Vai al contenuto
I-DISA

Piloti non all'altezza della F1

Messaggi raccomandati

Avete nominato piloti che si erano scarsi ma che forse non hanno avuto troppe occasioni per dimostrare il contrario.

 

Io direi Damon Hill. Le perle regalate nel 1994 e 1995 bastano e avanzano per nominarlo il migliore dei piloti non all'altezza della F1. Almeno gli altri pilotavano monoposto da quattro soldi. Lui una monoposto coi fiocchi.

 

Luke 36

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Avete nominato piloti che si erano scarsi ma che forse non hanno avuto troppe occasioni per dimostrare il contrario.

 

Io direi Damon Hill. Le perle regalate nel 1994 e 1995 bastano e avanzano per nominarlo il migliore dei piloti non all'altezza della F1. Almeno gli altri pilotavano monoposto da quattro soldi. Lui una monoposto coi fiocchi.

 

Luke 36

 

 

credo che il senso del topic fosse riferito ai piloti non in grado di pilotare una macchiana da f.1,ne senso che non erano in grado neanche di salirci.damon hill era avviato a una bella carriera da secondo pilota come fisichella,poi il destino ha voluto diversamente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Avete nominato piloti che si erano scarsi ma che forse non hanno avuto troppe occasioni per dimostrare il contrario.

 

Io direi Damon Hill. Le perle regalate nel 1994 e 1995 bastano e avanzano per nominarlo il migliore dei piloti non all'altezza della F1. Almeno gli altri pilotavano monoposto da quattro soldi. Lui una monoposto coi fiocchi.

 

Luke 36

 

 

credo che il senso del topic fosse riferito ai piloti non in grado di pilotare una macchiana da f.1,ne senso che non erano in grado neanche di salirci.damon hill era avviato a una bella carriera da secondo pilota come fisichella,poi il destino ha voluto diversamente

 

 

Io quando penso che uno come Hill ha vinto un mondiale capisco le lacrime di Barrichello :hihi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cert Damon Hill agli inizi (escludendo il poco serio periodo in una decadentissima Brabham) era un buon pilota ma poco avvezzo a lotta e bagarre.....d'altronde era abituato a svolgere solitari collaudi con la Williams.

Per? negli ultimi anni divenne pilota di una certa esperienza certamente tutt'altro che indegno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cert Damon Hill agli inizi (escludendo il poco serio periodo in una decadentissima Brabham) era un buon pilota ma poco avvezzo a lotta e bagarre.....d'altronde era abituato a svolgere solitari collaudi con la Williams.

Per? negli ultimi anni divenne pilota di una certa esperienza certamente tutt'altro che indegno

 

 

pu? essere anche un buon pilota, ma stiamo parlando dell'essere stato un campione del mondo, ha lottato fino all'ultimo gp con un compagno debuttante in F1, per me sar? se non il piu scarso, certamente uno dei piu scarsi piloti che hanno vinto un mondiale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Visitatore Ayrton4ever

ti dir? un campione del mondo peggio di lui non mi viene in mente, lui ha vinto e Moss no, strana la vita...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ci risiamo, quando si parla di piloti scarsi viene sempre fuori Damon Hill.

Forse non avr? mai esaltato le folle ma non potete dirmi che era scarso...

Ha fatto molte ca**ate, ma quello che ha vinto lo ha vinto meritatamente senza togliere niente a nessuno.

Non sar? stato un campionissimo, ma da qui a dire che era scarso ce ne passa.

E avrebbe due mondiali se il "pi? grande della storia della F1" (colossale bestemmia) no lo avesse cacciato fuori ad Adelaide'94.

Chi vince il mondiale non ? MAI scarso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Visitatore Achille Varzi
ti dir? un campione del mondo peggio di lui non mi viene in mente, lui ha vinto e Moss no, strana la vita...

 

Non ti viene in mente perche' non c'e'.

Altri campioni del mondo hanno forse fatto "l'uovo fuori della cavagna" come si dice dalle mie parti, ossia, hanno avuto una grande annata ma non erano i migliori del mondo. Curiosamente mi vengono in mente principalmente anglosassoni, Jones, Hunt, Surtees, forse Hawthorn, piu' Rosberg. Ma secondo me hanno tutti lasciato un marchio piu' profondo di Damon Hill.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

damon hill era un ottimo collaudatore,come pilota e' stato il campione del mondo forse con meno doti di fuoriclasse di tutti,ma tant'e che in quel periodo dopo schumahcer era il miglior pilota..voglio dire era "scarso" rispetto a schumahcer,ma meglio di berger e alesi e coulthard....

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Visitatore alexf1 fan

 

ma meglio di berger e alesi e coulthard....

 

Per Coulthard e Ales? son daccordo , Berger direi che era pi? o meno allo stesso livello (macchina a parte ) .

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ah ragazzi stiamo dimenticando la mitica giovanna amati!

 

stagione 92'!vabe' che guidava la brabham bidone,pero' girava piu' lenta di 4 5 secondi rispetto al compagno di squadra!

 

quando arrivo' disse che aveva una guida molto pulita,per forza andava talmente piano...

 

altri fenomeni

 

-belmondo jr. figlio dell'attore francese e fidanzato di stephanie di monaco

-paolo barilla produttore di fettuccine e spaghetti

-naspetti detto "mister uliveto"

-gary /david brabham

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ah ragazzi stiamo dimenticando la mitica giovanna amati!

 

stagione 92'!vabe' che guidava la brabham bidone,pero' girava piu' lenta di 4 5 secondi rispetto al compagno di squadra!

 

quando arrivo' disse che aveva una guida molto pulita,per forza andava talmente piano...

 

altri fenomeni

 

-belmondo jr. figlio dell'attore francese e fidanzato di stephanie di monaco

-paolo barilla produttore di fettuccine e spaghetti

-naspetti detto "mister uliveto"

-gary /david brabham

 

Mister Uliveto ? De Simone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ricordo con piacere ( ? ) i mitici e ineguagliabili:

 

F. Hesnault 1985 Brabham

J. Dumfries 1986 Lotus

R. Rosset 1998 Tyrrell

 

Se per Hesnault e Dumfries la presenza dei veloci compagni di squadra, rispettivamente Piquet e Senna, mostr? impietosamnte tutti i loro limiti, almeno ebbero la dignit? di non combinare disastri, come l'astuto Rosset che al via del GP Belgio 1998 durante la carambola che si innesc? nella discesa dopo il tornante La Source, ebbe la brillante idea di fiondarsi dentro al mucchio di auto che ancora rimbalzavano con la pia illusione di passarvi indenne e magari guadagnare cos? qualche posizione preziosa. Il compagno di Rosset quella stagione era un certo Toranosuke Takagi, altro idolo delle folle.... tuttavia Rosset rimase spesso dietro a lui sia in qualifica che nelle poche gare in cui vide la bandiera a scacchi. La Tyrrell in quella stagione era ormai una scuderia sul viale del tramonto, certo che i suoi piloti le dettero proprio il colpo di grazia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

un mitico era piercarlo ghinzani.non perche' fosse cosi scarso,corse 111 gare e fece 2 punti,considerando i catorci che aveva un piccolo miracolo,ma perche' intervistato da autosprint disse "sono il pilota piu' veloce piu' riccho e piu' bello della f.1"

 

comunque secondo me questi piloti che arrivavano all'autodromo col pulman e guidavano dei catorci tenuti insieme col filo di spago al venerdi mattina con la nebbia delle prequalifiche hanno un qualcosa di romantico,un certo fascino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
un mitico era piercarlo ghinzani.non perche' fosse cosi scarso,corse 111 gare e fece 2 punti,considerando i catorci che aveva un piccolo miracolo,ma perche' intervistato da autosprint disse "sono il pilota piu' veloce piu' riccho e piu' bello della f.1"

 

comunque secondo me questi piloti che arrivavano all'autodromo col pulman e guidavano dei catorci tenuti insieme col filo di spago al venerdi mattina con la nebbia delle prequalifiche hanno un qualcosa di romantico,un certo fascino

 

Anche Badoer ? ancora convinto di essere il migliore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi ciao a tutti,

 

mi sono iscritto diverso tempo fa, vi leggo assiduamente, ma normalmente non partecipo attivamente al forum (cosa che mi dispiace).

 

Io nella lista metterei pure Stephan Johanson....Ferrari 1985-86 e direi pure Alex Caffi che se non sbaglio esord? con la Osella nell'86 o 87.

 

 

Ciao :)

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Avete nominato piloti che si erano scarsi ma che forse non hanno avuto troppe occasioni per dimostrare il contrario.

 

Io direi Damon Hill. Le perle regalate nel 1994 e 1995 bastano e avanzano per nominarlo il migliore dei piloti non all'altezza della F1. Almeno gli altri pilotavano monoposto da quattro soldi. Lui una monoposto coi fiocchi.

 

Luke 36

 

 

credo che il senso del topic fosse riferito ai piloti non in grado di pilotare una macchiana da f.1,ne senso che non erano in grado neanche di salirci.damon hill era avviato a una bella carriera da secondo pilota come fisichella,poi il destino ha voluto diversamente

 

 

Io quando penso che uno come Hill ha vinto un mondiale capisco le lacrime di Barrichello :hihi:

la dico senza che nessuno si offenda...a me piaceva un sacco...ma pensare che irvine stesse per vincere il campionato nel '99 contro Hakkinen..cosa ne dite??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Avete nominato piloti che si erano scarsi ma che forse non hanno avuto troppe occasioni per dimostrare il contrario.

 

Io direi Damon Hill. Le perle regalate nel 1994 e 1995 bastano e avanzano per nominarlo il migliore dei piloti non all'altezza della F1. Almeno gli altri pilotavano monoposto da quattro soldi. Lui una monoposto coi fiocchi.

 

Luke 36

 

 

credo che il senso del topic fosse riferito ai piloti non in grado di pilotare una macchiana da f.1,ne senso che non erano in grado neanche di salirci.damon hill era avviato a una bella carriera da secondo pilota come fisichella,poi il destino ha voluto diversamente

 

 

Io quando penso che uno come Hill ha vinto un mondiale capisco le lacrime di Barrichello :hihi:

la dico senza che nessuno si offenda...a me piaceva un sacco...ma pensare che irvine stesse per vincere il campionato nel '99 contro Hakkinen..cosa ne dite??

per lo meno irvine era simpatico :-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Visitatore Ayrton4ever

io su Caffi non sono d'accordo per nulla: certo non era Jim Clark ma fino all'incidente che ebbe non mi dispiaceva, ma erano gli anni '80 e trovare un posto al sole non era facile

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×