Vai al contenuto
AVVISO: Aggiornamento Forum in corso Leggi di più... ×
L.Costigan

Sebastian Vettel

Messaggi raccomandati

Briatore in Ferrari :rotfl::doh:

 

sarebbe capace di far schiantare il secondo pilota contro LH, oppure magheggi su PU, telaio e altre cose sportivissime...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 hours ago, Mito Ferrari said:

Come Hamilton 

Oddio, proprio quest'anno Hamilton ha tirato fuori il massimo dalle situazioni difficili, è innegabile questo.

Che poi tutta la sua carriera non sia stata così sono d'accordo, ma quest'anno da questo punto di vista ha fatto davvero il massimo.

Dopo la qualifica di Monza il mondiale poteva mettersi male e invece guarda che sorpasso su Vettel e che gara... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Primo post serio sul topic con un tema piuttosto caldo...

Mah, che dire, tanti errori quest'anno ma credo possa riprendersi. Anche Schumi, messo alle strette dalla pressione Ferrari fece degli errori pesanti prima di Suzuka 2000, con questo non voglio assolutamente paragonare i due piloti, anzi. Schumi era un mostro, Vettel è un ottimo pilota. 

Ci tengo a sottolineare che nel 2017, stagione definita qui come molto negativa, la Ferrari si è giocata il Mondiale Piloti anche perchè Seb spesso e volentieri infilava la SF70H #5 tra le due W08 al Sabato e in gara tirava fuori prestazioni ottime, tenendosi dietro Bottas e/o Hamilton anche su piste in cui le Mercedes andavano più forte. Ha anche commesso degli errori gravi, non lo nego, ma ha pure tanti meriti se lo scorso anno ha lottato per il titolo.

Lo aspetto carico a Melbourne 2019, Ferrari permettendo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La 2017 però viene quasi rivalutata vista la 2018. L'anno scorso era anche più comprensibile, Mercedes generalmente è stata sempre più forte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me Vettel in Ferrari ha fatto così:

2015: ha ottenuto il massimo ottenibile, ha approfittato di ogni svista della Mercedes.

2016: ha ottenuto meno di quanto possibile, con errorini suoi e della squadra qua e là.

2017: fino a Monza ha ottenuto il massimo possibile, senza sprecare nulla. Dopo Monza invece ha raccolto meno del possibile.

2018: nelle prime tre gare ha ottenuto più del potenziale, poi ha cominciato a perdere pezzi a Baku, Francia, Austria, Germania, Ungheria e Monza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L anno scorso a parte la schifezza di Singapore, da dopo quella gara la Ferrari ha fatto ridere sotto il profilo affidabilità e quindi ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sbagliò di brutto a Singapore, poi tra Sepang e Suzuka fece ben meno punti rispetto a quelli che poteva fare per via dell'affidabilità.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
22 hours ago, JLP said:

ormai siamo alla gogna mediatica!

se l'anno prossimo Leclerc è solo minimamente competitivo, immagino che per Vettel ci sia in vista lo stesso trattamento di Kimi nel 2009

 Vettel però ha più mezzi per evitare che ciò accada. Basta una macchina perfetta e per me Leclerc non lo vedrà mai. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 hours ago, chatruc said:

 

2017: fino a Monza ha ottenuto il massimo possibile, senza sprecare nulla. Dopo Monza invece ha raccolto meno del possibile.

 

Bhe in Malesia e Suzuka è stato rimasto a piedi...

Singapore sfiga per tutti e tre.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non parlerei neanche di affidabilità. Era una componente esterna., ossia la candela.

Per intenderci a Suzuka in Mercedes il problema alla candela è sbucato fuori anche per Ham, la domenica... ma 2-3 ore prima, ed ebbero il tempo di riparare il tutto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

continuiamo a girare il coltello nella piaga fino a fine anno...

 

Vettel è Vettel

Schumacher è Schumacher

Hamilton è Hamilton

poi per continuare con l'ovvio, io sono io :asd:

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io sono un tifoso di Vettel ma secondo me nella prima metà dell'anno Sebastian sarà avvantaggiato dal fatto che Leclerc dovrà conoscere ed adattarsi alla nuova monoposto prendendo le misure e quindi il monegasco avrà difficoltà. 

Dalla seconda parte della stagione invece, quando Leclerc avrà imparato a guidare al meglio la rossa, ne vedremo delle belle tra i due.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
31 minuti fa, Rio Nero ha scritto:

Io sono un tifoso di Vettel ma secondo me nella prima metà dell'anno Sebastian sarà avvantaggiato dal fatto che Leclerc dovrà conoscere ed adattarsi alla nuova monoposto prendendo le misure e quindi il monegasco avrà difficoltà. 

Dalla seconda parte della stagione invece, quando Leclerc avrà imparato a guidare al meglio la rossa, ne vedremo delle belle tra i due.

Quelli forti, vanno forte subito, quano si inizia a parlare di periodi di adattamento,  c'è qualcosa che non va

Ggr

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, ggr ha scritto:

Quelli forti, vanno forte subito, quano si inizia a parlare di periodi di adattamento,  c'è qualcosa che non va

Ggr

Ggr ricordati Leclerc nelle prime gare di quest'anno. Nelle prime 3 / 4 gare le ha prese da Ericsson o erano in pari. Poi una volta capito la monoposto ha "volato ".

Farà lo stesso l'anno prossimo...solo che il suo compagno non sarà Ericsson ma Vettel!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Boh non possiamo davvero sapere se gli serva un periodo di adattamento o meno. D'altronde, come detto, quelli davvero forti si adattano abbastanza presto. Comunque direi di farsi poche seghe mentali e semplicemente aspettare l'anno prossimo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, Rio Nero ha scritto:

Ggr ricordati Leclerc nelle prime gare di quest'anno. Nelle prime 3 / 4 gare le ha prese da Ericsson o erano in pari. Poi una volta capito la monoposto ha "volato ".

Farà lo stesso l'anno prossimo...solo che il suo compagno non sarà Ericsson ma Vettel!


In realtà non è stato un periodo di adattamento, quanto un non aver capito che la F1 non è la F2 e va guidata diversamente. Se ho ben capito, per i primi GP ha provato a fare assetti per guidare con il sovrasterzo mentre le F1 sono più sottosterzanti. È stato più un adattamento alla serie che alla vettura. Avrebbe avuto questo problema su qualsiasi monoposto, ma non è un problema che si dovrebbe ripetere. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
22 ore fa, JLP ha scritto:

continuiamo a girare il coltello nella piaga fino a fine anno...

 

Vettel è Vettel

Schumacher è Schumacher

Hamilton è Hamilton

poi per continuare con l'ovvio, io sono io :asd:

 

E l'uomo non è un'isola

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Navigazione Recente   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.



×