Vai al contenuto
AVVISO: Aggiornamento Forum in corso Leggi di più... ×
teto

Chiude il kartodromo di Gordona

Messaggi raccomandati

E' da anni ormai che girava la voce della chiusura del kartodromo di Gordona e quest'anno il comune non ha rinnovato la licenza ai gestori. La pista quindi verr? chiusa.

La pista fino allo scorso anno era attiva e ben frequentata, inoltre ha un disegno che non ha nulla da invidiare a piste pi? conosciute.

 

Mio link

 

Nell'articolo si parla di una possibile raccolta di firme, ma le speranze di una riapertura sono ormai pochissime.

Il motivo della chiusura? Gli abitanti della zona (il centro abitato di Gordona ? a 3-4 km dalla pista) sono stanchi dell'inquinamento acustico e dell'aria(???) provocato da una quindicina di motori 125 la domenica e da non pi? di 5 gare ufficiali all'anno.

Ma dov'? la CSAI in questi casi?

Sono queste le batoste che fanno veramente male allo sport e all'automobilismo italiano, altro che i pessimi risultati di Massa..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho guardato sul sito e si trova a circa 1Km dal paese.

In ogni caso mi sembra eccessivo chiuderla per inquinamento acustico poi se ? li dal 93 mi pare strano che abbiano deciso di chiuderla solo ora

Mah di certo c'? qualche interesse politico dietro ;)

 

La CSAI come tutte quelle fantomatiche associazioni realizzate per promuovere lo sport (tennis kart ecc...) hanno l'unico fine di drenare risorse facendo lievitare i costi. Poi quando dovrebbero intervenire non fanno assolutamente niente:(

 

Poi basta prendere come esempio la Pista Azzurra di Jesolo che ? a 200m dalle case ma nessuno si lamenta perch? il rumore non c'?!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho guardato sul sito e si trova a circa 1Km dal paese.

In ogni caso mi sembra eccessivo chiuderla per inquinamento acustico poi se ? li dal 93 mi pare strano che abbiano deciso di chiuderla solo ora

Mah di certo c'? qualche interesse politico dietro ;)

 

La CSAI come tutte quelle fantomatiche associazioni realizzate per promuovere lo sport (tennis kart ecc...) hanno l'unico fine di drenare risorse facendo lievitare i costi. Poi quando dovrebbero intervenire non fanno assolutamente niente:(

 

Poi basta prendere come esempio la Pista Azzurra di Jesolo che ? a 200m dalle case ma nessuno si lamenta perch? il rumore non c'?!

 

Le voci che girano sono proprio queste.

 

Lasciando perdere il discorso dei benefici che porta la pista all'area (in realt? credo che siano esigui), ? assurdo che un kartodromo perfettamente funzionante venga chiuso. Io sono della Valtellina e purtroppo mi toccher? usare il kart poche volte l'anno, a Lonato o a Castelletto, un bel viaggio per un kartista della domenica come me..

Modificato da teto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le voci che girano sono proprio queste.

 

Lasciando perdere il discorso dei benefici che porta la pista all'area (in realt? credo che siano esigui), ? assurdo che un kartodromo perfettamente funzionante venga chiuso. Io sono della Valtellina e purtroppo mi toccher? usare il kart poche volte l'anno, a Lonato o a Castelletto, un bel viaggio per un kartista della domenica come me..

 

In un periodo come questo tutto aiuta e le gare portano piloti, meccanici, amici parenti e tutto lo staf per organizzare la gara.

Si ci sono 50 piloti poi considerare tranquillamente 200 persone in kartodromo;)

 

In ogni caso come spesso succede, se la motivazione sembra assurda, la verit? ? che dietro c'? dell'altro.

 

Anche io qualche volta vado a correre con il kart e so cosa vuol dire avere una pista vicina invece di farsi 200Km tra andata e ritorno ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che decisione ottusa, perch? non hanno installato delle barriere fonoassorbenti?

 

Xk? il problema dell'inquinamento acustico non centra una mazza!!

 

Ripeto che a Jesolo la pista ? a 50 m delle case e bastano un paio di alberi e due strutture nel mezzo per non sentire il rumore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E allora perch? l'hanno chiusa? Se il problema non ? tecnico, si tratta di un'azione totalmente illegale, chiunque sia stato a portarla avanti. Un abuso bello e buono.

 

p.s. c'entra

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E allora perch? l'hanno chiusa? Se il problema non ? tecnico, si tratta di un'azione totalmente illegale, chiunque sia stato a portarla avanti. Un abuso bello e buono.

 

p.s. c'entra

 

Cos? funziona l'italia a partire dal piccolo paesino per arrivare alla cima della piramide e cio? il parlamento ;)

 

In ogni caso, come hai fatto notare, il problema (se esistesse) si risolverebbe con i pannelli fonoassorbenti come hanno fatto a Precenicco ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E allora perch? l'hanno chiusa? Se il problema non ? tecnico, si tratta di un'azione totalmente illegale, chiunque sia stato a portarla avanti. Un abuso bello e buono.

 

p.s. c'entra

 

Ne illegale non direi.. Il terreno ? comunale ed ? stata cambiata la destinazione d'uso e quindi non rinnovata la gestione dell'area..

Quella dell'inquinamento acustico ? comunque una motivazione assurda, ma ufficialmente ? la causa della chiusura..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma quindi visto che ? cambiata la gestione dell'area ce la possibilit? che la pista venga rimossa?

Da quanto ho capito hanno cambiato la destinazione d'uso del "terreno".

Prima era un kartodromo ora il comune, ha deciso che su quel terreno si far? dell'altro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma quindi visto che ? cambiata la gestione dell'area ce la possibilit? che la pista venga rimossa?

 

 

Come dice Isomax, il terreno dove ancora adesso sorge la pista, in teoria dovrebbe essere usato per altri fini. In realt? credo che l'area rester? in disuso per parecchi anni prima di essere recuperata, anni in cui il comune non incasser? i soldi della gestione della pista.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come dice Isomax, il terreno dove ancora adesso sorge la pista, in teoria dovrebbe essere usato per altri fini. In realt? credo che l'area rester? in disuso per parecchi anni prima di essere recuperata, anni in cui il comune non incasser? i soldi della gestione della pista.

Ah ho capito. Cmq non c'? la possibilit? che qualcuno con il grano parli con il comune in modo da far riaprire la pista?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ah ho capito. Cmq non c'? la possibilit? che qualcuno con il grano parli con il comune in modo da far riaprire la pista?

 

mmm.. soluzione poco probabile.. bisognerebbe trovare la persona interessata alla pista e con molti soldi.. :confused:

 

cmq una volta trovata non credo ci siano probemi, d'altronde abbiamo sotto gli occhi cosa pu? fare il grano:

 

1.jpg_630.jpg

Modificato da teto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Triste storia, simile alla vicenda della Pista d'Oro a Roma.

Perch? per politici ed amministratori ? cos? difficile capire che lo sport del Kart ? utile?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

essendo una pista il comune da in gestione a un privato, e la manutenzione dell'esercizio va fatta dal comune, va in perdita rispetto al affitto ne ricava, probabilmente ora lo distruggono per farci un terreno edificabile da vendere ai privati per case capannoni o centro commerciale, dove il comune oltre a un entrata nella vendita del terreno ci ricava anche annualmente con le tasse, specialmente se dentro ci sono esercizi commerciali.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Navigazione Recente   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.



×