Vai al contenuto
[LIVE] Stasera h21 Sorteggio Quarti Premio Bannato 2018 Leggi di più... ×
L.Costigan

Lo scudiero Sebastian Vettel

Messaggi raccomandati

Ci sono gare come Silverstone 2010 dove invece ha dimostrato che i sorpassi li sa fare.

lo volevo dire anche io,ma ho lasciato perdere sapendo gi? le risposte che molti avrebbero dato..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lo volevo dire anche io,ma ho lasciato perdere sapendo gi? le risposte che molti avrebbero dato..

 

 

Va beh che vuoi farci, siamo tutti vittima di preconcetti antiVettel.

In realt? ? un grandissimo sorpassatore, meglio di Hamilton e di Mansell messi insieme.

:zizi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma io non parlo solo di sorpassi eh ... parlo anche di classe, razionalit?. Considerando gli esordi ad altissimi livelli di entrambi, l'Alonso di Imola 2005 e il Vettel pasticcione dell'estate 2010 sono imparagonabili ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma io non parlo solo di sorpassi eh ... parlo anche di classe, razionalit?. Considerando gli esordi ad altissimi livelli di entrambi, l'Alonso di Imola 2005 e il Vettel pasticcione dell'estate 2010 sono imparagonabili ...

:up: paragonare una gara di alonso con un periodo di tempo di vettel ? quello che ci voleva... vettel pasticcione :asd:

Modificato da Mito Ferrari

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:up: paragonare una gara di alonso con un periodo di tempo di vettel ? quello che ci voleva... vettel pasticcione :asd:

 

Citavo una gara per rappresentare la freddezza di un intero campionato, non mi pareva difficile da capire.

Vettel nell'estate 2010 ne ha combinate di cotte e di crude, toccando l'apice in Ungheria e a Spa.

Inoltre ti ricordo che ha vinto le ultime gare ma a Suzuka e Interlagos ha corso senza NESSUNA pressione ... perch? il peso della responsabilit? era tutto su Webber. Sai bene che ? pi? facile vincere un mondiale quando sei sfavorito e non hai niente da perdere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Visitatore Rhobar_III

Finche guider? una Red Bull, e finche la prestazioni di quest'ultima resteranno tali, avr? sempre la possibilit? di lottare per il titolo e incrementare i suoi numeri.

 

Spiegami allora la vittoria di Monza 2008 con la Toro Rosso.

O il secondo posto mancato al Fuji 2007 (per colpa di Hamilton) sotto il diluvio.

 

Ma io dalla mia ritengo che sia un pilota che adesso ? molto sopravvalutato, perch? incompleto. Credo che le vittorie di Vettel siano pi? da imputare alla macchina che al pilota. Certo lui ci mette del suo.

 

Non sono affatto d'accordo con quanto tu dici.

 

Prima di tutto ? un campione.

Un pilota che va forte su tutte le vetture che ha guidato non pu? essere considerato un "sopravvalutato".

Semmai sei tu che lo stai sottovalutando solo perch? in questo momento sta guidando la Red Bull.

 

Ti ricordo sempre che ? l'unico che ? stato in grado di vincere una gara con una Toro Rosso.

E fidati che quella vittoria fu pi? del pilota che non della vettura.

 

Poi non capisco da cosa deriva questa tua affermazione.

Solo perch? ? arrivato secondo e quarto due gare dici che ? sopravvalutato?

Due week end storti.

Capitavano ai migliori Prost, Senna, Schumacher.

 

Non ho mai visto un pilota fare cos? tanto per perdere un mondiale. Lo scorso anno ha sbagliato tutto lo sbagliabile, vincendo il titolo sappiamo come. Quest'anno nelle poche occasioni dove gli si richiedeva di tirare fuori la famose palle, ? mancato. Sia in lucidit? che a livello prestazionale.

 

Hai la memoria corta.

Schumacher nel 2003 lo stava quasi perdendo il mondiale.

E anche nel 2000, con le partenze sbagliate.

 

Alonso e Hamilton, che giudano vetture inferiori alla sua, fanno il diavolo a 4 in pista e ottengono spesso il massimo ottenibile.

 

Discorso opinabile.

Alonso non ha certo fatto il massimo in Cina nel 2010, in Belgio nel 2010, a Monaco nel 2010 o in Canada nel 2011.

E Hamilton? Ha fatto gare entusiasmanti a Monza 2010, Singapore 2010 e Canada 2011?

Nient'affatto.

 

Sbaglia Vettel, sbagliano Alonso e Hamilton, cos? come sbagliano tutti.

Alla fine vince sempre e comunque chi sbaglia di meno.

L'anno scorso ha vinto Vettel anche perch? alla fine ? quello che ha sbagliato di meno, la maggior parte delle gare in cui si ? ritirato aveva avuto problemi tecnici alla vettura.

 

Davvero, non mi trovo per niente d'accordo con la tua opinione.

Modificato da Rhobar_III

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Citavo una gara per rappresentare la freddezza di un intero campionato, non mi pareva difficile da capire.

Si, ma che discorso ?? Una gara non rappresenta mai un intero campionato...

 

Vettel nell'estate 2010 ne ha combinate di cotte e di crude, toccando l'apice in Ungheria e a Spa.

E chi non ne ha combinate dei pretendenti al titolo nel 2010?

Ne ha combinate Vettel, vero, ma l'esperto Alonso ha fatto ben di peggio, sbagliava qualcosa a ogni week end (o faceva partenze di m***a o sbatteva nelle libere o sotto la pioggia), l'espertissimo e boicottato Webber si ? buttato a muro nelle ultime gare, cruciali, della stagione, Corea e Abu Dhabi (e poi sarebbe Vettel quello che non regge la pressione???), il fenomenale Hamilton ha spento il cervello in un paio di gare che gli son costate il titolo, Monza e Singapore....

 

Insomma, come vedi ne hanno combinate un po' tutti di ogni colore, per? gli errori di Vettel (2, non 10 come quelli di Alonso) sono indice del fatto che ? non regge la pressione, che ? inesperto, che non ha fatto la gavetta, etc etc. mentre gli errori degli altri sono frutto delle fasi concitate di una gara. Perch

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Citavo una gara per rappresentare la freddezza di un intero campionato, non mi pareva difficile da capire.

Vettel nell'estate 2010 ne ha combinate di cotte e di crude, toccando l'apice in Ungheria e a Spa.

 

:ermm:

di cotte e di crude... manco avesse buttato alle ortiche 15 gp di fila dai non esageriamo..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si, ma che discorso ?? Una gara non rappresenta mai un intero campionato...

 

 

E chi non ne ha combinate dei pretendenti al titolo nel 2010?

Ne ha combinate Vettel, vero, ma l'esperto Alonso ha fatto ben di peggio, sbagliava qualcosa a ogni week end (o faceva partenze di m***a o sbatteva nelle libere o sotto la pioggia), l'espertissimo e boicottato Webber si ? buttato a muro nelle ultime gare, cruciali, della stagione, Corea e Abu Dhabi (e poi sarebbe Vettel quello che non regge la pressione???), il fenomenale Hamilton ha spento il cervello in un paio di gare che gli son costate il titolo, Monza e Singapore....

 

Insomma, come vedi ne hanno combinate un po' tutti di ogni colore, per? gli errori di Vettel (2, non 10 come quelli di Alonso) sono indice del fatto che ? non regge la pressione, che ? inesperto, che non ha fatto la gavetta, etc etc. mentre gli errori degli altri sono frutto delle fasi concitate di una gara. Perch??

 

Non tifo Alonso, per? ... siccome stiamo facendo un ragionamento sulla carriera di Vettel ... ho paragonato il 2010 di Vettel non al 2010 di Alonso, ma al 2005 ... ovvero il primo anno in cui entrambi hanno veramente lottato per il mondiale.

Senza perdersi nelle singole gare ... che ti devo dire ... l'Alonso emergente del 2005 (e del 2006) mi trasmetteva una sicurezza enormemente superiore a vettel ... nella battaglia, nello sfruttare le piccole occasioni, nel portare a casa sempre il massimo. Poi cosa far? Vettel nel 2014 che corrisponder? al 2010 di Alonso non lo so. Per ora ... confrontando i primi anni ad alti livelli di entrambi ... vedo Alonso di una categoria superiore.

Vedremo Vettel quando avr? una macchina che sar? la seconda o terza forza del mondiale e tutti gli chiederanno di vincere magari in tuta rossa se sar? pi? bravo dell'Alonso 2010.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Vedremo Vettel quando avr? una macchina che sar? la seconda o terza forza del mondiale e tutti gli chiederanno di vincere magari in tuta rossa se sar? pi? bravo dell'Alonso 2010.

ti ripeto che nel 2009 non aveva la brawn.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si, ma che discorso ?? Una gara non rappresenta mai un intero campionato...

 

 

 

 

Era per dire che quella gara fu rappresentativa della forza mentale che, ahim?, Fernando mostr? in quelle due stagioni 2005 e 2006 ... lo so che non basta una gara dai ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Era per dire che quella gara fu rappresentativa della forza mentale che, ahim?, Fernando mostr? in quelle due stagioni 2005 e 2006 ... lo so che non basta una gara dai ...

b? quest'anno a monaco vettel ha fatto la stessa cosa:sotto pressione,braccato da vicinissimo da alonso e button non ha sbagliato e non ha sbattuto,vincendo.sta storia che vettel non regge la pressione,non c'? con la testa ecc. non ? che sono leggende metropolitane cos? come quella che hamilton usura in 2 giri anche le ruote d'acciaio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ti ripeto che nel 2009 non aveva la brawn.

 

 

Dai ma nel 2009 non ha lottato per il mondiale su ... ci ? arrivato pi? vicino Barrichello ... ? stato un mondiale finito di fatto a maggio ... ha vinto gare ma non per vincere il mondiale ... approfittando anche di un declino di Button-Brawn che correvano pure al risparmio ... non mi dire che Vettel 2009 ha fatto un'impressione come Alonso 2005-2006 o Hamilton 2007 ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dai ma nel 2009 non ha lottato per il mondiale su ... ci ? arrivato pi? vicino Barrichello ... ? stato un mondiale finito di fatto a maggio ... ha vinto gare ma non per vincere il mondiale ... approfittando anche di un declino di Button-Brawn che correvano pure al risparmio ... non mi dire che Vettel 2009 ha fatto un'impressione come Alonso 2005-2006 o Hamilton 2007 ...

ci ? arrivato pi? vicino barrichello che vuol dire?

 

io vedo button con la brawn 6 vittorie 95 punti - vettel con la red bull 4 vittorie 84 punti - barrichello con la brawn 2 vittorie 77 punti

tu volevi vedere vettel con la seconda forza del mondiale.nel 2009 ha corso con la 2^auto della griglia.

Modificato da Mito Ferrari

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cascorosso guarda che il paragone 2005-2010 ? piuttosto improprio, sono state due stagioni ben diverse.

prima di tutto nel 2005 alonso aveva al suo fianco il lemme fisichella, che a stento andava a podio. nel 2010 vettel aveva un webber ispirato, che andava molto forte specie nella parte centrale del campionato.

inoltre le due situazioni sono state ben diverse. nel 2005 alonso ha la vettura migliore, dopo le prime gare accumula un vantaggio considerevole grazie alle mancanze della mclaren, e da l? in poi pu? gestire in scioltezza, perch? male che vada chiude secondo dietro raikkonen, suo unico rivale al titolo.

nel 2010 vettel era partito benissimo, ma vari problemi lo hanno relegato ad inseguire. a met? campionato si ritrova nel pieno della lotta con altri 4 piloti, cosa che rende la situazione molto variabile e incerta ad ogni gara. nella seconda parte del campionato mette la quinta e domina, battendo sempre il compagno e gli avversari, facendo un notevole recupero.

quindi 2005 e 2010 sono difficili da confrontare proprio per le diverse situazioni che hanno dovuto affrontare i piloti.

del resto lo sappiamo benissimo che la forza mentale va analizzata nel complesso, si ? visto che nel 2007 alonso ? crollato sotto hamilton facendo molti errori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

b? quest'anno a monaco vettel ha fatto la stessa cosa:sotto pressione,braccato da vicinissimo da alonso e button non ha sbagliato e non ha sbattuto,vincendo.sta storia che vettel non regge la pressione,non c'? con la testa ecc. non ? che sono leggende metropolitane cos? come quella che hamilton usura in 2 giri anche le ruote d'acciaio?

 

 

ma io non sto dicendo che Vettel sia scarso, che non ci sia di testa o robe del genere ... sto solo dicendo che, rispetto all'Alonso degli esordi ad alti livelli, in generale mi trasmette meno sicurezza in certe situazioni. A Montecarlo ? stato bravo, certo la pista ? la pi? semplice per difendersi, la gara ? finita prima e le gomme pi? usurate le sopporti meglio con una macchina superiore, ma ? stato bravo, Imola 2005 per? fu pi? difficile secondo me. Per? non ne voglio fare una questione di singola gara ... che ti devo dire ... per me l'Alonso emergente batte il Vettel emergente, e non sai quanto mi girano che ci abbiamo rimesso un mondiale :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

che topic.. si potrebbe cambiare negl'anni il titolo.. in passato era Alonso per poi diventare Hamilton.. ora ? Vettel e poi chiss? chi sar? :asd: l'unica costante ? che si dicono sempre le stesse cose

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A Montecarlo ? stato bravo, certo la pista ? la pi? semplice per difendersi

ma ? anche la pi? semplice per andare a muro :dirol:

 

edit:un saluto al mio amicissimo 248f1 che vedo essere riapparso sul foro

Modificato da Mito Ferrari

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cascorosso guarda che il paragone 2005-2010 ? piuttosto improprio, sono state due stagioni ben diverse.

prima di tutto nel 2005 alonso aveva al suo fianco il lemme fisichella, che a stento andava a podio. nel 2010 vettel aveva un webber ispirato, che andava molto forte specie nella parte centrale del campionato.

inoltre le due situazioni sono state ben diverse. nel 2005 alonso ha la vettura migliore, dopo le prime gare accumula un vantaggio considerevole grazie alle mancanze della mclaren, e da l? in poi pu? gestire in scioltezza, perch? male che vada chiude secondo dietro raikkonen, suo unico rivale al titolo.

nel 2010 vettel era partito benissimo, ma vari problemi lo hanno relegato ad inseguire. a met? campionato si ritrova nel pieno della lotta con altri 4 piloti, cosa che rende la situazione molto variabile e incerta ad ogni gara. nella seconda parte del campionato mette la quinta e domina, battendo sempre il compagno e gli avversari, facendo un notevole recupero.

quindi 2005 e 2010 sono difficili da confrontare proprio per le diverse situazioni che hanno dovuto affrontare i piloti.

del resto lo sappiamo benissimo che la forza mentale va analizzata nel complesso, si ? visto che nel 2007 alonso ? crollato sotto hamilton facendo molti errori.

 

E che vi devo dire ... Alonso vincendo dei mondiali 2005 e 2006 contro Raikkonen e Schumacher con macchine pi? o meno dello stesso livello nel corso della stagione ha dimostrato meno di VEttel che nel 2009 stava rimontando su Button e Barrichello e che nel 2010 ha superato in classifica Webber all'ultima gara a parit? di auto. Mi arrendo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×