Vai al contenuto
[LIVE] Stasera h21 Sorteggio Quarti Premio Bannato 2018 Leggi di più... ×
SirVanhan

Formula 3

Messaggi raccomandati

Risultato di gara 1 del British F3 da Spa!!!

 

1 - Sam Bird (Dallara 307-Mercedes) - Carlin - 12 laps 27'15"453

2 - Jonathan Kennard (Dallara 307-Mercedes) - Raikkonen - 3"468

3 - Stephen Jelley (Dallara 307-Mercedes) - Raikkonen - 4"592

4 - Atte Mustonen (Dallara 307-Mercedes) - Raikkonen - 5"430

5 - Rodolfo Gonzalez (Dallara 307-Mugen) - T Sport - 11"617

6 - Marko Asmer (Dallara 307-Mercedes) - Hitech - 13"708

7 - Niall Breen (Dallara 307-Mercedes) - Carlin - 15"959

8 - Esteban Guerrieri (Mygale-Mercedes) - Ultimate - 18"514

9 - Sergio Perez (Dallara 304-Mugen) - T Sport - 19"238

10 - Greg Mansell (Dallara 307-Mercedes) - Fortec - 19"401

11 - Michael Devaney (Mygale-Mercedes) - Ultimate - 26"073

12 - Walter Grubmuller (Dallara 307-Mercedes) - Hitech - 29"166

13 - Alastair Jackson (Dallara 307-Mercedes) - Raikkonen - 31"241

14 - Cheng Cong Fu (Dallara 304-Mugen) - Performance - 31"795

15 - Hamad Al Fardan (Dallara 304-Mugen) - Performance - 32"655

16 - Michael Meadows (Dallara 304-Mugen) - Raikkonen - 39"100

17 - Max Chilton (Dallara 307-Mercedes) - Arena - 40"055

18 - Salman Al Khalifa (Dallara 304-Mugen) - T Sport - 42"077

19 - Sebastian Hohenthal (Dallara 307-Mercedes) - Fortec - 46"855

20 - John Martin (Dallara 307-Mugen) - Docking - 52"702

21 - Leo Mansell (Dallara 307-Mercedes) - Fortec - 52"904

22 - Francesco Castellacci (Dallara 307-Mugen) - Docking - 53"835

23 - Viktor Jensen (Dallara 304-Mugen) - Docking - 56"559

24 - Ricardo Teixeira (Dallara 307-Mugen) - Performance - 58"340

25 - Alex Waters (Dallara 304-Mugen) - Promatecme -

26 - Juan Pablo Garcia (Lola Dome 106-Mugen) - Fluid

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gara 2

 

1 - 2 - C - Jonathan KENNARD - GBR - Dallara F307 Mercedes HWA - 31:27.172 - 8 - - 106.88

2 - 23 - C - Maro ENGEL - GER - Dallara F307 Mercedes HWA - 31:27.772 - 8 - 0.600 - 106.85

3 - 3 - C - Sam BIRD - GBR - Dallara F307 Mercedes HWA - 31:28.396 - 8 - 1.224 - 106.81

4 - 1 - C - Stephen JELLEY - GBR - Dallara F307 Mercedes HWA - 31:28.872 - 8 - 1.700 - 106.79

5 - 4 - C - Mario MORAES - BRA - Dallara F307 Mercedes HWA - 31:29.057 - 8 - 1.885 - 106.78

6 - 26 - C - Atte MUSTONEN - FIN - Dallara F307 Mercedes HWA - 31:29.435 - 8 - 2.263 - 106.76

7 - 22 - C - Alberto VALERIO - BRA - Dallara F307 Mercedes HWA - 31:30.188 - 8 - 3.016 - 106.71

8 - 7 - C - Marko ASMER - EST - Dallara F307 Mercedes HWA - 31:31.178 - 8 - 4.006 - 106.66

9 - 21 - C - Niall BREEN - IRL - Dallara F307 Mercedes HWA - 31:33.755 - 8 - 6.583 - 106.51

10 - 9 - C - Rodolfo GONZALEZ - VEN - Dallara F307 Mugen-Honda - 31:33.795 - 8 - 6.623 - 106.51

11 - 5 - C - Sebastian HOHENTHAL - SWE - Dallara F307 Mercedes HWA - 31:33.933 - 8 - 6.761 - 106.50

12 - 15 - C - Michael DEVANEY - IRL - Mygale Mercedes HWA - 31:34.461 - 8 - 7.289 - 106.47

13 - 6 - C - Walter GRUBM?LLER - AUT - Dallara F307 Mercedes HWA - 31:35.306 - 8 - 8.134 - 106.42

14 - 16 - C - Max CHILTON - GBR - Dallara F307 Mercedes HWA - 31:35.759 - 8 - 8.587 - 106.40

15 - 31 - N - Sergio PEREZ - MEX - Dallara F304 Mugen-Honda - 31:41.663 - 8 - 14.491 - 106.07

16 - 27 - C - Alastair JACKSON - GBR - Dallara F307 Mercedes HWA - 31:41.836 - 8 - 14.664 - 106.06

17 - 39 - N - CHENG Cong Fu - CHN - Dallara F304 Mugen-Honda - 31:43.214 - 8 - 16.042 - 105.98

18 - 24 - C - John MARTIN - AUS - Dallara F307 Mugen-Honda - 31:43.694 - 8 - 16.522 - 105.96

19 - 55 - N - Michael MEADOWS - GBR - Dallara F304 Mugen-Honda - 31:44.451 - 8 - 17.279 - 105.91

20 - 38 - N - Hamad AL FARDAN - BHR - Dallara F304 Mugen-Honda - 31:45.604 - 8 - 18.432 - 105.85

21 - 8 - C - F'cesco CASTELLACCI - ITA - Dallara F307 Mugen-Honda - 31:45.964 - 8 - 18.792 - 105.83

22 - 12 - C - Sean PETTERSON - RSA - Lola B06-30 Mugen-Honda - 31:47.133 - 8 - 19.961 - 105.76

23 - 50 - C - Greg MANSELL - GBR - Dallara F307 Mercedes HWA - 31:47.716 - 8 - 20.544 - 105.73

24 - 34 - N - Alex WATERS - GBR - Dallara F304 Mugen-Honda - 31:48.648 - 8 - 21.476 - 105.68

25 - 77 - N - Salman AL KHALIFA - BHR - Dallara F304 Mugen-Honda - 31:49.588 - 8 - 22.416 - 105.63

26 - 33 - N - Juan Pablo GARCIA S. - MEX - Lola-Dome F106/4 Mugen-Honda - 31:50.226 - 8 - 23.054 - 105.59

27 - 44 - C - Leo MANSELL - GBR - Dallara F307 Mercedes HWA - 31:50.606 - 8 - 23.434 - 105.57

 

- - - Not Classified - - - - - -

- 14 - C - Esteban GUERRIERI - ARG - Mygale Mercedes HWA - 21:03.464 - 6 - D.N.F. - 119.73

- 10 - C - Ricardo TEIXEIRA - ANG - Dallara F307 Mugen-Honda - 18:39.797 - 5 - D.N.F. - 112.58

- 37 - N - Viktor JENSEN - ISL - Dallara F304 Mugen-Honda - 10:21.254 - 2 - D.N.F. - 81.17

 

- - - Fastest Laps - - - - - -

- 2 - C - Jonathan KENNARD - - Dallara F307 Mercedes HWA - 02:37.646 - 5 - 99.38mph - 159.94

- 39 - N - CHENG Cong Fu - - Dallara F304 Mugen-Honda - 02:42.996 - 5 - 96.12mph - 154.69

 

 

 

Quanto amo la British F3!!! Per me ? anche pi? bella dell'Euroseries! Comunque sia, gara 2 ? stata fatta sotto il diluvio quindi forse la partenza della 24 ore sar? col bagnato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Quanto amo la British F3!!! Per me ? anche pi? bella dell'Euroseries! Comunque sia, gara 2 ? stata fatta sotto il diluvio quindi forse la partenza della 24 ore sar? col bagnato

 

Dove la vedi la F3?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Su Motors TV con una settimana di ritardo per?. Cio? Domenica prossima vedr? la gara di Spa!

 

Classifica di campionato:

 

1 Marko Asmer 198

2 Sam Bird 138

3 Maro Engel 126

4 Stephen Jelley 122

5 Jonathan Kennard 114

6 Niall Breen 101

7 Sebastian Hohenthal 71

8 Alberto Valerio 70

9 Atte Mustonen 48

10 Rodolfo Gonzalez 41

11 Michael Devaney 34

12 Greg Mansell 29 (lol)

13 Esteban Guerrieri 20

14 Mario Moraes 19

15 John Martin 11

16 Walter Grubmuller 6

 

 

Stamattina c'? stata invece l'Euro F3, un po' palloso perch? Grosjean ha dominato, mentre Kobayashi ? rimasto sempre secondo senza riuscire ad avvicinarsi. Ha fatto dei sorpassi bellissimi Nico Hulkenberg! Appena trovo i risultati li posto

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Azz, motors tv non riesco a vederlo :triste:

Hulkenberg ha fatto vedere buone cose anche nell'A1, sembra un ottimo pilota

Mansell ha qualche chance o ? una pippa? :huh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Leo ? una pippa colossale, Greg ? gi? un pochettino meglio. A Monza avrebbe potuto far bene, ma il compagno di squadra lo ha buttato fuori in pieno rettilineo. Aveva fatto bene anche a Donington, mi pare un quarto posto. Diventer? un Mathias Lauda... quindi puoi immaginare che razza di pilota sia!

 

 

Per quanto riguarda Motors Tv, secondo me il programma pi? bello che abbiano mai fatto era quello dedicato ad un campionato kart inglese con tutti ragazzini. Inviati in pista c'erano dei giornalisti giovanissimi che andavano ad intervistare gli ancora pi? giovani piloti di kart. Poi facevano vedere la conferenza stampa, tutti servizi dedicati. Una cosa fantastica. In Italia non faranno mai una cosa simile, ed ? anche per questo che non ci sar? mai passione da noi. Da loro invece li fanno proprio innamorare del motorsport!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Leo ? una pippa colossale, Greg ? gi? un pochettino meglio. A Monza avrebbe potuto far bene, ma il compagno di squadra lo ha buttato fuori in pieno rettilineo. Aveva fatto bene anche a Donington, mi pare un quarto posto. Diventer? un Mathias Lauda... quindi puoi immaginare che razza di pilota sia!

 

 

Per quanto riguarda Motors Tv, secondo me il programma pi? bello che abbiano mai fatto era quello dedicato ad un campionato kart inglese con tutti ragazzini. Inviati in pista c'erano dei giornalisti giovanissimi che andavano ad intervistare gli ancora pi? giovani piloti di kart. Poi facevano vedere la conferenza stampa, tutti servizi dedicati. Una cosa fantastica. In Italia non faranno mai una cosa simile, ed ? anche per questo che non ci sar? mai passione da noi. Da loro invece li fanno proprio innamorare del motorsport!

Proprio ora stanno trasmettendo la gara della F.3 inglese da Brands Hatch!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Leo ? una pippa colossale, Greg ? gi? un pochettino meglio. A Monza avrebbe potuto far bene, ma il compagno di squadra lo ha buttato fuori in pieno rettilineo. Aveva fatto bene anche a Donington, mi pare un quarto posto. Diventer? un Mathias Lauda... quindi puoi immaginare che razza di pilota sia!

 

 

Niente di rilevante quindi, peccato

 

 

Ormai in Italia l'unica speranza ? Sky, che di anno in anno aggiunge nuovi campionati. Spero non si fermino qua

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Entry list del Marlboro Master da Zolder (non pi? a Zandvoort purtroppo)

 

1. Romain Grosjean - ASM F3

2. Nico H?lkenberg - ASM F3

3. Tom Dillmann - ASM F3

4. Kamui Kobayashi - ASM F3

5. Edoardo Piscopo - M?cke

6. Brendan Hartley - M?cke

7. Yelmer Buurman - Manor

8. James Jakes - Manor

9. Cheng Cong Fu - Manor

10. Franck Mailleux - Manor

12. Tim Sandtler - Zeller

14. Edoardo Mortara - Signature

15. Dani Clos - Signature

16. Yann Clairay - Signature

17. Jean Karl Vernay - Signature

19. Marko Asmer - Hitech

20. Walter Grubm?ller - Hitech

21. Michael Patrizi - Prema

22. Renger Van der Zande - Prema

23. Sergey Afanasiev - HBR

24. Filip Salaquarda - HBR

25. Rodolfo Avila - HBR

26. Esteban Guerrieri (Mygale-Mercedes) - Ultimate

27. Michael Devaney (Mygale-Mercedes) - Ultimate

28. Francesco Castellacci (Dallara-Honda) - Docking

29. John Martin (Dallara-Honda) - Docking

31. Ricardo Teixeira (Dallara-Honda) - Performance

32. Harald Schlegelmilch - HS Technik

34. Stephen Jelley - Raikkonen

35. Atte Mustonen - Raikkonen

36. Ali Jackson - Raikkonen

37. Jonathan Kennard - Raikkonen

38. Sam Bird - Carlin

39. Maro Engel - Carlin

40. Niall Breen - Carlin

41. Alberto Valerio - Carlin

 

 

 

Purtroppo ci sono solo due Mygale... comunque ? gi? buona cosa che non sia un monopolio Dallara (mi piace quando ci sono pi? telaisti, anche se poi ovviamente i risultati possono essere sfalsati...). Ovviamente tifer? per i piloti del British F3: punto tutto sull'estone Asmer, ma attenzione anche a Engel e forse anche Kennard. Invece mi sa che Frankie Cheng (Cong Fu Cheng) non riuscir? a far molto ._. Del resto in Inghilterra fa ancora la classe minore della F.3!!!

Ma dovrebbe essere una sfida tra Grosjean, Kobayashi (per cui tifo) e Hulkenberg!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Peccato che nessuno abbia osato schierare una Ligier, Lola o quel telaio nuovo italiano. Sul fronte motori, tutto Mercedes tranne un paio di Honda credo. Ormai solo i motori tedeschi sono competitivi...che belli i tempi in cui Novamotor (FIAT/ALFA Romeo), Spiess (VW/Opel), Mugen (Honda), Tom's (Toyota), Nissan e Renault si sfivano a viso aperto...

 

...complimenti a Zandvoort per aver perso la gara...si tratta di una spiaggia bruttissima (secondo una tipa olandese che conosco) dove vige il cattivo gusto ed ? piena di tedeschi...meglio quello o le gare?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ottimo debutto per il motore Volkswagen con Gotz che conquista il 6? posto al Nurburgring. Vince Hulkenberg, davanti a Buemi e Piscopo. Lo svizzero si riavvicina a Grosjean che ottiene solo un quinto posto... Kobayashi speronato come al solito dopo un primo giro fenomenale in cui aveva recuperato 10 posizioni!

 

La gara non ? stata bellissima, ma devo dire che mi sono divertito da matti a commentarla in radio! Quanto mi piace la F3! Se solo potessi vedere il British F3 in diretta... starei sempre a commentarlo XD L? s? che ? pieno di sorpassi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

British F3 Oulton Park Gara 1 - La neve aiuta Turvey

25-03-2008

 

La neve scesa 30 minuti prima del via di gara 1 non ha rovinato la festa a Oliver Turvey, che ha vinto il primo appuntamento della British F3 International Series sul leggendario tracciato di Oulton Park. Il pilota del team Carlin ha approfittato degli errori dei suoi due compagni di squadra Jaime Alguersuari e Brendon Hartley, che si sono eliminati a vicenda a 4 tornate dalla fine.

 

In realt? Alguersuari, detentore della pole position, aveva gi? sbagliato la partenza: sottovalutando le insidie del tracciato bagnato, il neo diciottenne si ? fatto passare da Turvey e dal fratello minore di Tom Chilton, Max. Tuttavia alla fine del primo passaggio lo spagnolo era di nuovo in seconda piazza, mentre Chilton doveva combattere contro Hartley.

 

Al quarto passaggio, per?, il team Carlin era di nuovo nelle prime tre posizioni, con i piloti divisi da soli 9 decimi di secondo! Approfittando la situazione della pista in costante asciugamento, il che rende i sorpassi molto difficili, Turvey ? riuscito a tenere la leadership fino alla bandiera a scacchi, mentre Hartley e Alguersuari si buttavano fuori alla curva Shell.

 

Max Chilton ha cos? chiuso in seconda posizione, con Atte Mustonen, scattato dall?8? posto, poco dietro. Incredibile la rimonta dell?argentino Esteban Guerrieri, da 18? a 5?, preceduto di 4 decimi dal compagno di squadra Michael Devaney. Facciamo notare che il team in questione, Ultimate Motorsports, utilizza telai Mygale.

 

Andy Meyrick ha trionfato in grande stile nella National Class, nonostante in partenza sia stato impensierito da Salman Al Khalifa, autore di una partenza incredibile. Il pilota del Bahrain si ? per? dovuto ritirare molto presto, lasciando Jay Bridger e Hywel Lloyd sul podio con Meyrick.

 

Pos Driver Team Car Time

1. Oliver Turvey Carlin Motorsport D/M 30:48.289

2. Max Chilton Hitech Racing D/M +1.978

3. Atte Mustonen Raikkonen Robertson D/M +3.893

4. Michael Devaney Ultimate Motorsport M/M +5.275

5. Esteban Guerrieri Ultimate Motorsport M/M +5.677

6. Marcus Ericsson Fortec Motorsport D/M +15.300

7. Sergio Perez T-Sport D/M +16.445

8. Sebastian Hohenthal Fortec Motorsport D/M +18.431

9. Henry Arundel Raikkonen Robertson D/M +20.183

10. Sam Abay Carlin Motorsport D/M +21.647

11. John Martin Raikkonen Robertson D/M +24.105

12. Andy Meyrick Carlin Motorsport (N) D/H +34.867

13. Alistair Jackson Raikkonen Robertson D/M +37.441

14. Ricardo Teixeira Ultimate Motorsport M/M +37.806

15. Jay Bridger Fluid Motorsport (N) D/H +42.693

16. Philip Major Fortec Motorsport D/M +51.494

17. Hywel Lloyd CF Racing (N) D/H +54.824

18. Niall Quinn Team Loctite (N) D/H +1:09.056

19. Kristjan Einar Carlin Motorsport (N) D/H +1:09.922

20. Steven Guerrero T-Sport (N) D/H +1:21.539

21. Stefan Wilson Fluid Motorsport (N) D/H +1 lap

22. Craig Reiff Nexa Racing (N) D/H +1 lap

 

Andrea Giach

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

British F3 Oulton Park Gara 2 - Alguersuari prende la sua rivincita

25-03-2008

 

Una vettura perfetta, la voglia di vendetta e gli errori Hartley hanno portato lo spagnolo Jaime Alguersuari al primo successo nella Formula 3 inglese sul difficilissimo circuito di Oulton Park. Partito ancora una volta dalla pole position, Alguersuari, che ha festeggiato anche i 18 anni nello stesso giorno, ? stato in grado questa volta di tenere la prima posizione.

 

Lo spagnolo ha avuto anche la possibilit? di scappare via, non solo grazie ai propri giri record, ma anche grazie al tappo che Esteban Guerrieri ha fatto fino al decimo giro. Il pilota argentino ? saltato in seconda posizione in partenza e con la sua Mygale ha tenuto dietro Ericsson, Hohenthal e Hartley, fino a che non ha commesso un errore per la troppa pressione ed ? scivolato in sesta posizione.

 

I nove secondi di vantaggio accumulati da Alguersuari sono per? stati annullati quando John Martin e Nick Tandy sono andati a sbattere alla curva Hislops. E qui il fattaccio: Hartley e Guerrieri, credendo che la safety car stesse rientrando, hanno sorpassato i piloti davanti a loro e, se l?argentino ha capito subito di aver commesso un errore e quindi ? tornato nella sua posizione, in neozelandese ? rimasto in prima posizione fino alla bandiera a scacchi.

 

Tuttavia l?occhio sempre vigile dei commissari ha fatto s? che Hartley fosse retrocesso in quarta posizione, dietro ad Alguersuari che ha cos? vinto la seconda manche in programma ad Oulton Park, e ai due svedesi Marcus Ericsson e Sebastian Hohenthal. Nella National Class, il team Carlin ha continuato il suo incredibile dominio con il secondo trionfo di Andy Meyrick davanti al sorprendente Al Khalifa e Quinn.

 

Mentre bisogner? attendere un mese prima del prossimo round che si svolger? a Croft, Alguersuari e Ericsson potranno godersi la loro prima posizione in campionato (21 punti per entrambi), davanti a Oliver Turvey (20 punti), che non ? riuscito ad arrivare a punti nella seconda manche.

 

Pos Driver Team Car Time

1. Jaime Alguersuari Carlin Motorsport D/M 30:10.677

2. Marcus Ericsson Fortec Motorsport D/M +0.411

3. Sebastian Hohenthal Fortec Motorsport D/M +2.748

4. Brendon Hartley Carlin Motorsport D/M +2.963

5. Walter Grubmuller Hitech Racing D/M +3.481

6. Esteban Guerrieri Ultimate Motorsport M/M +4.621

7. Atte Mustonen Raikkonen Roberston D/M +5.653

8. Michael Devaney Ultimate Motorsport M/M +6.018

9. Alistair Jackson Raikkonen Robertson D/M +7.702

10. Henry Arundel Raikkonen Robertson D/M +8.933

11. Sam Abay Carlin Motorsport D/M +9.449

12. Oliver Turvey Carlin Motorsport D/M +9.637

13. Sergio Perez T-Sport D/H +12.783

14. Max Chilton Hitech Racing D/M +13.061

15. Andy Meyrick Carlin Motorsport (N) D/H +13.997

16. Salman Al-Khalifa T-Sport (N) D/H +17.127

17. Ricardo Teixeira Ultimate Motorsport M/M +18.489

18. Niall Quinn Team Loctite (N) D/H +18.594

19. Jay Bridger Fluid Motorsport (N) D/H +18.803

20. Hywel Lloyd CF Racing (N) D/H +20.156

21. Kristjan Einar Carlin Motorsport (N) D/H +22.824

22. Philip Major Fortec Motorsport D/M +23.310

23. Stefan Wilson Fluid Motorsport (N) D/H +33.282

24. Craig Reiff Nexa Racing (N) D/H +37.784

25. Steven Guerrero T-Sport (N) D/H +1 lap

 

Andrea Giach

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lo scorso w-e ? partita anche la F.3 italia con le nuove Dallara. Sono stupende, sembrano una F1 rimpicciolit?. Aerodinamica molto sofisticata.

 

L'avete gi? vista?

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bella serie e battaglia lo scorso anno!

 

 

ora il mio supporto va in particolare ad atte (mustonen), e anche agli altri 2miei" bimbi swe :) marcus (ericsson) e sebastian (hohenthal)

 

nel corso della stagione ericsson ? migliorato tantissimo e ora vorrei un recupero di atte che se lo merita!

 

 

riassunto della serie 2008 fino ad ora....

 

Oulton Park, Qualifica 1: Alguersuari si presenta

Debutto di primissimo piano per Jaime Alguersuari nel campionato Britannico F.3. Il pilota spagnolo, classe 1990, ha conquistato la leadership nella prima parte della sessione con un secco 1-2, regolando il compagno di squadra Oliver Turvey. La sessione ? stata condizionata dalla bandiera rossa esposta per un'uscita di Pablo Perez; dopo la ripresa delle ostilit?, migliorare i propri tempi si ? rivelato pi? difficile del previsto. In seconda fila partiranno Walter Grubmuller e Max Chilton, dimostratisi comunque competitivi, seguiti da Hartley, Perez, Martin ed Ericsson.

 

Marco Cortesi

 

 

 

La griglia di partenza di Gara 2

 

1. fila

Jaime Alguersuari (Dallara/Mercedes) - Carlin - 1:28.441

Oliver Turvey (Dallara/Mercedes) - Carlin - 1:28.559

2. fila

Walter Grubmuller (Dallara/Mercedes) - Hitech - 1:28.565

Max Chilton (Dallara/Mercedes) - Hitech - 1:28.874

3. fila

Brendon Hartley (Dallara/Mercedes) - Carlin - 1:28.885

Sergio Perez (Dallara/Honda) - T-Sport - 1:28.941

4. fila

John Martin (Dallara/Mercedes) - Raikkonen - 1:29.039

Marcus Ericsson (Dallara/Mercedes) - Fortec - 1:29.046

5. fila

Nick Tandy (Mygale/Mercedes) - JTR - 1:29.189

Atte Mustonen (Dallara/Mercedes) - Raikkonen - 1:29.233

6. fila

Michael Devaney (Mygale/Mercedes) - Ultimate - 1:29.250

Sebastian Hohenthal (Dallara/Mercedes) - Fortec - 1:29.253

7. fila

Alistair Jackson (Dallara/Mercedes) - Raikkonen - 1:29.384

Sam Abay (Dallara/Mercedes) - Carlin - 1:29.438

8. fila

Henry Arundel (Dallara/Mercedes) - Raikkonen - 1:29.538

Andy Meyrick (Dallara/Honda) - Carlin* - 1:29.856

9. fila

Jay Bridger (Dallara/Honda) - Fluid* - 1:29.912

Esteban Guerrieri (Mygale/Mercedes) - Ultimate - 1:30.081

10. fila

Philip Major (Dallara/Mercedes) - Fortec - 1:30.251

Ricardo Teixeira (Mygale/Mercedes) - Ultimate - 1:30.666

11. fila

Salman Al-Khalifa (Dallara/Honda) - T-Sport* - 1:30.694

Kristjan Einar (Dallara/Honda) - Carlin* - 1:30.967

12. fila

Steven Guerrero (Dallara/Honda) - T-Sport* - 1:31.239

Hywel Lloyd (Dallara/Honda) - CF* - 1:31.635

13. fila

Stefan Wilson (Dallara/Honda) - Fluid* - 1:31.887

Craig Reiff (Dallara/Honda) - Nexa* - 1:34.936

14. fila

Niall Quinn (Dallara/Honda) - Team Loctite - 1:34.947

 

*National Class

 

Oulton Park, Qualifica 2: Alguersuari incontenibile

Seconda pole position di giornata per Jaime Alguersuari ad Oulton Park. Il diciassettenne spagnolo, al volante di una delle Dallara-Mercedes schierate dal team Carlin, ha preceduto con apparente facilit? Marcus Ericsson, gi? mostratosi veloce nei test pre-stagione. In seconda fila prenderanno il via Walter Grubmuller e Brendon Hartley, compagno di Alguersuari. A dividersi la terza fila saranno Esteban Guerrieri, con la prima delle Mygale, e Max Chilton, che nelle fasi iniziali era sembrato tra i favoriti per la pole. Alistair Jackson, sulla prima delle vetture Raikkonen, partir? all'interno della quarta fila, affiancato da Sebastian Hohental. Piuttosto indietro Oliver Turvey, fermato anche dalla sospensione anzitempo della sessione per un incidente occorso a Stefan Wilson. I primi dodici classificati sono risultati separati da un secondo.

 

Marco Cortesi

 

 

La griglia di partenza di Gara 2

 

1. fila

Jaime Alguersuari (Dallara/Mercedes) - Carlin - 1:28.274

Marcus Ericsson (Dallara/Mercedes) - Fortec - 1:28.516

2. fila

Walter Grubmuller (Dallara/Mercedes) - Hitech - 1:28.826

Brendon Hartley (Dallara/Mercedes) - Carlin - 1:28.874

3. fila

Esteban Guerrieri (Mygale/Mercedes) - Ultimate - 1:28.878

Max Chilton (Dallara/Mercedes) - Hitech - 1:28.967

4. fila

Alistair Jackson (Dallara/Mercedes) - Raikkonen - 1:28.970

Sebastian Hohenthal (Dallara/Mercedes) - Fortec - 1:29.013

5. fila

Atte Mustonen (Dallara/Mercedes) - Raikkonen - 1:29.028

Sergio Perez (Dallara/Honda) - T-Sport - 1:29.042

6. fila

Sam Abay (Dallara/Mercedes) - Carlin - 1:29.047

Henry Arundel (Dallara/Mercedes) - Raikkonen - 1:29.120

7. fila

Nick Tandy (Mygale/Mercedes) - JTR - 1:29.241

Oliver Turvey (Dallara/Mercedes) - Carlin - 1:29.266

8. fila

Michael Devaney (Mygale/Mercedes) - Ultimate - 1:29.513

9. fila

Andy Meyrick (Dallara/Honda) - Carlin* - 1:29.800

John Martin (Dallara/Mercedes) - Raikkonen - 1:29.907

10. fila

Salman Al-Khalifa (Dallara/Honda) - T-Sport* - 1:30.418

Jay Bridger (Dallara/Honda) - Fluid* - 1:30.518

11. fila

Hywel Lloyd (Dallara/Honda) - CF* - 1:30.848

Steven Guerrero (Dallara/Honda) - T-Sport* - 1:30.940

12. fila

Kristjan Einar (Dallara/Honda) - Carlin* - 1:30.962

Stefan Wilson (Dallara/Honda) - Fluid* - 1:31.464

13. fila

Niall Quinn (Dallara/Honda) - Team Loctite* - 1:31.486

Ricardo Teixeira (Mygale/Mercedes) - Ultimate - 1:31.725

14. fila

Craig Reiff (Dallara/Honda) - Nexa* - 1:36.498

 

*National Class

 

 

Oulton Park, gara 1: Turvey vince al debutto e con la neve...

Vittoria del rookie Oliver Turvey nella prima prova del campionato inglese di F.3. Il pilota britannico del team Carlin ha scelto di correre nella serie di casa dopo una stagione nella F.Renault europea ed italiana

 

Faceva freddo a Oulton Park questa mattina quando i piloti sono arrivati al circuito. Poi ha iniziato a piovere e ben presto ha iniziato a cadere la neve. Ma per fortuna, quando le monoposto si sono schierate sulla griglia di partenza, il meteo ha concesso una pausa. Pista quindi estremamente scivolosa. Oliver Turvey ha subito preso il comando della corsa scattando meglio del poleman Jaime Alguersuari.

 

Le posizioni sono rimaste a lungo invariate con Turvey primo seguito dai compagni di squadra Alguersuari ed Hartley. Ma al 14? giro il campione europeo della F.Renault ha deciso di infilarsi all'interno dello spagnolo Alguersuari alla curva Shell. Le due monoposto sono entrate in contatto ed entrambi si sono dovuti ritirare. Il secondo posto ? cos? finito a Max Chilton mentre sul terzo gradino del podio ? salito Atte Mustonen.

 

Buona la prova delle Mygale del team Ultimate che hanno visto l'arrivo al quarto e quinto posto con Michael Devaney e Esteban Guerrieri. Il successo nella National Class ? andato ad Andy Meyrick del team Carlin che ha preceduto Jay Bridger e Hywell Lloyd.

 

 

L'ordine di arrivo di gara 1, luned? 24 marzo 2008

 

1 - Oliver Turvey (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 18 laps 30'48"289

2 - Max Chilton (Dallara 308-Mercedes) - Hitech - 1"978

3 - Atte Mustonen (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 3"893

4 - Michael Devaney (Mygale M08-Mercedes) - Ultimate - 5"275

5 - Esteban Guerrieri (Mygale M08-Mercedes) - Ultimate - 5"677

6 - Marcus Ericsson (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - 15"300

7 - Sergio Perez (Dallara 308-Mugen) - T Sport - 16"445

8 - Sebastian Hohenthal (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - 18"431

9 - Henry Arundel (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 20"183

10 - Sam Abay (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 21"647

11 - John Martin (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 24"105

12 - Andrew Meyrick (Dallara 305-Mugen) - Carlin - 34"867

13 - Alistair Jackson (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 37"441

14 - Ricardo Teixeira (Mygale M08-Mercedes) - Ultimate - 37"806

15 - Jay Bridger (Dallara 307-Mugen) - Fluid - 42"693

16 - Philip Major (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - 51"494

17 - Hywell Lloyd (Dallara 306-Mugen) - CF - 54"824

18 - Niall Quinn (Dallara 306-Mugen) - Loctite - 1'09"056

19 - Kristjan Einar (Dallara 305-Mugen) - Carlin - 1'09"922

20 - Steven Guerrero (Dallara 307-Mugen) - T Sport - 1'21"539

21 - Stefan Wilson (Dallara 306-Mugen) - Fluid - 1 lap

22 - Craig Reiff (Dallara 306-Mugen) - Nexa - 1 lap

 

Fastest Lap: John Martin 1'37"196

 

DNF

Lap 1 - Walter Grubmuller

Lap 4 - Salman Al Khalifa

Lap 8 - Nick Tandy

Lap 14 - Brendon Hartley

Lap 14 - Jaime Alguersuari

 

 

Oulton Park, gara 2: Jaime Alguersuari lascia il segno

Con due pole in tasca, sarebbe stata dura per Jaime Alguersuari non tornare nella sua Barcellona senza la coppa del vincitore. Invece il 18enne del team Carlin, dopo essere stato eliminato in gara 1 dal compagno di squadra Brendon Hartley, si ? rifatto con gli interessi nella seconda corsa. Con pista asciutta, Alguersuari si ? portato in testa fin dalle prime battute ed ha saldamente tenuto il primo posto con tranquillit?.

 

Finch? non ? entrata in pista la safety-car all'11? giro per l'uscita di pista di Nick Tandy. A quel punto, il gruppo si ? ricompattato. Hartley quando ha visto una bandiera verde ha superato chi lo precedeva balzando dal quarto al primo posto, ma non ha atteso di arrivare sulla linea di partenza/arrivo. Il neozelandese, piuttosto confuso questo weekend, non ha poi ceduto il passo ai rivali ed ha tagliato per primo il traguardo, ma ha ricevuto subito una penalizzazione dai commissari sportivi che lo hanno fatto retrocedere al quarto posto finale.

 

Vittoria quindi di Alguersuari che ha preceduto un altro rookie da tenere d'occhio, lo svedese Marcus Ericsson che nel 2007 ha vinto la F.BMW britannica. Ericsson al via dalla prima fila era stato superato da Esteban Guerrieri, ma quando l'argentino ha commesso un errore ne ha subito approfittato riprendendosi il secondo posto. Terzo Sebastian Hohenthal, bravo a recuperare dall'ottava posizione di partenza. Oliver Turvey, vincitore di gara 1, si ? classificato dodicesimo. Andrew Meyrick si ? nuovamente imposto nella National Class

 

L'ordine di arrivo di gara 2, luned? 24 marzo 2008

 

1 - Jaime Alguersuari (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 19 laps 30'10"677

2 - Marcus Ericsson (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - 0"411

3 - Sebastian Hohenthal (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - 2"748

4 - Brendon Hartley (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 2"963

5 - Walter Grubmuller (Dallara 308-Mercedes) - Hitech - 3"481

6 - Esteban Guerrieri (Mygale M08-Mercedes) - Ultimate - 4"621

7 - Atte Mustonen (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 5"653

8 - Michael Devaney (Mygale M08-Mercedes) - Ultimate - 6"018

9 - Alistair Jackson (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 7"702

10 - Henry Arundel (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 8"933

11 - Sam Abay (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 9"449

12 - Oliver Turvey (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 9"637

13 - Sergio Perez (Dallara 308-Mugen) - T Sport - 12"783

14 - Max Chilton (Dallara 308-Mercedes) - Hitech - 13"061

15 - Andrew Meyrick (Dallara 305-Mugen) - Carlin - 13"997

16 - Salman Al Khalifa (Dallara 307-Mugen) - T Sport - 17"127

17 - Ricardo Teixeira (Mygale M08-Mercedes) - Ultimate - 18"489

18 - Niall Quinn (Dallara 306-Mugen) - Loctite - 18"594

19 - Jay Bridger (Dallara 307-Mugen) - Fluid - 18"803

20 - Hywell Lloyd (Dallara 306-Mugen) - CF - 20"156

21 - Kristjan Einar (Dallara 305-Mugen) - Carlin - 22"824

22 - Philip Major (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - 23"310

23 - Stefan Wilson (Dallara 306-Mugen) - Fluid - 33"282

24 - Craig Reiff (Dallara 306-Mugen) - Nexa - 37"784

25 - Steven Guerrero (Dallara 307-Mugen) - T Sport - 1 lap

 

Fastest Lap: Jaime Alguersuari 1'29"375

 

DNF

Lap 11 - Nick Tandy

Lap 11 - John Martin

 

Marcus Ericsson il pi? veloce nei test di Rockingham

Altra giornata di test, questa volta a Rockingham, per la F.3 britannica. Il rookie Marcus Ericsson, campione della F.BMW inglese nel 2007, ha realizzato il miglior tempo in 1'11"799 con la Dallara-Mercedes del team Fortec. Dietro allo svedese, Max Chilton con la Dallara-Mercedes Hitech in 1'12"001 e poi Jaime Alguersuari, anch'egli su Dallara-Mercedes ma del team Carlin, in 1'12"095. Quarto Sergio Perez (Dallara-Mugen) del T Sport in 1'12"144 e quinto Nick Tandy del team JTR.

 

Croft, qualifica 1: prima pole per il rookie Marcuss Ericsson

Marcus Ericsson (Dallara-Mercedes) ha conquistato la sua prima pole nella F.3 inglese in occasione della seconda prova stagionale a Croft. Lo svedese del team Fortec ha preceduto Sergio Perez con la Dallara-Mugen del T-Sport. Nei primi minuti la pista era umida e i piloti hanno utilizzato le gomme Avon rain per poi passare alle slick. Nel corso della qualifica, Sergio Perez ha occupato il primo posto fin da subito. Quando il messicano, a 7 minuti dalla fine del turno, ? rientrato ai box ormai certo della pole, ? arrivato Marcus Ericsson che gli ha soffiato il primo posto per 134 millesimi.

 

Seconda fila per Sebastian Hohenthal e la Mygale di Michael Devaney. La vettura francese del team Ultimate ha conquistato anche il quinto posto con Esteban Guerrieri. L'argentino divide la terza fila con Brendon Hartley, primo dei piloti Carlin. Jaime Alguersuari, leader del campionato, partir? dalla quinta fila col decimo tempo. Incidente per Henry Arundel. Dopo i recenti test, al via Oliver Oakes con Eurotek.

 

 

Lo schieramento di partenza di gara 1

 

1. fila

Marcus Ericsson (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - 1'12"733

Sergio Perez (Dallara 308-Mugen) - T Sport - 1'12"867

2. fila

Sebastian Hohenthal (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - 1'12"937

Michael Devaney (Mygale M08-Mercedes) - Ultimate - 1'12"965

3. fila

Esteban Guerrieri (Mygale M08-Mercedes) - Ultimate - 1'12"979

Brendon Hartley (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 1'13"015

4. fila

Oliver Turvey (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 1'13"077

Ricardo Teixeira (Mygale M08-Mercedes) - Ultimate - 1'13"077

5. fila

Sam Abay (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 1'13"142

Jaime Alguersuari (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 1'13"222

6. fila

Atte Mustonen (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 1'13"264

Nick Tandy (Mygale M08-Mercedes) - JTR - 1'13"268

7. fila

Alistair Jackson (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 1'13"389

Andrew Meyrick (Dallara 305-Mugen) - Carlin - 1'13"468

8. fila

John Martin (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 1'13"587

Max Chilton (Dallara 308-Mercedes) - Hitech - 1'13"629

9. fila

Oliver Oakes (Dallara 308-Mercedes) - Eurotek - 1'13"719

Walter Grubmuller (Dallara 308-Mercedes) - Hitech - 1'13"723

10. fila

Steven Guerrero (Dallara 307-Mugen) - T Sport - 1'14"109

Philip Major (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - 1'14"250

11. fila

Hywel Lloyd (Dallara 306-Mugen) - CF - 1'14"317

Jay Bridger (Dallara 307-Mugen) - Fluid - 1'14"609

12. fila

Salman Al Khalifa (Dallara 307-Mugen) - T Sport - 1'14"930

Viktor Jensen (Dallara 308-Mugen) - Nexa - 1'15"023

13. fila

Stefan Wilson (Dallara 306-Mugen) - Fluid - 1'15"031

Kristjan Einar (Dallara 305-Mugen) - Carlin - 1'15"098

14. fila

Craig Reiff (Dallara 306-Mugen) - Nexa - 1'15"304

Niall Quinn (Dallara 306-Mugen) - Loctite - 1'15"562

15. fila

Henry Arundel (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 1'20"228

 

 

 

 

 

Croft, gara 1: Sergio Perez riporta alla vittoria un motore Mugen

Sergio Perez ha riportato al successo un motore Mugen nella F.3 inglese ed ? risultato il primo messicano a vincere una corsa del campionato inglese. Un motore Mugen Honda non risultava primo dal 2006, quando Oliver Jarvis si ? imposto a Thruxton. Perez ha vinto con 4"2 su Sebastian Hohenthal mentre Esteban Guerrieri ha guadagnato il terzo gradino del podio con la Mygale. La corsa si ? disputata con pista bagnata.

 

Il poleman Marcus Ericsson ha sbagliato la partenza mentre Oliver Turvey ? rimasto fermo. Alla prima curva, contatto tra Ricardo Teixeira e Brendon Hartley. Jaime Alguersuari ha subito rimontato dalla quinta fila fino al quinto posto, poi man mano che la pista si asciugava, ? stato superato da Esteban Guerrieri e Atte Mustonen. Michael Devaney ha dovuto rallentare per problemi al motore perdendo il terzo posto. Davanti, Sergio Perez ha condotto con abilit?.

 

 

L'ordine di arrivo di gara 1, domenica 27 aprile 2008

 

1 - Sergio Perez (Dallara 308-Mugen) - T Sport - 22 laps 30'49"794

2 - Sebastian Hohenthal (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - 4"294

3 - Esteban Guerrieri (Mygale M08-Mercedes) - Ultimate - 5"568

4 - Atte Mustonen (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 7"267

5 - Marcus Ericsson (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - 9"769

6 - Jaime Alguersuari (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 17"691

7 - Alistair Jackson (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 18"840

8 - Oliver Turvey (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 19"456

9 - John Martin (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 20"539

10 - Sam Abay (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 24"608

11 - Henry Arundel (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 25"446

12 - Oliver Oakes (Dallara 308-Mercedes) - Eurotek - 28"292

13 - Andrew Meyrick (Dallara 305-Mugen) - Carlin - 29"290

14 - Walter Grubmuller (Dallara 307-Mercedes) - Hitech - 29"754

15 - Jay Bridger (Dallara 307-Mugen) - Fluid - 45"174

16 - Michael Devaney (Mygale M08-Mercedes) - Ultimate - 51"717

17 - Viktor Jensen (Dallara 308-Mugen) - Nexa - 1'00"280

18 - Steven Guerrero (Dallara 307-Mugen) - T Sport - 1'14"216

19 - Stefan Wilson (Dallara 306-Mugen) - Fluid - 1'19"730

20 - Kristjan Einar (Dallara 305-Mugen) - Carlin - 1 lap

21 - Niall Quinn (Dallara 306-Mugen) - Loctite - 1 lap

22 - Max Chilton (Dallara 308-Mercedes) - Hitech - 1 lap

23 - Craig Reiff (Dallara 306-Mugen) - Nexa - 1 lap

24 - Salman Al Khalifa (Dallara 307-Mugen) - T Sport - 3 laps

 

Giro pi? veloce: Max Chilton 1'21"870

 

Ritirati

Lap 0 - Hywel Lloyd

Lap 0 - Philip Major

Lap 0 - Ricardo Teixeira

Lap 0 - Brendon Hartley

Lap 3 - Nick Tandy

 

 

 

Croft, gara 2: Hartley ? il quarto vincitore dopo quattro corse

Quattro gare e quattro vincitori diversi. La F.3 britannica ? quanto mai incerta e avvincente. La seconda gara di Croft ha visto al primo posto Brendon Hartley, al primo successo in F.3, del team Carlin. Il neozelandese ha preceduto Sergio Perez, vincitore di gara 1. Sul podio Oliver Turvey, terzo, che si era imposto nella prima corsa stagionale. Nel corso del primo giro, mentre Hartley occupava la prima posizione, le vetture di Perez ed Ericsson sono entrate in contatto e lo svedese ? finito in testacoda. Per evitarlo, Sam Abay ? uscito di pista andando a sbattere e la stessa sorte ? toccata ad Henry Arundel, Esteban Guerrieri, Oliver Oakes e Niall Quinn. Bandiera rossa.

 

Le monoposto superstiti si sono riallineate sullo schieramento di partenza con le posizioni acquisite al termine del 1? giro. Alla ripartenza, Hartley ha tenuto la testa avendo pienamente il controllo della corsa. Dietro a Hartley, Perez. Per il terzo posto, il duello tra Atte Mustonen e Oliver Turvey ? stato vinto dall'inglese mentre Nick Tandy ha avuto ragione di Sebastian Hohenthal. Quinto posto per Jaime Alguersuari.

 

 

L'ordine di arrivo di gara 2, domenica 27 aprile 2008

 

1 - Brendon Hartley (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 19 laps 23'39"172

2 - Sergio Perez (Dallara 308-Mugen) - T Sport - 0"818

3 - Oliver Turvey (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 11"705

4 - Atte Mustonen (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 13"746

5 - Jaime Alguersuari (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 14"438

6 - Nick Tandy (Mygale M08-Mercedes) - JTR - 14"963

7 - Sebastian Hohenthal (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - 17"025

8 - Andrew Meyrick (Dallara 305-Mugen) - Carlin - 25"608

9 - Alistair Jackson (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 28"178

10 - Max Chilton (Dallara 308-Mercedes) - Hitech - 31"659

11 - Walter Grubmuller (Dallara308-Mercedes) - Hitech - 38"481

12 - Salman Al Khalifa (Dallara 307-Mugen) - T Sport - 42"787

13 - Hywel Lloyd (Dallara 306-Mugen) - CF - 43"553

14 - Jay Bridger (Dallara 307-Mugen) - Fluid - 43"388

15 - Viktor Jensen (Dallara 308-Mugen) - Nexa - 52"017

16 - Steven Guerrero (Dallara 307-Mugen) - T Sport - 1'01"389

17 - Kristjan Einar (Dallara 305-Mugen) - Carlin - 1'03"776

18 - Stefan Wilson (Dallara 306-Mugen) - Fluid - 1'11"624

19 - Craig Reiff (Dallara 306-Mugen) - Nexa - 1'12"055

20 - Philip Major (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - 1 lap

21 - John Martin (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 2 laps

 

Giro pi? veloce: Brendon Hartley

 

Ritirati

Lap 0 - Niall Quinn

Lap 0 - Sam Abay

Lap 0 - Oliver Oakes

Lap 0 - Esteban Guerrieri

Lap 0 - Marcus Ericsson

Lap 0 - Henry Arundel

Lap 2 - Michael Devaney

 

Il campionato

1.Perez 40; 2.Mustonen 36; 3.Alguersuari, Turvey 35; 5.Hohenthal 34; 6.Hartley 30; 7.Ericsson 29; 8.Guerrieri 26; 9.Chilton 18; 10.Devaney 13.

 

 

La Ombra pronta a correre la tappa monzese con Chinosi e Leo

Il camion di Ombra Racing fa gi? bella mostra di s? nel paddock dell'Autodromo di Monza, dove domani alle 9, con il primo turno di prove libere, inizier? il programma della tappa italiana del campionato inglese di Formula 3. La scuderia bergamasca, che partecipa per il secondo anno consecutivo come wild card al British F3 International Series, correr? su quella che si pu? definire la pista di casa per eccellenza per Ombra: proprio il tracciato brianzolo infatti, ha visto nascere il team nel Trofeo Cadetti di Formula Junior.

 

Ombra porter? in pista per la prima volta le due nuove Dallara F308 motorizzate Mugen-Honda, vetture che non utilizza nella tedesca ATS Formel 3 Cup, ma con le quali ha gi? effettuato un primo shake-down 15 giorni fa. Al volante troveremo Matteo Chinosi e Federico Leo, che dopo i lusinghieri risultati ottenuti nelle prime due prove stagionali in terra tedesca, vogliono confermarsi anche in un campionato difficile e competitivo come il British F3. Massimo Pollini, direttore tecnico: "Correre sulla pista di casa, a Monza, ? per tutti noi sempre un'emozione particolare.

 

Il campionato inglese di Formula 3 ci ospita per il secondo anno consecutivo come wild card: ci gratifica molto poter gareggiare con una concorrenza cos? qualificata. Quest'anno abbiamo anche il valore aggiunto del debutto delle nuove vetture, le F308 sulle quali abbiamo lavorato in questi primi mesi del 2008. Scendiamo in pista senza pressioni particolari o interessi di classifica, quindi vogliamo fare del nostro meglio per dimostrare tutto il nostro potenziale e per regalare dei buoni risultati a noi stessi ed ai nostri supporters, che saranno numerosi in autodromo."

 

Curioso notare come l'iscrizione della Ombra per la tappa monzese della serie britannica sia stata ben accettata sia dagli organizzatori sia dagli altri team della categoria, che non hanno minimamente pensato di porne il veto bench? le presenze raggiungano la trentina. Lo scorso anno a Monza, i pochi team italiani che partecipavano al tricolore F.3, avevano invece impedito alla Ombra (che correva nel tedesco come questa stagione) di disputare come "guest" l'ultima prova del campionato italiano.

 

 

Monza - Qualifica

Clamorosa pole di Chinosi

Clamorosa pole di Matteo Chinosi nella bagnata qualifica della F.3 britannica a Monza. Il pilota del team Ombra, al volante della Dallara 308-Mugen, ha ottenuto il tempo di 2'05"472 mentre il secondo classificato, Max Chilton con la Dallara-Mercedes Hitech ha chiuso il turno con un distacco di 1"432. Un divario enorme che ha suscitato qualche polemica. Infatti, per i commissari sportivi c'? stato parecchio lavoro in quanto molti piloti hanno ottenuto i loro migliori riscontri cronometrici tagliando la prima chicane.

 

Per esempio, in cima alla classifica vi era Andy Meyrick, ma il suo tempo ? stato cancellato e l'inglese ? scivolato in dodicesima posizione. Considerando il vantaggio sul secondo, si riteneva che anche Chinosi avesse tagliato la prima variante, ma dopo varie discussioni, il tempo del pilota italiano ? stato ritenuto valido. Grande prova quindi di Chinosi e del team Ombra (al comando della F.3 tedesca) che partecipano a questo evento della serie britannica come wild-card e che hanno utilizzato per la prima volta la Dallara 308.

 

La qualifica era prevista ieri pomeriggio, ma ? stata cancellata per la forte pioggia. Si ? cos? deciso di utilizzare la seconda qualifica (prevista stamane) per assegnare i tempi di gara 1 e gara 2. Per quest'ultima, sono stati considerati i migliori secondi tempi di ogni pilota, come gi? accade in F.Renault

 

Lo schieramento di partenza di gara 1

 

1. fila

Matteo Chinosi (Dallara 308-Mugen) - Ombra - 2'05"472

Max Chilton (Dallara 308-Mercedes) - Hitech - 2'06"904

2. fila

Sam Abay (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 2'07"305

Atte Mustonen (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 2'07"697

3. fila

Esteban Guerrieri (Mygale M08-Mercedes) - Ultimate - 2'07"952

Jaime Alguersuari (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 2'08"166

4. fila

Michael Devaney (Mygale M08-Mercedes) - Ultimate - 2'08"272

Sebastian Hohenthal (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - 2'08"280

5. fila

Oliver Turvey (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 2'08"305

Marcus Ericsson (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - 2'08"415

6. fila

Henry Arundel (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 2'08"430

Andy Meyrick (Dallara 305-Mugen) - Carlin - 2'08"485

7. fila

Brendon Hartley (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 2'08"532

Sergio Perez (Dallara 308-Mugen) - T Sport - 2'08"987

8. fila

John Martin (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 2'09"048

Walter Grubmuller (Dallara 308-Mercedes) - Hitech - 2'09"209

9. fila

Ricardo Teixeira (Mygale M08-Mercedes) - Ultimate - 2'09"351

Nick Tandy (Mygale M08-Mercedes) - JTR - 2'09"361

10. fila

Viktor Jensen (Dallara 308-Mugen) - Nexa - 2'10"054

Salman Al Khalifa (Dallara 307-Mugen) - T Sport - 2'10"222

11. fila

Philip Major (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - 2'10"359

Kristijan Einar (Dallara 305-Mugen) - Carlin - 2'10"529

12. fila

Jay Bridger (Dallara 307-Mugen) - Fluid - 2'11"109

Stefan Wilson (Dallara 306-Mugen) - Fluid - 2'11"119

13. fila

Steven Guerrero (Dallara 307-Mugen) - T Sport - 2'11"225

Craig Reiff (Dallara 306-Mugen) - Nexa - 2'11"236

14. fila

Hywel Lloyd (Dallara 306-Mugen) - CF - 2'11"977

Federico Leo (Dallara 308-Mugen) - Ombra - 2'13"299

 

 

Lo schieamento di partenza di gara 2 - Tempi non comunicati

 

1. fila

Max Chilton (Dallara 308-Mercedes) - Hitech

Matteo Chinosi (Dallara 308-Mugen) - Ombra

2. fila

Atte Mustonen (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen

Michael Devaney (Mygale M08-Mercedes) - Ultimate

3. fila

Sebastian Hohenthal (Dallara 308-Mercedes) - Fortec

Esteban Guerrieri (Mygale M08-Mercedes) - Ultimate

4. fila

Andy Meyrick (Dallara 305-Mugen) - Carlin

Jaime Alguersuari (Dallara 308-Mercedes) - Carlin

5. fila

Marcus Ericsson (Dallara 308-Mercedes) - Fortec

Oliver Turvey (Dallara 308-Mercedes) - Carlin

6. fila

Brendon Hartley (Dallara 308-Mercedes) - Carlin

Sam Abay (Dallara 308-Mercedes) - Carlin

7. fila

John Martin (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen

Sergio Perez (Dallara 308-Mugen) - T Sport

8. fila

Nick Tandy (Mygale M08-Mercedes) - JTR

Henry Arundel (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen

9. fila

Ricardo Teixeira (Mygale M08-Mercedes) - Ultimate

Walter Grubmuller (Dallara 308-Mercedes) - Hitech

10. fila

Philip Major (Dallara 308-Mercedes) - Fortec

Kristijan Einar (Dallara 305-Mugen) - Carlin

11. fila

Jay Bridger (Dallara 307-Mugen) - Fluid

Steven Guerrero (Dallara 307-Mugen) - T Sport

12. fila

Craig Reiff (Dallara 306-Mugen) - Nexa

Stefan Wilson (Dallara 306-Mugen) - Fluid

13. fila

Salman Al Khalifa (Dallara 307-Mugen) - T Sport

Viktor Jensen (Dallara 308-Mugen) - Nexa

14. fila

Hywel Lloyd (Dallara 306-Mugen) - CF

Federico Leo (Dallara 308-Mugen) - Ombra

 

 

Monza, gara 1: Sergio Perez vince partendo dalla settima fila

Sergio Perez ha vinto la prima gara di Monza della F.3 britannica che si ? disputata sabato pomeriggio. Il messicano del T Sport, partito dalla settima fila, ha prodotto una incredibile rimonta trovando i giusti pertugi alla prima variante dopo il via, teatro del solito mucchio. Almeno dodici le monoposto che sono rimaste attardate in quel frangente. Il caos ? stato innescato da Sebastian Hohenthal che ha frenato tardi colpendo, e decollandovi sopra, Atte Mustonen.

 

Perez ? transitato settimo al 1? giro, poi terzo al 5? passaggio. Ha superato Jaime Alguersuari poi il leader della gara, Sam Abay. Ed ? andato a vincere la sua seconda corsa stagionale. Esteban Guerrieri (Mygale), si ? inserito nella lotta per il podio, ingaggiando un duello con Jaime Alguersuari. La battaglia ? finita con un contatto e Alguersuari ? stato penalizzato di 25" per incidente evitabile perdendo punti importanti per il campionato. Secondo ? allora arrivato Brendon Hartley, che ha giocato d'attesa. Matteo Chinosi, che partiva dalla pole, ? stato superato da Sam Abay alla prima curva. Alla Parabolica per?, l'italiano del team Ombra, nella bagarre, si ? trovato a percorrere una linea di traiettoria sbagliata, che gli ha fatto perdere posizioni.

 

Chinosi ha comunque concluso ottavo. "Un’altra giornata indimenticabile per Ombra, siamo davvero orgogliosi di quanto ottenuto. La pole position di Chinosi ? stata grandiosa, in gara abbiamo nuovamente dimostrato di essere competitivi contro le migliori scuderie della categoria: ? il premio migliore che potessimo ottenere per il fantastico lavoro di tutta la squadra", ha dichiarato il team manager Ombra Massimo Pollni.

 

 

L'ordine di arrivo di gara 1, sabato 17 maggio 2008

 

1 - Sergio Perez (Dallara 308-Mugen) - T Sport - 17 laps 31'17"244

2 - Brendon Hartley (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 4"238

3 - Oliver Turvey (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 6"220

4 - Walter Grubmuller (Dallara 308-Mercedes) - Hitech - 6"319

5 - John Martin (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 6"454

6 - Sam Abay (Dallara 308-Mercedes) - Carln - 7"427

7 - Marcus Ericsson (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - 7"454

8 - Matteo Chinosi (Dallara 308-Mugen) - Ombra - 18"460

9 - Philip Major (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - 27"091

10 - Hywel Lloyd (Dallara 306-Mugen) - CF - 33"637

11 - Stefan Wilson (Dallara 306-Mugen) - Fluid - 34"352

12 - Jaime Alguersuari (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 37"808

13 - Viktor Jensen (Dallara 308-Mugen) - Nexa - 39"500

14 - Federico Leo (Dallara 308-Mugen) - Ombra - 39"868

15 - Craig Reiff (Dallara 306-Mugen) - Nexa - 49"004

16 - Esteban Guerrieri (Mygale M08-Mercedes) - Ultimate - 2 giri

 

Giro pi? veloce: Esteban Guerrieri 1'48"876

 

Ritirati

Andy Meyrick

Kristjan Einar

Salman Al Khalifa

Jay Bridger

Michael Devaney

Nick Tandy

Atte Mustonen

Sebastian Hohenthal

Henry Arundel

Steven Guerrero

 

Squalificato

Ricardo Teixeira (superato con bandiere gialle)

 

Il campionato

1.Perez 60; 2.Turvey 47; 3.Hartley 45; 4.Alguersuari 37; 5.Mustonen 36; 6.Hohenthal 34; 7.Ericsson 33; 8.Guerrieri 27; 9.Grubmuller 19; 10.Chilton 18.

 

 

Monza, gara 2: Sergio Perez specialista in rimonte

Ancora un recupero incredibile. Ancora una vittoria. Sergio Perez ha concluso cos?, con due vittorie partendo dalla settima fila, il suo personalissimo e indimenticabile weekend monzese. In gara 2, il messicano del team T Sport ha ottenuto il terzo successo stagionale. Perez nei primi giri, disputati con la safety-car per l'ennesimo incidente verificatosi nei primi chilometri di gara (questa volta all'Ascari, coinvolto anche Federico Leo), era 13?.

 

Ma in sole due tornate, Perez grazie alla velocit? del proprio motore Mugen e alla sua classe si ? portato al 6? posto. Poi ? andato a prendere il duo Ultimate, Michael Devaney e Esteban Guerrieri, Jaime Alguersuari, Atte Mustonen e infine Max Chilton. Salendo cos? al primo posto. Anche Guerrieri ha recuperato bene portandosi al secondo posto e mettendo parecchia pressione a Perez.

 

Ma il messicano ? stato bravo a non farsi sorprendere. Guerrieri ha chiuso secondo, meritando il podio che gli era stato tolto dal contatto provocato da Jaime Alguersuari in gara 1. Buon terzo posto di Atte Mustonen che ha battuto Max Chilton, Nick Tandy e Alguersuari. Fuori Brendon Hartley, secondo in gara 1. Matteo chinosi, partito dalla prima fila col secondo tempo, ha concluso decimo un weekend eccellente.

 

 

L'ordine di arrivo di gara 2, domenica 18 maggio 2008

 

1 - Sergio Perez (Dallara 308-Mugen) - T Sport - 12 laps 26'22"072

2 - Esteban Gutierrez (Mygale M08-Mercedes) - Ultimate - 0"683

3 - Atte Mustonen (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 2"412

4 - Max Chilton (Dallara 308-Mercedes) - Hitech - 3"003

5 - Nick Tandy (Mygale M08-Mercedes) - JTR - 3"063

6 - Jaime Alguersuari (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 4"373

7 - Sebastian Hohenthal (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - 5"641

8 - Oliver Turvey (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 6"059

9 - Marcus Ericsson (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - 7"569

10 - Matteo Chinosi (Dallara 308-Mugen) - Ombra - 8"458+

11 - John Martin (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 8"949

12 - Michael Devaney (Mygale M08-Mercedes) - Ultimate - 9"198

13 - Sam Abay (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 9"295

14 - Jay Bridger (Dallara 307-Mugen) - Nexa - 15"619

15 - Hywel Lloyd (Dallara 306-Mugen) - CF - 22"309

16 - Kristjan Einar (Dallara 305-Mugen) - Carlin - 22"722

17 - Steven Guerrero (Dallara 307-Mugen) - T Sport - 50"411

18 - Ricardo Teixeira (Mygale M08-Mercedes) - Ultimate - 1'17"826

 

Giro pi? veloce: Esteban Guerrieri 1'47"926

 

Ritirati

Lap 0 - Salman Al Khalifa

Lap 0 - Philip Major

Lap 0 - Craig Reiff

Lap 0 - Henry Arundel

Lap 0 - Viktor Jensen

Lap 0 - Federico Leo

Lap 4 - Stefan Wilson

Lap 8 - Andy Meyrick

Lap 8 - Brendon Hartley

Lap 8 - Walter Grubmuller

 

Il campionato

1.Perez 80; 2.Mustonen 48; 3.Turvey 47; 4.Hartley 45; 5.Alguersuari, Guerrieri 43; 7.Ericsson 37; 8.Hohenthal 34; 9.Chilton 28; 10.Grubmuller 19.

 

 

 

 

qui perez prende decisamente la testa della classifica mentre gli altri si alternano.....

 

rockingham ? il regno dei tre bimbi nordici

 

Rockingham, gare 1-2: sono Mustonen e Hohenthal i vincitori

Atte Mustonen e Sebastian Hohenthal sono i vincitori delle due gare della quarta prova del campionato inglese di F.3 che si ? corsa il 26 maggio (luned?) a Rockingham. Il finlandese del team Raikkonen ha preceduto in partenza il poleman Max Chilton e per tutta la prima corsa ha tenuto la posizione davanti a Jaime Alguersuari, poi si ? difeso da Marcus Ericcson, rinvenuto fortissimo dalla settima alla seconda posizione. Negli ultimi giri ha iniziato a piovere. La seconda gara, completamente bagnata, ha avuto la meglio su Alguersuari e Chilton nel corso del primo giro poi ha controllato la corsa. Alguersuari ha concluso col secondo posto un ottimo weekend che lo ha visto salire sul podio per due volte, marcando punti importanti per la classifica. Sergio Perez, mattatore delle due gare monzesi, ha preso punti solo in gara 1 e mantiene la leadership.

 

L'ordine di arrivo di gara 1, luned? 26 maggio 2008

 

1 - Atte Mustonen (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 24 laps 30'40"004

2 - Marcus Ericsson (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - 2"907

3 - Jaime Alguersuari (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 6"077

4 - Max Chilton (Dallara 308-Mercedes) - Hitech - 10"877

5 - Sergio Perez (Dallara 308-Mugen) - T Sport - 13"886

6 - Oliver Turvey (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 15"066

7 - Sebastian Hohenthal (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - 17"246

8 - Sam Abay (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 21"343

9 - Walter Grubmuller (Dallara 308-Mercedes) - Hitech - 23"199

10 - Brendon Hartley (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 24"432

11 - John Martin (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 32"720

12 - Michael Devaney (Mygale M08-Mercedes) - Ultimate - 34"941

13 - Henry Arundel (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 38"808

14 - Nick Tandy (Mygale M08-Mercedes) - JTR - 39"538

15 - Ricardo Teixeira (Mygale M08-Mercedes) - Ultimate - 46"064

16 - Andy Meyrick (Dallara 305-Mugen) - Carlin - 49"678

17 - Salman Al Khalifa (Dallara 307-Mugen) - T Sport - 58"719

18 - Stefan Wilson (Dallara 306-Mugen) - Fluid - 1'07"462

19 - Jay Bridger (Dallara 307-Mugen) - Fluid - 1'07"791

20 - Philip Major (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - 1'17"299

21 - Viktor Jensen (Dallara 308-Mugen) - Nexa - 1 lap

22 - Hywel Lloyd (Dallara 306-Mugen) - CF - 1 lap

23 - Niall Quinn (Dallara 306-Mugen) - Loctite - 1 lap

24 - Craig Reiff (Dallara 306-Mugen) - Nexa - 1 lap

 

Giro pi? veloce: Jaime Alguersuari 1'13"229

 

Ritirati

Lap 0 - Alistair Jackson

Lap 1 - Kristjan Einar

Lap 21 - Steven Guerrero

 

L'ordine di arrivo di gara 2, luned? 26 maggio 2008

 

1 - Sebastian Hohenthal (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - 20 laps 31'05"263

2 - Jaime Alguersuari (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 2"199

3 - Max Chilton (Dallara 308-Mercedes) - Hitech - 6"450

4 - Atte Mustonen (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 16"502

5 - Michael Devaney (Mygale M08-Mercedes) - Ultimate - 17"659

6 - Nick Tandy (Mygale M08-Mercedes) - JTR - 18"372

7 - Andy Meyrick (Dallara 305-Mugen) - Carlin - 23"274

8 - Brendon Hartley (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 25"494

9 - Oliver Turvey (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 25"956

10 - Marcus Ericsson (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - 26"240

11 - Sam Abay (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 26"950

12 - Walter Grubmuller (Dallara 308-Mercedes) - Hitech - 30"411

13 - Sergio Perez (Dallara 308-Mugen) - T Sport - 32"004

14 - John Martin (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 43"004

15 - Ricardo Teixeira (Mygale M08-Mercedes) - Ultimate - 46"319

16 - Jay Bridger (Dallara 307-Mugen) - Fluid - 1'01"890

17 - Steven Guerrero (Dallara 307-Mugen) - T Sport - 1'12"114

18 - Viktor Jensen (Dallara 308-Mugen) - Nexa - 1'14"247

19 - Hywel Lloyd (Dallara 306-Mugen) - CF - 1'17"333

20 - Kristjan Einar (Dallara 305-Mugen) - Carlin - 1'18"865

21 - Stefan Wilson (Dallara 306-Mugen) - Fluid - 1'19"944

22 - Niall Quinn (Dallara 306-Mugen) - Loctite - 1 lap

 

Giro pi? veloce: Oliver Turvey 1'28"587

 

Ritirati

Lap 0 - Henry Arundel

Lap 2 - Philip Major

Lap 8 - Alistair Jackson

Lap 11 - Craig Reiff

Lap 15 - Salman Al Khalifa

 

Il campionato

1.Perez 88; 2.Mustonen 78; 3.Alguersuari 71; 4.Hohenthal 58; 5.Turvey 57; 6.Ericsson 54; 7.Chilton, Hartley 50; 9.Guerrieri 43; 10.Devaney 23.

 

atte comincia a riprendere contatto con perez, involato in classifica....

 

 

 

Snetterton, gara 1-2: doppietta di Devaney e della Mygale

Michael Devaney ha aperto un nuovo capitolo nella storia della F.3 inglese vincendo le due gare di Snetterton con la Mygale del team Ultimate, a secco di successi fino a domenica 8 giugno. L'irlandese ha anche conseguito le prime vittorie nella F.3. Le due corse si sono disputate in presenza del sole. In gara 1, Devaney ha tenuto sempre la testa della corsa difendendosi da un determinato Jaime Alguersuari, che ha chiuso al secondo posto a 0"6 di distacco con la Dallara del team Carlin.

 

Squadra che ha conquistato anche il terzo posto con Brendon Hartley.

Ritiro invece per Sergio Perez, il messicano arrivato a Snetterton nel ruolo di leader del campionato, tradito dal motore. In gara 2, Devaney si ? nuovamente imposto. Partito quarto, alla prima curva aveva gi? superato due vetture. E' poi passato in testa quando Brendon Hartley si ? girato. Dietro a Devaney, Sebastian Hohenthal e Alguersuari. Lo spagnolo ? ora il leader del campionato, con un punto di vantaggio su Perez, quarto in gara 2. Non male per il 18enne rookie in arrivo dalla F.Renault italiana ed europea.

 

 

 

L'ordine di arrivo di gara 1, domenica 8 giugno 2008

 

1 - Michael Devaney (Mygale M08-Mercedes) - 28 laps 29'15"236

2 - Jaime Alguersuari (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 0"664

3 - Brendon Hartley (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 2"000

4 - Oliver Turvey (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 4"914

5 - Sebastian Hohenthal (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - 7"140

6 - Marcus Ericsson (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - 7"399

7 - Nick Tandy (Mygale M08-Mercedes) - JTR - 21"284

8 - Atte Mustonen (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 21"901

9 - Walter Grubmuller (Dallara 308-Mercedes) - Hitech - 22"534

10 - Sam Abay (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 23"010

11 - Jay Bridger (Dallara 307-Mugen) - Fluid - 29"112

12 - John Martin (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 31"248

13 - Alistair Jackson (Mygale M08-Mercedes) - Ultimate - 40"067

14 - Andrew Meyrick (Dallara 305-Mugen) - Carlin - 44"433

15 - Steven Guerrero (Dallara 307-Mugen) - T Sport - 47"923

16 - Max Chilton (Dallara 308-Mercedes) - Hitech - 48"258

17 - Stefan Wilson (Dallara 306-Mugen) - Fluid - 48"687

18 - Salman Al Khalifa (Dallara 307-Mugen) - T Sport - 55"272

19 - Philip Major (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - 55"869

20 - Viktor Jensen (Dallara 308-Mugen) - Nexa - 1'03"610

21 - Kristjan Einar (Dallara 305-Mugen) - Carlin - 1 lap

22 - Callum MacLeod (SLC R1-Mugen) - Litespeed - 4 laps

 

Giro pi? veloce: Marcus Ericsson 1'01"893

 

Ritirati

Lap 6 - Ricardo Teixeira

Lap 9 - Sergio Perez

Lap 16 - Jordan Williams

Lap 19 - Henry Arundel

Lap 19 - Hywel Lloyd

 

L'ordine di arrivo di gara 2, domenica 8 giugno 2008

 

1 - Michael Devaney (Mygale M08-Mercedes) - 28 laps 29'22"758

2 - Sebastian Hohenthal (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - 1"477

3 - Jaime Alguersuari (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 3"052

4 - Sergio Perez (Dallara 308-Mugen) - T Sport - 5"411

5 - Oliver Turvey (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 7"509

6 - Atte Mustonen (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 12"228

7 - Max Chilton (Dallara 308-Mercedes) - Hitech - 12"813

8 - Marcus Ericsson (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - 14"161

9 - Walter Grubmuller (Dallara 308-Mercedes) - Hitech - 14"573

10 - Stefan Wilson (Dallara 306-Mugen) - Fluid - 21"743

11 - John Martin (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - 22"852

12 - Alistair Jackson (Mygale M08-Mercedes) - Ultimate - 28"371

13 - Jay Bridger (Dallara 307-Mugen) - Fluid - 29"132

14 - Philip Major (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - 35"354

15 - Hywel Lloyd (Dallara 306-Mugen) - CF - 39"158

16 - Steven Guerrero (Dallara 307-Mugen) - T Sport - 42"895

17 - Kristjan Einar (Dallara 305-Mugen) - Carlin - 49"491

18 - Salman Al Khalifa (Dallara 307-Mugen) - T Sport - 50"910

19 - Ricardo Teixeira (Mygale M08-Mercedes) - Ultimate - 52"228

20 - Jordan Williams (Dallara 306-Mugen) - Loctite - 1 lap

21 - Sam Abay (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 1 lap

22 - Nick Tandy (Mygale M08-Mercedes) - JTR - 6 laps

 

Giro pi? veloce: Jaime Alguersuari 1'02"153

 

Ritirati

Lap 4 - Brendon Hartley

Lap 7 - Henry Arundel

Lap 7 - Viktor Jensen

Lap 18 - Callum MacLeod

Lap 20 - Andrew Meyrick

 

Il campionato

1.Alguersuari 99; 2.Perez 98; 3.Mustonen 87; 4.Hohenthal 81; 5.Turvey 75; 6.Ericsson 64; 7.Devaney 63; 8.Hartley 62; 9.Chilton 54; 10.Guerrieri 43.

 

 

Thruxton, gara 1: vittoria di Brendon Hartley

Seconda vittoria stagionale per Brendon Hartley nel Campionato Inglese di Formula 3, che una volta conquistata la leadership di corsa nei primi giri ha condotto la gara sino alla bandiera a scacchi. Sul podio sale al secondo posto Marcus Ericsson, precedendo l’altro alfiere del team Carlin, Oliver Turvay. Ritiro invece per il poleman Jaime Algersuari che a sei giri dal termine ha dovuto abbandonare le proprie velleit? di vittorie. Sergio Perez, giunto settimo, ? lui primo pilota con motori Mugen, davanti ai piloti con monoposto Mygale, Nick Tandy, team JTR, e Micheal Devany del tea Devaney.

 

L’ordine di arrivo di gara 1, domenica 29 giugno 2008

 

1 - Brendon Hartley (Dallara 308-Mercedes) - Carlin – 24 giri in 27'09"455

2 - Marcus Ericsson (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - a 2"296

3 - Oliver Turvey (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - a 6"587

4 - Sam Abay (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - a 8"202

5 - Sebastian Hohenthal (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - a 13"799

6 - Atte Mustonen (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - a 15"926

7 - Sergio Perez (Dallara 308-Mugen) - T Sport - a 17"088

8 - Nick Tandy (Mygale M08-Mercedes) - JTR - a 19"154

9 - Michael Devaney (Mygale M08-Mercedes) – Ultimate - a 22"081

10 - Henry Arundel (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - a 26"201

11 - Walter Grubmuller (Dallara 308-Mercedes) - Hitech - a 29"506

12 - Andrew Meyrick (Dallara 305-Mugen) - Carlin - a 35"122

13 - Jay Bridger (Dallara 307-Mugen) - Fluid - a 35"727

14 - Max Chilton (Dallara 308-Mercedes) - Hitech - a 37"403

15 - Steven Guerrero (Dallara 307-Mugen) - T Sport - a 39"443

16 - Philip Major (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - a 41"383

17 - John Martin (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - a 54"970

18 - Kristjan Einar (Dallara 305-Mugen) - Carlin - a 57"869

19 - Hywel Lloyd (Dallara 306-Mugen) - CF - a 58"417

20 - Jordan Williams (Dallara 306-Mugen) - Loctite - a 1'09"038

21 - Stefan Wilson (Dallara 306-Mugen) - Fluid - a 1'20"046

22 - Viktor Jensen (Dallara 308-Mugen) - Nexa - a 2 giri

23 - Salman Al Khalifa (Dallara 307-Mugen) - T Sport - a 3 giri

 

Ritirati

18 giri - Jaime Alguersuari (Dallara 308-Mercedes) - Carlin

15 giri - Alistair Jackson (Mygale M08-Mugen) - Ultimate

9 giri - Ricardo Teixeira (Mygale M08-Mugen) – Ultimate

 

Giro Veloce: Marcus Ericsson (Dallara 308-Mercedes) - Fortec – 1’07"228

 

 

 

Thruxton, gara 2: Hartley conquista la seconda vittoria consecutiva

Seconda vittoria consecutiva, terza stagionale per Brendon Hartley nel Campionato Inglese di Formula 3. Nel secondo appuntamento sulla pista di Thruxton, Hartley ha dominato la seconda corsa, capeggiando la tripletta del team Carlin, seguito da Oliver Turvey, molto costante nel week-end e Jaime Alguersuari, che con questo podio cancella in parte la delusione del ritiro nella prima corsa. Ritiro che gli ? per? costato la leadership di campionato ora nelle mani di Sergio Perez, giunto quarto al traguardo di questa corsa. Un solo punto divide il pilota messicano dallo spagnolo, rispettivamente 111 a 112.

 

Prossimo appuntamento per il campionato inglese di Formula 3, il 13 luglio sulla pista di Brands Hatch.

 

L’ordine di arrivo di gara 2, domenica 29 giugno 2008

 

1 - Brendon Hartley (Dallara 308-Mercedes) - Carlin – 24 giri in 29'29"816

2 - Oliver Turvey (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - a 0"430

3 - Jaime Alguersuari (Dallara 308-Mercedes) – Carlin – a 2”615

4 - Sergio Perez (Dallara 308-Mugen) - T Sport - a 4"253

5 - Michael Devaney (Mygale M08-Mercedes) – Ultimate - a 4"724

6 - Sebastian Hohenthal (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - a 5"389

7 - John Martin (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - a 6"695

8 - Henry Arundel (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen - a 7"750

9 - Sam Abay (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - a 8"552

10 - Philip Major (Dallara 308-Mercedes) - Fortec - a 9"841

11 - Walter Grubmuller (Dallara 308-Mercedes) - Hitech - a 10"713

12 - Max Chilton (Dallara 308-Mercedes) - Hitech - a 13"959

13 - Steven Guerrero (Dallara 307-Mugen) - T Sport - a 15"466

14 - Jay Bridger (Dallara 307-Mugen) - Fluid - a 15"876

15 - Andrew Meyrick (Dallara 305-Mugen) - Carlin - a 17"325

16 - Viktor Jensen (Dallara 308-Mugen) - Nexa - a 22”308

17 - Alistair Jackson (Mygale M08-Mugen) – Ultimate – a 23”736

18 - Kristjan Einar (Dallara 305-Mugen) - Carlin - a 24"451

19 - Jordan Williams (Dallara 306-Mugen) - Loctite - a 28"592

 

Ritirati

12 giri - Atte Mustonen (Dallara 308-Mercedes) - Raikkonen

7 giri - Ricardo Teixeira (Mygale M08-Mugen) – Ultimate

7 giri - Salman Al Khalifa (Dallara 307-Mugen) - T Sport

7 giri - Stefan Wilson (Dallara 306-Mugen) - Fluid

2 giri - Nick Tandy (Mygale M08-Mercedes) - JTR

1 giro - Marcus Ericsson (Dallara 308-Mercedes) - Fortec

1 giro - Hywel Lloyd (Dallara 306-Mugen) - CF

 

 

Giro Veloce: Oliver Turvey (Dallara 308-Mercedes) - Carlin – 1’07”113

 

Il Campionato

1. Perez 112; 2. Alguersuari 111; 3. Turvey 103; 4. Hartley 102; 5. Hohental 95; 6. Mustonen 93; 7. Ericsson 80; 8. Devaney 73; 9. Chilton 54; 10. Guerrero 43.

 

 

qualche difficolt? ed incidente e atte ? costretto a perdere importanti punti, ma la classifica ? serratissima....

 

 

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
In f3 Euro Series ? tornato alla grande Hulkenberg. Pole a Zandvoort, pi? indietro Mortara.

hulkenberg ? risalito bene dopo un inizio di stagione altalenante e mortara sta facendo un ottimo campionato!

complice un p? la serie di ultime gare negative per maki, hanno preso piede in classifica anche se maki non molla.

 

Zandvoort - Qualifica

Hulkenberg mette la quarta pole

 

Quarta pole su cinque qualifiche per Nico Hulkenberg. Ennesima prova di forza del tedesco del team ART, non sempre fortunato in gara. Hulkenberg ha preceduto i due rookie terribili della categoria: Mika Maki e Jules Bianchi, che nel 2007 hanno rispettivamente vinto il campionato italiano e francese di F.Renault. Buon quarto Sam Bird, ex F.3 inglese. Questa volta Edoardo Mortara non ha compiuto uno dei suoi miracoli ed ? risultato quindicesimo. La Prema si ritrova ottava con Dani Clos e undicesima con Renger Van der Zande, dal quale ci si aspettava di pi? nella gara di casa. Jean Karl Vernay si ? confermato il migliore tra i piloti Volkswagen; bene anche Robert Wickens.

 

 

 

Lo schieramento di partenza di gara 1

 

1. fila

Nico Hulkenberg (Dallara-Mercedes) - ART - 1'32"087

Mika Maki (Dallara-Mercedes) - Mucke - 1'32"167

2. fila

Jules Bianchi (Dallara-Mercedes) - ART - 1'32"225

Sam Bird (Dallara-Mercedes) - Manor - 1'32"372

3. fila

Jean Karl Vernay (Dallara-Volkswagen) - Signature - 1'32"512

Kodai Tsukakoshi (Dallara-Mercedes) - Manor - 1'32"539

4. fila

Yann Clairay (Dallara-Mercedes) - SG - 1'32"686

Dani Clos (Dallara-Mercedes) - Prema - 1'32"698

5. fila

Robert Wickens (Dallara-Volkswagen) - Signature - 1'32"763

Christian Vietoris (Dallara-Mercedes) - Mucke - 1'32"764

6. fila

Renger Van der Zande (Dallara-Mercedes) - Prema - 1'32"802

Jon Lancaster (Dallara-Mercedes) - ART - 1'32"803

7. fila

Niall Breen (Dallara-Mercedes) - Manor - 1'32"851

Franck Mailleux (Dallara-Volkswagen) - Signature - 1'32"854

8. fila

Edoardo Mortara (Dallara-Volkswagen) - Signature - 1'32"862

James Jakes (Dallara-Mercedes) - ART - 1'32"894

9. fila

Stefano Coletti (Dallara-Mercedes) - Prema - 1'32"983

Richard Philippe (Dallara-Mercedes) - Carlin - 1'33"081

10. fila

Henki Waldschmidt (Dallara-Mercedes) - SG - 1'33"150

Erik Janis (Dallara-Mercedes) - Mucke - 1'33"165

11. fila

Rodolfo Gonzalez (Dallara-Mercedes) - Carlin - 1'33"171

Daniel Campos (Dallara-Mercedes) - HBR - 1'33"242

12. fila

Kazuya Oshima (Dallara-Mercedes) - Manor - 1'33"315

Jens Klingmann (Dallara-Volkswagen) - RC - 1'34"154

13. fila

Cheng Cong Fu (Dallara-Volkswagen) - RC - 1'34"694

Basil Shaaban (Dallara-Mercedes) - HBR - 1'35"025

14. fila

Martin Plowman (Dallara-Volkswagen) - RC - 1'35"679

 

 

 

cos? le cose a maggio al mugello, quando a giocarsela erano proprio hulkenberg, maki e mortara.

vietoris dice la sua ma non in maniera costante.

sua la prima vittoria in gara 2 al norisring.

 

Mugello, gara 1: successo di Hulkenberg, Mortara leader

Prima vittoria stagionale di Nico Hulkenberg nella F.3 Euro Series nella gara inaugurale del Mugello. Ma la notizia del giorno ? che Edoardo Mortara, quarto al traguardo con la Dallara-Volkswagen del team Signature, guida la classifica di campionato. Hulkenberg ha costruito il successo fin dai primi metri di gara quando dalla pole si ? portato al comando. Il tedesco si ? difeso da Kodai Tsukakoshi, arrivando anche a un leggero contatto, poi ha preso il largo.

 

Christian Vietoris ? rimasto fermo al via (era terzo) e mentre recuperava ? finito nella ghiaia con Daniel Campos. Il successo della ART ? stato completato dal terzo posto di Jules Bianchi, il rookie in arrivo dalla F.Renault. La Prema ha rimediato il quinto posto con Renger Van der Zande; l'olandese ha perso un posto al via venendo scavalcato da Bianchi. Dani Clos ? scattato male e dal sedicesimo posto ha recuperato fino all'ottavo prendendosi cos? il diritto di partire dalla pole in gara 2. Charlie Kimball era dodicesimo quando ? uscito di pista, ma ha potuto proseguire concludendo diciassettesimo. Il primo pilota RC ? risultato Maximilian Gotz, ventiduesimo.

 

 

L'ordine di arrivo di gara 1, sabato 3 maggio 2008

 

1 - Nico Hulkenberg (Dallara-Mercedes) - ART - 21 laps 36'35"388

2 - Kodai Tsukakoshi (Dallara-Mercedes) - Manor - 1"001

3 - Jules Bianchi (Dallara-Mercedes) - ART - 16"404

4 - Edoardo Mortara (Dallara-Volkswagen) - Signature - 17"340

5 - Renger Van der Zande (Dallara-Mercedes) - Prema - 18"377

6 - Mika Maki (Dallara-Mercedes) - Mucke - 21"521

7 - Yann Clairay (Dallara-Mercedes) - SG - 30"537

8 - Dani Clos (Dallara-Mercedes) - Prema - 31"518

9 - Niall Breen (Dallara-Mercedes) - Manor - 33"276

10 - Erik Janis (Dallara-Mercedes) - Mucke - 36"899

11 - Franck Mailleux (Dallara-Volkswagen) - Signature - 38"104

12 - James Jakes (Dallara-Mercedes) - ART - 40"366

13 - Henki Waldschmidt (Dallara-Mercedes) - Signature - 40"623

14 - Sam Bird (Dallara-Mercedes) - Manor - 42"155

15 - Richard Philippe (Dallara-Mercedes) - Carlin - 43"788

16 - Tom Dillmann (Dallara-Mercedes) - SG - 45"510

17 - Charlie Kimball (Dallara-Mercedes) - Prema - 45"974

18 - Rodolfo Gonzalez (Dallara-Mercedes) - Carlin - 46"537

19 - Michael Klein (Dallara-Mercedes) - Zeller - 49"461

20 - Basil Shaaban (Dallara-Mercedes) - HBR - 54"948

21 - Stefano Coletti (Dallara-Volkswagen) - Signature - 56"271

22 - Maximilian Gotz (Dallara-Volkswagen) - RC - 57"956

23 - Jon Lancaster (Dallara-Mercedes) - ART - 59"821

24 - Jens Klingmann (Dallara-Volkswagen) - RC - 1'06"792

25 - Jean Karl Vernay (Dallara-Volkswagen) - Signature - 1'07"179

 

Giro pi? veloce: Christian Vietoris 1'42"607

 

Ritirati

Lap 16 - Kazuya Oshima

Lap 16 - Daniel Campos

Lap 16 - Christian Vietoris

Lap 3 - Martin Plowman

 

Il campionato

1.Mortara 15; 2.Maki 13; 3.Hulkenberg 12; 4.Van der Zande 11; 5.Tsukakoshi, Kimball, Mailleux 8; 8.Vietoris 7; 9.Bianchi 6

 

 

Mugello, gara 2: seconda vittoria del rookie Mika Maki

Per la seconda volta quest'anno, Mika Maki (dopo quattro gare disputate), si ? imposto nella F.3 Euro Series vincendo la seconda corsa del Mugello. Maki, del team Mucke, ha portato la sua Dallara-Mercedes davanti alla vettura gemella, ma del team SG, guidata da Yann Clairay. Ancora una grande prestazione di Edoardo Mortara che con la Dallara-Volkswagen del team Signature ha ottenuto il terzo posto mantenendo quindi la testa della classifica generale di campionato, seppure in coabitazione con Maki.

 

Ottimo quarto posto di Jules Bianchi che al Mugello ha vissuto un ottimo weekend. Il rookie della ART ha preceduto Nico Hulkenberg, suo compagno di squadra e vincitore di gara 1 nonch? poleman. Maki si ? portato subito in testa approfittando dell'ennesimo pessimo avvio di Dani Clos, che era nella posizione del poleman. Lo spagnolo ? poi stato rallentato da problemi alla frizione.

 

L'ordine di arrivo, domenica 4 maggio 2008

 

1 - Mika Maki (Dallara-Mercedes) - Mucke - 21 laps 36'23"276

2 - Yann Clairay (Dallara-Mercedes) - SG - 6"705

3 - Edoardo Mortara (Dallara-Volkswagen) - Signature - 11"610

4 - Jules Bianchi (Dallara-Mercedes) - ART - 12"772

5 - Nico Hulkenberg (Dallara-Mercedes) - ART - 14"184

6 - Niall Breen (Dallara-Mercedes) - Manor - 15"201

7 - Kodai Tsukakoshi (Dallara-Mercedes) - Manor - 15"737

8 - Sam Bird (Dallara-Mercedes) - Manor - 16"218

9 - Dani Clos (Dallara-Mercedes) - Prema - 17"009

10 - Franck Mailleux (Dallara-Volkswagen) - Signature - 20"179

11 - Stefano Coletti (Dallara-Volkswagen) - Signature - 30"782

12 - Michael Klein (Dallara-Mercedes) - Zeller - 34"542

13 - Rodolfo Gonzalez (Dallara-Mercedes) - Carlin - 35"054

14 - Basil Shaaban (Dallara-Mercedes) - HBR - 36"399

15 - James Jakes (Dallara-Mercedes) - ART - 37"487

16 - Erik Janis (Dallara-Mercedes) - Mucke - 38"694

17 - Richard Philippe (Dallara-Mercedes) - Carlin - 38"762

18 - Kazuya Oshima (Dallara-Mercedes) - Manor - 39"868

19 - Christian Vietoris (Dallara-Mercedes) - Mucke - 40"492

20 - Renger Van der Zande (Dallara-Mercedes) - Prema - 40"907

21 - Daniel Campos (Dallara-Mercedes) - HBR - 44"741

22 - Maximilian Gotz (Dallara-Volkswagen) - RC - 45"810

23 - Martin Plowman (Dallara-Volkswagen) - RC - 51"038

24 - Jens Klingmann (Dallara-Volkswagen) - RC - 1'11"349

25 - Jon Lancaster (Dallara-Mercedes) - ART - 1'21"150

26 - Henki Waldschmidt (Dallara-Mercedes) - SG - 2 laps

27 - Tom Dillmann (Dallara-Mercedes) - SG - 2 laps

 

Giro pi? veloce: Mika Maki 1'42"366

 

Ritirati

Lap 0 - Charlie Kimball

Lap 10 - Jean Karl Vernay

 

Il campionato

1.Mortara, Maki 19; 3.Hulkenberg 14; 4.Van der Zande 11; 5.Clairay, Bianchi 9; 7.Tsukakoshi, Kimball, Mailleux 8; 10.Vietoris 4.

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
hulkenberg ? risalito bene dopo un inizio di stagione altalenante e mortara sta facendo un ottimo campionato!

complice un p? la serie di ultime gare negative per maki, hanno preso piede in classifica anche se maki non molla.

 

Zandvoort - Qualifica

Hulkenberg mette la quarta pole

 

Quarta pole su cinque qualifiche per Nico Hulkenberg. Ennesima prova di forza del tedesco del team ART, non sempre fortunato in gara. Hulkenberg ha preceduto i due rookie terribili della categoria: Mika Maki e Jules Bianchi, che nel 2007 hanno rispettivamente vinto il campionato italiano e francese di F.Renault. Buon quarto Sam Bird, ex F.3 inglese. Questa volta Edoardo Mortara non ha compiuto uno dei suoi miracoli ed ? risultato quindicesimo. La Prema si ritrova ottava con Dani Clos e undicesima con Renger Van der Zande, dal quale ci si aspettava di pi? nella gara di casa. Jean Karl Vernay si ? confermato il migliore tra i piloti Volkswagen; bene anche Robert Wickens.

Lo schieramento di partenza di gara 1

 

1. fila

Nico Hulkenberg (Dallara-Mercedes) - ART - 1'32"087

Mika Maki (Dallara-Mercedes) - Mucke - 1'32"167

2. fila

Jules Bianchi (Dallara-Mercedes) - ART - 1'32"225

Sam Bird (Dallara-Mercedes) - Manor - 1'32"372

3. fila

Jean Karl Vernay (Dallara-Volkswagen) - Signature - 1'32"512

Kodai Tsukakoshi (Dallara-Mercedes) - Manor - 1'32"539

4. fila

Yann Clairay (Dallara-Mercedes) - SG - 1'32"686

Dani Clos (Dallara-Mercedes) - Prema - 1'32"698

5. fila

Robert Wickens (Dallara-Volkswagen) - Signature - 1'32"763

Christian Vietoris (Dallara-Mercedes) - Mucke - 1'32"764

6. fila

Renger Van der Zande (Dallara-Mercedes) - Prema - 1'32"802

Jon Lancaster (Dallara-Mercedes) - ART - 1'32"803

7. fila

Niall Breen (Dallara-Mercedes) - Manor - 1'32"851

Franck Mailleux (Dallara-Volkswagen) - Signature - 1'32"854

8. fila

Edoardo Mortara (Dallara-Volkswagen) - Signature - 1'32"862

James Jakes (Dallara-Mercedes) - ART - 1'32"894

9. fila

Stefano Coletti (Dallara-Mercedes) - Prema - 1'32"983

Richard Philippe (Dallara-Mercedes) - Carlin - 1'33"081

10. fila

Henki Waldschmidt (Dallara-Mercedes) - SG - 1'33"150

Erik Janis (Dallara-Mercedes) - Mucke - 1'33"165

11. fila

Rodolfo Gonzalez (Dallara-Mercedes) - Carlin - 1'33"171

Daniel Campos (Dallara-Mercedes) - HBR - 1'33"242

12. fila

Kazuya Oshima (Dallara-Mercedes) - Manor - 1'33"315

Jens Klingmann (Dallara-Volkswagen) - RC - 1'34"154

13. fila

Cheng Cong Fu (Dallara-Volkswagen) - RC - 1'34"694

Basil Shaaban (Dallara-Mercedes) - HBR - 1'35"025

14. fila

Martin Plowman (Dallara-Volkswagen) - RC - 1'35"679

cos? le cose a maggio al mugello, quando a giocarsela erano proprio hulkenberg, maki e mortara.

vietoris dice la sua ma non in maniera costante.

sua la prima vittoria in gara 2 al norisring.

 

Mugello, gara 1: successo di Hulkenberg, Mortara leader

Prima vittoria stagionale di Nico Hulkenberg nella F.3 Euro Series nella gara inaugurale del Mugello. Ma la notizia del giorno ? che Edoardo Mortara, quarto al traguardo con la Dallara-Volkswagen del team Signature, guida la classifica di campionato. Hulkenberg ha costruito il successo fin dai primi metri di gara quando dalla pole si ? portato al comando. Il tedesco si ? difeso da Kodai Tsukakoshi, arrivando anche a un leggero contatto, poi ha preso il largo.

 

Christian Vietoris ? rimasto fermo al via (era terzo) e mentre recuperava ? finito nella ghiaia con Daniel Campos. Il successo della ART ? stato completato dal terzo posto di Jules Bianchi, il rookie in arrivo dalla F.Renault. La Prema ha rimediato il quinto posto con Renger Van der Zande; l'olandese ha perso un posto al via venendo scavalcato da Bianchi. Dani Clos ? scattato male e dal sedicesimo posto ha recuperato fino all'ottavo prendendosi cos? il diritto di partire dalla pole in gara 2. Charlie Kimball era dodicesimo quando ? uscito di pista, ma ha potuto proseguire concludendo diciassettesimo. Il primo pilota RC ? risultato Maximilian Gotz, ventiduesimo.

L'ordine di arrivo di gara 1, sabato 3 maggio 2008

 

1 - Nico Hulkenberg (Dallara-Mercedes) - ART - 21 laps 36'35"388

2 - Kodai Tsukakoshi (Dallara-Mercedes) - Manor - 1"001

3 - Jules Bianchi (Dallara-Mercedes) - ART - 16"404

4 - Edoardo Mortara (Dallara-Volkswagen) - Signature - 17"340

5 - Renger Van der Zande (Dallara-Mercedes) - Prema - 18"377

6 - Mika Maki (Dallara-Mercedes) - Mucke - 21"521

7 - Yann Clairay (Dallara-Mercedes) - SG - 30"537

8 - Dani Clos (Dallara-Mercedes) - Prema - 31"518

9 - Niall Breen (Dallara-Mercedes) - Manor - 33"276

10 - Erik Janis (Dallara-Mercedes) - Mucke - 36"899

11 - Franck Mailleux (Dallara-Volkswagen) - Signature - 38"104

12 - James Jakes (Dallara-Mercedes) - ART - 40"366

13 - Henki Waldschmidt (Dallara-Mercedes) - Signature - 40"623

14 - Sam Bird (Dallara-Mercedes) - Manor - 42"155

15 - Richard Philippe (Dallara-Mercedes) - Carlin - 43"788

16 - Tom Dillmann (Dallara-Mercedes) - SG - 45"510

17 - Charlie Kimball (Dallara-Mercedes) - Prema - 45"974

18 - Rodolfo Gonzalez (Dallara-Mercedes) - Carlin - 46"537

19 - Michael Klein (Dallara-Mercedes) - Zeller - 49"461

20 - Basil Shaaban (Dallara-Mercedes) - HBR - 54"948

21 - Stefano Coletti (Dallara-Volkswagen) - Signature - 56"271

22 - Maximilian Gotz (Dallara-Volkswagen) - RC - 57"956

23 - Jon Lancaster (Dallara-Mercedes) - ART - 59"821

24 - Jens Klingmann (Dallara-Volkswagen) - RC - 1'06"792

25 - Jean Karl Vernay (Dallara-Volkswagen) - Signature - 1'07"179

 

Giro pi? veloce: Christian Vietoris 1'42"607

 

Ritirati

Lap 16 - Kazuya Oshima

Lap 16 - Daniel Campos

Lap 16 - Christian Vietoris

Lap 3 - Martin Plowman

 

Il campionato

1.Mortara 15; 2.Maki 13; 3.Hulkenberg 12; 4.Van der Zande 11; 5.Tsukakoshi, Kimball, Mailleux 8; 8.Vietoris 7; 9.Bianchi 6

Mugello, gara 2: seconda vittoria del rookie Mika Maki

Per la seconda volta quest'anno, Mika Maki (dopo quattro gare disputate), si ? imposto nella F.3 Euro Series vincendo la seconda corsa del Mugello. Maki, del team Mucke, ha portato la sua Dallara-Mercedes davanti alla vettura gemella, ma del team SG, guidata da Yann Clairay. Ancora una grande prestazione di Edoardo Mortara che con la Dallara-Volkswagen del team Signature ha ottenuto il terzo posto mantenendo quindi la testa della classifica generale di campionato, seppure in coabitazione con Maki.

 

Ottimo quarto posto di Jules Bianchi che al Mugello ha vissuto un ottimo weekend. Il rookie della ART ha preceduto Nico Hulkenberg, suo compagno di squadra e vincitore di gara 1 nonch? poleman. Maki si ? portato subito in testa approfittando dell'ennesimo pessimo avvio di Dani Clos, che era nella posizione del poleman. Lo spagnolo ? poi stato rallentato da problemi alla frizione.

 

L'ordine di arrivo, domenica 4 maggio 2008

 

1 - Mika Maki (Dallara-Mercedes) - Mucke - 21 laps 36'23"276

2 - Yann Clairay (Dallara-Mercedes) - SG - 6"705

3 - Edoardo Mortara (Dallara-Volkswagen) - Signature - 11"610

4 - Jules Bianchi (Dallara-Mercedes) - ART - 12"772

5 - Nico Hulkenberg (Dallara-Mercedes) - ART - 14"184

6 - Niall Breen (Dallara-Mercedes) - Manor - 15"201

7 - Kodai Tsukakoshi (Dallara-Mercedes) - Manor - 15"737

8 - Sam Bird (Dallara-Mercedes) - Manor - 16"218

9 - Dani Clos (Dallara-Mercedes) - Prema - 17"009

10 - Franck Mailleux (Dallara-Volkswagen) - Signature - 20"179

11 - Stefano Coletti (Dallara-Volkswagen) - Signature - 30"782

12 - Michael Klein (Dallara-Mercedes) - Zeller - 34"542

13 - Rodolfo Gonzalez (Dallara-Mercedes) - Carlin - 35"054

14 - Basil Shaaban (Dallara-Mercedes) - HBR - 36"399

15 - James Jakes (Dallara-Mercedes) - ART - 37"487

16 - Erik Janis (Dallara-Mercedes) - Mucke - 38"694

17 - Richard Philippe (Dallara-Mercedes) - Carlin - 38"762

18 - Kazuya Oshima (Dallara-Mercedes) - Manor - 39"868

19 - Christian Vietoris (Dallara-Mercedes) - Mucke - 40"492

20 - Renger Van der Zande (Dallara-Mercedes) - Prema - 40"907

21 - Daniel Campos (Dallara-Mercedes) - HBR - 44"741

22 - Maximilian Gotz (Dallara-Volkswagen) - RC - 45"810

23 - Martin Plowman (Dallara-Volkswagen) - RC - 51"038

24 - Jens Klingmann (Dallara-Volkswagen) - RC - 1'11"349

25 - Jon Lancaster (Dallara-Mercedes) - ART - 1'21"150

26 - Henki Waldschmidt (Dallara-Mercedes) - SG - 2 laps

27 - Tom Dillmann (Dallara-Mercedes) - SG - 2 laps

 

Giro pi? veloce: Mika Maki 1'42"366

 

Ritirati

Lap 0 - Charlie Kimball

Lap 10 - Jean Karl Vernay

 

Il campionato

1.Mortara, Maki 19; 3.Hulkenberg 14; 4.Van der Zande 11; 5.Clairay, Bianchi 9; 7.Tsukakoshi, Kimball, Mailleux 8; 10.Vietoris 4.

 

 

 

 

 

 

 

cos? invece al norisring

 

Norisring - Gara 1

Hulkenberg ringrazia Maki

Recupero di Mortara, 4?

Si concretizza anche con la vittoria in Gara 1 il dominio di Nico Hulkenberg al Norisring. Il tedesco di casa ART ha approfittato di un errore commesso da Mika Maki, andato lungo in frenata al tornantone Grundig. Il pilota finlandese, che era riuscito a passare al comando allo start, ha concluso la propria gara in seguito ad un contatto con Jules Bianchi, lasciando la seconda posizione a Koudai Tsukakoshi, che nulla ha potuto per impensierire il leader. Buono il recupero delle vetture motorizzate Volkswagen, con il podio di Jean Karl Vernay nonostante un contatto con Jakes, e con la quarta posizione Edoardo Mortara.

 

Il leader della classifica, con 13 punti di vantaggio su Hulkenberg, ha approfittato di un errore di Rodolfo Gonzalez, andato a centrare Dani Clos. Jon Lancaster ha concluso in quinta posizione, davanti a Vietoris, Wickens, Janis (in pole per gara 2) e Waldschmidt. A cavallo della top-10 il duo Prema composto da Van Der Zande e Coletti. Piuttosto indietro le vetture dell'RC Motorsport, che deve anche incassare il ritiro di Maximilian Goetz.

 

Nella foto, l'errore di Mika Maki

 

L'ordine di arrivo, sabato 28 giugno 2008

 

1 - Nico H?lkenberg - (Dallara 308-Mercedes) - ART - 39:41.600

2 - Koudai Tsukakoshi - (Dallara 308-Mercedes) - Manor - 06.651

3 - Jean-Karl Vernay - (Dallara 308-VW) - Signature - 17.875

4 - Edoardo Mortara - (Dallara 308-VW) - Signature - 18.394

5 - Jon Lancaster - (Dallara 308-Mercedes) - ART - 19.324

6 - Christian Vietoris - (Dallara 308-Mercedes) - M?cke - 28.077

7 - Robert Wickens - (Dallara 308-VW) - Signature - 28.834

8 - Erik Janis - (Dallara 308-Mercedes) - M?cke - 29.605

9 - Henkie Waldschmidt - (Dallara 308-Mercedes) - SG - 32.769

10 - Renger v.d.Zande - (Dallara 308-Mercedes) - Prema - 34.826

11 - Stefano Coletti - (Dallara 308-Mercedes) - Prema - 43.554

12 - Rodolfo Gonzalez - (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 44.366

13 - Kazuya Oshima - (Dallara 308-Mercedes) - Manor - 46.387

14 - Sam Bird - (Dallara 308-Mercedes) - Manor - 51.230

15 - Jens Klingmann - (Dallara 308-VW) - RC - 1 lap

16 - Cong-Fu Cheng - (Dallara 308-VW) - RC - 1 lap

17 - Daniel Campos-Hull - (Dallara 308-Mercedes) - HBR - 1 lap

18 - Franck Mailleux - (Dallara 308-VW) - Signature - 1 lap

19 - Michael Klein - (Dallara 308-Mercedes) - Zeller - 1 lap

20 - Basil Shaaban - (Dallara 308-Mercedes) - HBR - 1 lap

21 - Dani Clos - (Dallara 308-Mercedes) - Prema - 2 laps

22 - Richard Philippe - (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 3 laps

23 - Martin Plowman - (Dallara 308-VW) - RC - 8 laps

24 - Niall Breen - (Dallara 308-Mercedes) - Manor - 9 laps

25 - James Jakes - (Dallara 308-Mercedes) - ART - 9 laps

 

Ritirati/DNF

Maximilian Goetz - RC - lap 2

Mika Maki - Mucke - lap 1

Jules Bianchi - ART - lap 1

Yann Clairay - SG - lap 1

 

Norisring, gara 2

Primo successo per Vietoris

Completati solo 18 giri

Primo successo nell'Euro Series F3 per Christian Vietoris, pur con punteggio assegnato per met?. La corsa si ? infatti disputata su diciotto giri dei 48 in programma, causa un contatto multiplo innescato da una toccata di Jon Lancaster ad Edoardo Mortara, che ha costretto ad un'intetrruzione di oltre 20 minuti appena dopo la partenza. Alla bandiera verde, Erik Janis ha brevemente condotto il gruppo, prima di essere attaccato dal compagno di squadra in Mucke Motorsport, partito ieri dalla quattordicesima posizione ed oggi aiutato dall'inversione della griglia. Un altro contatto ha poi coinvolto lo stesso Janis e Lancaster.

 

In seconda posizione ha cos? concluso Robert Wickens, alla testa del terzetto Ultimate composto dal canadese, da Edoardo Mortara (ripartito con un danno all'ala anteriore) e da Jean Karl Vernay. In quinta e sesta posizione hanno terminato Renger Van Der Zande e Stefano Coletti (Prema), aiutati da una toccata di James Jakes ai danni di Daniel Campos-Hull che ha coinvolto anche Richard Philippe. Pi? decisivo per la leadership del campionato ? stato un violento contatto avvenuto al terzo passaggio, che ha coinvolto Hulkenberg e Plowman e che ha consentito a Mortara di allungare in testa a +15.

 

Nella foto, il pile-up iniziale

 

L'ordine di arrivo, domenica 29 giugno

 

1 - Christian Vietoris - (Dallara 308-Mercedes) - M?cke - 18 laps - 38:22.220

2 - Robert Wickens - (Dallara 308-VW) - Signature - 04.692

3 - Edoardo Mortara - (Dallara 308-VW) - Signature - 06.643

4 - Jean-Karl Vernay - (Dallara 308-VW) - Signature - 07.223

5 - Renger v.d.Zande - (Dallara 308-Mercedes) - Prema - 08.125

6 - Stefano Coletti - (Dallara 308-Mercedes) - Prema - 09.380

7 - Kazuya Oshima - (Dallara 308-Mercedes) - Manor - 09.788

8 - Sam Bird - (Dallara 308-Mercedes) - Manor - 10.046

9 - Jules Bianchi - (Dallara 308-Mercedes) - ART - 11.686

10 - Jens Klingmann - (Dallara 308-VW) - RC - 12.248

11 - Daniel Campos-Hull - (Dallara 308-Mercedes) - HBR - 13.103

12 - Michael Klein - (Dallara 308-Mercedes) - Zeller - 13.265

13 - James Jakes - (Dallara 308-Mercedes) - ART - 13.502

14 - Cong-Fu Cheng - (Dallara 308-VW) - RC - 14.177

15 - Franck Mailleux - (Dallara 308-VW) - Signature - 14.697

16 - Richard Philippe - (Dallara 308-Mercedes) - Carlin - 15.174

17 - Niall Breen - (Dallara 308-Mercedes) - Manor - 15.726

18 - Mika M?ki - (Dallara 308-Mercedes) - M?cke - 17.711

19 - Yann Clairay - (Dallara 308-Mercedes) - SG - 18.574

20 - Maximilian G?tz - (Dallara 308-VW) - RC - 42.420

21 - Basil Shaaban - (Dallara 308-Mercedes) - HBR - 1 lap

22 - Erik Janis - (Dallara 308-Mercedes) - M?cke - 1 lap

 

DNF/Ritirati

Jon Lancaster - ART

Martin Plowman - RC

Nico Hulkenberg - ART

Rodolfo Gonzalez - Carlin

Koudai Tsukakoshi - Manor

Henki Waldschmidt - SG

Dani Clos - Prema

 

Il campionato/Drivers' Standings

1. Mortara pt. 40; 2. Hulkenberg 25; 3. Vietoris 20; 4. Maki 19; 5. V.D.Zande 18; 6. Tsukakoshi 16; 7. Mailleux 15; 8. Vernay 11,5; 9. Jakes 11; 10. Lancaster 10; 11. Bianchi, Clairay 9; 13. Kimball, Clos 8; 15 Wickens 4,5; 16 Goetz 3; 17. Klein 2; 18. Janis, Breen, Bird 1; 21. Coletti 0,5.

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Zandvoort, gara 1

Hulkenberg domina, Mortara KO

 

Dominio di Nico Hulkenberg, incidente per Edoardo Mortara. Questo il succo della prima gara di Zandvoort. Le condizioni della pista erano mutate rispetto a ieri per la pioggia caduta nella notte. Ma il poleman Hulkenberg non ha avuto problemi nell'imporre il proprio ritmo. Il tedesco ha ora avvicinato Mortara nella classifica generale. L'italiano, mai tra i protagonisti fin dalle prove libere, ha concluso gara 1 fuori pista mentre lottava con James Jakes. Mortara, arrivato a Zandvoort con 14 punti di vantaggio su Hulkenberg, mantiene la testa del campionato, ma ora soltanto 4 punti lo separano dal tedesco.

 

Secondo posto finale per il bravo e regolare Mika Maki che ha preceduto Jules Bianchi. Per i due rookie un ottimo lavoro. Bene anche Sam Bird, quarto al traguardo nonostante una partenza non felice. L'inglese ha preceduto Yann Clairay e Jean Karl Vernay, per tutto il fine settimana il pi? rapido tra i piloti con motore Volkswagen. Renger Van der Zande del team Prema ha recuperato bene concludendo settimo davanti a Robert Wickens, che cos? domani scatter? dalla pole per la nota regola delle prime otto posizioni di gara 1 invertite sullo schieramento di partenza di gara 2. Dani Clos ha sub?to un drive through per partenza anticipata. A punti poteva finire Kodai Tsukakoshi, che duellava con Clairay, ma l'accensione dell'estintore lo ha costretto al ritiro.

 

Nella foto, Nico Hulkenberg (Photo Pellegrini)

 

L'ordine di arrivo di gara 1, sabato 12 luglio 2008

 

1 - Nico Hulkenberg (Dallara-Mercedes) - ART - 26 laps 40'52"724

2 - Mika Maki (Dallara-Mercedes) - Mucke - 5"098

3 - Jules Bianchi (Dallara-Mercedes) - ART - 7"703

4 - Sam Bird (Dallara-Mercedes) - Manor - 25"172

5 - Yann Clairay (Dallara-Mercedes) - SG - 26"796

6 - Jean Karl Vernay (Dallara-Volkswagen) - Signature - 32"319

7 - Renger Van der Zande (Dallara-Mercedes) - Prema - 36"741

8 - Robert Wickens (Dallara-Volkswagen) - Signature - 37"444

9 - Niall Breen (Dallara-Mercedes) - Manor - 37"776

10 - James Jakes (Dallara-Mercedes) - ART - 38"716

11 - Franck Mailleux (Dallara-Volkswagen) - Signature - 39"355

12 - Erik Janis (Dallara-Mercedes) - Mucke - 39"838

13 - Christian Vietoris (Dallara-Mercedes) - Mucke - 53"810

14 - Kazuya Oshima (Dallara-Mercedes) - Manor - 54"057

15 - Dani Clos (Dallara-Mercedes) - Prema - 54"940

16 - Richard Philippe (Dallara-Mercedes) - Carlin - 56"274

17 - Henki Waldschmidt (Dallara-Mercedes) - SG - 56"590

18 - Cheng Cong Fu (Dallara-Volkswagen) - RC - 57"296

19 - Stefano Coletti (Dallara-Mercedes) - Prema - 58"327

20 - Martin Plowman (Dallara-Volkswagen) - RC - 1'12"273

21 - Jens Klingmann (Dallara-Volkswagen) - RC - 1'14"502

22 - Basil Shaaban (Dallara-Mercedes) - HBR - 1'18"040

23 - Daniel Campos (Dallara-Mercedes) - HBR - 1 lap

 

Ritirati

Lap 20 - Rodolfo Gonzalez

Lap 16 - Edoardo Mortara

Lap 14 - Kodai Tsukakoshi

Lap 1 - Jon Lancaster

 

Lo schieramento di partenza di gara 2 ? determinato dall'ordine di arrivo della prima corsa con le prime otto posizioni invertite.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×