:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

è un problema creavano alcuni mod e versioni del gioco completo aggiornato a una annata precisa, il file del salvataggo, l'unica soluzione era di cambiare il exe e usare il no cd della versione pulita, ma cosi facendo perdevi molte modifiche e alcuni mod non partivano più.

 

mmm, pc poco performante, non me lo potevo permettere... -_-

 

ti consiglio di mettere il dettaglio del massimo delle vetture usare le ombre statiche e non dinamiche, e settare la grafica invece di +7 a -7 dove è più fluida e non usare i replay cosi non occupi la memoria, e disattivare i monitor tv, cosi facendo anche con un pc vecchio riesci a sfruttare al massimo il gioco.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×