Vai al contenuto

ForzaFerrari88

Members
  • Numero contenuti

    223
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

30 Matricola

Su ForzaFerrari88

  • Rango
    Membro Junior
  • Compleanno 07/04/1988

Preferiti

  • Pilota Preferito
    Schumacher, Vettel
  • Team Preferito
    Ferrari
  • Circuito preferito
    Spa

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disattivato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. ForzaFerrari88

    Aumentare il limite in autostrada a 150 km/h?

    Ma perchè...ci sono orari in cui è possibile andare a 80 sulla tangenziale di Napoli?
  2. ForzaFerrari88

    Amalo, pazzo Lewis amalo...

    Come pilota Britannico è sicuramente il migliore degli ultimi 20 anni e penso anche dai tempi di Clark...non ho mai visto Mansell correre e quindi non posso giudicare, ma se pure il talento di guida fosse simile, i numeri di Hamilton sono talmente superiori che non sarebbe giusto il confronto. Su Clark e anche con Moss e Stewart invece secondo me sono epoche troppo lontane per giudicare...Poi se andiamo a vedere i numeri di Clark sono impressionanti per l'epoca in cui a corso: 2 mondiali in 8 stagioni (più 1 gara del '68 prima della morte) tra il '60 e '67; 72 gp; 25 vittorie e 32 podi; 33 pole e 28 giri veloci. Considerando che si ritirò 22 volte, sono 25 vittorie su 50 gran premi conclusi... Altra epoca, altre macchine e altri piloti....e secondo me non è neanche giusto fare un confronto tra i 2.
  3. ForzaFerrari88

    Max Verstappen, senza penalità e senza scazzottate

    Potrebbero montare un motore nuovo ogni 2 gare... In ogni caso io li vedo meglio di quanto si pensi...il loro problema principale sarà l'affidabilità ovviamente, ma in termini di velocità magari potrebbero anche non essere cosi lontani. E se honda veramente riesce a fare un lavoro accetabile...sai che smacco per la McLaren?
  4. ForzaFerrari88

    Aumentare il limite in autostrada a 150 km/h?

    Il problema è che ogni limite secondo me dovrebbe essere "mobile", nel senso che secondo me si dovrebbe prevedere un meccanismo per il quale in certi tratti e in certi orari è possibile viaggiare più veloci o meno a seconda delle condizioni del traffico o della strada. Non so se avete mai fatto la A1 nel tratto Umbro se non sbaglio....una strada che anche se ha solo 2 corsie più quelle di emergenza, spesso è cosi vuota e le corsie sono cosi grandi che si può tranquillamente viaggiare anche a 170 se non di più... Al contrario ci sono tratti improponibili in cui non si sa il limite, ma invece ognuno può correre quanto gli pare...oppure tratti in cui si può andare a 130 ma ci sta il limite più basso per fare cassa con tutor o autovelox... Andrebbe cambiata la mentalità e l'approccio delle istituzioni....ma figuriamoci
  5. ForzaFerrari88

    Amalo, pazzo Lewis amalo...

    Rispondo qua ai vari post, compresi quelli letti nel topic di Verstappen, visto che non è il caso di intasarlo di OT. Esattamente come mi aspettavo, non ho ricevuto nessuna risposta al mio post da parte di un paio di tifosi di Hamilton che si sono dati alla macchia...o forse chissà stanno ancora ridendo in macchina (non si sa bene per quale motivo visto il soggetto per cui fanno il tifo). Le altre entusiasmanti risposte invece so state: una che come prevedibile metteva in mezzo Schumi, come se la fantomatica super scorrettezza di Schumi possa giustificare gli atteggiamenti di Hamilton, e un'altra che chiedeva perchè mai il mondiale del 2008 fosse un mondiale fuffa...un pò come sorprendersi se ti arrestano e sequestrano la macchina dopo aver viaggiato a 200km/h senza patente e ubriaco. Su Schumi però ci tengo a rispondere. Come ho detto già in qualche vecchio post, non c'è paragone tra il modo di essere scorretto di Hamilton e i casi che invece hanno coinvolto Schumi. Certo una delle caratteristiche dei piloti vincenti è anche quella di essere un pò strnz....e Schumi ha dimostrato di essere un animale in pista, ma a parte quei 3 max 4 casi eclatanti, in cui era palese inoltre la mancanza di furbizia, io non ricordo chissà quali scorrettezze di Schumi. Inoltre la differenza fondamentale è che Schumi non ha mai avuto il livello di protezione garantito ad Hamilton, anzi. Al contrario, in Hamilton è evidente il suo continuo e sistematico infischiarsene del regolamento, la sua furbizia e la sua malizia in ogni piccola azione che è suscettibile a interpretazione e non è un fatto eclatante come prendere qualcuno a sportellate. E tutto questo è possibile perchè lui è sempre stato, è, e sempre sarà il cocchino della Fia. Quindi mi ripeto per l'ennesima volta: Hamilton è il pilota più scorretto, ipocrita, falso e bugiardo, non solo degli ultimi 15 anni, ma della storia della F1. P.s. e visto che qualcuno potrebbe dire che parlo cosi perchè accecato dal tifo, voglio dire che quando ho cominciato a seguire la F1, a 9-10 anni quindi, quando sarebbe stato facile per un bambino "odiare" (sempre sportivamente parlando si intende) l'avversario della Ferrari, ho da subito ammirato la rivalità tra Schumi e Hakkinen, il rispetto che c'era tra loro...ho sempre rispettato Mika come pilota, ma soprattutto come uomo, ho capito con l'età quanto Mika fosse un signore, cosi come ho sempre rispettato Kimi e Vettel quando sono stati avversari della Ferrari, al contrario di questo esaltato che ci troviamo adesso.
  6. ForzaFerrari88

    Esteban Fido Ocon

    Io no....lo voglio fuori da Monaco 2018
  7. ForzaFerrari88

    Max Verstappen, senza penalità e senza scazzottate

    infatti nel mio post avevo detto di spostare in "Amalo, pazzo Lewis"...in attesa di risposte che probabilmente non arriveranno mai
  8. ForzaFerrari88

    Amalo, pazzo Lewis amalo...

  9. ForzaFerrari88

    Max Verstappen, senza penalità e senza scazzottate

    Il vostro problema è che voi sapete benissimo qual è la realtà anche se fate finta di non vederla, in quanto potete "facilmente" giustificarla dal fatto che Hamilton non abbia mai "messo a muro" nessuno...Deliberatamente voi guardate il dito e non la Luna. La grande furbizia e scorrettezza di Hamilton sta proprio nello sfruttare le piccole cose a sua favore, sapendo di essere impunito...Sa che ad esempio può tagliare una intera curva in partenza e prendersi un 2 secondi di vantaggio senza essere penalizzato, oppure sa che può pascolare dietro la SC come meglio crede tanto nessuno gli dice niente (e no, non parlo di Baku 2017); sa che può superare una SC e non subirne le conseguenze se non con penalità inutili dopo 20 giri; sa che se finisce fuori pista può trovare una gru che lo fa ripartire; sa che può pascolare in pista senza rispetto degli avversari e rallentarli, senza che succeda alcunché...." vogliamo andare avanti? Inoltre tutto questo è condito da una Fia che applica una palese disparità di trattamento; da un Hamilton che nel 2007 non si sa perchè ne è uscito "pulito" dalla Spy-story; da un Hamilton che nel 2009 deliberatamente mente; da un Hamilton che continuamente va facendo il bulletto con dichiarazioni al limite dell'improponibile (tipo l'accusa a Kimi di averlo tamponato o le frasi sui Mondiali di Schumi non onesti al contrario dei suoi....tipo il 2008 che è un chiaro esempio di mondiale fuffa); da un Hamilton che costantemente mostra la sua ipocrisia dicendo ad esempio che "lui non vince con gli ordini di scuderia che sono una costante Ferrari".... Il valore del pilota non si discute....il valore dell'uomo che tifate, valutatelo voi p.s. ovviamente qua siamo OT, quindi se i moderatori vogliono, possono spostare la discussione nel topic di Hamilton (non so come si cita un post di un topic in un altro topic diverso)
  10. ForzaFerrari88

    Episodi dubbi a favore Mercedes, elenco 2017 2018.

    cvd
  11. ForzaFerrari88

    La deportantissima Red Bull RB14

    Avete ragione, faccio mea culpa Sicuramente però negli ultimi 2 gp questa loro migliore capacità di gestire le gomme rispetto a MErcedes e Ferrari si è amplificata
  12. ForzaFerrari88

    La deportantissima Red Bull RB14

    Andando più piano penso che cmq solleciti di meno le gomme e ci sta che in gara sembri che siano sempre stati superiore....Ma a parità di prestazione sono sempre stati inferiori. Invece negli ultimi 2 gp superiorità sia nella gestione gomme che nella prestazione
  13. ForzaFerrari88

    La deportantissima Red Bull RB14

    Ferrari e Mercedes sono praticamente le stesse di Spa, vista la questione fori e gli aggiornamenti fallati della Ferrari. Quindi che non ci sia il gap che ci stava a Spa ci sta.... Nello stesso tempo è strano che Rb abbia praticamente superato sia Mercedes che Ferrari nella gestione gomme...qualcosina penso l'abbiano trovato (magari anche in ottica 2019) e probabilmente sarà dal lato sospensioni...
  14. ForzaFerrari88

    Episodi dubbi a favore Mercedes, elenco 2017 2018.

    Non so se avevi visto, ma ti avevo "sfidato" a dirmi 3 episodi a sfavore di Hamilton nel topic di Ocon, ma penso che aspetterò invano....Se arriviamo a 2 in tutta la carriera è già assai
  15. ForzaFerrari88

    Amalo, pazzo Lewis amalo...

    La differenza con Max è che Hamilton, tranne i rari casi in cui si mostra per quello che è, cioè un arrogante bugiardo, tipo il video postato prima, oppure le bugie nel 2009, o le frasi su Kimi, o quando osò parlare dei titoli di Schumi dicendo che non erano vinti onestamente come i suoi, oppure in pista quando bellamente fa quello che gli pare sapendo di non ricevere punizioni, è sin dal suo esordio che recita una parte (anche molto triste), la parte della vittima, di quello che ha avuto sempre tutto il mondo contro perchè nero, ma che grazie al suo immenso talento è riuscito a farcela...una commedia continua in cui dimostra sempre la sua ipocrisia....ogni falsità che ha detto nel corso della sua carriera è stata ampiamente sbugiardata da ciò che ha fatto in pista e dai comportamenti avuti al di fuori. Il tutto supportato dalla Fia. Al contrario Max si mostra per quello che è....cioè una testa di bip... Ma 1000000 volte meglio una testa di bip, ma trasparente che una persona falsa come una banconota da 2,409871876 euro
×