Vai al contenuto
magicsenna

Cinema e film

Messaggi raccomandati

Insomma un film che divide Dunkirk.

Riguardo la confusione che citavo io, sì so bene che si tratta di un segno distintivo dei film di Nolan però in questo caso non mi è sembrata una confusione riuscita a pieno. Che sappia trasmettere a pieno il pathos come nei suoi altri film.

Per me ripeto film da 7.5 ma speravo in qualcosina di più.

 

Riguardo Virzì ho visto l'anno scorso anche "La pazza gioia" e l'ho trovato molto bello.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il fatto è che Dunkirk secondo me è un mezzo documentario dove sono inseriti dei personaggi che sono un cast corale utile a narrare la storia, ma non a darle una vera e propria trama. In quest'ottica il film è volutamente povero di dialoghi importanti perché l'attenzione del regista voleva essere soprattutto sulla scena e ciò a tratti può apparire noioso... sulla mancanza di verve emotiva non sono d'accordo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Visto ieri sera Black book di Verhoeven... film sulla resistenza al nazismo in Olanda... forse quello che mi è piaciuto di più dopo "Bastardi senza gloria" su queste tematiche

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lo vedo sabato, temo una cagata spaziale

 

che poi in realtà non sono mai stato grande fan nemmeno dell'originale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non era un consiglio/ordine; pensavo: "Soldi buttati, guardati piuttosto il secondo film di Al Gore, appena uscirà".

 

Faccio questo ragionamento però: "Se non ti piace particolarmente il film diretto da Ridley Scott, è possibile che pure questa nuova versione non ti soddisfi... oppure ne potresti essere entusiasta".

 

Ho letto che questo film è stato un po' criticato per la mancanza di ritmo, per la monotonia quasi alienante di dialoghi, scenari (bellissimi si dice) e musica di supporto a molte scene.

 

Io personalmente credo che lo guarderei volentieri. Il giudizio postumo poi potrebbe essere differente.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per me è quasi sempre un errore riesumare film autoconclusivi...quindi già il principio è sbagliato...vedremo insomma...lunedì andrò anche io

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io non li collegherei. Guarderei questo come un'opera a sè, pur conoscendo la prima.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Certo... Alla fine intelligentemente non li si collega... Ma l'intento è quello

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me Nolan è semplicemente molto sopravvalutato.

Incomprensibile a tutti tranne a chi lo ha pensato e messo in scena non è sinonimo di alta cagaura.

Memento è un capolavoro, ma non puoi vivere di rendita una vita con un film.

Inception dopo la prima visione, ma anche la seconda, mi ha lasciato tra il molto confuso e lo scoglionato.

Insomnia una palla clamorosa.

The prestige un filmetto.

Interstellar altra palla.

I Batman, va beh, ottima l'idea di tornare ad un contesto piu dark, ma molto di qurl che ne è uscito di buono va attribuito alla prestazione di Ledger, ed ancor di piu al fatto che sia morto durante le riprese, cosa che gia da sola im passato ha trasformato un bmovie per la tv in un cult da grande schermo con il corvo.

Insomma, non so se si è capito ma, tolto memento, Nolan non lo reggo :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

 

 

Modificato da crucco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma come "the prestige" un filmetto dai..mi sembra davvero eccessivo.

Però il cinema essendo è soggettivo,quindi ci sta.

Io ritengo Nolan un grandissimo, mai banale, e oggi è cosa rarissima.

Poi ovviamente non tutti i film possono essere capolavori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non mi muove e non mi costringe a pensare a cosa sto guardando come Tarantino, strappandomi un sorriso quando ci sono arrivato.

Non ci arrivo proprio 😫

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lo vedo sabato, temo una cagata spaziale

 

che poi in realtà non sono mai stato grande fan nemmeno dell'originale.

allora non è una cagata spaziale e anzi penso che i fan dell'originale (cui io non appartengo) potrebbero apprezzarlo

 

il regista si è impegnato molto per riprodurre le atmosfere cupe e aberranti del primo film, e in questo senso secondo me la colonna sonora è riuscitissima, così come le ambientazioni con l'immancabile pioggia costante

 

forse il film è un po' meno filosofico del primo anche se hanno sviluppato qualche tema in più sul rapporto macchina uomo (ma non dico niente per non spoilerare)

 

d'altra parte la storia portante del film è un po' debole e sviluppata male nel finale, qualche buco di sceneggiatura c'è

 

inoltre il film è secondo me eccessivamente lento (come del resto il primo) e lungo, ho seriamente rischiato di addormentarmi in un paio di occasioni, da non appassionato del genere

 

abbastanza bravo Gosling (che mi sta sulle palle), Ford ormai sembra il nonno di se stesso (come in Episodio 7 del resto).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Da come ne parli pare che sarà una bella palla mortale... quanto dura il film?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Porca miseria...ci credo che ti addormenti se è pure lento...peraltro domani devo alzarmi alle 6 per il lavoro... quindi andare all'ultimo spettacolo sarà una favola

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×