Vai al contenuto
[LIVE] Stasera h21 Sorteggio Quarti Premio Bannato 2018 Leggi di più... ×
John Portuguese

Abitacoli chiusi

Messaggi raccomandati

Non mi sembra una cosa così drammatica. La struttura deformabile dietro la testa è ugualmente sganciabile e non ricordo problemi a parte Baku 2017.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma quella funge da deceleratrice e attutisce gli impatti....l'halo non assorbe gli impatti, devia grossi oggetti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

https://www.motorsport.com/f1/news/hulkenberg-crash-abu-dhabi-whiting/4304111/

 

Secondo Whiting tutto svoltosi secondo procedura, dice anche che per la forma che assume Halo garantisce più spazio al pilota rispetto all'asfalto. Ovviamente dipende dalla situazione, in questa è stata verificata la salute del pilota, spento il fuoco. Una volta che i pericoli sono terminati, la vettura viene girata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sicuramete l'Halo avrebbe costituito un ostacolo in una situazione più critica. Poi a chi parla di lesioni spinali: fatemi capire, senza Halo quindi avrebbero estratto il pilota a testa in giù? Non credo proprio. Diciamo che l'unica obiezione che posso accettare in questo caso è l'oggettivo impedimento che Halo costituisce per il pilota che vuole scappare via dall'auto in fiamme.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

O anche in caso di emorragia... o pilota bloccato per cui serve poter accedere meglio all'abitacolo da parte di una terza persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non lo ributtano giù come han fatto con Hulkenberg di certo, l'auto deve essere appoggiata, nel caso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, KimiSanton ha scritto:

Secondo Whiting tutto svoltosi secondo procedura

 

Secondo me il commissario che si è steso sotto la macchina (tenuta su da una ruota sopra le barriere) ha rischiato ma forse non c'era altra scelta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
18 ore fa, KimiSanton ha scritto:

Non lo ributtano giù come han fatto con Hulkenberg di certo, l'auto deve essere appoggiata, nel caso.

 

Eh beh, appoggiare delicatamente un rottame accartocciato di 700 kg è sicuramente fattibile. Secondo me questo fantomatico ostacolo che costituirebbe l'halo in caso di ribaltamento è davvero inesistente. Certo allunga un po' i tempi di estrazione in casi critici (e quello l'ho già detto), ma a parte quello non è poi così problematico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 26/11/2018 Alle 23:38, Ferrarista ha scritto:

Sicuramete l'Halo avrebbe costituito un ostacolo in una situazione più critica. Poi a chi parla di lesioni spinali: fatemi capire, senza Halo quindi avrebbero estratto il pilota a testa in giù? Non credo proprio. Diciamo che l'unica obiezione che posso accettare in questo caso è l'oggettivo impedimento che Halo costituisce per il pilota che vuole scappare via dall'auto in fiamme.

peró penso che incidenti enormi (cioé che richiedono una fuga prima che vengano spenti) siano molto piú improbabili di oggetti in testa, quindi halo nel complesso é positivo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

https://www.motorsport.com/f1/news/leclerc-spa-crash-visor-halo/4309428/amp/?id=4309428&__twitter_impression=true

 

Report ufficiale FIA sull'incidente di Spa: senza Halo, Leclerc sarebbe stato colpito sulla visiera dall'ala anteriore di Alonso. Non è quantificabile l'entità presunta dell'impatto. Escluso un possibile coinvolgimento della gomma.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, KimiSanton ha scritto:

https://www.motorsport.com/f1/news/leclerc-spa-crash-visor-halo/4309428/amp/?id=4309428&__twitter_impression=true

 

Report ufficiale FIA sull'incidente di Spa: senza Halo, Leclerc sarebbe stato colpito sulla visiera dall'ala anteriore di Alonso. Non è quantificabile l'entità presunta dell'impatto. Escluso un possibile coinvolgimento della gomma. 

Porca boia

Per fortuna che, nonostante le critiche, lo hanno adottato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sempre dalla FIA sul caso Alonso - Leclerc: Aeroscreen avrebbe garantito solamente il 10% della protezione fornita da Halo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
19 ore fa, maxilrosso ha scritto:

Porca boia

Per fortuna che, nonostante le critiche, lo hanno adottato.

 

46 minuti fa, KimiSanton ha scritto:

Sempre dalla FIA sul caso Alonso - Leclerc: Aeroscreen avrebbe garantito solamente il 10% della protezione fornita da Halo.

 

In ogni caso a me non piace e lo toglierei. Se qualcuno ha paura di farsi male, che non corra.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@chatruc questo discorso è ciclico da quando l’hanno proposto. 

Non piace a quasi nessuno però dal 70% delle riprese televisive non si nota nemmeno. 

Sicuramente rende le macchine più brutte e meno accattivanti, però nel suo primo anno di introduzione ha già dimostrato una volta in F1 e una in F2 che non è inutile. 

 

Trovo ridicolo togliere una soluzione che può salvare la vita solo perché brutto.

 

Sarebbe come avere operai sul tetto che lavorano e non dotarli delle linee vita perché le imbracature sono brutte da vedersi e scomode. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 7/12/2018 Alle 13:17, KimiSanton ha scritto:

Sempre dalla FIA sul caso Alonso - Leclerc: Aeroscreen avrebbe garantito solamente il 10% della protezione fornita da Halo.

Come fanno a dirlo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×