Jump to content

Ferrarista

S.O.P.F.
  • Content Count

    31,499
  • Spam

    15,849 
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    40

Everything posted by Ferrarista

  1. Mi sembra un argomento interessante da discutere, visto che i due gruppi hanno squadre corse in varie competizioni e sono addirittura avversarie in Formula 1. Che ne pensate di questa fusione? Conseguenze economiche, sportive, tecniche?
  2. Da fonti ancora da chiarire, pare che i più potenti marchi tedeschi avessero messo su un cartello illegale per aggirare le regole della concorrenza industriale. Se fosse vero, sarebbe una roba ancora più scandalosa del dieselgate. Auto, Der Spiegel denuncia: «Un mega cartello tra i costruttori tedeschi»
  3. @Beyond ti manderà una foto del pene come premio.
  4. Direi che è il caso di aprire una rubrica parallela. Inizio io... “Nessuno parlava italiano!” Chiuso locale etnico aperto dopo le 21, ma era un’enoteca veneta
  5. Io comunque penso di non esserci. Dopo questa traversata oceanica in auto da Napoli a Heidelberg. direi che voglio fare un paio di settimane casa e lavoro per rientrare nella routine.
  6. Comunque riguardo al conto, mi pare ovvio che uno lo menzioni. Non parliamo di uno stellato dove ci si va una volta all'anno, ma di una pizzeria dove in teoria uno ci può andare ogni volta che esce in compagnia. Il conto è quindi un elemento importante da valutare.
  7. Su tre recensioni, ho citato il conto solo in una ca**o vuoi?
  8. Lascio per ultima la migliore: I masanielli a Caserta. La pizzeria era inizialmente gestita dai fratelli Martucci che poi si sono separati negli affari ed hanno aperto due locali in posti diversi. Francesco Martucci ha intrapreso la strada più gourmet ricevendo negli ultimi anni premi su premi da riviste e blog nazionali ed internazionali. Pizza Mani di velluto (rivisitazione della salsiccia e friarielli) Pizza 4 pomodori in 4 consistenze Frittatina di maccheroni Inizio col dire che i premi ed i riconoscimenti ricevuti sono pienamente meritati. Le fritture sono solo quelle tradizionali, senza particolari sperimentazioni. Devo dire che non le ho trovate eccellenti, ma comunque molto buone, senza particolari difetti o problemi tecnici. Per me sono pienamente promosse, anche se avrei sperato un po' di sperimentazione (come la pizza fritta con l'ananas di Pepe in grani). L'occasione è stata una rimpatriata con alcuni amici di Heidelberg tutti originari della Campania, con uno special guest crucco che ha molto apprezzato. Data la fama del posto, ho prenotato con oltre 2 settimane di anticipo per evitare problemi. Sulle pizze bisogna solo togliersi il cappello. Impasto fatto a regola d'arte, leggerissimo, digeribile, fragrante, ben cotto e ben lievitato, con idratazione molto alta. Scelta degli ingredienti molto azzeccata, anche se devo dire che ho trovato le pizze, in generale, un po' troppo condite. La mia mani di velluto era ineccepibile, una carezza per il palato. La 4 pomodori in 4 consistenze ottima, ma l'ho trovata un po' troppo sapida, forse a causa dell'eccesso di pomodori secchi. Ottima scelta di birre, come si confa ad una pizzeria di questo livello (non saprei dire sui vini dato che non ho consultato). La nota davvero stonata, secondo me, è la carta dei dolci: senza alcun carattere. Ci sono dei dolci italiani molto classici uniti ad un paio di dolci dello chef (una pizza con la nutella e delle montanare con la nutella). Per come la vedo io, una pizzeria che si pone a questo livello, deve avere anche una scelta di dolci all'altezza. Il conto è forse un po' caro perché le pizze hanno in generale prezzi abbastanza alti, quasi tutte sopra i 9 euro ( a parte le 2 o 3 pizze base) In generale è un posto che assolutamente consiglio, senza se e senza ma per prendere almeno un paio di pizze a testa, data la leggerezza. Ovviamente consiglio di prenotare con buon anticipo. E con questo concludo il mio tris di recensioni natalizie.
  9. Per me va bene. Io ritorno alla casa base dopodomani. Se volete apro un topic.
  10. Passiamo alla seconda. In una serata un po' anonima post cinema, io e @Beyond abbiamo deciso di fare visita ad una pizzeria a Caserta con buone referenze: Decimo Scalo Salciccia e friarielli Margherita con bufala Locale molto piccolo (al più una trentina di coperti) che implica tempi di attesa davvero lunghi (1 ora e mezza di giovedì sera). La frittatina niente di eccezionale: cremosa all'interno come deve essere, ma troppo croccante all'esterno, al punto da risultare difficile da addentare. Altra nota stonata, l'arancino di riso di @Beyond che era freddo. Passando alle pizze, ho notato subito un impasto leggermente troppo pesante (sia da buttare giù che da digerire) rispetto gli standard a cui sono abituato; in più vari errori tecnici (cottura disomogenea e sbagliata) In generale la pizza è ok (ho mangiato di molto peggio in Germania), ma a poca distanza da pizzerie che vincono premi su premi, certi svarioni stonano un po'. Non ci tornerei a farmi 1 ora e oltre di fila quando ci sono pizzerie ben più blasonate nelle vicinanze dove i tempi di attesa sono simili.
  11. Io sono poverissimo. L'unico che ha i milioni da investire qui è @Beyond
  12. Questo inizio di crisi con l'Iran dimostra che è uno dei peggiori paraculi al potere in questo momento. Da quando è entrato in politica ha detto tutto ed il contrario di tutto, ha fatto cose che aveva stigmatizzato in passato e, al contrario, ne ha rinnegate altre che in passato aveva appoggiato. I dati economici americani gli danno sicuramente ragione (e dato che gli americani pensano più con la tasca e la pancia che col cervello, vincerà di nuovo), ma questo non basta a renderlo un grande politico.
  13. Ma non ho capito. è un raduno del forum o un PheelD & friends?
  14. Ho una cattiva notizia per te, bro.
  15. Questi giorni ho visitato 3 pizzerie, tra cui una plurivincitrice di premi negli ultimi anni. Andiamo in ordine. Come nelle ultime recensioni, non mi soffermerò sui singoli aspetti, dato che ormai quel tipo di recensioni avrebbero senso solo se riuscissi a farle in modo seriale. In occasione del miniraduno napoletano del forum, sono stato con @Beyond e @Rio Nero dal celebrato Porzio a Soccavo. Ero un po' scettico prima di tutto per la location (Soccavo è un quartiere periferico di Napoli, anche abbastanza bruttino) e poi perché non avevo mai sentito parlare di questa pizzeria. Tris di montanare Frittatina di maccheroni Diavola Il posto è organizzato alla buona, è la classica pizzeria di quartiere senza troppi fronzoli che però fa una pizza davvero eccezionale. Le fritture davvero buone, asciutte ed equilibrate. Le pizze molto fragranti e soffici, impasto ben equilibrato e ben lievitato. Cottura impeccabile. In generale una pizzeria che mi sentirei assolutamente di consigliare se non si vuole andare dai mostri sacri della città. Va detto che, essendo la pizza molto buona, anche da Porzio c'è una bella fila (noi siamo arrivati alle 12 esatte per scansarcela, addirittura ancora non avevano acceso il forno).
  16. Molto difficile dire cosa avrebbe potuto fare Wehrlein. Uno che avrebbe meritato sicuramente di più, a mio avviso, è Hulkenberg.
  17. @Nettius manca ancora per la scelta.
  18. Giovinazzi quasi out dall'Alfa Romeo dopo Spa!
  19. M5S sempre più ridicolo con questa storia di Paragone. Dibattista rivela la sua reale natura e fa capire che il m5s non è niente altro che una lega sotto mentite spoglie.
  20. L'importante è sborrare Che a sua volta è il fake di Si vabbè, ma basta con queste cagate dei tempi della prima guerra mondiale.
×