Vai al contenuto
L.Costigan

Il delinquente Sebastian Vettel

Messaggi raccomandati

Beh se a quelli appena iscritti date del fake potevate pure restare 4 gatti a mangiare su un paio di cartoni ...magari facendolo presente in home page...non si accettano iscrizioni noi miriamo a far leggere le nostre minchiate, grazie

 

prego

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In Malesia anche in caso di OH NO NO, deve vincere. E sarebbe comunque sotto di 3 punti. C'é Suzuka, pista preferita di Vettel ma dove anche Hamilton mi pare vada bene.

 

Contando che per me Hamilton esce +35 almeno da Sepang.

Ma quante piste preferite ha? Mi sembrano le macchine arcobaleno di Alonso.

 

Sono due piste, Malesia e Suzuka, dove contro questa Mercedes non avrà vita facile. Senza un ritiro di Hamilton, non ha alcuna speranza di titolo e non è nemmeno escluso che qualche problema tecnico possa capitare a lui. Di solito, quando si parla troppo di sfighe che devono colpire gli altri, poi la sfiga capita a te.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

motorsport-total.com ha fatto un sondaggio fra i propri utenti (che sono crucchi) relativamente alla responsabilità dell'incidente in partenza a Singapore. Ha stato Vettel, anche secondo i tedeschi. Hanno votato 4.404 utenti.

 

Wer ist am ehesten an der Startkollision in Singapur schuld?

 

Sebastian Vettel 51,98% lg.gifrl.gif
Keiner, das war ein normaler Rennunfall 22,09% lg.gifrl.gif
Max Verstappen 18,78% lg.gifrl.gif
Kimi Räikkönen 7,15% lg.gif

 

Anzahl der Stimmen: 4.404

 

Modificato da crucco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mondiale andato.

Contro l'affidabilità Mercedes ed i non incidenti di Hamilton c'è pococda fare!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gli ha mandato una mail,solo che Versbatten non ha imparato ancora a leggere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

"ma a questo non gli si rompe mai nulla"

Tifoso Ferrari dopo ogni gara (specialmente dopo Singapore 2017)
Fonte:Nonciclopedia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tutte e 6 eh...non 5... vabbè, ci sta che ci metta un po' di entusiasmo nelle parole... alla fine non serve a nulla deprimersi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

motorsport-total.com ha fatto un sondaggio fra i propri utenti (che sono crucchi) relativamente alla responsabilità dell'incidente in partenza a Singapore. Ha stato Vettel, anche secondo i tedeschi. Hanno votato 4.404 utenti.

 

Wer ist am ehesten an der Startkollision in Singapur schuld?

 

Sebastian Vettel 51,98% lg.gifrl.gif

Keiner, das war ein normaler Rennunfall 22,09% lg.gifrl.gif

Max Verstappen 18,78% lg.gifrl.gif

Kimi Räikkönen 7,15% lg.gif

 

Anzahl der Stimmen: 4.404

 

 

Bel sondaggio... Come si fa a dare la colpa a Vettel se non ha toccato nessuno? Il primo contatto è stato Max-Kimi. Si può affermare che chiudendo lo spazio abbia indotto l'urto. Ma allo stesso modo (adesso provoco) si può affermare che la presenza di Verstappen lì in mezzo abbia provocato il disastro. Quindi Seb non ha più colpe di Max.

Max e Kimi hanno avuto traiettorie leggermente convergenti, l'asfalto era viscido, quindi....crash.

Va beh, si potrebbe discutere all'infinito...alla fine è stato uno sfigatissimo incidente di gara. Quindi scambierei le prime due percentuali del sondaggio, allora posso essere d'accordo.

 

Ora Malesia, si volta pagina, bisognerebbe vincere, ma ho paura che andrà a -35...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per i crucchi è evidente che Vettel debba darsi una calmata... forse penseranno che sia l'aria italiana a farlo scaldare così in certe situazioni e fare cose quantomento avventate :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gpupdate:

10:20 – Sebastian Vettel ci crede! Il pilota della Ferrari è sicuro di poter lottare ancora per il titolo mondiale di Formula 1 nonostante il gap di 28 punti da colmare a Lewis Hamilton, con 6 gare ancora da disputare.

"Abbiamo abbastanza gare per recuperare. Io ragiono Gp dopo Gp e sono assolutamente convinto che possiamo farcela. Non penso affatto a mollare. continuerò a lottare", ha detto a Sport Bild.

"Abbiamo una buona macchina e molta fiducia. Nelle ultime tre gare abbiamo mancato la vittoria e abbiamo perso il primato. Io ci credo ancora: la macchina è veloce e abbiamo ancora delle carte da giocare".

E sulle critiche dopo l'incidente di Singapore, ha aggiunto: "Posso accettarle, ma è sempre facile farsi un'opinione dall'esterno. In questo caso su qualcosa che non dura nemmeno cinque secondi".

E ancora sulle critiche e sui troppi rischi presi a Marina Bay, ha aggiunto: "Non sono che si accontenta di andare a punti, ma nemmeno un pazzo pronto a tutto per stare davanti".

"Semplicemente prova a ottenere sempre il massimo dalle situazioni. Se hai l'occasione di andare davanti devi provarci".

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gpupdate:

10:20 – Sebastian Vettel ci crede! Il pilota della Ferrari è sicuro di poter lottare ancora per il titolo mondiale di Formula 1 nonostante il gap di 28 punti da colmare a Lewis Hamilton, con 6 gare ancora da disputare.

 

"Abbiamo abbastanza gare per recuperare. Io ragiono Gp dopo Gp e sono assolutamente convinto che possiamo farcela. Non penso affatto a mollare. continuerò a lottare", ha detto a Sport Bild.

 

"Abbiamo una buona macchina e molta fiducia. Nelle ultime tre gare abbiamo mancato la vittoria e abbiamo perso il primato. Io ci credo ancora: la macchina è veloce e abbiamo ancora delle carte da giocare".

 

E sulle critiche dopo l'incidente di Singapore, ha aggiunto: "Posso accettarle, ma è sempre facile farsi un'opinione dall'esterno. In questo caso su qualcosa che non dura nemmeno cinque secondi".

 

E ancora sulle critiche e sui troppi rischi presi a Marina Bay, ha aggiunto: "Non sono che si accontenta di andare a punti, ma nemmeno un pazzo pronto a tutto per stare davanti".

 

"Semplicemente prova a ottenere sempre il massimo dalle situazioni. Se hai l'occasione di andare davanti devi provarci".

 

non so se possa vincere tutte le 6 gare rimanenti,certamente in Giappone e sopratutto in Brasile ,lo vedo nettamente favorito

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dipende dalla vettura ragazzi...inutile fare previsioni...da questa gara capiremo veramente...la Ferrari ha già fatto un miracolo portando la vettura a lottare per il titolo...nulla ci vieta di pensare che possano ripetersi...e nulla ci vieta di pensare che i giochi siano finiti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

da questa gara capiremo veramente...

Così ad occhio mi sembra di averla già letta questa frase quest'anno...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma siete fuori?!?! Ormai è finita dai... è ovvio che faccia certe dichiarazioni, ma nemmeno lui ci crede.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×