Vai al contenuto
sundance76

GRAND PRIX LEGENDS [Thread Ufficiale]

Messaggi raccomandati

Qualcuno mi dice dove poter scaricare la pista di Le Mans Sarthe, quella lunga di 13 km?

 

Ho scaricato il file dalla GPL track database, ma ? uscita fuori la pista canadese di S. Jovite.... :wacko:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che fine hanno fatto i mod di F1 1937 - 1951 - 1955 che erano in sviluppo (da 3 anni) per GPL ?

 

Non me ne parlare, stanno mettendo a dura prova anche la pazienza di uno come me che si ? fatto venti anni di digiuno ferrarista...

Specialmente per i mod '37 e '51, non so cosa avrei dato...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti sono galliker. Leggendo queste pagine su Grand Prix Legends mi ? salita la curiosit? e mi sono scaricato il demo GPL 2004. A questa versione del gioco sono applicabili tutte le patch di cui avete parlato? Il gioco in versione completa si trova ancora in commercio oppure ? impossibile da trovare?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alla prima domanda la risposta ? "s?", alla seconda "praticamente impossibile".

 

Ma tanto basta e avanza la versione demo.

 

 

Grazie grazie grazie. Provvedo subito ad aggiornarmi allora .:-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sapete che ce l'avevo originale comprato all'uscita (dopo aver letto la rece su TGM) e l'ho buttato via, compreso il manuale fighissimo, in un raptus di svecchiamento camera? Gioco divino comunque, e l'ho sempre e solo giocato con la tastiera, con tanto di cambio manuale e frizione :asd:

 

Ma tanto basta e avanza la versione demo.

 

In che senso?

 

Io l'ultima volta che ci giocai era su XP, su 7 gira?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

"Basta" nel senso che con la demo si può giocare online, mettere tutte le piste (anche quelle originali) e modificare le vetture, oltre ad aggiungere anche i mod delle annate alternative.

 

Anche io ci ho giocato solo su Xp, non so come si comporti con seven.

Modificato da Kraven Van Helsing

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
"Basta" nel senso che con la demo si pu? giocare online, mettere tutte le piste (anche quelle originali) e modificare le vetture, oltre ad aggiungere anche i mod delle annate alternative.

 

Ho trovato ci?: http://www.gpllinks.org/, sembra che ci sia tutto.

 

Quindi se scarico la demo e ci metto le piste ? come avere il gioco completo? Posso anche correre offline contro la CPU? Da quello che ho capito ci vuole l'installer bazza per farlo andare con Seven, ma con la demo che me ne fo dell'installer? Il gioco ? compatibile con i volanti plastichini tipo il Thrustmaster Ferrari che si trova nei Mediaworld? Era giusto per saggiarlo un po' con qualcosa meglio della tastiera in attesa di prendere un volante serio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho trovato ci?: http://www.gpllinks.org/, sembra che ci sia tutto.

 

Quindi se scarico la demo e ci metto le piste ? come avere il gioco completo?

 

S?.

 

Posso anche correre offline contro la CPU?

 

S?.

 

Da quello che ho capito ci vuole l'installer bazza per farlo andare con Seven, ma con la demo che me ne fo dell'installer?

 

Non saprei.

 

 

Il gioco ? compatibile con i volanti plastichini tipo il Thrustmaster Ferrari che si trova nei Mediaworld?

 

Che io sappia, ? compatibile con tutti i volanti anche se magari solo con quelli pi? diffusi rende tutti gli effetti di force feedback (anche per i vari volanti esistono appositi "profili" creati dalla comunit?).

 

Era giusto per saggiarlo un po' con qualcosa meglio della tastiera in attesa di prendere un volante serio.

 

Ottima scelta: si gode decisamente di pi? :thumbsup:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille delle risposte! Tra l'altro sono riuscito a farlo andare perfettamente fluido sul mio netbook :zrzr: , semplicemente facendolo partire da amministratore con la compatibilit? per XPsp3. Mi manca solo il volante per poter giocare (sul netbook non essendoci il tastierino numerico usare la tastiera ? definitivamente infattibile).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ieri dopo mesi e mesi di latitanza sono sceso di nuovo in pista: a Monza ho scelto la modalità GP (danni ultraveritieri), ho messo il pieno e ho cominciato a girare in qualifica. Al secondo giro ho rotto il motore in un fuorigiri alla Parabolica...

 

Ho tentato di fare un giro al 'Ring di 22 km. Ma non ho finito il giro di riscaldamento: ho perso una ruota toccando rudemente una siepe e poi un terrapieno. Maledetto 'ring....

 

I miei tempi col volante sono andati perduti, e il volante non l'ho più da 6 anni, quindi i crono attuali sono con la tastiera e sono appena appena "dignitosi", eccoli:

 

Monza 1'31"14

Kyalami 1'24"63

Messico 1'57"62

Monaco 1'33"90

Mosport 1'28"52

'Ring 9'28"28

Rouen 2'04"52

Silverstone 1'34"73

Spa 3'28"94

Glen 1'08"91

Olanda 1'31"30

 

Un paio di anni fa, con la sola tastiera, arrivai al traguardo di una gara in modalità Grand Prix. Ecco la cronaca:

 

Ovviamente ho scelto il circuito di Monza, poco complicato, e ho "partecipato" al Gran Premio d'Italia 1967.

 

Naturalmente, vista la gara lunga e la mancanza di volante, cambio e pedaliera, ho scelto una robustissima e affidabile Repco-Brabham.

 

In qualifica, nonostante di solito riesca a entrare nei primi dieci, stavolta mi sono accontentato di un modesto 13mo tempo maturato nelle due ore valide della prima sessione. La seconda sessione ho girato col pieno per abituarmi al ritmo-gara. Poi mi sono preparato per il GP :D

 

In partenza ho mantenuto la posizione, ma ecco il guaio! Alla prima staccata alla Parabolica (che gli esordienti chiamavano "curva della bestemmia"...) in bagarre mi metto nei guai al punto di frenata e esco di strada: normalmente al 99% la gara in quel punto finisce lì, ma incredibilmente non rompo nulla e non tocco le siepi, e inoltre non mi "insabbio". Rientro in pista ventesimo e ultimo, ma dopo aver verificato sul rettilineo che la macchina è intera, comincio la caccia verso il plotone. Mi dico: ok, non vincerò, ma l'obiettivo è finire la gara, non importa la posizione, e poi il decimo posto è alla mia portata (errori permettendo..).

 

Infatti riesco a riacciuffare i piloti "privati" di fondo classifica: Irwin, Beltoise e via dicendo. Raggiungo rapidamente il dodicesimo posto, ma spesso devo ripetermi di non pensare ai duelli e a badare di arrivare in fondo...

 

Alcuni ritiri mi agevolano e mi ritrovo tra il nono e il decimo posto, ma ecco l'impensabile: il privatissimo Bonnier con la sua modesta Cooper mi raggiunge e mi dà filo da torcere, non ci posso credere!!! Fino al trentesimo giro non mi molla, anzi a un certo punto mi è pure passato avanti per un mio erroraccio all'uscita della seconda di Lesmo (riesco incredibilmente a non andare in testacoda e a non sbattere nelle reti prima del Serraglio, ma mi mangio i 4" di vantaggio..), però dopo poche centinaia di metri lo ri-sorpasso, tuttavia lui non molla.

 

Fortunatamente intorno al 30mo giro, una rottura meccanica elimina Bonnier, sollievo. Ora ho già un giro di distacco da Clark, ma ho quasi un minuto di vantaggio su Ginther, devo solo gestire macchina e posizione: solo io posso buttare il piazzamento...

 

I restanti 35 giri li faccio tenendo d'occhio il contagiri, cerco di non sforzare il Repco nelle cambiate (alla fine Clark mi darà 3 giri di distacco... ), i giri "veloci" miei sono ridicolmente lenti, il miglior è 1'34"4, Jim farà il GPV in 1'30 e rotti (nel GP vero del '67 farà anche molto meglio, ma ieri la pista era lenta :asd: ).

 

Comunque faccio le curve al massimo dell'impegno, non voglio fare una cappellata per distrazione.

 

Ultimi giri, poi ne manca solo uno... ecco la bandiera a scacchi, sono SETTIMO, finalmente!!! Due ore vicino al PC, però sono soddisfatto E' bello immedesimarsi in tempo reale con i piloti dell'epoca....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

<p>

Sapete che ce l'avevo originale comprato all'uscita (dopo aver letto la rece su TGM) e l'ho buttato via, compreso il manuale fighissimo, in un raptus di svecchiamento camera? Gioco divino comunque, e l'ho sempre e solo giocato con la tastiera, con tanto di cambio manuale e frizione :asd:

 

Che peccato! Quindi avevi il manuale originale!! E anche la recensione!!

 

Comunque nelle pagine precedenti ho postato il link con cui basta un click per scaricare in un secondo tutto il manuale in PDF. E' da l? che io me lo sono stampato e rilegato.

 

Infatti la versione di GPL che comprai era una in offerta del 2001, senza manuale.

 

Il mio primo incontro con GPL fu un... equivoco. :asd:

 

Non sono mai stato un grande appassionato di videogiochi "home". Un giorno del novembre 2001 passai in un negozio di informatica di Napoli per non so pi? quale motivo. Su uno scaffale vidi distrattamente questo simulatore, presi la confezione e con sufficienza lessi il retro:

 

"Era un'epoca in cui le piste erano fatte per scoprire i limiti dell'uomo, non per essere sicure. Un'epoca in cui il talento di un pilota contava pi? dell'auto. Grand Prix Legends cattura questa esperienza in uno dei pi? accurati e stimolanti simulatori di corsa mai creati. La sensazione di guida ? stata resa grazie a un avanzato motore di modellazione grafica 3D; le auto sbandano, slittano e rimbalzano in modo paurosamente realistico. Con il crescere della vostra abilit? diventerete avversari sempre pi? pericolosi per i leggendari piloti dell'epoca Jack Brabham, Jim Clark e Graham Hill." E poi via con altri particolari..

 

Dopo aver letto, pensai: "Ma tu guarda cosa vanno a inventarsi pur di abbindolare la gente. Persino la F1 anni '60, roba da matti. Perdere ore davanti al pc per queste amenit?."

 

Inoltre pensavo a una cavolata arcade, anche se l'accenno a quei piloti mi era piaciuto.

Posai la confezione sullo scaffale e non ci pensai pi?.

 

Giorni dopo leggo su Autosprint dei consigli di regalo per Natale, e leggo che GPL ? il "pi? grande simulatore mai esistito", che ? gi? in commercio da oltre 3 anni, che il prezzo ? ridicolo, che ? difficilissimo ma realistico.

 

Di colpo mi viene la voglia di averlo, e poi posso misurarmi con Clark, sul Ring, sai che bello!

 

Torno a quel negozio, ma il gioco non c'? pi?, ? esaurito, porca miseria!!! Giro mezza Napoli ma alla fine lo trovo, Natale 2001!!

Da allora ho provato pochi videogiochi, come Rally Trophy (i rally degli anni '60 e '70), Nascar 4, qualche Colin McRae.

 

Ma GPL resta il mio Amore.

Modificato da sundance76

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Perdere ore davanti al pc per queste amenit?.

Le ultime parole famose... :D

Uno dei tanti capolavori di Kaemmer...anche se all'epoca giocavo molto di pi? ai vari Nascar Racing, da appassionato della serie che ero. Se si ha la fortuna di essere appassionati alle competizioni che i suoi giochi propongono, non c'? confronto che regga con la concorrenza. :up:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le ultime parole famose... :D

 

Infatti ancora oggi, a nove anni esatti dal mio "esordio" su GPL, talvolta mi cimento in gara...

 

 

Uno dei tanti capolavori di Kaemmer...anche se all'epoca giocavo molto di pi? ai vari Nascar Racing, da appassionato della serie che ero. Se si ha la fortuna di essere appassionati alle competizioni che i suoi giochi propongono, non c'? confronto che regga con la concorrenza. :up:

 

E' vero. :up:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guarda *** mi viene da piangere se ripenso a quel manuale, tra l'altro perfettamente tradotto in italiano. Era uno spettacolo cazzarola. Purtroppo in un periodo di disamoramento verso i vigg? ho veramente buttato nel bidone una quantit? di reliquie storiche che ? meglio se non ci penso. Per? forse quel vecchio numero di TGM ce l'ho ancora. Di certo ho ancora il numero con le rece di Commandos e di FFVII, con quest'ultimo in copertina. Se non spaglio GPL ? di quel periodo, dovr? controllare.

 

Io mi ricordo che quando usc? GPL ero scocciato perch? avevano scelto un periodo "del catzo" della storia dell'automobilismo e io volevo un gioco cos? sugli anni di Senna... e poi non diedi troppo valore alla cosa perch? pensavo che di giochi cos? con l'evoluzione della tecnica ne sarebbero usciti una marea fatti sempre meglio... lol.

 

Ora devo solo trovare la voglia e il tempo di prendermi un volante e di cercare Silverstone e Mosport da mettere nella demo, che sono gli unici due tracciati che ho imparato del gioco.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Oggi ho provato a scendere sotto i 9 minuti al 'Ring, ma niente!! Addirittura ho girato in 9'36", faccio proprio schifo!! (Eh, ma con la tastiera al 'Ring non si va lontanissimo...).

 

Clark all'epoca gir? in 8'04"....

 

Boh, posso dire di aver battuto i tempi di 30 anni prima (anni trenta) fatti da Rosemeyer e Lang...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Niente da fare, al 'ring faccio sempre almeno un testacoda al giro quando va bene, e il cronometro ? impietoso: 9'27"....

 

Correre con quelle macchine e su quella pista, era per uomini di ferro..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ci feci un paio di giri al Nurb e poi mai pi?. Figurati che ci ho messo un pomeriggio a imaparare Singapore a F1 2010 (PS3) perch? ? troppo lungo e ha troppe curve e non mi stanno tutte in testa... :pinch:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Navigazione Recente   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.



×