Vai al contenuto

Cerca nel Forum

Mostra risultati per tag 'La stagione è alle porte'.

  • Cerca per Tags

    Tag separati da virgole.
  • Cerca Per Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Mondo Racing
    • Formula 1
    • Amarcord
    • Tecnica
    • Formule minori
    • Endurance
    • GT - Touring
    • Rally
    • Racing USA
    • Karting
    • Altre Competizioni
    • Motociclismo
    • Io in pista
  • Mondo Automotive
    • Mondo Motori
    • Novità Auto
  • Off Topic
    • Discussioni Off-Topic
    • Altri sport
    • Hardware & Software
    • Videogiochi & Simulatori di Guida
    • Modellismo
    • Spam & Buonumore
  • Extra
    • Benvenuto
    • FAQ & Feedback
    • Regolamento

Trova risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Partenza

    Fine


Ultimo Aggiornamento

  • Partenza

    Fine


Filtra per numero di...

Iscritto

  • Partenza

    Fine


Gruppo


Website URL


Facebook


Instagram


Twitter


Skype


LinkedIn


Posizione


Interessi


Professione


Pilota Preferito


Team Preferito


Circuito preferito

Trovato 1 risultato

  1. chatruc

    Monster Energy NASCAR Cup 2017

    Ciao ragashish, pensiono la discussione precedente per parlare della nuova stagione 2017 della NASCAR che parte con nuovo sponsor, che per la prima volta dal 1986 cambia pure il format del nome della categoria principale. Il sistema di punteggio cambia ancora una volta insieme al format delle gare. Per spiegare tutto, serve un manuale più grosso di quello degli ingegneri. Le gare verranno suddivise in tre segmenti interrotti da una neutralizzazione tra di loro. I segmenti varieranno in lunghezza tra gara e gara ma sono circa un quarto, metà gara e fine gara, con i primi due segmenti allungati a 30 % e 60% alcune volte. Punteggio base di fine gara: 40 punti al primo, 35 al secondo, 33 al terzo e a scalare di uno fino agli ultimi quattro che prendono tutti 1 singolo punto. Non prendono punti i piloti iscritti in una delle altre due serie nazionali. Vengono eliminati i bonus per un giro in testa e più giri in testa. Punteggio extra per le prime due serie: alla fine dei primi due segmenti di gara, verranno assegnati punti ai primi dieci con lo schema 10 9 8 ...1. Lo stesso schema verrà applicato alle GARE DI QUALIFICAZIONE DI per la Daytona 500, come non accadeva sin dal 1971. Playoff: come nella stagione precedente, dopo le prime 26 gare, il capoclassifica e altri 15 piloti entro i primi 30 della classifica andranno ai playoff. I 15 piloti verranno scelti in base a chi vince più gare con i punti come determinante in caso di pari vittorie (di fatto vanno tutti quelli che hanno vinto almeno una gara e i migliori in punti tra quelli che non hanno vinto). I playoff sono suddivisi in tre fasi di tre gare ciascuna, dove passano quelli che vincono una gara, con i punti considerati tra i non vincitori, eliminando quattro piloti ad ogni fase. Alla fine, l'ultima gara decide il campionato tra i quattro piloti restanti. Bonus playoff: chi vince una gara nella stagione precedente, prende 15 punti di bonus per i playoff. Ci sarà un singolo punto bonus per i vincitori delle prime e seconde serie. Inoltre verranno introdotti bonus per i primi dieci del campionato con la seguente scala: 15-10-8-7-6-5-4-3-2-1. Non è chiaro cosa succede se ad esempio un pilota tra i primi dieci in campionato non si qualifica per i playoff (ad esempio nel caso ci fossero troppi vincitori diversi). La logica dice che tali punti non verranno assegnati oppure che la scala vale per i primi dieci in campionato tra quelli qualificati ai playoff? I bonus saranno validi per le tre fasi dei playoff ma non per la finale. Le gare di qualificazione per la Daytona 500 non concedono bonus palyoff. Passando ad altre novità, i piloti non potranno correre troppo spesso nelle altre categorie, soprattutto non potranno essere al via delle gare dei playoff. Sorprese: Edwards si ritira così come Brian Scott. Greg Biffle è a piedi con Roush che passa a sole due vetture (pensare che una volta aveva 5 macchine tutte tra i primissimi in campionato). Anche Petty si sottoscala passando ad una singola macchina.Per la Daytona 500 sono attese solo 42 macchine in qualifiche, nuovo minimo storico.Dieci anni fa erano state 61 le vetture iscritte.
×