Vai al contenuto
Joeblack

Approdare in F1 tramite le Formule "Minori" ...

  

8 utenti hanno votato

  1. 1. Meglio arrivare in F1 da ...

    • GP2
      6
    • Libero da qualunque Campionato
      2
    • Formula 2
      0
    • DTM
      0
    • Altro campionato a ruote Coperte ( es. WTCC)
      0
    • Indycar
      0
    • Rally
      0


Messaggi raccomandati

Sulla base di quello che ha pubblicato *** e detto Mario Donnini .... effettivamente Le Formule Minori ad oggi sono un macello!

Troppe e non si capisce bene a mio avviso e di molti, dove sono i vivai giusti.... per poi approdare in Formula 1!!!

 

Io seguo la GP2, questo si ... ma la GP3? Capisco sia per approdare in GP2, ma a questo punto la Formula 2 che ci st? a fare?

La Formula 3 a che serve?

 

Sono matto? voi che ne pensate?

 

Giusto dar pi? occasioni, W la libert? di correre, ma non ? meglio tirar fuori il massimo dal "2" e dal "3" senza spezzettare in vari campionati?

 

Poi notavo con mia beata ignoranza che la FIA organizza F2 e F3, ma non la GP2 e la GP3!!!

Chi le organizza visto che la formula funziona, almeno negli ultimi anni?

Sono legati alla FIA?

 

Sempre per mia beata ignoranza noto conpiacere che i Partners della GP2 e credo GP3 sono Pirelli, sono Fonte Tavina, sono Dallara, sono Magneti Marelli e poi ancora ALPINESTARS ed ancora molti sulle monoposto... ma possibile che nessuno sia interessato a portar su un Pilota Italiano?

 

Tornando a bomba sull'approdare in F1 ...

possibile che non ci sia una maniera di Sponsorizzare qualcuno in maniera pi? democratica che non a caso o con conoscenze? ...

O meglio un sistema pi? Meritocratico?

o almeno la Fia dovrebbe inserire nelle formule minori una sponsorizzazione ad hoc per almeno due anni.

Mi spiego... Pirelli o ALPINESTARS sponsorizzano la GP2 nel 2012, perch? insieme ad altri Sponsor interessati con benestare della FIA supporter essa stessa, non sponsorizzano anche chi vince la GP2? o la F2? per un team di F1 nel 2013? ... almeno un anno ...

So che ? un sogno, ma diamine ? diventata la Legge del Dio Denaro a tutti i costi ...

 

Secondo me oggi ci sono piloti in F1 che non sarebbero MAI ARRIVATI negli anni '70 o '80 in F1!!!

Modificato da JoeBlack

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dico la mia:

 

La GP3 e la GP2 sono la migliore rampa di lancio, dato che ti fanno conoscere i circuiti del Mondiale e anche l'ambiente in cui si gareggia in Formula 1.

 

La FIA organizza l'Europeo F3 che in pratica ha lo stesso calendario e gli stessi piloti dell'Euroseries, pi? che altro sembra un doppione riuscito male (specie perch? ci sono punteggi alla ca**o di cane nell'Europeo). La Formula 2 ormai ? qualcosa di insensato: corrono degli emeriti sconosciuti che non so cosa possano fare in seguito. Il nuovo Campione, Bacheta, non mi sembra malvagio, ma poi scavando c'? pochino, anche come quantit? di piloti. La Formula 2 qualche anno fa metteva in palio un test sulla Williams, ora non so se ci sia pi?.

 

La Formula 3 ? propedeutica, lo ? da sempre, ma l'Euroseries non attira pi? tanti piloti come avvenuto fino al 2009-10. Praticamente ogni Nazione che conta nel motorsport ha un Campionato Nazionale di Formula 3 pi? o meno competitivo. La vecchia Formula 3 mi sembra qualcosa di comunque necessario.

 

A parit? di livello con la GP2 c'? solo la World Series Renault, anche l? ci sono piloti interessanti che spesso fanno il salto in Formula 1 senza passare per la GP2 (vedi Kubica, Karthikeyan, Vergne...)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Premesso che attualmente in F1 ci arriva chi ha molti soldi(vedi Chilton,che molto probabilmente l'anno prossimo sar? la seconda guida Marussia),secondo me la miglior categoria ? la GP2.Ovvio che i tempi sono cambiati,negli anni '80 si arrivava anche dalla F3 in F1..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Negli ultimi 10 anni i migliori arrivano da Gp2 e F3. Poi qualche WS renault. Cmq le serie sono troppe e contano troppo i soldi. Prova: probabilmente l'anno prossimo sar? il secondo caso di un campione Gp2 che non passa in F1 (situazione che ha coinvolto 2 volte su 2 un italiano).

Modificato da nemo981

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le Formule minori sono veramente troppe! L'Europeo F3 della FIA mi pare un passo avanti, per? ? comunque troppo poco, specie conservando la Eurosieres. Non so dove avevo sentito che la F3 inglese voleva fondersi con uno dei due campionati paneuropei.

Ma in realt? il problema non ? la F3, ma i campionati maggiori. A mio parere, una situazione "ideale" dovrebbe essere simile a questa.

 

Formula 2

Sullo stampo della GP2 attuale, due gare per week-end, senza inversione di griglia e magari con liberalizzazione di telai e motori.

 

"Road to F2 - Clark Cup"

Qualcosa di pi? simile alla GP3 di oggi, sempre con due gare per week-end, niente inversione di griglia, e sempre liberalizzazione di telai e motori.

 

AutoGP/Formula Renault

Le due serie dovrebbero essere fuse insieme in un unico monomarca, con una griglia sostanziosa e alternativa al circuito F1-F2-RF2. Il regolamento sportivo potrebbe essere ispirato a quello dell'attuale Formula Renault 3.5. Avremmo un serbatoio di talenti alternativo, a basso costo e competitivo.

 

Campionato Europeo di Formula 3 + Trofei Nazionali

Reggere un campionato nazionale di Formula 3 sta diventando sempre pi? difficile, prova ne ? che la F3 inglese pensa di unirsi a quella paneuropea, quella italiana ogni giorno che passa si trova in difficolt? (al punto da congelare i motori) e quella spagnola si trova in una situazione simile. Un buon compromesso sarebbe un Campionato europeo che abbracci quasi tutti gli eventi di Formula 3 (10-12), ambivalenti anche per singoli Trofei Nazionali (ciascuna federazione, dunque, potr? far simbolicamente sopravvivere il proprio campionato ed includere tracciati esclusi nell'europeo per creare il proprio Trofeo Nazionale). Ultima gara della stagione a Macao, che anche se fuori Europa merita una visibilit? mondiale. Le singole TV nazionali devono assicurare la diretta delle gare sia del Trofeo Nazionale che quelle del Campionato europeo.

 

Solo due gare, non tre.

 

F4

Come dice Berger, legalizziamo quelle specie di "Formula 4" tipo la Formula Abarth in Italia e le stesse Formula 4 in Francia e Inghilterra. Queste s? che possono stare a livello nazionale, a supporto dei singoli Trofei.

 

Tutto questo si inserisce ovviamente in un potenziamento tecnico di diverse vetture. Per esempio, le attuali F3 dovrebbero essere pi? potenti di 50-100 CV, perch? il gap con le altre categorie sarebbe davvero eccessivo (e credo che lo sia tuttora). Inoltre, non sarebbe male attingere direttamente dai campionati minori con le wild-card.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho votato per la GP2, anche a me sembra la formula piu' completa e formativa per un aspirante pilota di Formula Uno.

 

 

 

 

Regards,

The frog

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Navigazione Recente   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.



×