Vai al contenuto
Beyond

The Iceman is back to win

Messaggi raccomandati

Il contratto termina alla fine della stagione, non è 1+1 come il primo contratto firmato nel 2014. Se Ferrari vuole rinnovare, offre il rinnovo, in caso contrario si ritira dalla F1.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Ma davvero pensate che kubica farebbe meglio di Raikkonen?...

Ci scapperebbe una battuta ma non credo che verrebbe apprezzata.

 

Io l'ho pensato e tu l'hai detto. :asd:

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un altro anno di questo Raikkonen sarebbe davvero tanto triste sia per lui che per la Ferrari...

 

 

Tu non fai testo, lo dici quasi a ogni gp da cinque o sei anni. :asd:

Ma poi, quale sarebbe questo Raikkonen? Quello dell'Australia o quello del Canada? Quello che manca a Kimi è la costanza, non la velocità, ma il suo lo raccoglie ancora. Inoltre è inutile far finta di credere che la Ferrari voglia davvero correre con due punte, perché non lo farà mai.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma raccoglie cosa? ha ragionissima Luca, ci rendiamo conto che stiamo parlando di un pilota che 10 anni fa non aveva niente da invidiare ad Alonso? lo vedresti Alonso a prenderle tutte le Domeniche da Vettel e a fargli da maggiordomo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se si fanno i conti dei punti che Kimi avrebbe senza i due ritiri, si vedrebbe che sarebbe comodamente in zona Bottas/Ricciardo (che è il massimo che gli si può chiedere, vista la situazione che c'è in Ferrari).

 

Poi i ferraristi sono strani, vorrebbero un secondo pilota che vada quanto il primo ma che non rompa le palle e sia pronto a immolarsi alla causa. Come se ne esistessero.

 

In quanto ad Alonso, io lo vedo prenderle da Vettel tutte le domeniche (che c'è un gp) da tre anni, tu no? Ma ti pare davvero che la situazione di Alonso sia migliore di quella di Raikkonen? :lol2:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

beh ma Alonso guadagna il triplo di Räikkönen

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

le piscine sono importanti oh

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

 

Poi i ferraristi sono strani, vorrebbero un secondo pilota che vada quanto il primo ma che non rompa le palle e sia pronto a immolarsi alla causa. Come se ne esistessero.

 

 

 

Io ne ho conosciuto uno, forse due. Ma erano altri (e bei) tempi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

 

Poi i ferraristi sono strani, vorrebbero un secondo pilota che vada quanto il primo ma che non rompa le palle e sia pronto a immolarsi alla causa. Come se ne esistessero.

 

 

 

 

Il discorso è semplice. Ad inizio anno si sa già che tra Vettel e Kimi al 99% per costanza prevarrà Seb, quindi quando Kimi sta avanti si ha la percezione che stia rubando punti al tedesco. Al contrario quando sta dietro, raramente è subito dietro ma bazzica sempre dietro alle Mercedes quindi comunque non guadagna punti. Quello che si chiede è o essere veramente in lotta per il mondiale e non mettersi in condizione di essere sacrificato o almeno di coprire le spalle a Vettel durante i gp.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

 

Tu non fai testo, lo dici quasi a ogni gp da cinque o sei anni. :asd:

Ma poi, quale sarebbe questo Raikkonen? Quello dell'Australia o quello del Canada? Quello che manca a Kimi è la costanza, non la velocità, ma il suo lo raccoglie ancora. Inoltre è inutile far finta di credere che la Ferrari voglia davvero correre con due punte, perché non lo farà mai.

 

 

Dai non farmi ridere, suvvia.

Ti pare che per questo Raikkonen trattato come il Barichello di turno (anche a causa sua) ha ancora un senso correre se lo paragoniamo a cos'era circa 10/15 anni fa?

 

Modificato da lucaf2000

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma se a lui non frega un ca**o di correre in questo modo, diciamo non rispettoso nei confronti della sua carriera, a noi che ca**o deve fregare?

E non incolpiamo Maranello ve prego

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma raccoglie cosa? ha ragionissima Luca, ci rendiamo conto che stiamo parlando di un pilota che 10 anni fa non aveva niente da invidiare ad Alonso? lo vedresti Alonso a prenderle tutte le Domeniche da Vettel e a fargli da maggiordomo?

 

E' quello che dico da anni infatti.

Mi viene una tristezza allucinante a vedere com'è (e come l'hanno..) ridotto questo pilota.

In McLaren valeva quanto Schumacher e Alonso, mentre adesso sta facendo da maggiordomo ad un pilota per carità fortissimo, ma che sono convinto che non valga il Raikkonen dei tempi d'oro che era proprio una bestia...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si raga ma se uno ha corso 3 anni al top e poi e' calato bisogna mettersi l'anima in pace, non si puo' fare sempre storie, piangere sul passato e accusare la sorte, la ferrari e il mondo che lo tratta male

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma infatti, sono poco svegli (da quel che dite voi) alla Ferrari che insistono con lui. O magari è talmente potente che tiene sotto ricatto la Rossa. Chi lo sa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×