Vai al contenuto

Magico_Schumy

Members
  • Numero contenuti

    14305
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni Vinti

    1

L'ultima giornata che Magico_Schumy ha vinto risale al 25 Giugno 2014

Magico_Schumy ha ottenuto più reazioni positive in un giorno nei suoi contenuti!

Reputazione Comunità

14 Matricola

Su Magico_Schumy

  • Rango
    complottista troll
  • Compleanno 01/01/1987

Info Profilo

  • Posizione
    Licata
  • Professione
    studente universitario part time

Contatti e Social

  • Website URL
    http://tonypc.blogspot.com/

Preferiti

  • Team Preferito
    Scuderia Santander
  • Circuito preferito
    Brands Hatch

Visite recenti

1736 visite nel profilo
  1. Magico_Schumy

    Grave incidente sugli sci per Schumi

    E' incredibile quanto sia infimo il livello del giornalismo italiano (e non solo). Già è assurdo che tutti abbiano messo in bocca a Todt parole mai dette, ma è ancora più assurdo che ci sia gente che si mette a correggere travisando ancor di più il significato di ciò che ha detto. Eppure non è difficile, c'è tanto di video... basta ascoltare. Alla domanda di cui sopra, Todt risponde testualmente così: "On peut esperer que les choses s'améiliorées rapidement." Ovvero, "possiamo sperare che le cose miglioreranno rapidamente", (non mastico il francese ma il senso mi pare chiaro). Personalmentee il fatto che inizialmente risponda a tale domanda dicendo che di sicuro non potrà mai più guidare una F1 (ovvietà), potrebbe essere un ulteriore segnale per far intendere ciò che non può dire, ovvero qualcosa tipo "gente, non potrà fare quel che faceva prima, ma potrà condurre una vita più o meno normale." Questa però è pura speculazione... condita con un pizzico di sana speranza e da giornalista non la trasformerei in una notizia...
  2. Magico_Schumy

    Noi che facciamo sport

    Il metabolismo c'entra pure, a 17-18 anni non facevo molto sport, mangiavo di m***a e pesavo 54-55kg (per 180cm...), poi con la vecchiaia ha iniziato a rallentare un pò , ora mi devo scannare in bici per ottenere gli stessi risultati.
  3. Magico_Schumy

    Noi che facciamo sport

    Non lo bevo tutti i giorni comunque, perchè a volte quello fresco non si trova e sto anche 3-4 giorni senza berne. Per diversi anni, in passato, non ne ho bevuto, non ricordo di aver notato differenze a livello di digestione o appetito, invece ho notato che quando mangio latte e cereali la mattina mi sento molto più in forze durante il resto della giornata, rispetto a quando faccio altri tipi di colazione. Non ho problemi di inappetenza, anzi il giorno dopo le uscite in bici ho l'appetito di una iena, il problema è che mi sazio relativamente presto e che non amo molto la carne e la verdura, quindi subentra anche un fattore "noia" nell'assumere certi alimenti, che forse mi blocca un pò l'appetito.
  4. Magico_Schumy

    Marco Pantani

    Saviano è cosciente del fatto che prende lo stipendio dagli stessi che erano in primissima linea nel massacro mediatico di Marco? Dovrebbe rivolgersi al suo amico Travaglio e a quell'altro fenomeno pennivendolo di Capodacqua, in primis, allora forse sarebbe credibile. Ce ne sarebbero tante da scrivere, ma rischierei d'incazzarmi, quindi evito. Spero che questa nuova inchiesta venga condotta in modo serio, a differenza della prima farsa... sarebbe già un successo. Anche se dubito si arriverà mai ai suoi veri carnefici, perchè non ci sarebbe stata Rimini senza Campiglio...
  5. Magico_Schumy

    Ciclismo 2014

    Quoto. Però è l'unico che, anche se molto lontanamente, ha un modo di correre che lo ricorda. Se non altro non è il tipo da scattino ai -2km, perchè nonostante potesse permetterselo, in questo Tour privo di avversari ha sempre attaccato "da lontano", per quel che sono i canoni odierni... Altra cosa che mi piace è il rispetto per i luoghi sacri del ciclismo, e non è un caso che avessi pronosticato un attacco di Horner ad Hautacam, perchè è un altro che a certe cose ci tiene. Peccato sia durato poco.
  6. Magico_Schumy

    Noi che facciamo sport

    Se ti riferisci a me si, bevo latte a colazione, con un pò d'orzo e all bran. Mai avuto problemi di digestione a mia memoria, nonostante prenda quello intero alta qualità, nel giro di mezzora mi sento come se non l'avessi bevuto. Però ne bevo poco, 100-150ml.
  7. Magico_Schumy

    Noi che facciamo sport

    Forse stai mangiando troppo poco? Considera che per noi ciclisti servono circa 1,5g/kg di proteine al giorno per non andare in catabolismo. Niente di strano, comunque, che tu stia smaltendo massa grassa con allenamenti di minore intensità e frequenza. Considera però che quando i muscoli non hanno più scorte di glicogeno vanno a scomporre i grassi, se anche la massa grassa è a livelli minimi va a nutrirsi direttamente delle proteine muscolari... Io ho il problema opposto in questo momento, pur scannandomi in bici con allenamenti dalle 2h30 alle 4h, il peso rimane stabile (vabbe ho un fisico alla Froome, quindi mi vien difficile perdere ulteriore peso se non bruciando massa magra). Quello che ho notato è che ho il fisico asciutto come quando pesavo meno di 60kg, pur pesandone 64,5. In questo momento però sto integrando un pò di Whey (25g) e ho ripreso contatto con la ghisa, perchè dopo i primi due mesi di allenamento serio in bici e zero palestra, avevo perso quasi 4kg, di cui almeno la metà di muscolatura del busto e degli arti superiori... Purtroppo o per fortuna, è uno sport dannatamente dispendioso, che oltre certe soglie di allenamento è difficile da seguire con l'alimentazione, per una persona normale. Io mangio poco già di mio, ho un metabolismo basale di circa 1700kcal e se mi sparo 4h di bici faccio presto a superare le 4000kcal giornaliere, cosa che mi risulta impossibile da raggiungere con l'alimentazione senza sentirmi male... probabile che anche tu abbia questo problema, se stai mangiando di meno. Considera che un deficit calorico di 100kcal, a fine giornata, significa perdere circa 11g di grasso o 25 di proteine, facendo ciclismo e dieta è facile arrivare a un deficit di 1000-1500kcal al giorno, che vanno anche bene se devi dimagrire, un pò meno se hai già il 6-7% di massa grassa...
  8. Magico_Schumy

    Ciclismo 2014

    Beh, toccando ferro e non solo, c'è poco da commentare a livello di attualità, i Tour di Armstrong erano più aperti di questo. Nibali ha beccato sicuramente il picco di forma della sua vita, non capisco chi (altrove) afferma che fosse più forte il Nibali del Giro 2013, visto che a detta del suo preparatore avrebbe 2kg meno e la stessa potenza, cioè un abisso di differenza. Sul Contador forte come non mai ho qualche dubbio, sebbene all'Astana circoli ancora roba buona, sono finiti i tempi in cui c'era zio Lance, che con le sue nobili arti permetteva di fare l'antidoping tre quarti d'ora dopo gli altri e sempre per ultimi... Infatti le prestazioni e gli scatti di Verbier e Andorra Arcalis '09, il buon Albertino, non li ha mai più ripetuti... Certamente quello di quest'anno era molto vicino a quello del Giro 2011 o del Tour 2010, forse anche meglio, ma non lo sapremo mai. Certo che il "ballpark Froome-Contador" del Col du Beal, come lo hanno simpaticamente definito oltremanica, prometteva decisamente bene con i suoi 6.3-6.4W/kg su oltre mezz'ora di salita, un mese prima del Tour. Considerando i distacchi del Delfinato, meno di 2 minuti maturati su 3 arrivi in salita e 1 prologo, direi che non sarebbe stato facile per Contador strappargli la maglia con un ritardo di 2:35 da recuperare, senza dimenticare che Nibali, probabilmente, non ha mai toccato il fondoscala in quelle tappe. Forse Moulinex avrebbe battuto entrambi grazie alla crono, ma bisognava vedere come sarebbe uscito dalla tappa del pavè. Tutto ciò ci fa capire come il Nibali del Tour stia correndo col freno a mano tirato dal giorno del ritiro di Contador. Fortunatamente per lui e sfortunatamente per noi, il livello degli altri è talmente infimo che le sue scalate con la pipa in bocca lo fanno apparire un alieno. L'unico capace di giocarsela poteva essere Valverde, che ha completamente cannato il picco di forma, ma del resto non era facile vincere quasi tutto da febbraio ad aprile e riprendere quel picco a Luglio, oltretutto seguendo un percorso di avvicinamento anomalo, senza Giro di Svizzera e Delfinato. Poi vabbè, Valverde ha anche l'handicap di essere Valverde, ma non è quello che abbiamo visto il suo livello. Comunque, per concludere, visto lo scarso interesse che le future tappe ci offrono, io mi butto in un pronostico-auspicio: ad Hautacam nonno Horner li asfalta tutti, partendo dall'ultima ruota e ridendogli in faccia come fece zio Bjarne 18 anni fa.
  9. Magico_Schumy

    Stagione calcistica 2014/2015

    Se avesse un minimo di coerenza dovrebbe declinare l'offerta, visti i precedenti. Ma ormai la coerenza è merce rara...
  10. Magico_Schumy

    Stagione calcistica 2014/2015

    E ci credo, i 30 miliardi per Vampeta erano spesi meglio...
  11. Magico_Schumy

    Ciclismo 2014

        Assolutamente niente, è solo che quando sento gente come Vaughters definire questo come il gruppo più pulito di sempre, o vedo Froome che (dal nulla) prima va a battere i record di scalata della salita preferita di Armstrong (Ax-3 Domaines) e poi si erge a paladino della giustizia, mi sale il nazismo... Per non parlare delle inchieste e delle punizioni retroattive su cui tanto s'impegnano UCI, WADA e compagnia, negli ultimi tempi. Se non si è ciechi basta farsi due conti e capire che non è cambiato nulla. La tappa di Arenberg del 2010, col sole, la fecero a 43 di media, quest'anno, col nubifragio, a 47 e rotti... Le condizioni incidono relativamente, anzi, nel caso di ieri, fra pioggia e tappa con un dislivello decisamente superiore, le performance sono di gran lunga superiori al normale...     Ci sono dei limiti fisiologici oltre i quali è impossibile andare senza aiutini, la scienza degli anni '30 è diversa da quella attuale... Io non sono d'accordo con chi setta questi limiti sui 6w/kg, trovo più sensato il limite di 6.2 di cui parlava Aldo Sassi, ma non oltre, specialmente quando questi numeri li raggiungono atleti di caratura medio/bassa (da Pinot in giù stanno sui 6.3w/kg). I 7w/kg sono prestazioni da mutante, senza EPO e altri aiuti sono numeri inavvicinabili, ma ciò non toglie niente al valore di Pantani, visto che prendeva le stesse cose che prendevano gli altri (forse anche meno a giudicare dall'autopsia), che nemmeno si avvicinavano a quei numeri... Detta così sembra difficile capire chi è che si riempie di più o di meno, ma è abbastanza facile da sgamare, basta conoscerne la storia e le prestazioni nell'arco della carriera. Ci sono ciclisti che avevano o hanno dei valori fisici fuori dal comune, di natura, e che hanno primeggiato sia da ragazzini che da pro. E' il caso della VO2 max di Pantani e Armstrong, è il caso della bradicardia estrema di Indurain, è il caso della abnorme capacità polmonare di Coppi e si potrebbe andare avanti all'infinito. I fuoriclasse partono da un livello più alto e quindi con l'aiutino raggiungono livelli disumani. Per esempio, non è il caso di Bjarne Riis, che per toccare per la prima e unica volta in vita sua i 6.8W/kg a Hautacam ( anche 7 se non avesse scherzato per i primi km) è andato ad un passo dall'infarto con 64% di ematocrito... E con lui i vari Roche, Berzin, Landis ecc... cioè tutte le meteore che dal nulla raggiungevano prestazioni disumane, per poi sparire. Froome lo metterei senza dubbio fa questi. Tanto per dirne un'altra, il Coppi che ti scala l'Alpe d'Huez in 45 minuti, sullo sterrato, dopo 260km di tappa e con i materiali e l'alimentazione dell'epoca, 3 minuti più veloce di Hinault/Lemond e 2-3 minuti più lento dei migliori scalatori attuali, non lo puoi spiegare solo con le bombe... era un alieno, unico e irripetibile. Il Merckx che ha viaggiato costantemente sopra i 6w/kg per 15 anni, con punte di 6.4, altrettanto...
  12. Magico_Schumy

    Ciclismo 2014

      su una salita così corta la VAM non è molto indicativa   La VAM quasi mai è indicativa, ma il rapporto peso-potenza quasi mai mente... comunque il modello di cui sopra mi sembra ben studiato, forse sono leggermente sottostimate le prestazioni "umane", ma non di molto. Ne sapremo di più dopo Hautacam, dove abbiamo un'ampia letteratura di VAM e W/Kg (Bjarne ), sperando che il Tour non sia già chiuso e non vadano a spasso. Planches de Belle Filles non mi pare sia mai stata fatta, almeno nell'attuale percorso, negli anni d'oro.
  13. Magico_Schumy

    Mondiali Brasile 2014

    La differenza fra Maradona e Messi è che al posto di Palacio e Higuain c'era un certo Valdano...
  14. Magico_Schumy

    Ciclismo 2014

    ecco, in questo caso la giornata di riposo può essere la più pericolosa di tutte Domani hanno il primo tagliando, spero che il medico dell'Astana al Tour non sia lo stesso del 2007...
  15. Magico_Schumy

    Ciclismo 2014

    Io tifo per Nibali... ma chi ha visto correre Contador al suo massimo splendore non può metterli sullo stesso piano, due categorie diverse. E il Contador di quest'anno si avvicinava molto al suo massimo splendore... Froome vabbè, è palesemente una cavia da laboratorio e non fa testo, ma Contador, per quanto non mi stia particolarmente simpatico, è il corridore più forte e talentuoso degli ultimi 10 anni e sicuramente fra i migliori 10 dell'ultimo trentennio... numeri alla mano e non solo. Nibali è un fuoriclasse di testa, è un corridore, per certi versi, d'altri tempi, e sono curioso di rivederlo sul pavè, se mai ci penserà... Se avesse le gambe di Contador sarebbe uno spettacolo. Anzi, il Contador post-bistecca, causa incazzatura, si è svegliato e qualche numero dal cilindro lo ha tirato fuori, mentre negli anni in cui dominava in lungo e in largo era più soporifero di Sir Noia, si limitava a fare scattini ai -2km in salita e poi bastonava tutti a crono (pure il miglior Cancellara ). Attenzione comunque che il Tour non è finito, sfighe a parte c'è anche la roulette antidoping, basta poco per far fermare la pallina sul nome sbagliato... E Zio Vino non gode di tanti santi in Paradiso, attualmente.
×